Ricavare un Bagno in camera

NEWS DI Zona bagno17 Marzo 2011 ore 16:12
Come ricavare un piccolo bagno supplementare annesso alla camera da letto: idee, consigli e attenzioni particolari.
bagno , ricavare bagno , bagno in camera , bagno supplementare
Arch. Maria Chiara Piano

Ricavare un bagno in cameraUn bagno aggiuntivo fa sempre comodo in un appartamento, soprattutto se abitato da più persone e ancora di più quando si hanno almeno due figli.

Il secondo o eventualmente terzo bagno spesso è difficile da ricavare per questioni di spazio ; una soluzione è ricavarlo all'interno della camera da letto matrimoniale.

La soluzione ideale é, se le dimensioni lo permettono, ricavare un disimpegno, in modo da non dover per forza entrare nella camera per accedere al bagno, se invece lo spazio non lo permette bisognerà accedere direttamente dalla camera, magari adottando qualche escamotage.

Ricavare un bagno in cameraQuesto piccolo bagno supplementare avrà solo l'arredo strettamente necessario: wc, bidet, lavandino e un piatto doccia di dimensioni ridotte.

Bisogna prendere ad esempio i bagni delle camere d'albergo, dotati di tutto il necessario e necessariamente confortevoli e funzionali ma di dimensioni minime.

In un alloggio ad uso residenziale il bagno annesso alla camere è concesso solamente come secondo bagno e deve essere dotato di impianto di aerazione forzata se non ha un'apertura verso l'esterno.

Il lato pratico di questa soluzione è che si potrà uscire dal bagno e vestirsi direttamente accedendo all'armadio della camera da letto senza dover attraversare altri ambienti della casa .


Chiedi un progetto per la tua casa

Per la costruzione si può utilizzare la muratura, il cartongesso o anche solo delle pareti di vetro sabbiato, questo renderà il bagno più luminoso e apparentemente spazioso.
Nella soluzione in muratura si può pensare di ricavare nella parte alta un vetro che porti un po' di luce durante il giorno. Si possono anche utilizzare i mattoni di vetro, decorativi e volendo colorati.

resina GobbettoPotrà aiutare ad ampliare visivamente lo spazio l'utilizzo di superfici a specchio all'interno, che ricoprano anche quasi interamente una parete.

Conviene utilizzare colori chiari e lasciare libere le pareti il più possibile perché l'ambiente non risulti soffocante. L'ideale sarebbe usare come rivestimento una superficie continua tipo resina oppure se utilizziamo piastrelle conviene scegliere formati o molto grandi o molto piccoli come il mosaico.

Altrimenti una buona soluzione per il pavimento è utilizzare lo stesso della camera da letto, in modo da creare continuità, in questo caso per il rivestimento delle pareti si può utilizzare anche solo una pittura, di quelle fatte apposta per bagni e cucine, impermeabili e resistenti all'umidità.

Bisogna anche porre particolare attenzione all'illuminazione, l'ideale è utilizzare lampade alogene, che sono simili alla luce naturale e sono le più indicate per il bagno.
Ego di Kerasan
Per i sanitari andranno scelti modelli di misura contenuta come la serie Zero della Catalano o la linea Space Stone 45 cm prodotta da Ceramica Globo o la linea di sanitari Subway di Villeroy & Boch proposta anche in versione Compact.

Anche Kerasan Ego di Kerasan, comprende vasi e bidet che misurano appena 46 cm di profondità, e si adattano ad ogni esigenza di ristrutturazione.

Anche il lavandino va scelto di dimensioni ridotte come i lavamani che ora si trovano anche con un design curato come la linea XS di White Stone che non supera i 28 cm di profondità e i 42 di larghezza.

XS di White StoneParticolare è il lavabo Quadrotto di Regia: ha forma quadrata 35x35 ed è realizzato in vetro freddo nei colori giallo miele, rosa pesca, azzurro cielo, bianco opale, verde acqua e nella nuova versione laccata bianca; è il lavabo ideale per arredare bagni dagli spazi ridotti.

È da segnalare poi ancora la serie Vero di Duravit, anch'essa formata da elementi di dimensioni ridotte.

Anche il piatto doccia dovrà avere dimensioni contenute che potrebbe essere 70 x 70 cm; l'ideale sarebbe un'installazione a filo pavimento e una chiusura meno invasiva possibile, magari solo un pannello fisso in vetro.

Bisogna considerare che davanti ai sanitari servono almeno 60 cm e almeno 18 - 20 cm lateralmente, davanti al lavandino almeno 70 cm e lateralmente 10 cm per muoversi agevolmente.

Bisogna infine tenere conto dei problemi tecnici nella realizzazione di un bagno, se nelle vicinanze abbiamo un altro bagno le tubature potranno essere collegate a questo, altrimenti andranno fatte ex-novo, questo comporta la demolizione del pavimento e anche l'ispessimento della soletta per permettere la pendenza necessaria.

