• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Riscaldamento a pavimento: caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche, vantaggi e funzionalità dei moderni sistemi di riscaldamento a pavimento. Il controllo della climatizzazione non è mai stato così semplice.
Pubblicato il

Come funziona il riscaldamento a pavimento


Il riscaldamento a pavimento è una tipologia di impianto sempre più diffusa, per via dei tanti vantaggi ottenibili dai pannelli radianti ad alta efficienza energetica, che sono il componente principale di questo genere di impianti.

La caratteristica principale e innovativa dei sistemi radianti a pavimento è data dal principio di trasmissione del calore, che avviene per irraggiamento e non per convezione, dal basso verso l'alto: questo si traduce nell'assenza di spostamenti d'aria, con un notevole vantaggio in termini di comfort e abitabilità degli ambienti domestici.

Essendo poi nascosti sotto il pavimento, i pannelli radianti hanno il vantaggio di migliorare l'estetica e la fruibilità degli spazi abitativi.

Riscaldamento a pavimento: com'è fatto
Gli impianti di riscaldamento a pavimento hanno anche il vantaggio di funzionare con una bassa differenza di temperatura tra ambiente esterno e interno, grazie alla caratteristica propria dei pannelli radianti di poter sfruttare l'elevata conducibilità termica del massetto del pavimento.

Questo si traduce in un consistente risparmio sui costi di riscaldamento, per via dei ridotti consumi energetici: risparmio che permette di ammortizzare più velocemente i costi di installazione del riscaldamento a pavimento, rispetto agli impianti tradizionali a radiatori.


Le caratteristiche dei moderni impianti di riscaldamento a pavimento


I pannelli radianti a pavimento di più recente produzione hanno una doppia funzione: non solo riscaldano gli ambienti in modo uniforme, essendo distribuiti su tutta la superficie del pavimento, ma possono anche raffrescare gli stessi ambienti, grazie alla reversibilità dell'impianto.

È il caso, ad esempio, del sistema ECOfloor G prodotto dalla Rossato Group Srl un'azienda specializzata nella creazione e produzione di impianti radianti a pavimento particolarmente efficienti.

Pannello radiante ECOfloor prodotto da Rossato Group
Sviluppato e ottimizzato nel corso degli anni, il sistema radiante a pavimento ECOfloor G è realizzato con materiali di alta qualità ed è in grado di fornire un'alta resa dell'impianto, sia in modalità di riscaldamento che di raffrescamento degli ambienti.

Il pannello isolante in polistirene espanso in grafite, posizionato sotto i pannelli radianti del sistema, e lo strato protettivo realizzato in HIPS, conferiscono all'impianto una particolare resistenza al calpestio e alle elevate temperature.

Non a caso, la Rossato garantisce per 10 anni i propri sistemi radianti, mediante copertura assicurativa R.C., e fornisce un servizio di assistenza tempestivo per qualsiasi problematica legata agli impianti realizzati con i pannelli ECOfloor.


Come avviene la posa del riscaldamento a pavimento


L'installazione del sistema radiante a pavimento ECOfloor avviene con la posa del pannello isolante sopra il massetto del pavimento, per ottenere un perfetto isolamento termico verso il basso. Intorno al pannello radiante viene inoltre posizionata una banda perimetrale in speciale tessuto, che ha la funzione di assorbire le dilatazioni di tutto il sistema di riscaldamento a pavimento.

Sistema di posa del riscaldamento a pavimento
Sopra il pannello vengono quindi posati i tubi che provvedono al passaggio dell'acqua, sia in fase di riscaldamento che di raffrescamento degli ambienti. La particolare conformazione dei pannelli facilita la disposizione dei tubi, grazie agli incastri che forniscono un solido ancoraggio per le tubazioni, anche in corrispondenza delle curve dell'impianto.

I tempi di allestimento del sistema radiante vengono così ridotti e semplificati.
I tubi vengono poi raccordati tra loro e collegati al collettore di distribuzione, posto all'interno di una cassetta, e incassato a parete. Dal collettore è possibile regolare il flusso dell'acqua in tutto l'impianto, così da ottimizzare l'efficienza del sistema radiante, e l'uniformità di temperatura dei vari ambienti della casa.

Sopra il sistema così realizzato viene infine posizionato uno strato protettivo, che fornisce un supporto solido e resistente, sia agli urti che al calpestio, su cui verranno applicati i rivestimenti del pavimento, che completano l'installazione del sistema di riscaldamento a pavimento.


Il riscaldamento a pavimento realizzato con pannelli ribassati


Nel caso si abbia la necessità di realizzare un sistema di riscaldamento a pavimento, ma senza dover smantellare la pavimentazione esistente, si può ricorrere alla posa dei sistemi radianti ribassati. Il basso spessore di questi speciali pannelli consente infatti la posa sopra l'attuale pavimentazione, rendendo l'installazione del riscaldamento a pavimento molto più veloce, e anche meno costosa.

Pannello radiante ribassato ECOfloor slim prodotto da Rossato Group
Oltre a ciò, la posa dei pannelli ribassati permette di risparmiare sui tempi di installazione, poiché non sarà necessario smantellare la pavimentazione, e neppure rifare il massetto, il che richiederebbe lunghi tempi di asciugatura del massetto stesso.

