Riparazione porta in ferro

NEWS DI Fai da te10 Settembre 2012 ore 15:22
Sega circolare, smerigliatrice e saldatrice sono gli attrezzi basilari per la lavorazione del ferro, per effettuare la quale occorre proteggere mani ed occhi.

Per il fai-da-te in casa è necessario avere a disposizione gli attrezzi ed i materiali per effettuare i lavori desiderati. In alcuni casi tali attrezzi e materiali possono essere anche pericolosi da utilizzare ed è quindi necessario adottare le dovute precauzioni. È questo il caso di lavori un po' più pesanti rispetto alla media e che riguardano opere in ferro.

porta in ferroSpesso le lavorazioni sul ferro o sui materiali simili sono legate all'esigenza di manutenere o riparare elementi quali porte o finestre, soprattutto in edifici datati. Nel caso della foto, la porta in ferro separa l'abitazione da una zona a deposito ad essa adiacente, un caso analogo potrebbe aversi per porte che separano dai cantinati o da zone esterne alla casa come giardini o piccoli orti.

Un tipico problema di tali porte è il danneggiamento della maschiatura a seguito dell'occlusione del foro all'interno del quale scende il pistone di chiusura della maschiatura.

Se la porta divide un ambiente di casa da un altro caratterizzato dalla presenza di polvere o terreno, come potrebbe essere un giardino, può facilmente capitare che la polvere ed il terreno occludano il suddetto foro, spingendo gli utilizzatori ad effettuare una forzatura per la chiusura della porta stessa che determina il danneggiamento della maschiatura.

In tali casi è necessario agire, pulendo il foro, e tagliare letteralmente la parte di porta di ferro che contiene la maschiatura per ripristinarne il corretto funzionamento o, se è necessario, sostituirla con una nuova.

Attrezzi e materiali necessari per il lavoro del ferro


porta senza maschiaturaUna sega circolare ed una smerigliatrice, oltre ad una saldatrice elettrica o elettronica, sono gli attrezzi basilari per la lavorazione del ferro insieme ai loro accessori. Le protezioni per gli occhi, per le mani e per le orecchie, come le cuffie, i guanti e le mascherine, sono accessori obbligatori per salvaguardare la sicurezza di chi opera.

La saldatrice più comune per i lavori fai da te è la saldatrice ad elettrodo, tecnicamente identificata come MMA: Manual Metal Arc. Tale saldatrice lavora attraverso la trasformazione della tensione di rete di 230 volt di picco in una tensione, generalmente di 50 o 60 Volt, con regolazione gestita in maniera elettronica.

Nei modelli più vecchi di saldatrici (saldatrici elettromeccaniche), le regolazioni della tensione e della corrente di lavoro della saldatrice sono determinate e regolate da una manopola posizionata sulla saldatrice stessa. In questo caso si hanno maggiori gradi di libertà in termini di saldature e relativi spessori.

La smerigliatrice, nota anche come mola, permette di effettuare molature o tagli su materiali ferrosi in generale. In commercio sono facilmente reperibili smerigliatrici o mole angolari di differenti grandezze e potenze a seconda delle esigenze. Nel caso in questione, la smerigliatrice permette di effettuare la rifinitura della struttura perimetrale della porta in ferro dopo che essa è stata tagliata per rimuovmaschiatura e stipite sistematiere la maschiatura bloccata.

Lo stesso taglio potrà essere effettuato con la smerigliatrice, utilizzando dischi diversi in funzione delle caratteristiche del ferro e seguendo le indicazioni di uso della apparecchiatura. Durante la realizzazione del taglio è bene proteggere tutte le parti in prossimità della porta, perché potrebbero essere danneggiate dagli schizzi di ferro caldo.

Alcune precauzioni per la saldatura


È bene sottolineare che, nonostante le saldature con saldatrice elettrica sembrino semplici da realizzare, è necessario operare con molta pazienza e con molta attenzione. I lavori di saldatura del ferro possono essere molto pericolosi per gli occhi, per le ustioni che possono provocare e per le possibili inalazioni di fumi tossici.

Alimentata elettricamente la saldatrice, è necessario assicurarsi che essa abbia un fermo piano di appoggio e che ci sia uno spazio di lavoro che permetta tutti i movimenti possibili e necessari per la lavorazione. Occorre infine ricordare che la saldatrice deve essere ancorata ad un pezzo di ferro con lo specifico morsetto per la massa.

riproduzione riservata
Articolo: Riparazione porta in ferro
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.

Riparazione porta in ferro: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Riparazione porta in ferro che potrebbero interessarti
Restaurare una porta in ferro

Restaurare una porta in ferro

Idee fai da te - La ruggine è il principale nemico delle porte in ferro: ecco come sconfiggerla passo per passo e come restituire alla porta tutto il suo originale fascino e splendore.
Saldatrice

Saldatrice

Idee fai da te - La saldatrice permette di eseguire lavori di manutenzione e fai da te che coinvolgono il metallo in totale autonomia e sicurezza, direttamente a casa.
Riparare il ferro da stiro

Riparare il ferro da stiro

Idee fai da te - Il ferro da stiro è uno degli strumenti più utilizzati in casa: con alcune piccole attenzioni è possibile garantirgli una lunga vita e un perfetto funzionamento.

Ferro battuto

Arredamento - Il ferro battuto può essere realizzato a mano o industrialmente. In entrambi i casi la lavorazione si ispira alla tradizione artigiana.

Riparazione bordo tavolo

Fai da te - Incollare è una delle attività più frequentemente realizzate in casa per la riparazione di oggetti di svariata natura in plastica,legno, vetro, metallo etc.

Il ferro battuto in casa

Arredamento - Sa di tempi antichi, di tradizioni, di nostalgie del passato. È il ferro battuto, un materiale attualissimo che recupera i canoni di classicità in termini di design e lavorazione.

Tecniche per la realizzazione di un cancelletto in ferro col fai da te

Fai da te Muratura - Il cancelletto di ferro è una costruzione classica e versatile nella quale è possibile cimentarsi dopo aver acquisito un po' di pratica manuale con la saldatura

Riparare una porta rotta

Bricolage legno - A volte le porte possono mostrare segni di usura o piccoli danni che non richiedono la sostituzione: può bastare un intervento fai da te per risolvere il problema.

Riparare l'intonaco dei muri esterni

Fai da te Muratura - I muri esterni possono presentare crepe di diversa gravità: quelle non strutturali possono venire riparate in modo tale da rendere l'intervento completamente invisibile.
REGISTRATI COME UTENTE
295.724 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Antica torciera italiana in ferro del xix
    Antica torciera italiana in ferro...
    470.00
  • Colombo porta bicchiere-porta spazzolini a parete plus
    Colombo porta bicchiere-porta...
    60.00
  • Porta slim modello foa
    Porta slim modello foa...
    500.00
  • Porta scrigno per cartongesso
    Porta scrigno per cartongesso...
    300.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.