Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Rivestimenti esterni

Contro le dispersioni termiche in nuovi edifici, oppure per recuperare edifici esistenti, esistono prodotti in grado di risolvere al meglio ogni problema, con risultati estetici di grande impatto.
- NEWS Ristrutturazione
rivestimenti

SanMarco_Anfiteatro Flavio, Roma.Per quanto riguarda i rivestimenti esterni degli edifici, e quindi pareti e coperture, è ormai esigenza primaria quella di affidarsi a materiali in grado di assicurare una perfetta tenuta in quanto ad isolamento, ma che siano soprattutto materiali ecologici, e che risolvano al meglio le esigenze estetiche dell'edificio.

Questo discorso vale per gli edifici di nuova costruzione, così come per gli edifici da ristrutturare. Tra i materiali più utilizzati, da sempre, il laterizio è oggetto di continue sperimentazioni, e rappresenta un punto di riferimento per gli addetti ai lavori, per la grande versatilità d'impiego, per la resa estetica e, non ultima caratteristica, per l'anima green che da sempre lo contraddistingue.

Il GRUPPO TERREAL, leader a livello mondiale del settore, è rappresentato in Italia dal brand SanMarco, che realizza prodotti in terracotta per pavimentazioni, facciate, decorazioni, coperture e strutture, sfruttando le tecnologie produttive più innovative, nel pieno rispetto delle regole basilari per il minimo impatto ambientale, in tutte le fasi del ciclo di produzione. SanMarco_Listello XS. Schema per isolamento a cappotto.

Famose sono le realizzazioni non solo per privati, ma anche per enti pubblici, basti pensare ai lavori terminati da poco per la pavimentazione del III° Ordine dell'Anfiteatro Flavio di Roma. Per questo intervento SanMarco ha fornito i mattoncini realizzati appositamente, dopo aver analizzato in laboratorio quelli originali, per aderire il più possibile al progetto originario, passando per modelli in laterizio affini a quelli presi come campioni.
SanMarco_Listello XS.
La perfetta sintesi tra tradizione e modernità rende possibile la realizzazione delle collezioni Faccia a Vista e Elementi di Architettura, basate sull'antica tecnica della manifattura in argilla essiccata. E proprio per la collezione Faccia a Vista, SanMarco presenta la novità Listello XS, che coniuga perfettamente prestazioni tecniche ottimali con resa estetica raffinata.

Il listello ha spessore davvero ridotto, soli 2 cm, con un peso di soli 32 kg/mq, per cui può essere applicato a qualsiasi tipo di facciata, per tante combinazioni di posa per suggestivi effetti cromatici, grazie alle numerose finiture disponibili. XS è realizzato con la tecnica tradizionale detta a pasta molle in laterizio, ed è ideale per lavori di recupero e ristrutturazioni nei centri storici e in ambienti rurali.

SanMarco_Listello XS.Non solo, proprio grazie al peso ridotto, alla resistenza alle escursioni termiche, alla praticità d'uso e alle proprietà di isolamento termico, può essere incollato direttamente sulle superfici, e quindi utilizzato per rivestimenti in caso di sistemi di isolamento a cappotto. Nelle ristrutturazioni e nei recuperi si rivestono gli edifici da recuperare anche coprendo eventuali crepe d'intonaco senza ulteriori interventi, e senza sostituire soglie e davanzali.SanMarco_ LIstello XS, esempio di schema di posa.

L'effetto finale estetico è lo stesso di una muratura tradizionale in mattoni, pur essendo in realtà un rivestimento sottile come gli altri, grazie al processo produttivo che permette di tagliare la pasta in listelli così sottili. SanMarco Terreal Italia ha ottenuto il riconoscimento Partner CasaClima (...) per l'elevata competenza tecnica e il costante impegno produttivo in un'ottica sostenibile(...)al fine di realizzare oggi un mondo di domani piacevole e confortevole.(...).

Area Franceram_ Tetto realizzato con Tegolasolare.Quando poi il rivestimento contribuisce anche alla produzione di energia, allora parliamo di BIPV, ovvero Building Integrated Photovoltaics, sistemi fotovoltaici integrati. È il caso dei rivestimenti per tetti realizzati con Tegolasolare, un sistema brevettato dal GRUPPO AREA FRANCERAM che trasformano (...) un tetto in una centrale di produzione energetica(...).

