Sanificazione condizionatore

NEWS DI Impianti di climatizzazione23 Gennaio 2013 ore 01:04
Qualche consiglio per la manutenzione del condizionatore domestico, da sottoporre ad un'annuale sanificazione, in modo da migliorare il comfort e ridurre i batteri.

Miglioramento del comfort ambientale


pulire filtri condizionatorePrima che arrivi l'estate e la stagione calda è buona abitudine controllare il condizionatore domestico.
L'impianto di per sé non pone particolari problemi ma per il benessere degli ambienti è fondamentale provvedere ad alcune attività, in modo da avere poi al primo utilizzo, un comfort ambientale idoneo.

Un'accurata e meticolosa pulizia dei filtri dell'aria, sia che si tratti di un climatizzatore che di un condizionatore, è fondamentale che venga eseguita almeno con una cadenza annuale e preferibilmente prima che arrivi la stagione più calda.
Ciò serve sia per comodità, che per un miglioramento del benessere stesso di chi abita un dato ambiente raffrescato mediante condizionatore, in quanto si va ad agire sulla riduzione dei batteri che rimangono all'interno dei filtri stessi.


Pulizia dei filtri del condizionatore


filtro condizionatoreIl condizionatore rappresenta la salvezza per molte situazioni e per i nostri sonni estivi: rinfresca l'ambiente, tiene lontane le zanzare ed è in grado di rendere accettabile la permanenza in casa o al lavoro anche nei momenti più caldi dell'anno.

Tuttavia rimane un po' un oggetto del mistero di cui non sempre sono chiare nè le possibilità nè la necessaria manutenzione.

In particolare, sotto questo aspetto, assume notevole importanza la pulizia del condizionatore stesso, visto che da lì passa l'aria che andremo a respirare.

In generale si tratta di pochi semplici accorgimenti che, però, rendono la qualità della vita sicuramente migliore.

Due gli aspetti che più beneficiano di questi interventi: possibili problemi di salute (problemi alle vie aeree ma anche mal di testa e nausea) e, su un piano più strettamente tecnico, problemi all'impianto stesso.

Il principale compito di un condizionatore in estate (ma anche in inverno per quelli con funzione riscaldamento) è quello di purificare e rinfrescare l'aria interna all'ambiente dove è collocato.
In ufficio o a casa il nostro condizionatore deve essere in grado di filtrare polvere e batteri in modo da rendere l'ambiente più confortevole sotto tutti i punti di vista.

Non si tratta quindi, soltanto, di impostare la temperatura che preferiamo ma anche e, soprattutto, di ripulire l'aria da tutte quelle particelle in sospensione che possono crearci fastidi.
Smog, pollini e polvere, infatti, vengono in gran parte raccolti dai filtri del condizionatore che li trattiene.

Ovviamente l'utilizzo continuativo e l'inquinamento esterno fanno sì che i filtri riescano in questo intento per un periodo di tempo limitato e debbano essere sottoposti periodicamente ad interventi di manutenzione.

condizionatore Sia i filtri che gli erogatori (i cosiddetti split) devono, quindi, essere periodicamente puliti per rimuovere le vere e proprie incrostazioni che si formano con l'uso.

La pulitura dei filtri è indispensabile prima della riattivazione dell'impianto dopo la pausa invernale ma, in condizioni di particolare stress per il sistema, può essere utile anche con frequenza maggiore.

Per lavare i filtri sono necessarie poche e semplici operazioni che possono agevolmente essere fatte senza l'ausilio di un tecnico.


Metodo per la pulizia dei filtri climatizzatore


Il primo step da affrontare è l'individuazione del filtro. Normalmente i manuali riportano indicazioni dettagliate su dove si trova e come accedervi, ma, generalmente, la sua posizione viene indicata in maniera abbastanza chiara anche sul corpo macchina.

Generalmente i filtri sono tenuti in posizione da sistemi di fissaggio di facile rimozione oppure semplicemente ad incastro. In questo caso è senz'altro comodo avere a portata di mano il manuale che, in genere, risparmia fatiche inutili.

filtro condizionatore da pulireUna volta sbloccato il filtro dalla sua collocazione originaria deve essere rimosso e lavato con abbondante acqua e sapone neutro.
Importante in questo senso non solo procedere con il lavaggio ma anche con un risciacquo molto accurato.

