Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Progettare ringhiere sicure e belle da vedere

Le ringhiere garantiscono la sicurezza di spazi con dislivelli, ma sono anche un elemento che caratterizza l'ambiente, per cui vanno scelte con un certo gusto.
04 Giugno 2021 ore 16:20 - NEWS Soluzioni progettuali
ringhiera , ringhiere , parapetti , balaustre

Realizzare ringhiera e parapetti sicuri


Ringhiere e parapetti sono elementi indispensabili per garantire la fruibilità e la sicurezza di un luogo in presenza di dislivelli.


Le ringhiere sono un elemento necessario per la sicurezza - Foto Fontanot

Le ringhiere sono un elemento necessario per la sicurezza - Foto Fontanot

Le ringhiere sono un elemento necessario per la sicurezza - Foto Fontanot
Esse hanno anche un forte valore estetico - Foto Fontanot

Esse hanno anche un forte valore estetico - Foto Fontanot

Esse hanno anche un forte valore estetico - Foto Fontanot
Molti sono i materiali utilizzabili per una ringhiera. Il legno è uno - Foto Leeb

Molti sono i materiali utilizzabili per una ringhiera. Il legno è uno - Foto Leeb

Molti sono i materiali utilizzabili per una ringhiera. Il legno è uno - Foto Leeb
In località di mare si vedono anche parapetti in muratura - Pinterest

In località di mare si vedono anche parapetti in muratura - Pinterest

In località di mare si vedono anche parapetti in muratura - Pinterest

Assolta la funzione di sicurezza, questi, però, possono avere anche un forte valore estetico, caratterizzando gli interni o le facciate esterne su cui vengono applicati.


Normativa parapetti e ringhiere vigente


Relativamente alla progettazione di ringhiere e parapetti non esiste una normativa unica e specifica su questo argomento e manca in realtà anche un po’ di chiarezza in merito.

Tuttavia, ci sono diverse normative che richiamano anche questo argomento.
Parliamo ovviamente di parapetti permanenti all’interno di spazi abitativi e di lavoro.

In primis, il più recente D.M. 17/01/2018, le Normative Tecniche per le Costruzioni 2018, richiamando quelle del 2008, riportano che l’altezza ringhiera non può essere inferiore a 1,10 m e che i parapetti devono essere calcolati considerando un’azione orizzontale di 1,5 kN/m applicata al corrimano per i ponti.

Le ringhiere vanno progettate, infatti, in modo da sostenere un eventuale peso, per cui la stessa progettazione e la realizzazione vanno eseguite ipotizzando un carico presunto.

Regole generali per le ringhiere


In genere le protezioni anticaduta vanno prese in considerazione per un dislivello di 1 m. In realtà, fino all’altezza di 1,5 m possiamo servirci anche di piante, ma oltre vanno necessariamente realizzate delle ringhiere.



Se ci troviamo a grandi altezze, il parapetto va realizzato ancora più alto del dovuto per contrastare eventuali vertigini. Infine, se ci troviamo di fronte a parapetti in muratura o comunque pieni, con larghezza di almeno 20 cm, la loro altezza non può essere inferiore a 90 cm.

Il D.M. 236 del 14/06/1989


Il D.M. n.236 del 1989, relativo alle prescrizioni tecniche atte all'eliminazione delle barriere architettoniche, stabilisce che l’altezza del corrimano non deve essere inferiore a 90 cm. Inoltre, l’altezza ringhiera balcone verso il vuoto deve avere un’altezza minima di 1,00 m ed essere inattraversabile da una sfera di diametro di 10 cm.

Dettaglio ringhiera in acciaio inox di Fontanot
Dettaglio ringhiera in acciaio inox di Fontanot

Lo stesso D.M., all’art. 8.1.8, balconi e terrazze sostiene che:

Il parapetto deve avere una altezza minima di 100 cm


Ancora, per quanto riguarda l’altezza ringhiera scale:

Il parapetto che costituisce la difesa verso il vuoto deve avere un'altezza minima di 1,00 m...Nel caso in cui è opportuno prevedere un secondo corrimano, questo deve essere posto ad una altezza di 0,75 m.


L’altezza parapetto va misurata in verticale dal lembo superiore dei corrimano al piano di calpestio.

Norma SIA 358 ringhiere e parapetti


Ci sono poi altre norme tecniche approvate dalla SIA, Società svizzera degli ingegneri e degli architetti.

In particolare, per ringhiere e parapetti vale la SIA 358, che in mancanza di norme certe può fare da guida nella progettazione di ringhiere e parapetti sicuri.


