Rinnovare l'aspetto della cucina

In poche e semplici mosse (e con un budget ridotto) è possibile cambiare l'aspetto dei nostri vecchi mobili conservando la struttura.
Pubblicato il
Indice dei Contenuti

Antarei: esempio di cucina dopo il rinnovo delle finitureNuova vita alla tua vecchia cucina è lo slogan di un'azienda friulana, la Antarei, specializzata nella produzione, fornitura e montaggio di elementi, come ante e maniglie, per cambiare l'aspetto di una cucina esistente mantenendone inalterata la struttura.

All'interno del vasto catalogo (sfogliabile anche online) è possibile scegliere tra oltre trecento combinazioni disponibili e trovare una soluzione ottimale anche in tema di accessori (portaposate, pattumiere, mensole e zoccolature) oltre che di elementi principali come piani di lavoro o fianchi di finitura.

Antarei: compendio delle finiture disponibiliL'insieme dell'offerta può rivelarsi particolarmente interessante quando, volendo rinnovare uno degli ambienti principali della casa, non siano disponibili risorse economiche sufficienti a trasformarlo radicalmente, coinvolgendo anche impianti e trattamento superficiale delle pareti.

Cambiare colore, optare per superfici lucide piuttosto che opache, lisce o lavorate, sostituire parti ammalorate o non funzionali, aggiungere piccoli moduli di completamento in spazi prima inutilizzati può essere sufficiente a soddisfare i nostri desideri senza per questo impegnarci in interventi che comportino un gran dispendio di tempo, di polvere ed energie.

Richiedere un preventivo, a patto di specificare con esattezza le misure dei mobili e dei pensili da rinnovare oltre che la nuova finitura scelta, è semplice e immediato grazie al planner interattivo disponibile sul sito; il prezzo finito ci verrà inviato via mail all'indirizzo specificato senza che questo implichi alcun impegno di acquisto.

Una caparra del 30% del valore della merce ci verrà invece richiesta qualora decidessimo di procedere con l'ordine, evaso in circa 4-6 settimane e portato a buon fine (trasporto, gratuito oltre i 600 euro, e montaggio inclusi) grazie ad una fitta rete nazionale di collaboratori.

Second Life Kitchen: esempio di intervento prima/dopoOffre servizi analoghi e punta sulla tematica ambientale anche la Second Life Kitchen.

Lavorare con passione per un cambiamento sostenibile
è l'intento dichiarato di questa azienda marchigiana che, con la sua gamma di prodotti, offre gli strumenti per adeguare il proprio spazio domestico alle esigenze che, nel corso del tempo, possono venire manifestate dai suoi abitanti.


Obsolescenza (invecchiamento) e senescenza (superamento tecnologico) possono facilmente essere spazzate via a colpi di nuove ante e cassetti, cappe, top e maniglie, garantendo al cliente un risparmio che si aggira intorno al 70% delle spese da sostenere per sostituire integralmente l'arredo della cucina.

Anche in questo caso è possibile scegliere i prodotti online richiedendo un preventivo non vincolante o, in alternativa, recarsi in uno dei punti vendita già aperti in molte regioni italiane.

Per ulteriori informazioni:

www.secondlifekitchen.com

riproduzione riservata
Rinnovare l'aspetto della cucina
Valutazione: 4.18 / 6 basato su 40 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Antonio
    Antonio
    Domenica 2 Giugno 2013, alle ore 23:45
    Vorrei cambiare il colore dei pannelli della mia cucina, marca Torchietti, con finitura arancione e materiale laminato.
    Sostituire l'arancione con il bianco lucido secondo voi si può fare?
    rispondi al commento
  • Rosanna
    Rosanna
    Venerdì 24 Maggio 2013, alle ore 09:32
    Ho chiesto un preventivo a entrambi ed i prezzi sono molto simili.
    Qualcuno ha già comprato da loro e può darmi un consiglio?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
347.090 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI