Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Rivestimenti superficiali per arredi in finitura tranché

La finitura tranché lascia visibile in superficie l'impronta dello strumento di lavorazione del legno. È una delle più apprezzate in un contesto d'arredo moderno
06 Ottobre 2015 ore 18:00 - NEWS Cappe e piani cucina
rivestire mobili , rivestimenti , melaminico , laminati

Rivestimenti in laminato o melaminico


Tra i Rivestimenti finitura tranché: Cleaftrend del momento in arredamento? Sicuramente la finitura tranché.

Conosciamo già il laminato e il melaminico in generale come materiali per ricoprire superfici in alternativa a materiali cosiddetti più nobili.

Li apprezziamo soprattutto per le loro doti di resistenza a graffi e abrasioni e per la loro idrorepellenza e inattaccabilità da parte della maggioranza delle sostanze detergenti e acide in commercio.

Per quanto riguarda le qualità estetiche, negli anni questi rivestimenti hanno raggiunto risultati di qualità superiore grazie alla tecnologia che ha permesso la realizzazione di prodotti caratterizzati da una varietà di gamma notevolissima e non solo per ricchezza di cromie e fantasie decorative.

I laminati di ultima generazione sono infatti capaci di imitare materiali di rivestimento come legni e pietre in maniera più sofisticata rispetto al passato e questo ne consente un utilizzo ancora più massiccio, sempre a costi più contenuti rispetto agli originali e soprattutto, con una manutenzione più facile per una maggiore durata nel tempo.


Finitura melaminica tranché in sostituzione del legno


Tra le finiture più apprezzate degli ultimi anni per le superfici rivestite di mobili e arredi vari c'è la finitura tranché che lascia intatta l'impronta dello strumento utilizzato per lavorare il legno, sulla scia della tendenza stilistica che predilige ambientazioni e arredamenti con chiari riferimenti alla natura in tutte le sue manifestazioni.

Rivestimenti finitura tranché: Vismap, Mia melaminicoIn generale, per tutti i materiali si preferiscono i colori che si ritrovano in natura e anche i legni adoperati sono lasciati nelle tinte d'origine.
I rivestimenti di laminato seguono ovviamente questa tendenza e ne riprendono l'effetto cromatico e materico al contatto.

La lavorazione particolare riguarda il foglio decorativo esterno, con la superficie che nella sua rugosità rimanda alla sensazione tattile dell'originale in legno.


Finitura tranché per porte, mobili e complementi d'arredo


È dagli anni '70 che l'azienda brianzola Cleaf produce e commercializza elementi per l'industria del mobile e per l'interior design, cominciando dalla produzione di pannelli truciolari.
Nel corso degli anni ha intensificato e diversificato la produzione, andando a coprire tutta la filiera produttiva delle superfici.

Rivestimenti finitura tranché: Cleaf, varianti di colore
Oggi Cleaf si occupa di tutto il settore: dalla nobilitazione, sezionatura e bordatura, alla stampa digitale e alla produzione di pannelli nobilitati melaminici sottili per porte.

La collocazione geografica in un distretto strategico come quello della Brianza, da sempre patria dei grandi marchi del mobile Made in Italy, ha di certo contribuito a stimolare l'azienda verso la ricerca di soluzioni competitive all'avanguardia nel settore delle superfici dagli effetti decorativi altamente performanti dal punto di vista cromatico e tattile.

Il campo più specifico della nobilitazione è quello in cui Cleaf maggiormente ha investito, con il risultato di creare una gamma di prodotti specializzati e variegati a disposizione di architetti, designers e progettisti in genere, oltre che di altri marchi di produzione di mobili e arredi.

Si parte dalla produzione di base per arrivare al pannello finito e decorato superficialmente che, a seconda della lavorazione, diventa applicabile a porte, divisori, mensole, rivestimenti di mobili e partizioni verticali.


La finitura tranché fa parte della produzione di superfici decorative dalle innumerevoli altre finiture oltre questa.

Qui l'effetto materico del legno grezzo lavorato artigianalmente viene ripreso fedelmente, con tutti i tratti irregolari che lo contraddistinguono.

Tutto questo senza rinunciare alla funzionalità e alla durabilità nel tempo di un materiale che deve essere impiegato anche in situazioni ambientali sfavorevoli, quindi in presenza di umidità, di azioni d'urto o di graffi.


Cucina e living in finitura tranché


La finitura tranché è ovviamente tra le più apprezzate anche nel settore dei mobili per cucine e living in stile soprattutto moderno, visto che questa finitura non si presta molto per decorare ante con bugna, tipiche dello stile classico.
L'anta tranché è infatti un‘anta dalla conformazione di base liscia e molto lineare, bordata, senza ulteriori lavorazioni, ottenuta dall'applicazione di fogli di carta impregnata di resine melaminiche su pannelli in truciolare o MDF.

A livello compositivo, il più delle volte le ante in finitura tranché vengono affiancate da ante laccate o laminate di colore neutro o chiaro.

