Rilievo e disegno di una stanza

NEWS DI Architettura05 Giugno 2014 ore 01:20
Prima di intraprendere nuovi lavorini in casa è necessario saper rilevare e disegnare spazi e componenti della nostra casa; così il progetto sarà più semplice.
rilievo , disegno , progetto

Come si rileva e disegna una stanza


La pianta è una vista d'insieme della stanza dall'alto; viene rappresentata ipotizzando un taglio perpendicolare alle pareti verticali ad almeno 1,00 m dal piano del pavimento, in modo da comprendere anche le porte e le finestre.

Pianta rilievo e disegnoLa pianta, poiché rappresentazione grafica, comprende una serie di convenzioni grafiche che simboleggiano muri, finestre, porte, mobili, elementi della cucina, lavabi, wc, piatti doccia, ecc. in modo da rendere riconoscibile e leggibile lo spazio di una casa .

Se desideriamo immaginare un restyling della nostra casa, prima di recarci nei diversi mobilifici, sarà necessario eseguire un rilievo dei locali, in modo da rendere comprensibili i locali anche alle persone che non vivono i nostri spazi, ma che ci aiuteranno nella scelta dei nostri nuovi complementi d'arredo.

Tuttavia, anche se amate il fai da te, sarete necessariamente costretti a prendere carta, matita e metro e disegnare con attenzione la vostra casa, in modo da poter pensare e progettare nuove disposizioni dei mobili, punti luce, ecc.


Disegno di una pianta


Le piante vengono sempre disegnate in scala, scala 1:5, 1:10, 1:20, 1:25, 1:50, 1:100 e così via.

A seconda della scala verranno disegnati gli elementi che ci interessano e che sono effettivamente comprensibili per quella scala: la scala 1:100 e la scala 1:50 sono adatte per rappresentare la situazione generale dei locali, mentre la scala 1:5 è ottimale per disegnare alcuni particolari come mobili, incastri, oggetti particolari, ecc.

Sarà quindi impensabile disegnare un'intera casa in scala 1:5 come, allo stesso modo, non sarà opportuno disegnare il particolare di un tavolo in scala 1:100.

La scelta della scala è fondamentale per compiere le operazioni di rilievo: rifletterà ciò che vogliamo e che è utile da rappresentare. Se abbiamo intenzione quindi di rilevare un angolo della nostra cucina sarà utile scegliere una scala 1:20, 1:25, mentre se vogliamo ripensare l'intera stanza le scale ottimali saranno 1:50 e 1:100.

Rilievo di una stanzaLa prima operazione da eseguire è prendere un foglio bianco, se vi va meglio a quadretti di 1 cm di lato, e disegnare approssimativamente la vostra stanza cercando di rispettare le proporzioni. Questo disegno sarà la base per il rilievo vero e proprio che eseguirete con più precisione in un secondo momento, muniti di metro da falegname e, i più fortunati, di laser o cordella metrica.

Sarà necessario prendere le misure di pareti, posizione e dimensioni di porte e finestre, dimensioni dei mobili, attacchi acqua, prese elettriche, ecc..

A questo punto potrete restituire il vostro rilievo, disegnando su un foglio bianco con precisione tutto ciò che avrete misurato. Attenzione, le misure che rileverete dovranno essere scritte sempre, corrispondenti alla realtà ed in metri, non in scala. Se ad esempio, disegnate la vostra stanza in scala 1:50 e la parete misura 4,20 metri, non dovrete scrivere 8,40 centimetri.


Rilievo degli angoli delle stanze


Non sempre le stanze delle nostre case presentano angoli retti, cioè a 90 gradi.

rilievo e disegno pareti obliquePotrebbe capitare, specie nelle case rurali o nei palazzi storici delle città, di imbattersi in pareti oblique, non perfettamente perpendicolari tra loro. In questo caso, si rende necessario prendere opportune misure per verificare la perpendicolarità degli angoli. Un modo veloce per accorgersi che la stanza presenta pareti non perpendicolari tra loro è osservare attentamente il pavimento.

Se ci sono piastrelle di forme regolari e se queste sono state posate correttamente, sarà più facile riconoscere a prima vista, all'altezza dell'attacco con le pareti, quali di queste non siano perfettamente dritte.

Rilievo di una stanzaAltrimenti, in mancanza di piastrelle, potrete sempre tracciare sul pavimento con il gesso dei quadrati di 1,00 metro per lato, partendo dalla parete più dritta..

Se la stanza presenta forme irregolari quindi, procedete misurando sempre, oltre che la lunghezza delle pareti, le due diagonali della stanza, da un angolo all'altro.

In questo caso la restituzione del rilievo avverrà così: prima di tutto riportate la lunghezza di una parete, puntate poi con il compasso su uno spigolo e tracciate archi di circonferenze di raggio pari alla diagonale misurata; procedendo in questo modo per ogni angolo, riuscirete in poche mosse a disegnare correttamente la vostra stanza.

