Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come risparmiare energia con forno e lavastoviglie

A causa dei rincari in bolletta dell'ultimo periodo, è bene aver chiari tutti i trucchi e le idee per risparmiare energia nella maniera più semplice possibile.
- NEWS Forni e piani cottura

Guida al risparmio energetico per forno e lavastoviglie


Risparmiare energia con elettrodomestici esosi come forno e lavastoviglie era importante già prima, figuriamoci ora con i recenti rincari in bolletta causati dalla crisi energetica.

L'energia utilizzata in un appartamento per l'80% circa in media, è "succhiata" da questi due elettrodomestici (e dalla lavatrice).

Se prima era importante, quindi, prendere alcune accortezze, da quest'anno diventerà un vero e proprio dogma per non vedersi recapitati bollettini da far invidia a quelli di Equitalia.

Esempi nuove etichette energetiche
Per un risparmio energetico a tutto tondo bisognerà gioco forza cercare di modificare alcune abitudini in casa anche a discapito di qualche comodità in più.

C'è anche la possibilità, di certo radicale, di munirsi di un impianto fotovoltaico.Ma effettivamente questa risulta una scelta non attuabile da tutti e sicuramente di base molto costosa.


Risparmiare energia elettrica: scelta della bolletta


Il primo passo su come risparmiare energia elettrica sarà quello di andare a controllare il proprio contratto di fornitura energetica. Non esiste un tariffa luce più conveniente in senso assoluto ma sicuramente si troverà quella più vantaggiosa in base alle proprie abitudini ed esigenze.

Forno Hisense
Fare questo controllo una volta tanto è necessario perché il mercato dell'energia è in continuo mutamento. La tariffa che in teoria è attualmente la più vantaggiosa, potrebbe non esserlo nel giro di un anno, se nel frattempo è nato un nuovo operatore, oppure, se sono state lanciate nuove offerte.

CONSIGLIATO amazon-seller
Forno classe A
POTENTISSIMO: il forno a incasso Robuchon di Klarstein convince con una potenza elevatissima, 11 funzioni e un design a...
prezzo € 599.99
COMPRA


Per fare una ricerca a tutto tondo sarà necessario solamente aprire uno dei tanti siti di comparazione presenti in rete, immettere i propri dati e preferenze e confrontare tutte le offerte che ci si pareranno di fronte.

Bolletta bioraria vs energia in abbonamento


La bolletta bioraria sarà sicuramente utile per risparmiare energia a chi la casa la vive solamente in una parte della giornata o per un locale che ad esempio lavora soltanto di notte.

Avendo l'accortezza di mettere in funzione gli elettrodomestici quando l'elettricità costa meno, si potranno risparmiare ottime cifre nell'arco di un anno.



Un'altra opzione disponibile ultimamente sul mercato è un contratto che proporrà 12 rate fisse come in una sorta di abbonamento.

Praticamente il fornitore leggerà lo storico delle bollette e proporrà una rata fissa per i successivi 12 mesi. Questo tipo di soluzione esorcizza totalmente tutti eventuali costi nascosti o spese impreviste.


Risparmiare energia con il forno


Primo step fondamentale sarà quello di controllare la classe energetica del proprio forno. Sì è vero, gli elettrodomestici di ultima generazione costano qualche centinaio di euro in più ma garantiranno di ammortizzare questa spesa relativamente in poco tempo.

Dal 1 marzo 2021 l'Unione Europea ha messo a punto il nuovo sistema di etichettatura per essere più friendly verso il consumatore. Le classi energetiche ora vanno dalla A fino alla G. implementando nuovi metodi di misurazione per calcolare l'Indice di efficienza energetica (EEI) con parametri decisamente più stringenti.

Importante notare che, nell'angolo in alto a destra dell'etichetta è ora presente un QR code che consente la visione immediata delle informazioni relative al prodotto contenute nell'European Product Registry for Energy Labelling (EPREL).

Il forno aperto tante volte consuma molto di più
Facendo un esempio pratico un forno di classe A con circa 100 utilizzi standard all'anno, consumerà 100 kWh in totale. Il forno di classe D, invece, con lo stesso utilizzo arriverà a 200 kWh.


Come usare il forno per consumare meno energia


Anche un utilizzo giusto del forno può risultare fondamentale per risparmiare in bolletta. In primis, evitare di aprire il forno troppo spesso durante la cottura. Quest'operazione andrà infatti a disperdere tutto il calore prodotto al suo interno, producendo costi aggiuntivi.

Il microonde consuma la metà di un forno normale. Foto by Candy
Acquistare un forno ventilato, inoltre, velocizza e non di poco la cottura aggiungendo un risparmio di circa il 10 %, quando la ricetta lo consente ovviamente.

CONSIGLIATO amazon-seller
Microonde candy
40 PROGRAMMI AUTOMATICI: sorprendere i tuoi ospiti o la tua famiglia non è mai stato così semplice.
prezzo € 94.94
invece di € 119 COMPRA


Infine, per chi non ne possiede uno, si potrebbe anche pensare all'acquisto di un forno a microonde (oppure di un modello ibrido). Questo infatti consuma in media la metà di un forno tradizionale e per le preparazioni che lo permettono, sarà una vera manna per il risparmio energetico casalingo.


Come risparmiare energia elettrica con la lavastoviglie


Un altro elettrodomestico estremamente goloso di energia è la lavastoviglie di casa. La regola aurea come sopra, sarà quella di dotarsi di un prodotto dall'ottima classe energetica ovviamente.

Riempiere sempre la lavastoviglie al massimo. foto Candy
Ecco alcuni valori indicativi sul consumo di questo elettrodomestici, partendo dalla classe A che consuma annualmente da 325 a 290 kWh.

