Ringhiere e parapetti sicuri

NEWS DI Scale10 Settembre 2014 ore 12:02
La scelta di ringhiere e parapetti di protezione a balconi e terrazze, è determinante ai fini della sicurezza e anche del risultato estetico che si vuole raggiungere.
ringhiere , parapetti , parapetti sicuri

Progettare ringhiere e parapetti


Ringhiere e parapetti per scaleLe ringhiere e i parapetti sono elementi architettonici che hanno la funzione di proteggere le persone da eventuali cadute. Questi elementi perciò, devono rispondere ad una serie di requisiti, tecnici e di sicurezza fondamentali, nel rispetto delle norme del settore.

Ringhiere e Parapetti oltre a svolgere la principale funzione di sicurezza possono assumere però, anche una importante valenza estetica , ma la loro funzione principale ovviamente, rimane quella di creare una barriera di protezione a balconi, a terrazze, a scale e a dislivelli vari.

I parapetti in generale, possono essere realizzati in muratura, in pietra naturale o artificiale, in calcestruzzo armato, ma anche possono essere realizzati, in acciaio, in ferro, in legno o in vetro. Questa ultima soluzione può divenire molto interessante dal punto di vista estetico, i parapetti infatti, realizzati con l'utilizzo di un materiale trasparente come il vetro, permettono di produrre una soluzione di prospetto più pulita dal punto di vista formale e più interessante.

L'utilizzo di un materiale trasparente, messo in opera in modo adeguato, inoltre, nel rispetto della sicurezza e della privacy degli individui, permette di non creare ostacoli a chi guarda dall'interno verso lo spazio esterno. Il limite creato dal parapetto oltre che di protezione infatti, in questo caso lascia libera la visuale.

La realizzazione di parapetti e di ringhiere è regolata dalle norme del settore, nello specifico dalla norma SIA 358, che si applica alla realizzazione di ringhiere e parapetti di diverse tipologie edilizie adibite a varie funzioni. L'applicazione delle norme è rivolta alla progettazione e realizzazione di edifici abitativi, di edifici adibiti alla formazione e all'insegnamento, alla realizzazione di impianti destinati allo sport e al tempo libero in generale, alla progettazione di edifici con funzione amministrativa o di servizio, agli edifici ad uso alberghiero, ristorativo e turistico, agli edifici di culto, agli edifici culturali, alle case di riposo e agli ospedali.

Ringhiere e parapetti devono essere messi in opera in modo da sostenere un eventuale peso, in caso di carico sugli elementi. La loro progettazione e successiva predisposizione viene perciò effettuata considerando un carico presunto. L'altezza minima delle ringhiere e del corrimano per le scale deve essere di 90 cm.

Il corrimano è previsto in genere per scale con almeno cinque gradini, fino all'altezza di 65 cm, è necessario non mettere elementi scalabili, anche i bambini possono in qualsiasi momento avere la curiosità di superare il parapetto arrampicandosi, la traversa inferiore della ringhiera deve essere posta a non più di 5 cm di distanza dallo spigolo delle scale.

 Faraone Srl - LINEA BALAUSTRE/MayaIn generale le protezioni anticaduta di ringhiere e parapetti sono necessarie da un'altezza di dislivello di 1 m. Nello specifico, fino all'altezza di 1,5 m si possono utilizzare ad esempio anche le piante come protezione, oltre quest'altezza è necessaria la ringhiera o il parapetto, con una altezza minima di 1 m, l'altezza si calcola partendo dal pavimento, anche in questo caso l'altezza non scavalcabile rimane di 65 cm.

A grandi altezze il parapetto deve essere ancora più alto del dovuto, per evitare sensazioni di vertigini eventuali o comunque di insicurezza quando ci si affaccia. Inoltre parapetti pieni che sono larghi almeno 20 cm devono essere alti almeno 90 cm.


