Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come riciclare vaschette di plastica

Organizer per dispense e cassetti, raccoglitori portatutto, vasi per l'orto: ecco tante ispirazioni per il riciclo creativo dei contenitori di plastica in casa.
- NEWS Idee fai da te

Stop ai rifiuti di plastica


L'unione europea dice addio alla plastica monouso. Dal 3 luglio, sono stati messi al bando gli oggetti di questa categoria più inquinanti.


Vaschetta in cucina, da Lavorincasa.it

Vaschetta in cucina, da Lavorincasa.it

Vaschetta in cucina, da Lavorincasa.it
Vaschetta in bagno, da Lavorincasa.it

Vaschetta in bagno, da Lavorincasa.it

Vaschetta in bagno, da Lavorincasa.it
Vaschetta portapianta, da Lavorincasa.it

Vaschetta portapianta, da Lavorincasa.it

Vaschetta portapianta, da Lavorincasa.it
Vaschetta all'ingresso, da Lavorincasa.it

Vaschetta all'ingresso, da Lavorincasa.it

Vaschetta all'ingresso, da Lavorincasa.it

È infatti entrata in vigore la direttiva europea SUP (Single Use Plastic), adottata due anni fa, con l'obiettivo di combattere l'inquinamento derivante dalla dispersione degli oggetti di plastica nell'ambiente.

Tra i prodotti banditi:

  • bastoncini cotonati;

  • piatti;

  • posate;

  • cannucce;

  • mescolatori per bevande,

  • aste per palloncini;

  • tazze;

  • contenitori per alimenti e bevande di polistirene espanso.


Esistono sul mercato alternative economicamente accessibili che non sono di plastica. Tra le abitudini green da adottare c'è quella di diminuire, fino a eliminare del tutto, il monouso.

Ma cosa farne dei raccoglitori che abbiamo in casa?

Riciclo creativo vaschette di plastica, da Lavorincasa.it
Possiamo riciclarli! Ecco alcuni spunti per il riciclo creativo dei contenitori di plastica; le classiche vaschette della frutta, per intenderci.

Noi di Lavorincasa le abbiamo decorate con delle strisce adesive; voi potete dipingerle, impreziosirle con vari dettagli. Spazio, dunque, a fantasia e manualità


Riciclare contenitori di plastica in camera da letto


Spesso, per essere più veloci o perché il supermercato non permette di fare diversamente, ci ritroviamo ad acquistare la frutta nelle vaschette di plastica.

La loro resistenza e praticità è tale da poterle sfruttare per usi alternativi.

Il più immediato? Una volta pulite e fatte asciugare per bene, si trasformano in comodi organizer, posizionabili dentro cassetti e dispense, per avere tutto in ordine e a portata di mano.

Vaschette come organizer cassetti, da Lavorincasa.it
In camera da letto, sono ideali per organizzare gli slip da donna e i calzini corti, piegandoli a pacchetto, secondo il metodo Konmari, per occupare meno spazio.

Le vaschette di plastica, opportunamente decorate, si possono riporre anche in bellavista sopra una cassettiera o una postazione make up per sistemare gioielli, pennelli e trucchi.

La nostra idea: sul comodino, una vaschetta di plastica è perfetta per disporre le letture del momento, in senso orizzontale o verticale, in base alla grandezza e allo spessore dei libri.


Riciclare vaschette plastica cameretta


Un po' come suggerito nella camera da letto degli adulti, è possibile usare le vaschette di plastica nella stanza dei bambini per organizzare la loro biancheria intima.

Man mano che cresceranno, possiamo insegnare loro a essere ordinati e indipendenti, in modo da imparare a prendersi da soli mutandine e calzini tutte le volte che ne avranno bisogno.
Secondo l'approccio montessoriano, il metodo educativo deve avere come obiettivo ultimo quello della conquista della libertà del bambino.

