Ricavare un grande bagno da due piccoli

NEWS Zona bagno04 Marzo 2014 ore 15:41
E' poco frequente, ma può accadere che il committente richieda all'architetto di unire i due piccoli bagni esistenti per ricavarne uno più grande e confortevole.
bagno , ristrutturazione , ristrutturazione bagno

Ristrutturazione del bagno


Uno degli interventi che più di frequente capita di affrontare, nell'ambito della ristrutturazione di un appartamento, è quello di ricavare il secondo bagno laddove ne sia presente soltanto uno.

due bagni esistentiUn secondo bagno, anche piccolo e con solo una parte dei sanitari, è una esigenza che si fa sentire non appena la famiglia si ingrandisce o gli orari di lavoro si sovrappongono.

Compito spesso arduo, dal punto di vista progettuale, perché gli alloggi attuali sono spesso già di dimensioni ridotte, e perché non sempre è possibile posizionare il secondo bagno in prossimità degli scarichi esistenti.

In ogni caso, di solito si cerca di risolvere comunque il problema, ad esempio dividendo il bagno esistente in due più piccoli, ricavando dello spazio dal ridimensionamento delle stanze adiacenti o inserendo il nuovo servizio in un ripostiglio, e superando il problema degli scarichi con l'utilizzo di sistemi tipo Sanitrit.

Meno frequente è, nella pratica professionale, il caso inverso, ciò la richiesta di ricavare un unico grande bagno dall'unione dei due preesistenti, eppure è una fattispecie che si può verificare.

Come il caso del progetto che vi illustro in questo articolo, in cui il committente desiderava unire i due bagni esistenti, di cui uno completo con vasca e l'altro, molto piccolo, con lavabo, w.c. e lavatrice ad ingombro ridotto, per realizzarne uno grande e confortevole, provvisto sia di cabina doccia che di vasca con idromassaggio.

Quando si affronta un progetto di questo tipo bisogna tenere in considerazione, oltre che ovviamente le richieste del committente, anche una serie di altri fattori: essendo l'unico bagno in casa bisogna far sì che, nell'eventualità, possa essere utilizzato anche da due persone contemporaneamente.
Inoltre è plausibile dover trovare lo spazio anche per una lavatrice, se in casa non c'è un posto destinato allo scopo, come una lavanderia, senza che la sua presenza vada a discapito dell'estetica della stanza.

Sono così state proposte al committente due ipotesi progettuali.


Ricavare un grande bagno, prima ipotesi


L'unione dei due bagni prevede, come primi interventi, l'abbattimento della parete che li divide e la chiusura della porta del bagno più grande, mentre dell'unica porta rimasta si dovrà invertire il senso di apertura.

Ricavare un grande bagno da due piccoliIl primo progetto prevede la realizzazione, di fronte all'entrata, di una parete alta circa 2 metri, davanti alla quale posizionare un mobile con doppio lavabo.

Nell'angolo opposto, invece, viene posizionata una vasca con idromassaggio appunto angolare con lato di 145 cm.

Alle spalle della parete del lavabo vengono collocati i sanitari: in questo modo il wc viene ad essere in posizione non lontana da quella preesistente, quindi in vicinanza degli scarichi; inoltre l'area dei sanitari viene ad essere separata dall' ingresso del bagno e più appartata.

In ciascuno dei due bagni preesistenti era presente una nicchia, e il progetto prevede il loro razionale sfruttamento.
In una, la più grande, è stato inserito un piatto doccia con colonna multifunzione, chiuso da una porta in cristallo.
Per l'altra invece, si è proposto l'inserimento della lavatrice, e magari anche di una asciugatrice sovrapposta a colonna. La chiusura di questa nicchia con un'anta in cristallo opaco simile a quello della doccia, nasconderà alla vista questo angolo più funzionale (una vera e propria piccola lavanderia), e nello stesso tempo manterrà un'uniformità di disegno.

Nel caso in cui non ci fosse la necessità di mettere una lavatrice in questo bagno, invece, la nicchia potrebbe essere utilizzata per realizzare un comodo armadio a muro, dove conservare asciugamani e accappatoi.

Sulla parete accanto alla vasca viene installato un termoarredo, elemento di grande praticità.


Ricavare un grande bagno, seconda ipotesi


Ricavare un grande bagno da due piccoliLa seconda ipotesi di progetto proposta prevede solo alcune piccole varianti rispetto alla prima.

In questo caso il muretto a cui sono appoggiati i sanitari è alto solo 120 cm, in modo da rendere più luminosa la stanza, lasciando penetrare la luce di entrambe le finestre.