Altra caratteristica dei pannelli ribassati è la ridotta inerzia termica. Essendo più sottili dei tradizionali pannelli radianti, quelli ribassati hanno bisogno di meno tempo per arrivare alla temperatura desiderata, grazie anche alla mancanza di massetto tradizionale. Questo si traduce in un minor consumo energetico di funzionamento, e in un comfort più elevato.

Tra i pannelli radianti ribassati ad alta efficienza, ci sono ad esempio i pannelli ECOfloor Slim della stessa azienda Rossato. Sono caratterizzati da uno strato in fibrogesso di soli 18 mm di spessore, e sono quindi ideali per il riscaldamento a pavimento dei soppalchi, o in tutti quei casi in cui sia necessario limitare i carichi sul pavimento o sul solaio.

I pannelli radianti ribassati ECOfloor Slim hanno anche il vantaggio di poter essere posati sopra la pavimentazione esistente, risparmiando sui costi di posa in opera del sistema radiante.

Come tutti i pannelli della linea ECOfloor di Rossato, anche i pannelli radianti ECOfloor Slim sono utilizzabili sia per riscaldare che per raffrescare gli ambienti, il che li rende una soluzione più che valida per ottenere il massimo comfort degli ambienti, con la realizzazione di un unico impianto.
Pannello radiante ribassato Euroflex TFS MiniAnche l'azienda Eurotherm Spa produce degli ottimi pannelli radianti ribassati ad alta efficienza, come ad esempio quelli della linea Euroflex TFS Mini.

Questi pannelli sono composti da una lastra in PS alta 14 mm, autoincollante e di rapida installazione sul solaio o sul pavimento esistente, senza la necessità di rifare il massetto.

Il funzionamento dei pannelli TFS Mini è reversibile e possono essere installati per riscaldare o raffrescare gli ambienti con un unico impianto.


Funzioni avanzate di controllo per il riscaldamento a pavimento


I moderni impianti di riscaldamento a pavimento sono spesso equipaggiati di un sistema di controllo a distanza, in grado di rispondere alle esigenze degli utenti che desiderano il massimo comfort in fatto di climatizzazione della propria casa.

Gli stessi pannelli TFS Mini di Eurotherm, ad esempio, possono essere gestiti anche da remoto, tramite l'applicazione SmartComfort 365, sviluppata da Eurotherm per venire incontro alla crescente domanda di sistemi di climatizzazione intelligenti.

Tramite il sistema SmartComfort 365 è possibile regolare la temperatura ideale degli ambienti della casa, e controllare dal proprio smartphone l'attivazione e lo spegnimento del proprio impianto di riscaldamento a pavimento.

Sistema di controllo remoto SmartComfort 365 prodotto da Eurotherm
Oltre a ciò, il sistema SmartComfort 365 è anche ricco di funzioni avanzate e studiate appositamente per l'ottimizzazione dei consumi energetici, come la regolazione automatica di temperatura e umidità in ogni singolo ambiente della casa e il bilanciamento della temperatura di mandata dei pannelli, installati nelle diverse zone dell'abitazione.

Tutto ciò si traduce in una ottimizzazione dei consumi e in un consistente risparmio sui costi di riscaldamento e raffrescamento della casa. Tra le altre funzioni fornite dal sistema SmartComfort 365, c'è una comoda funzione Away, che consente di risparmiare energia quando nessuno è presente a casa.

Come tutti i sistemi di domotica più all'avanguardia, SmartComfort 365 è integrato con le più diffuse piattaforme cloud, tramite cui l'utente può accedere e gestire da remoto il proprio impianto domestico, ed è compatibile con i dispositivi di controllo più avanzati, quali Amazon Alexa e Google Assistant.

Il sistema SmartComfort 365, infine, è in grado di rispondere ai comandi vocali, così come può autoregolarsi in base alle previsioni meteo locali, e rispondere prontamente al variare delle condizioni climatiche esterne.

riproduzione riservata
Riscaldamento a pavimento
Valutazione: 3.62 / 6 basato su 34 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.589 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img flymanct
Ciao a tutti,ho un'abitazione di 55 mq, due vani nella quale vivo.Possiedo due pompe di calore, ma noto che il riscaldamento di questo sistema è veloce ad arrivare e veloce...
flymanct 24 Marzo 2024 ore 17:16 11
Img andrea19781
Salve a tutti! Come da oggetto, vorrei caoire la fattibilità dell'impresa. Potrei acquistare l'appartamento sotto il mio, ma per collegatli dovrei forare il mio pavimento...
andrea19781 02 Gennaio 2024 ore 10:05 2
Img s kote
È possibile sovrapporre altre mattonelle su un pavimento con riscaldamento e raffreddamento a pavimento o quali soluzioni ci sono per poter cambiare pavimento? Grazie...
s kote 21 Dicembre 2023 ore 14:59 1
Img francesco.campa83
Buongiorno a tuttidevo ristrutturare un appartamento di circa 130 mq dei primi del 900 circa, posto al secondo piano di 5 e con soffitti alti 340 cm circa, a ridosso del centro di...
francesco.campa83 05 Dicembre 2023 ore 15:12 5
Img matteu
Salve a tutti, vi scrivo per chiedere un vostro parere riguardo una questione legata all'impianto di riscaldamento a pavimento. Sto ristrutturando e ampliando casa con una parte...
matteu 19 Settembre 2023 ore 22:58 2