Ricavare un armadio a muro in nicchia

NEWS DI Bricolage legno03 Dicembre 2012 ore 00:22
Come realizzare un armadio a muro in nicchia con semplici interventi di falegnameria, senso pratico, materiali facilmente reperibili e attrezzi di uso comune.
armadio , armadio a muro , nicchia su muro , nicchia

vano nicchia in muraturaPer migliorare il funzionamento di un alloggio, in genere negli interventi di suddivisione interna si predispongono dei piccoli spazi da adibire a ripostiglio.

Queste zone possono essere ricavate tra le pieghe delle tramezzature o in locali appositi collocati in una parte distinta dell'abitazione.
Nel primo caso si parla di nicchie, ossia di spazi poco profondi creati nei corridoi o in aree che per particolari condizioni sono difficilmente accorpabili ad altri ambienti.

Nell'esempio di seguito descritto, si propone un intervento che ha reso possibile la realizzazione di un armadio a muro in nicchia e con l'impiego di attrezzature e materiali facilmente reperibili.


Dimensioni e caratteristiche della nicchia in muratura


murale per cerniere antaIn origine, questo spazio era uno degli angoli di un articolato soggiorno senza destinazione specifica e quindi di utilità funzionale.

Solo in seguito, con una ridefinizione di parte della disposizione interna dell'alloggio, la proprietà ha chiuso questo spazio con una spalletta laterale in muratura creando, di fatto, una nicchia.

Questo vano aveva le dimensioni interne pari a: 120 cm (larghezza) x 58 cm (profondità) x 270 cm (altezza).

In seguito a questi interventi, si è colta la possibilità di attrezzare questa nicchia con una armadiatura a muro in grado di contenere piumoni, federe, lenzuola, ecc. (per il cambio stagione), oltre ad altri elementi ingombranti come tappeti o il semplice aspirapolvere.


Elementi indispensabili per la realizzazione dell'armadio a muro


Per attrezzare in maniera efficiente questo spazio è stato necessario collocare all'interno delle ampie mensole, una cassettiera, e poi chiudere il vano con due ante aventi le dimensioni ciascuna di cm 59 (larghezza) x cm 250 (altezza).

realizzazione di un incavo sul pannello come sede della cernieraTutto il materiale necessario per i lavori è stato acquistato presso uno dei tanti negozi specializzati di bricolage o di legname, presenti ormai in tutte le città o nei maggiori centri commerciali.

Vista la semplicità dell'opera, come peraltro si avrà modo di constatare in seguito, i lavori di falegnameria e di rifinitura sono stati eseguiti in maniera autonoma dallo stesso proprietario e senza l'ausilio di personale specializzato.


Materiali utilizzati e relativi costi


cerniere installate sulle ante prima del montaggio sul muralePer l'esecuzione dei lavori sono stati impiegati i seguenti materiali: un foglio multistrato in pioppo (€ 100,00), otto cerniere (€ 8,00), un foglio di truciolare laminato bianco (60x240 cm — € 25,00), viti e tasselli (€ 5,00), e due maniglie di acciaio inox (€ 8,00).

A questi elementi sono stati aggiunti un vetro a specchio (€ 25,00) e dell'impregnante bianco (€ 10,00).
L'importo totale per acquistare i vari materiali è stato pari a € 181,00.

Ovviamente è opportuno considerare che questi importi possono variare in funzione di determinate condizioni commerciali e di consistenza dell'opera.


Attrezzature impiegate durante i lavori


perimetrali di legno per poggiare le mensoleCome si è rilevato in un precedente passaggio, gli utensili impiegati per i lavori sono di uso comune come ad esempio: il martello, l'avviatore elettrico, il trapano, ecc.

Fa eccezione a questo elenco la sega circolare, indispensabile per il taglio dei singoli elementi di legno.

In questo caso, se non si ha questo attrezzo, si può usufruire del servizio offerto da alcuni grossi negozi che dispongono di un laboratorio annesso.

Chiaramente, prima di questa fase dei lavori, sono state definite in precedenza la misure dei piani di appoggio, delle due ante e di altri elementi come lo spazio di rotazione dei pannelli e di tolleranza dimensionale.


Fase dei lavori per realizzare l'armadio a muro


mensole e ante di legno montate sui perimetrali e muraliNella prima fase dei lavori sono stati collocati due murali (ottenuti dal taglio del multistrato di pioppo) sui lati delle spallette corrispondenti alla rotazione delle ante.