Rivestimenti finitura tranché: Stosa, cucina Milly
Tra i modelli più rappresentativi in commercio vi segnaliamo la cucina Milly, di Stosa, caratterizzato dalla presenza di elementi curvi che bilanciano la sezione squadrata tipica delle ante melaminiche.
Milly viene presentata in composizioni definite inferiormente da basi con ante tranché noce, roccia o pietra chiara, e superiormente da pensili con ante in laminato chiaro o colorato.

La modularità di questo modello di cucina, come Rivestimenti finitura tranché: Stosa, Milly particolare anta curvaaccade per tutta la gamma Stosa, grazie ai tanti elementi a disposizione e alle possibilità di incrocio di materiali all'avanguardia per top e accessori, permette una personalizzazione estrema di ogni composizione.

Non ci sono limiti per arredare la propria cucina, né di spazio, né di accessori in dotazione.
Si va da ambienti piccoli in cui ogni angolo viene gestito al meglio, per finire ad ambienti che non hanno nulla da invidiare alle cucine professionali dei grandi chef.

Il programma Mia di Vismap (www.vismap.it), per arredare cucina e living, prevede ante di spessore 19 mm con finitura tranché munite di maniglia, oppure nella versione con sistema modulare Up, ovvero senza maniglie, più indicate per il living.

Sono ben 12 le varianti della finitura tranché: Bianco, Corda, Grigio, Dark, Naturale, Olmo, Tabacco, Noce, Larice crudo, Larice moro, Larice ebano e Larice bambù.

Rivestimenti finitura tranché: Vismap, Mia melaminico
Nelle composizioni realizzate con il modello Mia le ante in melaminico tranché si possono affiancare ad altre in finitura polimerico opaco o lucido (spessore 19 mm), oppure in acrilico o vetro (spessore 20 mm), che risultano un'ottima soluzione sostitutiva di quelle laccate, economicamente più impegnative.
In questo modo, si va incontro alle esigenze di una clientela giovane alla ricerca di un prodotto strutturalmente di qualità e dall'estetica accattivante, ma dai costi più contenuti.

riproduzione riservata
Articolo: Rivestimenti finitura tranché
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Rivestimenti finitura tranché: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
323.105 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Rivestimenti finitura tranché che potrebbero interessarti


Novità Salone del Bagno

Bagno - Nell'ambito dei Saloni di Milano si svolge anche, con cadenza biennale, il Salone Internazionale del Bagno, appuntamento dedicato a tutto ciò che riguarda l'arredobagno.

Distacchi dei rivestimenti di facciata

Ristrutturazione - Difetti di posa dei rivestimenti di facciata.

Usi diversi della moquette

Idee fai da te - Una moquette elegante non è utile solo per rivestire i pavimenti: essa può essere utilizzata per pareti, scale e perfino complementi d'arredo, dando loro nuova vita.

Mobili in metallo per cucina e bagno

Cucina - Chi l'ha detto che il bagno di servizio sia un semplice sgabuzzino da attrezzare, o la casa al mare sia il naturale spazio per dirottarvi i mobili vecchi di casa?

Pannello ecologico per l'arredamento

Bioedilizia - Il pannello ecologico è sempre più richiesto dalle aziende per la realizzazione di elementi di arredo in quanto utilizza totalmente materiale legnoso post-consumo

Rivestimenti verticali e design

Pavimenti e rivestimenti - I rivestimenti verticali, così come quelli orizzontali, assumono a tutti gli effetti importanza quasi quanto gli elementi di arredo per caratterizzare un ambiente.

Rivestire con legno e tessuto

Arredamento - Un prodotto da rivestimento che unisce insieme legno e tessuto in fibra naturale.

Pavimenti e rivestimenti a grandi lastre

Pavimenti e rivestimenti - La predisposizione di una pavimentazione o di rivestimenti a grandi lastre, permette di realizzare ambienti dal carattere innovativo e soluzioni estetiche interessanti.

Rivestimenti in pelle o cuoio

Complementi d'arredo - Alcune aziende offrono il servizio di realizzare rivestimenti in pelle o cuoio su misura, anche in sostituzione di altri materiali già presenti negli arredi.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img liviola verde
Buongiorno, ho bisogno di un vostro consiglio: sto ristrutturando interamente un appartamento e devo rifare i bagni, siccome dovrei abbattere un po' di spese perché...
liviola verde 14 Ottobre 2020 ore 13:15 3
Img yaro
Buongiorno, recentemente mi sono interessato ad alcuni appartamenti in affitto, completamente sgombri anche di sanitari. Ho la possibilità di arredarlo completamente come...
yaro 09 Maggio 2017 ore 10:05 9
Img angioletto61
Buongiorno a tutti.Sto accedendo con emissione SCIA per manutenzione straordinaria (lett. B) ad un cambio di destinazione d'uso di locale esistente con lavori di costruzione...
angioletto61 30 Settembre 2015 ore 09:23 5