Vaschette come portapennarelli, da Lavorincasa.it
A proposito di ordine, alla stessa maniera, i piccoli di casa possono adoperare i contenitori di plastica trasparente per rimettere a posto pennarelli e giochini, prima di dedicarsi a un'altra attività o andare a dormire.

La nostra idea: mamme e papà, che ne dite di trasformare un contenitore di plastica trasparente in un comodo portapannolini?
Basta situarlo in una stanza per neonati, vicino a un fasciatoio, per rendere più facile e veloce il cambio pannolino.


Riciclo creativo dei contenitori di plastica in cucina


La versatilità delle vaschette di plastica può essere sfruttata per agevolarci in cucina.
Per iniziare, anche in questo caso, si convertono in praticissimi organizer per cassetti e dispense.

Che ne dite di poggiarle sul piano di lavoro, vicino alla zona cottura, per tenere in ordine le spezie?

In questo modo, saranno a portata di mano tutte le volte che avremo bisogno di insaporire le pietanze.

Vaschette come portaspezie, da Lavorincasa.it
Persino nella zona lavaggio, si rivelano molto utili per riporre il dispenser del detersivo per i piatti e le spugne.

Vaschette in cucina, da Lavorincasa.it
È a tavola, però, che possono essere impiegate in tantissimi modi: portatovaglioli, portaposate, portabicchieri. Sono ideali poi come base per un originale centrotavola floreale. Basta mettere un po' di spugna da fiorista, aggiungere dei fiori di stagione e il gioco è fatto!

La nostra idea: in frigo, le vaschette di plastica si possono riciclare per sistemare le salse e portarle direttamente a tavola, quando richiesto.


Riciclo contenitori plastica trasparenti in bagno


Spazio alle vaschette di plastica pure nella stanza da bagno!

Aprire mobiletti e specchiere e trovare creme e prodotti di bellezza perfettamente in ordine: con il riciclo creativo dei contenitori di plastica è un obiettivo alla portata di tutti! Messi in un cassetto, invece, diventano un'ottima soluzione per organizzare pettini e spazzole.

Vaschetta come portatrucchi, da Lavorincasa.it
Avete una vasca che all'occorrenza utilizzate anche come doccia?

Vaschetta a bordo vasca, da Lavorincasa.it
È possibile sfruttarne rientranze e bordi per collocarvi una vaschetta di plastica, opportunamente trasformata in porta bagnoschiuma e shampoo, evitando così lo spiacevole inconveniente che possano caderci sui piedi mentre siamo all'interno.

La nostra idea: avete una casa al mare o in campagna che aprite spesso agli ospiti?

Nel bagno a loro deputato, possiamo sistemare una vaschetta di plastica con dentro saponette, bagnoschiuma e shampoo in formato viaggio. In alternativa, realizziamo un pacchetto regalo con cui omaggiarli, al momento della partenza.
La nostra attenzione sarà molto apprezzata!


Riciclare vaschette plastica in giardino


Le vaschette di plastica sono utilizzabili persino nell'outdoor. In che modo?

Possono diventare un semenzaio! È sufficiente mettere la terra, i semi e nebulizzare, all'occorrenza. In poco tempo, cominceranno a spuntare i primi germogli.

In maniera simile, adoperiamole per realizzare un creativo centrotavola fai da te.



Un po' come per il semenzaio, possiamo includere la terra all'interno della vaschetta e piantarvi giovani esemplari verdi oppure possiamo inserirli in una spugna da fiorista.

In alternativa, possiamo collocare nella vaschetta dei piccoli vasetti di plastica o vetro, come quelli dello yogurt, riempiendoli con foglie di piante aromatiche e alternandoli, secondo la combinazione di colori e odori che si desidera ottenere.

Per un effetto più rustico, è possibile optare per dei vasetti di latta e decorare la vaschetta con una striscia di iuta, acquistabile nei negozi di fai da te.