Ringhiere e parapetti in commercio


Mi soffermo su alcuni prodotti in commercio, di esempio per una eventuale scelta progettuale. L'azienda Faraone Srl, propone in commercio la LINEA BALAUSTRE, con prodotti realizzati in Acciaio, Acciaio e Vetro, Alluminio, Alluminio e Vetro. L'utilizzo del vetro abbinato all'acciaio oppure all'alluminio permette di proporre soluzioni varie, che prevedono quale componente strutturale prevalente a volte la parte in alluminio o acciaio, a volte la parte in vetro.

 Faraone Srl - LINEA BALAUSTRE/Lùmina

Interessante prodotto è Maya, che combina proprio i tondini in acciaio con parti in vetro, ancora altro prodotto accattivante anche dal punto di vista estetico, risulta essere Lùmina, una balaustra realizzata dalla stessa azienda, in alluminio e vetro, caratterizzata dalla leggerezza e tecnicità degli elementi costitutivi che la rendono un prodotto innovativo.

Metalstyle - Balconi e ParapettiAltra azienda del settore che propone in commercio parapetti insoliti che hanno anche un certo valore estetico, è Metalstyle, l'azienda propone una linea denominata Balconi e Parapetti, realizzata in ferro, su misura. Interessante risulta il parapetto denominato Balconi e Parapetti 47, realizzato grazie ad una lamiera a taglio laser di 3 mm, i montanti sono in tubolare 35x35, il corrimano superiore è piatto. La finitura superficiale può essere fatta attraverso il processo di zincatura a bagno oppure zincatura e verniciatura a forno.

riproduzione riservata
Articolo: Ringhiere e parapetti sicuri
Valutazione: 4.39 / 6 basato su 28 voti.

Ringhiere e parapetti sicuri: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Boba3aggiusta1
    Boba3aggiusta1
    Venerdì 8 Marzo 2019, alle ore 21:21
    C'è qualche regola di costruzione di una ringhiera?
    Mi spiego meglio, oltre le misure da rispettare tipo altezza 100 cm, spazi minori 12 cm altezza minima, da un punto orizzontale 75 cm,  strutturalmente la costruzione di un parapetto può essere avvitato invece che saldato?
    Ci deve essere una distanza minima tra un punto di ancoraggio e l'altro?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Boba3aggiusta1
      Domenica 10 Marzo 2019, alle ore 22:54
      La costruzione di una ringhiera non ha particolari prescrizioni. I nodi o giunture devono essere rigidi (saldati) non facilmente smontabili (se bullonati). Sul numero dei nodi dipende molto dalla sezione e dal tipo di profilato che non deve flettere nè piegarsi. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Giovanna 1
    Giovanna 1
    Martedì 4 Dicembre 2018, alle ore 17:07
    Avrei gentilmente bisogno di un consiglio.
    Da normativa sulla sicurezza sarebbe possibile sostituire il parapetto che protegge dal vuoto di una scala a chiocciola, al piano superiore di un appartamento, delimitando il perimetro del "buco" della scala con pareti in cartongesso a tutta altezza e una porta scorrevole?
    Mi chiedevo se un muro in cartongesso, da normative, potesse essere considerato come un'idonea difesa dalla caduta nel vuoto oppure vi sono delle "controindicazioni" a livello normativo?
    Mi sono affidata a tecnici ma ho avuto pareri discordanti.
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Giovanna 1
      Mercoledì 5 Dicembre 2018, alle ore 13:03
      La chiusura verso l''esterno o il vuoto richiede l'utilizzo di materiali resistenti nel tempo e soprattutto alle sollecitazioni accidentali. Il cartongesso non è una valida protezione, normalmente viene impiegato come divisorio interno, con o senza coibentazione,  dove  è difficile anche attaccare dei quadri. Se vuole avere una continuità di chiusura a tutt'altezza può impiegare i blocchetti di laterizio con idonei collanti con finitura di intonaco civile. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Hsh2009
    Hsh2009
    Giovedì 27 Ottobre 2016, alle ore 17:23
    Salve,vorrei porre un quesito riguardo le ringhiere in ferro.E' tecnicamente possibile, anche con eventuali abilitazioni, rimuovere il tirante in ferro saldato in obliquo, ancorato alla ringhiera verticale (parapetto) e cementato nella pavimentazione di un terrazzo di proprietà in condominio?Ringrazio per l'opportunità.Cordiali saluti
    rispondi al commento
  • Giovanni
    Giovanni
    Mercoledì 20 Luglio 2016, alle ore 18:42
    Nel caso di un parapetto di un terrazzo eseguito con elementi orizzontali abbastanza ravicinati tra loro (ferri a L rovesciati, ovvero con lo spigolo rivolto in alto) è necessario il corrimano arretrato all'interno del terrazzo per evitare lo scavalcamento di un bambino?