La classe B invece da 370 a 330 kWk e via via, fino ad arrivare a vecchi modelli di classe D, che presentano consumi superiori ai 415 kWh/anno.
Viene da se che la scelta di una classe energetica adeguata sia fondamentale.


Regole di utilizzo lavastoviglie per risparmiare energia elettrica


Anche qui per fortuna esistono delle regole di base per minimizzare i costi anche se, va premesso, sono meno "simpatiche" delle precedenti.

Asciugamento piatti in lavastoviglie aperta
Bisognerà infatti sacrificare alcune abitudini e non farsi trasportare dall'accidia. L'energia utilizzata da questi elettrodomestici per la fase di asciugatura corrisponde al 45% del totale.

Meglio quindi evitare di utilizzare questa comoda funzione e aprire la lavastoviglie a fine ciclo oppure munirsi di canovaccio e dargli di olio di gomito.

Asciugare a mano farà risparmiare molti
Un'altra buona abitudine è quella di mettere le stoviglie in ammollo o risciacquarle a mano prima di metterle in lavastoviglie. Questo consentirà di utilizzare programmi eco che consumeranno molta meno energia.

In questo caso il risparmio energetico varia da prodotto a prodotto.
Solitamente questo è indicato nella scheda tecnica dell'elettrodomestico.

CONSIGLIATO amazon-seller
Stracci asciuga piatti
Microfibra a nido d'ape, super morbida ed assorbente, trattiene oltre 8 volte il proprio peso in liquidi ed asciuga 2...
prezzo € 21.84
invece di € 22.99 COMPRA


Ultimo ma non per importanza, è sempre bene far partire il ciclo di lavaggio solamente a pieno carico in modo da poter lavare più piatti possibile contemporaneamente.

riproduzione riservata
Articolo: Risparmiare energia con forno e lavastoviglie
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 15 voti.

Risparmiare energia con forno e lavastoviglie: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Dariodrago
    Dariodrago
    Venerdì 29 Gennaio 2016, alle ore 09:46
    Risparmiare energia elettrica con l'uso forno elettrico, del microonde e della lavastoviglie è possibile.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
338.925 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Risparmiare energia con forno e lavastoviglie che potrebbero interessarti


Dopo la stangata delle bollette quanto consumano gli elettrodomestici?

Burocrazia e utenze - Con l'aumento delle bollette dell'elettricità e del gas, quali sono gli elettrodomestici che consumano di più e che gravano sulle economie delle famiglie italiane

Risparmiare l'energia di casa

Impianti rinnovabili - Quello del risparmio energetico è un tema molto diffuso e sentito, anche se solo in pochi lo attuano in concreto. Per risparmiare energia, basta seguire alcune semplici regole nella gestione della propria casa.

Uso intelligente dell'energia in casa

Impianti - Oggi l'uso intelligente dell'energia in casa può permetterci di avere un notevole risparmio sulla bolletta. Ecco alcuni semplici accorgimenti da poter adottare.

Aumento della bolletta dell'energia elettrica per i consumi domestici

Impianti elettrici - Accorgimenti che possiamo mettere in campo per attenuare la sfera dei consumi giornalieri degli apparecchi elettrodomestici per non far incrementare le bollette

Come risparmiare sulla bolletta di luce e gas in casa

Idee fai da te - Per risparmiare luce e gas in bolletta, dati i pesanti rincari, bisognerà gioco forza rivoluzionare alcuni comportamenti all'interno del proprio nucleo familiare

8 consigli per risparmiare energia elettrica!

Idee fai da te - 8 suggerimenti per risparmiare energia elettrica nella stagione calda. Dal tipo di illuminazione all'acquisto degli elettrodomestici, ecco tutti i nostri consigli

Cambiano le etichette energetiche delle lampadine

Impianti elettrici - La Commissione Europea ha stabilito la variazione delle etichette energetiche delle lampadine e di tutti gli apparecchi luminosi venduti in Europa da settembre 2021

In che modo risparmiare energia e soldi in bolletta nell'utilizzo degli elettrodomestici

Piccoli elettrodomestici - Dove disporre, come utilizzare e quando far partire gli elettrodomestici, ottenendo significativi risparmi sulla bolletta elettrica, applicando facili consigli!

Lavastoviglie in tripla classe A

Lavastoviglie - Ad incasso o free standing: la scelta della tipologia di lavastoviglie in tripla classe A non influisce sulle sue prestazioni e caratteristiche.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessio pizzetti
Buongiorno,Ho acquistato un condizionatore. Per poter avere la detrazione ho richiesto una pratica ENEA.In sede di pagamento del condizionatore, con bonifico parlante, Quali delle...
alessio pizzetti 24 Maggio 2022 ore 18:28 2
Img alexs49
Ho in programma di acquistare una nuova lavastoviglie da incasso, sono indeciso che marca scegliere, preferirei un acquisto online, poi ritiro presso punto vendita. In questo...
alexs49 18 Aprile 2022 ore 10:05 8
Img susanna cansani
Buongiorno, avrei bisogno di sapere come viene effettuato il calcolo del risparmio energetico energia non rinnovabile all ultimo punto Enea.Per le pratiche del 2022 non viene...
susanna cansani 06 Aprile 2022 ore 17:40 1
Img bigfoot!
Salve, devo installare uno stabilizzatore di tensione per uso domestico per un problema di sbalzi di tensione alla rete elettrica della mia utenza al di fuori dei limiti...
bigfoot! 03 Luglio 2021 ore 12:16 2
Img elisalivorno
Vorrei installare una lavastoviglie nella mia cucina con mobili con gambe senza frontale, quindi sotto ci posso pulire, esiste una lavastoviglie da poter inserire in un mobile...
elisalivorno 30 Maggio 2021 ore 12:55 14