La nostra idea: trasformate una vaschetta di plastica in una ciotola per i vostri amici a quattro zampe o per gli ospiti di passaggio, come i passerotti.
Sarete sempre in ottima compagnia!


Riciclare contenitori di plastica all'ingresso


Infine, spazio al riciclo creativo dei contenitori di plastica all'ingresso: l'ultimo ambiente domestico in cui ci ritroviamo prima di uscire di casa e il primo ad accoglierci al rientro.

Rappresenta, quindi, una vera e propria zona di passaggio tra l'interno e l'esterno; ecco perché è importante ricreare qui un angolo ad hoc per riporre e recuperare facilmente tutto quello che siamo soliti portarci dietro: chiavi, occhiali, fazzolettini.

Una vaschetta di plastica trasparente, grazie alla sua forma e profondità, si converte così in un pratico svuotatasche.

Vaschetta come svuotatasche, da Lavorincasa.it
In alternativa, cosa ne pensate di farla diventare una cassettina porta lettere, dove situare la corrispondenza ancora da aprire o le bollette per non dimenticare di pagarle?

La nostra idea: visto il particolare periodo storico che stiamo vivendo, che ne dite di usare una vaschetta di plastica trasparente come porta mascherine o per collocarvi del gel disinfettante per le mani.

Vaschetta come portamascherine, da Lavorincasa.it
È fondamentale continuare a proteggersi e proteggere gli altri, anche dalle classiche influenze. Perché non farlo con stile?

riproduzione riservata
Articolo: Riciclare vaschette di plastica
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Riciclare vaschette di plastica: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
340.127 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Riciclare vaschette di plastica che potrebbero interessarti


Idee di riciclo creativo con le cassette di plastica

Idee fai da te - Tavolini, scatole portaoggetti, pouf, mensole e vasi per il giardino. Le idee di riciclo creativo per recuperare vecchie cassette di plastica in modo originale.

Upcycling

Affittare casa - Il riciclo creativo o anche upcycling è una pratica che ci aiuta a risparmiare risorse e a ridurre le emissioni in atmosfera, secondo la logica della blue economy

La plastica si ripara da sola: la scoperta arriva dall'Australia

Soluzioni progettuali - Un team di scienziati ha scoperto che, tramite un processo di illuminazione led, la plastica avrebbe capacità rigeneranti e quindi riuscirebbe a ripararsi da sola

Il 18 marzo si celebra la Giornata Mondiale del Riciclo

Idee fai da te - Il 18 marzo si celebra la Giornata Mondiale del Riciclo. Una manifestazione che incentiva la raccolta differenziata, per un'economia circolare a tutela del pianeta

Enzima mangia plastica: una svolta per l'eliminazione dei rifiuti

Impianti rinnovabili - Un team di studiosi del Texas ha creato una variante enzimatica che mangia la plastica. Una scoperta che potrebbe risolvere uno dei problemi ambientali più urgenti

Lavori in casa: Trashpresso, il sistema di riciclo sostenibile e trasportabile

Impianti rinnovabili - Vincitore del World Design Impact Prize, Trashpresso è un incentivo all'upcycling della plastica monouso poiché trasforma i rifiuti in nuovi prodotti utilizzabili

Da gennaio 2022 stop a piatti e contenitori in plastica

Leggi e Normative Tecniche - Da gennaio 2022 inizia lo stop per l'uso di prodotti in plastica monouso, dei prodotti in plastica oxo-degradabile e degli attrezzi da pesca contenenti plastica

Riciclo creativo giardino, idee fai da te

Decorazioni - Per abbellire il proprio giardino non ci sarà bisogno di spendere cifre folli perché con un riciclo degli oggetti e un po' di fantasia, si potrà creare di tutto

Riciclo creativo scale in legno, tante idee originali e low cost

Idee fai da te - Comodini, appendiabiti, porta asciugamani, librerie: le vecchie scale in legno possono trasformarsi in nuovi complementi d'arredo! Alcune idee di riciclo creativo