La fase successiva prevede una asciugatura meticolosa, la soluzione migliore è lasciarli ad asciugare non all'aperto, se non in posizione riparata, per evitare che si sporchino nuovamente e, in questo frangente, può essere comodo avere un compressore d'aria per velocizzare l'operazione.
Una volta rimontato il filtro l'operazione può considerarsi conclusa, rimane, tuttavia, da segnalare che la pulizia del filtro deve essere accompagnata da una adeguata pulizia di tutte le canalizzazioni e bocchette di emissione.
Soltanto con un'attività completa, infatti si otterrà un reale beneficio in termini di qualità dell'aria.


Disinfettanti igienizzanti per i filtri del climatizzatore


In caso di necessità o di particolari esigenze, sono disponibili sul mercato alcune sostanze da applicare al filtro prima del rimontaggio e che poi verranno diffuse nell'ambiente.
Si tratta di disinfettanti specifici che possono rendersi utili per particolari esigenze ma di cui è sempre bene verificare la composizione.

Cominciamo con una panoramica di prodotti igienizzanti per climatizzatori su AMAZON.

Prendiamo d'occhio in particolare Pulitore igienizzante spray climatizzatore F20 - FAREN con azione igienizzante contro:
Miceti, Stafilococchi, Enterococchi, Enterobatteri, Pseudomonas, sono tutti principali batteri che si insidiano sui filtri dei condizionatori, pronti per germinare ed infestare gli ambienti domestici, lo trovate sempre su AMAZON a poco meno di 6 €.

Un prodotto idoneo ad esempio è Germocid spray, un disinfettante per impianti di raffrescamento e pompe di calore, studiato appositamente per abbassare il livello di batteri che si annidano spesso sui filtri dell'aria.

È composto da una soluzione idroalcolica che, grazie all'azione disinfettante anche della Clorexidina abbinata ai sali d'ammonio quaternario, permette di eliminare velocemente funghi e batteri.

Altro prodotto interessante e utile, acquistabile direttamente in farmacia è Norica Spray, un presidio da utilizzare anche su oggetti e superfici, in grado di liberare da muffe, cattivi odori e batteri, lasciando anche un piacevole profumo balsamico.

riproduzione riservata
Articolo: Sanificazione condizionatore
Valutazione: 3.70 / 6 basato su 73 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Sanificazione condizionatore: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Marco
    Marco
    Lunedì 12 Settembre 2016, alle ore 20:41
    Salve, sto cercando i sacchettoni che si appendono sotto gli split per lavarli, qualcuno sa dove trovarli ?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sanificazione condizionatore che potrebbero interessarti
Come installare un condizionatore

Come installare un condizionatore

Come evitare grossolani errori durante l'installazione del condizionatori d'aria da parte di un tecnico certificato, errori che oltre a provocarne il prematuro deterioramento, vanno a discapito della resa.
Climatizzatore: i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo

Climatizzatore: i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo

Che differenze c'è tra condizionatori e climatizzatori? E quali sono i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo degli impianti, durante la stagione estiva?...
Funzioni Climatizzatore, gas Frigorigeni

Funzioni Climatizzatore, gas Frigorigeni

I moderni climatizzatori offrono innumerevoli funzioni in grado di far fronte alle più disparate esigenze degli utilizzatori con un'occhio al risparmio energetico.
Direttiva Europea 2010/30 sui condizionatori

Direttiva Europea 2010/30 sui condizionatori

Dal 1° Gennaio 2013 in vigore la nuova direttiva Europea 2010/30 che ridefinisce le etichette energetiche che descrivono consumi e prestazioni dei condizionatori.
Progettazione di un ambiente climatizzato

Progettazione di un ambiente climatizzato

Una buona progettazione consente di ottenere un efficace condizionamento degli ambienti domestici senza far lievitare le spese di installazione e gestione dell'impianto.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.449 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Climatizzatore lg fisso
    Climatizzatore lg fisso...
    1560.00
  • Unical climatizzatore inverter 18000 btu classe a++
    Unical climatizzatore inverter...
    770.00
  • Mitsubishi climatizzatore dual split 9+12 kirigamine zen
    Mitsubishi climatizzatore dual...
    1875.00
  • Mitsubishi climatizzatore inverter dual 9+12 kirigamine zen
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    1770.00
  • Tenda giardino 94
    Tenda giardino 94...
    1076.00
  • Imbiancatura pareti al mq milano
    Imbiancatura pareti al mq milano...
    5.00
  • Muri pietra naturale
    Muri pietra naturale...
    220.00
  • Motoriduttori tubolari
    Motoriduttori tubolari...
    126.60
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.