Esiste anche la possibilità di installare pompe e piccole stazioni di triturazione che permettono di scaricare in tubazioni di diametro molto ridotto. Esempi di ditte che producono questi sistemi sono Lowara e Wilo.

riproduzione riservata
Articolo: Ricavare un Bagno in camera
Valutazione: 4.14 / 6 basato su 35 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Ricavare un Bagno in camera: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Previatoantonio
    Previatoantonio
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 09:28
    Salve, Signora Milena,esiste un servizio esclusivo del nostro portale:https://www.lavorincasa.it/progetto-arredamento-a-mano-libera/in cui potrà sicuramente trovare un'idea adatta a risolvere le sue problematiche distributive per modificare la camera da letto e creare un bagno.Inoltre La potremo far contattare da aziende o imprese vicine alla sua zona di residenza.Può spedirmi la planimetria della stanza e qualche foto al seguente indirizzo mail: a.previato@lavorincasa.it.La contatterò al recapito telefonico: 333 8170719 per discuterne in merito.Antonio Previato 
    rispondi al commento
  • Milly
    Milly
    Domenica 8 Ottobre 2017, alle ore 12:00
    Sto pensando di ricavare nella camera matrimoniale della mamma, un piccolo bagno, gli spazi sarebbero un po' ridotti, ma non drasticamente, tipo 2 mt x 3.
    Quello che chiedo a voi e': pensate alla progettazione sola o avete ditte che intervengono e lo fanno con un costo preventivato? 
    Milena 333 8170719
    rispondi al commento
  • Jackari
    Jackari
    Domenica 25 Settembre 2016, alle ore 12:42
    É possibile ricavare un bagno in una camera 4,5 per 4,5 ?

    La camera dovrebbe rimanera matrimoniale.
    Il bagno sarebbe di lato al bagno già esistente, quindi senza necessità di soluzioni tecniche particolari.

    Le mie domande sono:

    è sufficiente un metro di ampiezza per il bagno (tipo 1x3 o 1x3.5?

    Pezzi tutti su un lato e doccia in fondo?

    La camera manterebbe la sua funzionalità di camera matrimoniale con una misura 4,5 per 3,5 considerando che una delle paeti "lunghe" è quella dove è presente la finestra?

    E nel caso ci si può spingere ad una larghezza di 1,2 per il bagno sempre soddisfacendo la condizione di avere una matrimoniale effettiva seppur un pò piccola?
    rispondi al commento
    • Previatoantonio
      Previatoantonio Jackari
      Lunedì 26 Settembre 2016, alle ore 09:23
      Salve sarebbe opportuno avere una pianta della stanza con relative aperture vedi:finestra, porta di accesso.Va tenuto in evidenza la riduzione della camera con la modifica in quanto si vanno a diminiure i mq.Le consiglio il servizio esclusivo ed economico offerto dal nostro portale, https://www.lavorincasa.it/progettazione-casa/
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Ricavare un Bagno in camera che potrebbero interessarti
Ricavare un grande bagno da due piccoli

Ricavare un grande bagno da due piccoli

E' poco frequente, ma può accadere che il committente richieda all'architetto di unire i due piccoli bagni esistenti per ricavarne uno più grande e confortevole.
Lavabi d'arredo

Lavabi d'arredo

Il lavabo si trasforma in un complemento d'arredo a tutti gli effetti. La rivincita del bagno, sulle altre stanze della casa, diventando uno degli ambienti top, consacrato al relax piu' totale.
Risparmiare spazio in casa

Risparmiare spazio in casa

Nelle case moderne risparmiare spazio e' una delle esigenze piu' sentite; qualche semplice consiglio per ricavare spazio senza stravolgere gli ambienti di casa.
Ricavare il secondo bagno

Ricavare il secondo bagno

L'appartamento oggetto di intervento, di 125 mq, costruito negli anni '60, aveva in comune con molti alloggi dello stesso periodo, la presenza di un solo bagno.
Accessori per il bagno in stile

Accessori per il bagno in stile

Comodi, utili e anche belli da vedere: gli accessori per il bagno devono essere funzionali ma anche seguire lo stile dei rivestimenti.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.340 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Bagno in resina
    Bagno in resina...
    90.00
  • Posa mosaico
    Posa mosaico...
    40.00
  • Vasca nella vasca
    Vasca nella vasca...
    450.00
  • Blocco cucina art
    Blocco cucina art...
    1526.00
  • Controsoffitto in pvc
    Controsoffitto in pvc...
    1.00
  • Maschera africana dipinta a mano
    Maschera africana dipinta a mano...
    460.00
  • Traslocare casa a Milano
    Traslocare casa a milano...
    200.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.