A questo muretto basso è appoggiata la vasca idromassaggio, sempre di forma angolare, ma di dimensioni più piccole, avendo il lato di 120 cm.
Di conseguenza il mobile con doppio lavabo, elemento di grande comodità per l'utilizzo del bagno in contemporanea da due persone, viene posizionato sulla parete di fronte.

La scelta, alla fine, è ricaduta su questa seconda ipotesi progettuale, proprio in virtù della maggiore luminosità data al grande ambiente , lasciando libero il passaggio della luce dalle due finestre.

riproduzione riservata
Articolo: Ricavare un grande bagno da due piccoli
Valutazione: 5.43 / 6 basato su 7 voti.

Ricavare un grande bagno da due piccoli: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ricavare un grande bagno da due piccoli che potrebbero interessarti
Ristrutturazione bagno e detrazioni fiscali

Ristrutturazione bagno e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali opere da eseguire sui servizi igienici di edifici residenziali possono beneficiare della detrazione fiscale, prevista per le ristrutturazioni edilizie?
Nicchie in un bagno

Nicchie in un bagno

Bagno - Una parete con lavabo centrale è affiancata da due rientranze attrezzate con vasca e lavatrice, ideali per sfruttare lo spazio in modo intelligente e funzionale.
Ristrutturazione unita' abitativa di 45 mq

Ristrutturazione unita' abitativa di 45 mq

Progettazione - Una piccola unita' abitativa per due persone viene redistribuita negli spazi interni.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Ristrutturazione e bagni

Bagno - In fase di ristrutturazione di una casa o di realizzazione di una nuova, la definizione dei bagni in termini di volumi, superfici e predisposizioni è molto delicata.

Progetto di due camerette con bagno in una mansarda esistente

Sottotetto - Da una mansarda con soffitto elevato sono state ricavate due camerette, un bagno e un ripostiglio senza modificare le aperture esistenti dell'involucro esterno.

Comunicazione Enea: slitta ad aprile il termine per l'invio dati bonus casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Slitta la scadenza per la trasmissione all'Enea dei documenti relativi a lavori di ristrutturazione che comportino un risparmio energetico o energia rinnovabile

Ristrutturazioni personalizzate

Progettazione - Quando si progetta un intervento di ristrutturazione è molto importante tenere in considerazione le esigenze e le aspettative della propria committenza.

Ampliamento di un piccolo bagno

Zona bagno - Di seguito un progetto di ampliamento e ammodernamento di un piccolo locale bagno, grazie al quale è stato possibile installare un nuovo box doccia, wc e lavabo.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sonia.braggio
Salve a tutti.Ieri i nuovi proprietari dell'appartamento sopra al mio sono venuti a informarmi che da lunedì cominceranno i lavori di ristrutturazione.Hanno aggiunto che...
sonia.braggio 20 Giugno 2014 ore 13:42 4
Img anonymous
Ciao a tutti.Situazione: abito in una bifamigliare.Sto al primo piano, i miei vicini al piano terra.Il mio terrazzo ha iniziato ad evere delle infiltrazioni.I miei vicini dicono...
anonymous 17 Agosto 2007 ore 10:02 3
Img stefano.solina
Salve,ho da poco in un fondo commerciale (contesto condominiale) tolto il controsoffitto in rete metallica e credo malta (pesa tantissimo) e ho rinvenuto sotto, le travi portanti...
stefano.solina 26 Dicembre 2013 ore 21:49 1
Img doc11
Buongiorno,dato per assodato che i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria da effettuare su una canna fumaria sono di competenza dei suoi utilizzatori, vorrei gentilmente...
doc11 05 Marzo 2014 ore 17:27 1
Img giacuratolo
Salve.Il mio quesito è il seguente.Abito in condominio e sono proprietario oltre ad un appartamento anche di un giardino esclusivo il quale confina con due lati del...
giacuratolo 16 Aprile 2014 ore 00:26 1
REGISTRATI COME UTENTE
304.687 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ristrutturazione del bagno invalidi
    Ristrutturazione del bagno invalidi...
    500.00
  • Ristrutturazione bagno
    Ristrutturazione bagno...
    4900.00
  • Bagno
    Bagno...
    4900.00
  • Bagno in resina
    Bagno in resina...
    90.00
  • Ventola di aspirazione bagno Vortice
    Ventola di aspirazione bagno...
    27.02
  • Mobile per lavatrice
    Mobile per lavatrice...
    57.99
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Faidatebook
  • Weber
  • Marazzi
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.