Materiali per parapetti


Diversi possono essere i parapetti e le ringhiere sia per esterni che per interni.
Una prima soluzione è quella di realizzarle in muratura, riuscendo così a coniugare tre necessità: quella della sicurezza, quella del valore estetico e la privacy.

Parapetto in muratura in località balneare - Pinterest
Un parapetto, infatti, ci protegge anche da occhi indiscreti. Di questo tipo se ne vedono nelle case al mare ad esempio, coperte di calce con un effetto bianco accecante molto allegro e vivace.

Balaustra in cemento bianco di TuscanarteBalaustra in cemento bianco di Tuscanarte

In alternativa, c’è anche la balaustra in cemento bianco con marmo macinato, come quelle di Tuscanarte particolarmente adatta in ville e abitazioni dallo stile classico.

Ringhiera legno


Un materiale sempre impiegato per la realizzazione di parapetti è il legno.

Lo troviamo molto usato in case di montagna dallo stile rustico e senza tempo, ma anche in case realizzate in bioedilizia dall’aspetto più contemporaneo.

Un esempio sono i balconi realizzati da Leeb, disponibili in varie versioni, con un’ottima stabilità e durata nel tempo, oltre ad un’alta qualità estetica.

Balaustra classica in legno Ausberg di LeebBalaustra classica in legno Ausberg di Leeb

C’è la collezione Legno Classic che può simulare anche le balaustre in cemento bianco di cui si parlava poco fa, nel modello Augsburg.

Parapetto in legno Semmering di LeebParapetto in legno Semmering di Leeb

In alternativa, sempre dalla forma classica c’è Semmering con elementi classici e campestri combinati con le linee semplici del minimalismo.

Parapetto Sevilla di Leeb in legnoParapetto Sevilla di Leeb in legno

Sevilla, invece, è adatta proprio a spazi moderni che richiedono linee di design.

Ringhiera in ferro


Un altro materiale molto usato tradizionalmente per le ringhiere e i parapetti è il ferro, con cui si riescono a realizzare elementi più classici o più moderni secondo il disegno scelto.

Ringhiera in ferro per ambiente moderno - PinterestRinghiera in ferro per ambiente moderno - Pinterest

Si può partire, infatti, da semplici verticali e orizzontali ottenendo così una ringhiera in ferro moderna se lasciata semplice.

Viceversa, se a questi elementi si aggiungono rosoni o altre decorazioni, la stessa ringhiera in ferro può essere trasformata in un modello per spazi classici.

Ringhiera in ferro con disegno classici - PinterestRinghiera in ferro con disegno classici - Pinterest

Grazie al ferro si possono realizzare anche disegni molto artistici come in questo caso.

Ringhiera in acciaio inox


Altre tipologie sono la ringhiera alluminio e quella in acciaio inox.

Ci sono quelle completamente in acciaio inox, realizzate con montanti e corrimano in acciaio inox e cavi o tubi sempre di acciaio a collegamento dei montanti.

Ringhiera in acciaio inox INOX20WIRE di FontanotRinghiera in acciaio inox INOX20WIRE di Fontanot

Un esempio è la ringhiera INOX20WIRE di Fontanot Spa, interamente realizzata in acciaio inossidabile con finitura satinata, con paletti a sezione circolare collegati da 5 tubi paralleli. Il corrimano può essere realizzato anche in legno.

Ringhiere in vetro e acciaio


Un’ultima alternativa che vi propongo è realizzare il parapetto del balcone con il vetro.

Si tratta ovviamente di un vetro speciale, fatto per garantire sicurezza e resistenza, oltre che un valore estetico impagabile.

Balaustre in acciaio e vetro Qube di RintalBalaustre in acciaio e vetro Qube di Rintal

Un esempio sono le balaustre in acciaio e vetro di Rintal, Qube, dalle forme cubiche, particolarmente adatta alle architetture moderne grazie alla sua linea di grande impatto estetico. In questo caso i montanti sono collegati da pannelli in vetro orizzontali di spessore variabile da 8 a 12,76 mm.

Ringhiere in vetro Glass In di FontanotRinghiere in vetro Glass In di Fontanot

Le ringhiere Glass In di Fontanot invece sono realizzate completamente in vetro, con una linea essenziale ed elegante. Il vetro è stratificato e trattato termicamente per renderlo resistente e sicuro.


Tipologie di ringhiere per scale interne


Per le scale interne la protezione anticaduta può essere realizzata con gli stessi sistemi che abbiamo visto sopra, ma anche con soluzioni del tutto originali, purchè altrettanto sicure.