    Se si con quale norma è disciplinato.. Grazie
    rispondi al commento
  • Alessandro
    Alessandro
    Lunedì 18 Luglio 2016, alle ore 22:16
    Per l'installazione di una ringhiera in acciaio che Iva si applica?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Alessandro
      Martedì 19 Luglio 2016, alle ore 08:25
      Se è un opera assestante l'iva è quella ordinaria al 22%. Diversamente se rientra in un contesto di lavori di ristrutturazione, può chiedere alla ditta l'applicazione dell'iva agevolata al 10%. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
      • Alessandro
        Alessandro Pasquale
        Mercoledì 20 Luglio 2016, alle ore 20:49
        C'è una Scia in corso per "manutenzione straordinaria", credo che valga lo stesso.
        rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Ringhiere e parapetti sicuri che potrebbero interessarti
Degrado e manutenzione dei parapetti e delle ringhiere

Degrado e manutenzione dei parapetti e delle ringhiere

Pulizia e manutenzione - I parapetti e le ringhiere costituiscono l'elemento di protezione contro la caduta dall'alto in balconi, terrazze e altri spazi aggettanti di un edificio.
Norme per la sicurezza dei parapetti in vetro interni ed esterni

Norme per la sicurezza dei parapetti in vetro interni ed esterni

Leggi e Normative Tecniche - Le ringhiere in vetro, molto diffuse soprattutto negli edifici moderni e contemporanei, devono rispettare severe normative per garantire la sicurezza degli utenti.
Lavori in Quota

Lavori in Quota

Ristrutturazione - I lavori in quota sono tra i più pericolosi in campo edilizio e oltre ai tecnici coinvolti anche il committente può verificare la validità delle misure di sicurezza.

Sostituzione dei davanzali dei parapetti

Ristrutturazione - Qualora non siano ben progettati, l'azione delle acque meteoriche può provocare, nel tempo, il distacco dei davanzali posti a coronamento dei parapetti.

Le balaustre in vetro come trasparenti barriere protettive esterne

Spazio esterno - Le balaustre in vetro incorniciano le balconate, lasciando trasparire tutta la luminosità, offrendo così una veduta ampia e completa sul paesaggio circostante.

Scale fashion con stile

Scale - Parapetti colorati e decorati, originali modelli a chiocciola per interno ed esterno, gradini con forme accattivanti. Anche le scale oggi diventano fashion.

Il vetro nell'edilizia

Progettazione -

Restauro di ringhiere in ferro battuto

Ristrutturazione - Anche per il Restauro delle ringhiere storiche in ferro battuto, sono necessari determinati accorgimenti pratici al fine di evitare ulteriori danneggiamenti.

Parapetti in vetro

Progettazione - Come progettare i parapetti in vetro,rispettando le norme in materia di sicurezza e garantirne la funzionalità e pulizia nel tempo risparmiando sulla manutenzione.
REGISTRATI COME UTENTE
302.430 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Marazzi
  • bticino
  • Hormann
  • Vimec
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.