Rilievo di una stanza - teorema di pitagoraUn altro metodo per verificare la correttezza degli angoli retti è utilizzare il teorema di Pitagora: misurate su una parete, vicino al pavimento, la distanza di 3,00 metri partendo dall'angolo e tracciate un segno con una matita o un gessetto colorato; sulla parete adiacente misurate una distanza, sempre partendo dall'angolo, di 4,00 metri e tracciate un segno.

Rilievo di una stanza - teorema di pitagoraA questo punto, collegate sul pavimento i due tratti: se l'angolo è a 90 gradi e quindi, se le due pareti sono perpendicolari, il tratto di congiunzione dovrà essere lungo 5,00 metri.

Se volete provare a disegnare con l'aiuto dei
principali software di grafica, come il CAD ad esempio, ricordate che ci sono numerosi programmi di disegno, anche gratis, come il nostro software online CadCasa, che vi aiuteranno nella restituzione del rilievo e, vi permetteranno di realizzare dei disegni molto ordinati e precisi.

Rilievo e disegno cad Le funzionalità sono ridotte rispetto ai programmi professionali, ma per l'uso che ne farete saranno sicuramente sufficienti e vi permetteranno di rappresentare al meglio la vostra abitazione.

Ricordate sempre comunque di preparare anche le foto delle vostre abitazioni e, se riuscite, una sezione verticale, in modo da ragionare anche sulle altezze dei vani e dei complementi d'arredo.
Per maggiori informazioni Cadcasa


riproduzione riservata
Articolo: Rilievo e disegno di una stanza
Valutazione: 5.38 / 6 basato su 8 voti.

Rilievo e disegno di una stanza: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Bubuzzo
    Bubuzzo
    Mercoledì 31 Maggio 2017, alle ore 11:51
    è necessario installare JAVA anche se lo uso sul mio PC ?
    rispondi al commento
    • Cadcasamadex
      Cadcasamadex Cadcasa Bubuzzo
      Mercoledì 31 Maggio 2017, alle ore 12:00
      L'installazione di JAVA è strettamente necessaria per un corretto funzionamento di CADCASA !
      rispondi al commento
  • Giorgio
    Giorgio
    Lunedì 29 Maggio 2017, alle ore 17:01
    È possibile scaricare CADCASA sul proprio PC ?
    rispondi al commento
    • Cadcasamadex
      Cadcasamadex Cadcasa Giorgio
      Lunedì 29 Maggio 2017, alle ore 17:20
      Certamente, è possibile scaricare CADCASA al link : https://www.lavorincasa.it/cadcasa/
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Rilievo e disegno di una stanza che potrebbero interessarti
As Built o Come Costruito

As Built o Come Costruito

Progettazione - L'As Built e' una attivita' grafica che si configura come un valido strumento nella gestione degli interventi successivi alla realizzazione del manufatto.
Effettuare un rilievo architettonico

Effettuare un rilievo architettonico

Fai da te - Effettuare un rilievo architettonico in modo attento è fondamentale per la progettazione della casa, e ci fornisce anche una rappresentazione grafica sempre utile.
Recupero pavimentazioni antiche

Recupero pavimentazioni antiche

Ristrutturazione - Le pavimentazioni antiche delle nostre abitazioni possono essere preservate anche attraverso il recupero del materiale poi preparato per una nuova predisposizione.

Intaglio

Fai da te - Lavorazione del legno

Rilievo di un appartamento

Soluzioni progettuali - Armati solo di metro e matita è possibile riportare su carta le misure dei nostri spazi, per pensare a una ristrutturazione o una nuova disposizione dei mobili.

Progetto per bagno con zona lavanderia

Zona bagno - Progetto a mano libera per un bagno con lavanderia: una porta scorrevole in cristallo, fissata a una mensola a ponte, separa le due zone amplificando la luce.

Arredare le pareti di casa

Arredamento - Quando si decide di arredare una o più pareti della casa, sia solamente con il colore che con oggetti di diversi tipi, bisogna fare un vero e proprio progetto

Contenuti dell'Attestato di Certificazione Energetica: oltre la burocrazia

Normative - L'ACE di un edificio esistente redatto sulla base di un accurato rilievo dello stato di fatto è un utile strumento di valutazione preliminare per acquisti immobiliari.

Ricavare una zona retroletto intorno a un pilastro

Zona notte - Progetto a mano libera di una camera da letto in cui si ricava una zona retroletto per dissimulare e valorizzare un pilastro, equilibrando estetica e funzionalità
REGISTRATI COME UTENTE
295.694 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progetto d'arredamento per ristrutturazione
    Progetto d'arredamento per...
    150.00
  • Porta elite wood
    Porta elite wood...
    99.00
  • Controsoffitto in pvc
    Controsoffitto in pvc...
    1.00
  • Progettazione di interni
    Progettazione di interni...
    300.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.