Ringhiera in acciaio verniciato di FontanotRinghiera in acciaio verniciato di Fontanot

Anche in questo caso possiamo avere l’impiego dell’acciaio, come in questa scala Ringhiera 030A, di Fontanot, realizzata in acciaio verniciato e corrimano in legno, con elementi a sezione circolare.

Ringhiera Steel 120 di Fontanot in acciaioRinghiera Steel 120 di Fontanot in acciaio

In alternativa, c’è anche Steel 120, con elementi a sezione rettangolare.

Ringhiera 090-090A di Fontanot in vetroRinghiera 090-090A di Fontanot in vetro

Anche per le scale interne si possono avere soluzioni di ringhiere in vetro, come Ringhiera 090-090A, sempre di Fontanot, con pannelli in vetro stratificato, chiaro o extrachiaro, con bordi a filo lucido, fissati lateralmente con rotules in acciaio inox.

Cavi di acciaio e funi per scale interne


Ultima tipologia proposta per la protezione anticaduta sulle scale è quella realizzata con cavi di acciaio che vengono fissati sopra e sotto, solaio-solaio oppure scala-soffitto, con un passo adeguato, in modo tale che lo spazio tra ogni cavo e quello successivo resti sempre sicuro.

Parapetto con cavi di acciaio di Forniture ZambonParapetto con cavi di acciaio di Forniture Zambon

Un esempio è questo realizzato da Forniture Zambon che realizza sia soluzioni con cavetti e funi verticali sia quelle in cui i cavetti sono disposti orizzontalmente a collegamento di montanti in acciaio.

riproduzione riservata
Articolo: Ringhiere e parapetti sicuri
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 30 voti.

Ringhiere e parapetti sicuri: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Boba3aggiusta1
    Boba3aggiusta1
    Venerdì 8 Marzo 2019, alle ore 21:21
    C'è qualche regola di costruzione di una ringhiera?
    Mi spiego meglio, oltre le misure da rispettare tipo altezza 100 cm, spazi minori 12 cm altezza minima, da un punto orizzontale 75 cm,  strutturalmente la costruzione di un parapetto può essere avvitato invece che saldato?
    Ci deve essere una distanza minima tra un punto di ancoraggio e l'altro?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Boba3aggiusta1
      Domenica 10 Marzo 2019, alle ore 22:54
      La costruzione di una ringhiera non ha particolari prescrizioni. I nodi o giunture devono essere rigidi (saldati) non facilmente smontabili (se bullonati). Sul numero dei nodi dipende molto dalla sezione e dal tipo di profilato che non deve flettere nè piegarsi. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Giovanna 1
    Giovanna 1
    Martedì 4 Dicembre 2018, alle ore 17:07
    Avrei gentilmente bisogno di un consiglio.
    Da normativa sulla sicurezza sarebbe possibile sostituire il parapetto che protegge dal vuoto di una scala a chiocciola, al piano superiore di un appartamento, delimitando il perimetro del "buco" della scala con pareti in cartongesso a tutta altezza e una porta scorrevole?
    Mi chiedevo se un muro in cartongesso, da normative, potesse essere considerato come un'idonea difesa dalla caduta nel vuoto oppure vi sono delle "controindicazioni" a livello normativo?
    Mi sono affidata a tecnici ma ho avuto pareri discordanti.
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Giovanna 1
      Mercoledì 5 Dicembre 2018, alle ore 13:03
      La chiusura verso l''esterno o il vuoto richiede l'utilizzo di materiali resistenti nel tempo e soprattutto alle sollecitazioni accidentali. Il cartongesso non è una valida protezione, normalmente viene impiegato come divisorio interno, con o senza coibentazione,  dove  è difficile anche attaccare dei quadri. Se vuole avere una continuità di chiusura a tutt'altezza può impiegare i blocchetti di laterizio con idonei collanti con finitura di intonaco civile. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Hsh2009
    Hsh2009
    Giovedì 27 Ottobre 2016, alle ore 17:23
    Salve,vorrei porre un quesito riguardo le ringhiere in ferro.E' tecnicamente possibile, anche con eventuali abilitazioni, rimuovere il tirante in ferro saldato in obliquo, ancorato alla ringhiera verticale (parapetto) e cementato nella pavimentazione di un terrazzo di proprietà in condominio?Ringrazio per l'opportunità.Cordiali saluti
    rispondi al commento
  • Giovanni
    Giovanni
    Mercoledì 20 Luglio 2016, alle ore 18:42
    Nel caso di un parapetto di un terrazzo eseguito con elementi orizzontali abbastanza ravicinati tra loro (ferri a L rovesciati, ovvero con lo spigolo rivolto in alto) è necessario il corrimano arretrato all'interno del terrazzo per evitare lo scavalcamento di un bambino?

    Se si con quale norma è disciplinato.. Grazie
    rispondi al commento
  • Alessandro
    Alessandro
    Lunedì 18 Luglio 2016, alle ore 22:16
    Per l'installazione di una ringhiera in acciaio che Iva si applica?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Alessandro
      Martedì 19 Luglio 2016, alle ore 08:25
      Se è un opera assestante l'iva è quella ordinaria al 22%. Diversamente se rientra in un contesto di lavori di ristrutturazione, può chiedere alla ditta l'applicazione dell'iva agevolata al 10%. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
      • Alessandro
        Alessandro Pasquale
        Mercoledì 20 Luglio 2016, alle ore 20:49
        C'è una Scia in corso per "manutenzione straordinaria", credo che valga lo stesso.
        rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
330.337 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Ringhiere e parapetti sicuri che potrebbero interessarti


Degrado e manutenzione dei parapetti e delle ringhiere

Pulizia e manutenzione - I parapetti e le ringhiere costituiscono l'elemento di protezione contro la caduta dall'alto in balconi, terrazze e altri spazi aggettanti di un edificio.

Norme per la sicurezza dei parapetti in vetro interni ed esterni

Leggi e Normative Tecniche - Le ringhiere in vetro, molto diffuse soprattutto negli edifici moderni e contemporanei, devono rispettare severe normative per garantire la sicurezza degli utenti.

Caratteristiche delle ringhiere in legno per esterni

Spazio esterno - Le ringhiere in legno sono la soluzione ideale per delimitare un'area verde, un giardino, un terrazzo, dando un tocco naturale allo stile della propria abitazione

Accessori scale

Scale - Ringhiere e corrimano sono accessori indispensabili per la sicurezza di una scala, ma possono ben integrarsi con essa anche dal punto di vista del design.

Scale fashion con stile

Scale - Parapetti colorati e decorati, originali modelli a chiocciola per interno ed esterno, gradini con forme accattivanti. Anche le scale oggi diventano fashion.

Parapetti in vetro: bellezza, sicurezza e modernità

Progettazione - La realizzazione di un parapetto in vetro deve tenere conto di alcuni fattori quali: la sicurezza, il contesto, la manutenzione e le modalità di installazione.

Le balaustre in vetro come trasparenti barriere protettive esterne

Spazio esterno - Le balaustre in vetro incorniciano le balconate, lasciando trasparire tutta la luminosità, offrendo così una veduta ampia e completa sul paesaggio circostante.

Le scale e i bambini

Scale - Le scale in casa e negli altri edifici possono costituire un pericolo per i bambini. E' buona norma installare, ai piedi e in cima, validi dispositivi di protezione.

Balaustre per scale e affacci sicure e convenienti

Scale - Sostituire le balaustre deteriorate non a norma con nuovi materiali moderni ed affidabili, approfittando delle agevolazioni fiscali concesse per rimpiazzarle.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alesonic nacchia
Buongiorno  a tutti,tra la ringhiera che separa la mia proprietà e un'altra volevo fare una prolunga della ringhiera con della rete e ombreggiante, o anche plexiglas;...
alesonic nacchia 15 Giugno 2021 ore 11:52 1
Img francesco_s
Ciao,è la prima volta che scrivo e vi sottopongo un problema da poco, ma che voglio risolvere senza fare i soliti casini.Come vedete dalla foto ho l'intonaco attorno alle...
francesco_s 22 Marzo 2021 ore 15:38 5
Img .francesco
Ciao a tutti, nelle prossime settimane dovrei ridipingere la ringhiera esterna che delimita la mia proprietà solo che ho alcuni riccioli/risvolti in alto e basso che sono...
.francesco 09 Luglio 2020 ore 15:52 2
Img fai_da_me
Salve a tutti, sto sverniciando la ringhiera di casa mia, per com'è conformata non mi trovo bene col trapano e la spazzola metallica, ho trovato un buon equilibrio con una...
fai_da_me 14 Aprile 2020 ore 12:37 1
Img aisenauer
Salve, vorrei trattare la ringhiera del balcone con un antiruggine efficace e mi chiedevo se fosse possibile e/o auspicabile darne un paio di mani senza necessariamente dover...
aisenauer 14 Aprile 2020 ore 12:32 1