Lo stile industriale riproposto con i rivestimenti effetto cemento

I rivestimenti effetto cemento nella loro semplicità e pulizia consentono di rendere ogni ambiente unico, caratterizzato dallo stile di chi lo vive ogni giorno.
Pubblicato il

L'eleganza dello stile industriale con i rivestimenti effetto cemento


Nel mondo dei rivestimenti l'effetto cemento sta diventando sempre più diffuso, i grandi formati e le tonalità disponibili permettono di creare eleganti superfici in gres effetto cemento che abbinati a tonalità intense rendono qualsiasi ambiente della casa unico nel suo genere.

I pavimenti in cemento semplici nelle loro forme e nei loro colori, consentono di mettere in risalto l'idea del progettista caratterizzando i singoli ambienti con oggetti di design o con colori sgargianti mettendo in evidenza il carattere e lo stile delle persone che vivono quell'ambiente.

Pavimenti e piastrelle effetto cemento vengono prodotti dall'azienda è Atlas Concorde con la linea Boost, che presenta un'ampia gamma di formati e rifiniture.

I grandi formati di Boots, 120×120 e 120×240 hanno lo spessore di 9 mm mentre il formato 120x278 cm ha uno spessore di 6 mm. Questi due modelli sono progettati per soddisfare le più diverse esigenze compositive lasciando ampio spazio alla fantasia di progettisti ed interior designer.

Il pavimento effetto cemento della linea Boost può essere adoperato anche per superfici esterne grazie al formato 120x120 con uno spessore di 20 mm, caratterizzato da una pratica superficie resistente al gelo e antiscivolo grip.

Queste caratteristiche consentono di progettare in grande libertà anche le superfici pavimentate esterne di terrazzi e giardini cercando di creare una continuità con le superfici interne della casa.



Con la sua grafica tendenzialmente geometrica ma originale nello stile, Boost diventa protagonista di ambienti originali, dalle sfumature industrial chic, e viene scelto per arredare spazi contemporanei, metropolitani, dalla forte personalità.


Formati e tipologie dei pavimenti e delle piastrelle in cemento


I rivestimenti e i pavimenti in cemento per interni, oltre a disporre dei grandi formati, si possono avere anche con una superficie tridimensionale, capace di rispondere in modo elegante e completo alle esigenze dell'interior decoration contemporanea, creando in questo modo pareti ricche di rilievi e quindi di movimento, dal design ricercato, abbinabili a superfici pavimentate semplici e tendenzialmente senza fughe, in grado di simulare l'effetto indefinito di una superficie continua.

Rivestimenti Boost di Atlas Concorde

L'intensità della materia è la sua vera forza, questo è il principio base di chi ha pensato di realizzare pavimenti e rivestimenti effetto cemento, in grado di dare libera espressione a uno stile urban chic, che disegna e propone ogni volta un concetto di ambiente originale.

L'effetto cemento spatolato, ispirato a un'esclusiva mescolanza di polveri di cemento, invece viene scelto per questo alcuni ambienti in particolare, come questo bagno in cui la materia cemento viene resa il più naturale possibile.

Il gres porcellanato effetto cemento può essere adoperato in qualsiasi ambiente creando una superficie originale capace di staccare rispetto al contesto circostante, le piastrelle effetto cemento, infatti attraverso tessere di forma diversa giungono a definire la forma geometrica dell'esagono. In questo tipo di rivestimento apparente regolare per la sua geometria, la superficie materica unita alle sfumature calde, diventa un elemento di forte espressività.

Gli esagoni presentano degli inserti colorati ispirati ai vetri di Murano, che contribuiscono a fornire una nota di colore e vitalità alle pareti rompendo anche la regolarità della figura geometrica dell'esagono.

Rivestimenti gres effetto cemento

La superficie garantisce un'elevata resistenza alle macchie, il tocco di colore nei rivestimenti contribuisce a creare spazi in cui è facile sentirsi a proprio agio.

Con pavimenti in cemento inoltre, è possibile creare anche dei giochi di superfici abbinandoli ad esempio ad inserti e fasce in legno.

Giochi di superfici pavimenti eddetto cemento di Atlas Concorde

Altra linea di rivestimenti effetto cemento molto nota è Con.crea di ARIOSTEA® .

Questi rivestimenti sono disponibili in ben cinque differenti cromie neutre e delicate, DOVE GREY, EARTH, INK TALC E CLOUD con una varietà di formati che spaziano dal quelli ULTRA CON.CREA (300X150 -150X150 - 150X75 - 75X75 - 75X37.5 e tanti altri) a quelli tradizionali della linea ARIOSTEA CON.CREA ( 120X60 - 60X60 - 60X30).

Rivestimenti effetto cemento di Ariostea

Per le finiture superficiali esistono inoltre quattro diverse tipologie: SOFT, NATURALS, ANTISCIVOLO, PRELUCIDATO. A pavimento vengono in genere preferite le lastre in grande formato negli spazi aperti di living e cucina creando una superficie continua e riducendo al minimo la percezione delle fughe.

Con questa tipologia di posa gli spazi vengono caratterizzati da interni luminosi e atmosfere rilassanti che si avvicinano molto all'idea di superficie continua.

Pavimento effetto cemento linea Built di Cesar Talc
Tutti questi rivestimenti anche nei formati grandi sono idonei per la posa direttamente su massetto, su ghiaia, su sabbia e su erba mentre per la posa in applicazione sopraelevata si devono invece tenere in conto alcune specificità in funzione del formato.

In questo caso l'innalzamento massimo consentito per il formato 60x60 non deve essere superiore a 10 cm.

Inoltre quando si posa in pavimento sopraelevato oltre ai quattro piedini laterali si consiglia l'utilizzo di un quinto piedino centrale, pensato appositamente per distribuire in modo corretto i vari carichi, tra cui anche il peso stesso della lastra dal grande formato.

Rivestimenti ceramici di Caesar

Altra azienda leader nella produzione di piastrelle e pavimenti in gres porcellanato effetto cemento è Ceramiche Caesar, che con la linea BUILT ha affermato il cemento non come semplice materiale edilizio, ma lo ha rivisitato come soluzione per le finiture d'interni, come chiara espressione dell'architettura contemporanea.

I colori disponibili sono DAM, una tipologia di grigio freddo, adatto per stemperare gli ambienti, PATH, un bianco dal tono classico adatto per le finiture d'interni, YARD, una classica tonalità cemento che vuole appunto richiamare la sua accezione di colore puro, SIDEWALK un grigio scuro, adatto per creare forti contrasti, BLOCK, il colore antracite, che richiama tutta l'eleganza della tonalità scura.

Oltre alle varianti cromatiche ci sono anche delle varianti decorative, che differenziano ulteriormente i rivestimenti effetto cemento realizzati da quest'azienda:

- Context, la linea dotata di texture grafiche che donano vivacità all'ambiente in cui vengono posare in opera;
- Shades, un decoro costituito da onde regolari a intermittenza tonale, che donano movimento all'ambiente;
- Spotlight è la decorazione costituita da lucenti emersioni da un raffinato sottostrato materico che donano luminosità all'ambiente;
- Composizione M è un vero e prorpio Mosaico contemporaneo realizzato in grès porcellanato.

I formati 160x320 e 160x160 di questa linea, rappresentano un nuovo e sorprendente sviluppo del grande formato nel mondo Project Evolution Endless che propone grandi lastre ceramiche per i rivestimenti.

riproduzione riservata
Rivestimenti effetto cemento
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.099 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI