Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Ripartizione delle spese legali nel caso di transazione

NEWS Condominio28 Luglio 2011 ore 15:04
Un condominio decide di promuovere una causa o di resistere ad un?avversa richiesta.Si pensi, per restare agli esempi più banali, alla necessità di
ripartizione spese , fotovoltaico , ponteggi
RipartizioneUn condominio decide di promuovere una causa o di resistere ad un'avversa richiesta.Si pensi, per restare agli esempi più banali, alla necessità di far rispettare il regolamento di condominio o all'impugnazione della deliberazione condominiale.S'ipotizzi che la vicenda si concluda con una transazione.Abbiamo fatto riferimento a due ipotesi di liti, rispettivamente attiva e passiva, in cui l'amministratore è legittimato ad agire senza il preventivo assenso dell'assemblea.Quanto andremo a dire qui di seguito – traendo spunto da una sentenza resa dal Tribunale di Bari lo scorso 7 giugno, la n. 1981 - riguarda tutte le controversie condominiali.Per la maggior parte delle cause, per legge, è necessaria l'assistenza di un legale.Egli, com'è normale che sia, avrà diritto ad essere retribuito per l'opera svolta.La parcella potrà essere pagata in base alle tariffe, prevedendo un forfait per tutto il procedimento (o per i suoi vari gradi) oppure stringendo il così detto patto quota lite, vale a dire accordandosi per una percentuale nel caso di vittoria.In tutte e tre le circostanze, al momento del pagamento, sarà necessario ripartire la spesa per gli onorari del legale tra tutti i condomini (esclusi i dissenzienti vero la lite ex art. 1132 c.c.).In che modo suddividere il costo del legale tra tutti i condomini?A questo interrogativo ha dato risposta, in maniera conforme ai precedenti giurisprudenziali, il Tribunale di Bari con la sentenza succitata.La pronuncia ci dice qualcosa in più: qualora la controversia venisse conclusa con una transazione il criterio applicabile sarebbe il medesimo.RipartizioneNel caso di specie il magistrato pugliese era stato chiamato a pronunciarsi nell'ambito d'un articolato procedimento avente ad oggetto l'impugnazione di più deliberazioni assembleari.Tra le doglianze dell'impugnante ve n'era una relativa alle spese legali riguardanti una lite con il precedente amministratore conclusasi con un accordo transattivo.Il giudice adito, nel respingere le richieste del condomino, ha specificato che , al pari delle spese legali per giudizi sostenuti dal condominio , anche le spese legali sopportate in conseguenza dell'azione intrapresa dal vecchio amministratore che ha poi transatto la lite con la controparte seguono la regola della ripartizione secondo i valori di proprietà, regola cui rifarsi in base al presupposto che la lite riguarda le parti comuni e che la resistenza alla lite è stata deliberata dall'assemblea, circostanza in questo caso non smentita (Trib. Bari . 7 giugno 2011 n. 1981).Resta sottointeso naturalmente, che il discorso vale per tutti quei casi in cui, per i più svariati motivi, non sia possibile recuperare le spese dalla controparte o per il caso di anticipazioni richieste dal legale.
riproduzione riservata
Articolo: Ripartizione delle spese legali nel caso di transazione
Valutazione: 3.60 / 6 basato su 5 voti.

Ripartizione delle spese legali nel caso di transazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.157 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Pratiche detrazioni fiscali
    Pratiche detrazioni fiscali...
    500.00
  • Colori tapparelle alluminio
    Colori tapparelle alluminio...
    5.00
  • Impianto di irrigazione Acqua-Magic System Claber
    Impianto di irrigazione...
    79.30
  • Tetto
    Tetto...
    49.00
Notizie che trattano Ripartizione delle spese legali nel caso di transazione che potrebbero interessarti


Modifica dei criteri di ripartizione delle spese

Condominio - Nel condominio Alfa per lunghi anni, in ragion delle disposizioni contenute nel regolamento contrattuale, le spese per il riscaldamento sono state ripartite

Installazione dei ponteggi in condominio: come suddividere i costi?

Ripartizione spese - L'installazione dei ponteggi in condominio, per manutenzione di parti interne o esterne all'edificio, è spesso necessaria: chi ne paga i costi e in che misura?

Ripartizione spese condominiali e scelta del criterio sbagliato

Ripartizione spese - Che cosa accade se l'assemblea decidesse, erroneamente, di applicare un criterio di ripartizione delle spese errato e le tabelle fossero, anch'esse, errate?

Ristrutturazioni: Impalcati e Ponteggi

Ristrutturazione - Chiunque ristruttura un edificio può verificare che gli impalcati ed i ponteggi per i lavori in altezza siano realizzati in ossequio alle norme per la sicurezza.

Ponteggi in condominio e danni

Manutenzione condominiale - Il condominio non risponde a titolo di responsabilità oggettiva per i danni derivanti da ponteggi montati per interventi manutentivi.

Ponteggi in condominio, furti e danni

Manutenzione condominiale - Quante volte sarà accaduto di lamentarsi presso l'amministratore delle cattive condizioni di sicurezza dei ponteggi, spesse volte responsabili di furti in appartamento.

Contestazione della ripartizione delle spese condominiali

Ripartizione spese - La ripartizione delle spese condominiali dev'essere contestata attravero l'impugnazione della delibera. L'importante è saper scegliere quale contestare.

Ripartizione spese tra inquilino e proprietario

Ripartizione spese - Confedilizia, associazione dei proprietari, e i tre sindacati degli inquilini hanno aggiornato le tabelle di ripartizione spese tra inquilino e proprietario.

Alternativa ai ponteggi

Ristrutturazione - L'impiego di nuovi sistemi in alternativa ai ponteggi fissi.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alibert1
Come si deve ripartire un intervento straordinario, su un terrazzo a livello che ha nella sua verticale il magazzino di un singolo proprietario?...
alibert1 10 Gennaio 2014 ore 14:37 3
Img anonimo
Vorrei sapere se per le spese di rifacimento del tetto si ripartisce la spesa in millesimi tra tutti i condomini.Se due tra loro hanno il tetto del garage a lato del condominio, i...
anonimo 16 Dicembre 2013 ore 21:28 1
Img franceale
Buongiorno,vorrei un aiuto per quanto concerne la ripartizione delle spese derivanti da un allagamento verificatosi in un box con soprastante un terrazzo.Io sono l'unico...
franceale 18 Gennaio 2014 ore 12:23 1
Img tonyfish
Buongiorno,nel condominio in cui abito, nel garage di un condomino si è verificato il cedimento.Del pavimento in calcestruzzo dovuto al compattamento del materiale di...
tonyfish 09 Marzo 2014 ore 10:54 1
Img uffakebarba
Buongiorno, abito in una villetta trifamigliare composta da due appartamenti al piano terra (uno dei quali di mia proprietà) e uno mansardato.La soletta del mio...
uffakebarba 27 Febbraio 2014 ore 09:19 6