In seguito, dopo il taglio su misura dei due pannelli, si sono ricavate degli incavi circolari (come sede cerniere) tramite un accessorio installato nel trapano.

Collocate le cerniere sulle sedi del pannello, si è fissata ciascun'anta direttamente sul murale mediante delle viti.

particolare elemento battuta di base e cassettieraPer completare questa parte dell'intervento, sulla base a terra e sull'architrave sono state installate due tavole di circa dieci centimetri di larghezza, con tasselli e viti, aventi funzione di battente.

All'interno dello spazio, dopo aver individuato il numero e l'altezza delle mensole, si sono collocati dei sostegni perimetrali di legno (sulle spallette e sul fondo della nicchia) dove in seguito sono stati poggiati i piani di laminato bianco.


Rifinitura delle ante


tinteggiatura delle ante con impregnante biancoPer rifinire e uniformare la superficie di legno naturale delle ante, si è proceduto con cicli di carteggiatura tramite carta vetrata abrasiva (grana 120) e in seguito con carta grana 180.

In questa fase si è rispettata la direzione delle venature del legno in modo da non determinare striature difficilmente eliminabili.

Al termine di questo intervento, l'intera superficie è stata spolverata con un pennello e poi ripulita nuovamente con un panno umido.

spazio interno completo con mensole, cassettiera e anteLe imperfezioni superficiali, così come la composizione degli strati sui bordi delle tavole, sono state eliminate con stucco per legno passato a spatola.

Verificata la regolarità delle superfici, si è completato il lavoro con la stesa d'impregnante bianco a pennello, in più mani.

In seguito, ultimata questa fase dei lavori, è stato possibile installare le due maniglie in acciaio inox, uno specchio sul lato interno di un'anta e una pratica cassettiera già assemblata.


Giorni di lavoro necessari


Per l'intervento e vista la tipologia del lavoro, sono state necessarie all'incirca dodici ore distribuite in tre giorni.
Se vi trovate a Roma o in provincia di Roma, provate a contattare la ditta Arredi E Mobili per ricevere sia consigli che preventivi gratuiti.

riproduzione riservata
Articolo: Ricavare un armadio a muro in nicchia
Valutazione: 4.56 / 6 basato su 32 voti.

Ricavare un armadio a muro in nicchia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ricavare un armadio a muro in nicchia che potrebbero interessarti
Attrezzare la camera da letto

Attrezzare la camera da letto

Arredamento - Quando la camera da letto ha una forma irregolare non sempre è semplice attrezzarla con armadi; si ricorre allora a soluzioni che sfruttino al massimo gli spazi.
Trasformare il disimpegno in una piccola cabina armadio

Trasformare il disimpegno in una piccola cabina armadio

Soluzioni progettuali - Di seguito la prima di tre soluzioni volte a ripensare un disimpegno non correttamente utilizzato: la prima soluzione prevede l'alloggiamento di un armadio a muro.
Scelta delle porte per cabina armadio

Scelta delle porte per cabina armadio

Armadi e cabine armadio - La scelta della porta della cabina armadio deve tenere in considerazione la tipologia di apertura e il materiale più adatti al luogo dove deve essere installata.

Regole progettuali

Progettazione - La corretta progettazione architettonica deve tenere in conto anche aspetti costruttivi spesso sottovalutati.

Il duplex

Progettazione - Abitare su due piani.

Porta trasformata in armadio

Arredamento - La trasformazione di un vano d'ingresso in un moderno armadio.

Progettare e ricavare una nicchia

Ristrutturazione - Avere una nicchia dove poter alloggiare piccoli elettrodomestici e oggetti rappresenta la soluzione per sfruttare al meglio gli spazi della propria abitazione.

Ricavare una camera in più

Zona notte - Per ricavare una camera in più non è necessario realizzare un ampliamento, ma basta semplicemente ridistribuire e sfruttare meglio gli spazi a disposizione.

Come sfruttare al meglio una nicchia all'ingresso di casa

Zona living - Per avere un ingresso funzionale a volte basta sfruttare una nicchia per creare un armadio o delle mensole con un progetto su misura oppure low cost in fai da te
REGISTRATI COME UTENTE
295.694 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cabina armadio su misura in nicchia
    Cabina armadio su misura in nicchia...
    1099.00
  • Armadio 6 ante in legno milano
    Armadio 6 ante in legno milano...
    1390.00
  • Cabina armadio senza pannelli di rivestimento
    Cabina armadio senza pannelli di...
    199.00
  • Armadio italiano in legno laccato e dipinto
    Armadio italiano in legno laccato...
    4500.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.