Saggio sul design

NEWS DI Arredamento02 Marzo 2011 ore 19:26
Cinque designers internazionali elaborano in un saggio quanto visto nelle piu' recenti manifestazioni fieristiche per illustrare le tendenze nel campo del design.
design

Emotional austerity.Per la stesura del Trendbook 2011 cinque designers di fama internazionale hanno analizzato ed interpretato la produzione esposta nelle piu' recenti ed importanti rassegne nel campo del design e della cultura dell'abitare.

Patricia Urquiola, Defne Koz, Martin Leutold, Harlad Grundl e Marco Velardi hanno riassunto, con quattro definizioni precise, quattro modi diversi di interpretare il design, per quattro modi diversi di interpretare l'abitare. Quattro filosofie progettuali per altrettante filosofie di vita.

Ciò che accomuna i quattro stili diversi, è l'impronta comune che fa della sostenibilità, esaltata o messa in discussione, e della qualità i concetti chiave di tutta la produzione, sia nel campo del design industriale che nel campo edilizio. Ad ogni stile si relaziona un'immagine esplicativa di materiali e oggetti.

Le realizzazioni in architettura e arredamento sono sempre più orientate verso il rispetto dell'individuo Emotional austerity.come singolo facente parte di una comunità. Le esigenze primarie dell'uno vanno soddisfatte, ma nel pieno rispetto delle esigenze degli altri, per il presente e per il furturo del Pianeta.

Il Trendbook 2011 è ormai alla sua settima edizione, nasce da un'idea di Markus Majerus e si avvale ogni anno dell'apporto di designers diversi. La riflessione alla base di questo progetto si basa sull'osservazione che ormai ogni prodotto non sia semplicemente più da prendere in considerazione soltanto per il suo intrinseco valore funzionale.

Altri fattori acquistano importanza e danno ad esso il valore aggiunto: qualità e origine dei materiali, la forma, che tiene conto delle tradizioni, la possibilità di personalizzazione anche per la produzione standardizzata.

Quello che, a prima vista, viene interpretato come design un po' sottotono, riflette in realtà un'attenzione per una bellezza naturale, non più definita a priori ed applicata ad un prodotto, ma che viene fuori dal prodotto stesso, dalle intrinseche qualità estetiche dei materiali scelti, nonchè dalla consapevolezza di produrre un articolo, o un'architettura, sostenibili a partire dal progetto.

Re-Balancing.D'altra parte, è la società stessa che impone nuovi modelli di consumo e quindi nuovi modelli di vita. Non tenerne conto significa rimanere fuori dal dibattito teorico, ma anche dal mercato globale.

La natura sta quindi alla base delle scelte per materiali e colori, ma trattati sfruttando le tecnologie più moderne, in un connubio continuo fra antico e moderno, tra la tradizione formale e il linguaggio più attuale. Antico e nuovo insieme: ciò che oggi è nuovo diverrà il tradizionale di domani. Nulla deve andare perduto, nè la forma, nè la sostanza: questo è il vero riciclo.

Emotional Austerity, Re-balancing, Surprising empathy, Transforming perspectives: sono le Surprising empathy.quattro tendenze così come sintetizzate dai cinque artisti coinvolti. Hanno come sottotitoli, rispettivamente, Bellezza austera, Riconfigurazione del mondo, Un benvenuto sorprendentemente caldo, Forme semplici per oggetti complessi.

L'ostentata opulenza degli anni scorsi lascia il posto ad una eleganza austera solo apparentemente, ma dolce nella sostanza, (...) come la cioccolata amara.(...). Niente più fronzoli, ma ambienti lineari e caldi; forme sobrie, ma tondeggianti, morbide, come morbide sono le tonalità naturali dei colori adottati.

Oppure, i modelli imposti dalle vetrine patinate dei negozi e delle riviste lasciano il posto a modelli calati nella realtà quotidiana, ricomponendo quello scollamento che nel passato aveva generato stili di arredamento artificiali.

Surprising empathy.La casa come rifugio, ritrovo della propria identità, da reinventare in ogni momento, a seconda del proprio status mentale. Ecco dunque associati, a questa tendenza, oggetti e arredi semplici, forme spigolose, materiali naturali e morbidi come il sughero, la lana, i tessuti intrecciati; i colori vanno dal rosso al bianco, al giallo, al marrone.

Ancora: c'è dunque un risveglio dei sensi, coinvolti tutti insieme in un approccio nuovo alla fruizione di oggetti prodotti sperimentando nuove tecnologie, per stimolare nuove sensazioni. Nuove forme per nuovi materiali e per nuove funzioni.

Spigoli e angoli rendono eterei gli oggetti, la bidimensionalità è l'elemento caratterizzante, accentuata da strutture a nido d'ape o intrecciate, colorate con tonalità fredde di grigio o di giallo limone o arancio. Dal bianco al nero, passando per il grigio topo.
Transforming perspective.
Infine, Forme semplici per oggetti complessi, ovvero: il materiale come esperimento continuo. Dalla provocazione di un'idea di natura come espressione immaginaria creata dall'uomo, si mette in discussione l'idea stessa di ecosostenibilità.

Si sperimentano forme prese dal passato esasperandole con lavorazioni materiali estremizzate. Le superfici sono trattate, lucide e opache, i materiali compositi, i tessuti sono in fibre metalliche o di vetro, si abbonda in effetti ottici, i colori sono il blu prugna, il grigio-azzurro con sfumature viola, il colore caramello metallizzato.

www.imm-content-service.com/


arch. Raffaella Pierri

riproduzione riservata
Articolo: Saggio sul design
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Saggio sul design: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img vale71
Salve, quando ci siamo trasferiti in questa casa abbiamo messo ovunque (eccetto bagni, ripostigli e cucina) un parquét flottante direttamente sulle vecchie piastrelle.Il...
vale71 05 Febbraio 2014 ore 13:14 1
Img nellobay
Salve a tutti,sono nuovo di questo forum.A breve inizierò a casa dei lavori di ristrutturazione.Vorrei sapere da voi quali sono i migliori software per Home Design, dove...
nellobay 12 Novembre 2015 ore 12:13 3
Img lucia.zanone
Buongiorno a tutti!!Vorrei ricevere dei consigli da qualcuno che abbia avuto esperienze di progettazione e design nel proprio appartamento in Francia.Se conoscete qualche azienda...
lucia.zanone 18 Settembre 2015 ore 16:33 1
Img velmez
Vorrei realizzare una parete scorrevole che separi la cuicna dalla sala da pranzo.Al momento è presente un foro di 210 cm di altezza per 270 di larghezza.L'idea è di...
velmez 15 Maggio 2015 ore 14:22 1
Img giuliamannini
Ciao a tutti.Ho letto un articolo sul sito Lavorincasa.it che parlava di Muschio Indoor...stavo appunto cercando informazioni sull'argomento.Qualcuno ha pareti, quadri, superfici,...
giuliamannini 30 Aprile 2014 ore 16:13 1
REGISTRATI COME UTENTE
295.654 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Coppia di poltrone italiane di design cassina
    Coppia di poltrone italiane di...
    2900.00
  • Coppia di poltrone di design italiano in
    Coppia di poltrone di design...
    3300.00
  • Lampada di design il legno e tessuto
    Lampada di design il legno e...
    720.00
  • Cordivari termoarredo design watt 557 jungle bianco
    Cordivari termoarredo design watt...
    680.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.