Il pannello solare è praticamente nascosto nella tegola, per una produzione di 3kw, con appena 45 mq di copertura. Il materiale utilizzato è un'impasto atomizzato di gres porcellanato in pasta rossa, quindi si tratta di una tegola in ceramica, prodotto naturale che nasce dalla cottura della terra. A differenza del laterizio, materiale maggiormente induttore di calore, che produrrebbe nel pannellino una curva di efficienza tendente a flettere, la ceramica, materiale più freddo, dà più efficienza energetica. Da qui la scelta di accoppiare ceramica e fotovoltaico.Area Franceram_ Montaggio Tegolasolare.

Ulteriore vantaggio, per un sistema del genere, è, ad esempio, la manutenzione facilitata, con la sostituzione, in caso di danneggiamento, di singoli pezzi. Ancora, si può passare facilmente da una tipologia all'altra di pannelli, anche in previsione di futuri modelli avanzati con cui sostituire facilmente quelli vecchi, mantenendo intatto il supporto. Le tegole, infatti, vengono posizionate su una struttura fissata a sua volta su una falda in polistirene.

Tra struttura e falda si lascia una minima camera d'aria che assicuri isolamento termico e acustico dell'edificio senza formazione di umidità. Una volta posata la tegola, si fissa il pannello su di essa, e poi si collegano i cavetti, creando una vera e propria rete elettrica. Ogni pannello ha 2 cavi, uno da collegare con la tegola sovrastante, l'altro con la tegola vicina.

www.sanmarco.it

www.areafranceram.com

riproduzione riservata
Articolo: Rivestimenti esterni
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Rivestimenti esterni: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
335.246 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Rivestimenti esterni che potrebbero interessarti


Distacchi dei rivestimenti di facciata

Ristrutturazione - Difetti di posa dei rivestimenti di facciata.

Pelle da rivestimento

Arredamento - Caratteristiche dei rivestimenti in pelle.

Ridimensionare gli ambienti rivestendo pareti e soffitti

Soluzioni progettuali - Semplici accorgimenti per creare effetti visivi voluti, impariamo a progettare.

Rivestimenti uniformi

Arredamento - Come rivestire e pavimentare senza la presenza di fughe indesiderate.

Rivestimenti geometrici per il bagno

Pavimenti e rivestimenti - Il bagno diventa luogo di sperimentazione: i rivestimenti ceramici geometrici contribuiscono a rendere l'ambiente dinamico e con tante possibilità di personalizzazione.

Rivestimenti per pareti

Facciate e pareti - È ormai accertato che ad arredare una casa concorrono vari elementi: mobili, complementi e accessori d'arredo, tende, tessuti e soprattutto rivestimenti per le pareti.

Rivestimenti ceramici tridimensionali e decorati

Pavimenti e rivestimenti - Ceramiche tridimensionali e decorate: al Cersaie diverse aziende e creativi si sono uniti per la realizzazione di soluzioni innovative e di grande qualità.

Rivestimenti a parete

Ristrutturazione - I rivestimenti murali, disponibili in diversi materiali, costituiscono una soluzione utile per chi desidera rinnovare o personalizzare le pareti della propria abitazione.

Rivestimenti a correre

Ristrutturazione - Uno schema di posa dei rivestimenti vivace e poco usato che può essere attuato utilizzando i prodotti ceramici esistenti o lastre di pietra dal taglio standard.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angioletto61
Buongiorno a tutti.Sto accedendo con emissione SCIA per manutenzione straordinaria (lett. B) ad un cambio di destinazione d'uso di locale esistente con lavori di costruzione...
angioletto61 16 Marzo 2021 ore 14:32 6
Img liviola verde
Buongiorno, ho bisogno di un vostro consiglio: sto ristrutturando interamente un appartamento e devo rifare i bagni, siccome dovrei abbattere un po' di spese perché...
liviola verde 14 Ottobre 2020 ore 13:15 3
Img yaro
Buongiorno, recentemente mi sono interessato ad alcuni appartamenti in affitto, completamente sgombri anche di sanitari. Ho la possibilità di arredarlo completamente come...
yaro 09 Maggio 2017 ore 10:05 9