• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Rendimento Impianto Termico

Il rendimento di un impianto termico è espresso dal rendimento globale medio stagionale, costituito dal prodotto di quattro fattori.
Pubblicato il
Indice dei Contenuti

La sostituzione del generatore di calore o caldaia è un'operazione che può alterare significativamente il rendimento di un impianto termico; il rendimento di un impianto termico è indicato precisamente dalle norme come rendimento globale medio stagionale ed è costituito dal prodotto di quattro fattori: il rendimento medio stagionale di emissione; il rendimento medio stagionale di regolazione; il rendimento medio stagionale di distribuzione ed il rendimento medio stagionale di produzione.

Valvola di regolazioneIl rendimento medio stagionale di produzione dipende dalla quantità di energia elettrica e/o dalla quantità di combustibile necessaria alla produzione della quantità di calore nominale dichiarata dalla casa produttrice della caldaia è espresso dal rapporto delle suddette quantità.

Il rendimento medio stagionale di distribuzione è indicato dal rapporto tra la quantità di calore ceduta agli ambienti da parte dei corpi scaldanti e dalle tubazioni dell'impianto e la quantità di calore che effettivamente esse ricevono.

Il rendimento medio stagionale di regolazione tiene conto della capacità dei sistemi di regolazione di sfruttare l'energia termica dovuta agli apporti termici gratuiti negli ambienti e/o gli apporti termici naturali come quelli solari.

Il rendimento medio stagionale di emissione tiene conto dell'emissione di calore dei corpi scaldanti inficiato dalle perdite dovute alle caratteristiche degli ambienti e più in generale degli edifici serviti; in tal senso sono determinanti le caratteristiche di trasmittanza degli involucri termici, pareti, solai, infissi ma anche fenomeni come la stratificazione dell'aria calda e le correnti d'aria.



La sostituzione di una caldaia standard con una caldaia a condensazione ha degli effetti di miglioramento del rendimento globale medio stagionale dell'impianto considerato a seguito dell'immediato incremento del rendimento di produzione.
A parità di potenza, infatti, nella sostituzione di una caldaia standard con una a condensazione il rendimento medio globale di produzione ha un incremento tra il 20% ed il 30% e riduce l'emissione di sostanze inquinanti.

Il rendimento globale medio Rendimento Impianto Termicostagionale può essere inoltre migliorato migliorando le sue altre componenti e soprattutto per i vecchi edifici e relativi impianti, agendo solo su questi ultimi con una riduzione delle dispersioni delle tubazioni tramite un miglioramento dell'isolamento e con l'installazione di valvole termostatiche a bassa inerzia termica; queste ultime permettono di massimizzare lo sfruttamento degli apporti termici gratuiti, quelli delle apparecchiature presenti negli ambienti e quelli solari termici dipendenti dall'orientamento geografico degli ambienti e degli edifici.

Fino al 31.12.2012 è inoltre possibile avvalersi delle detrazioni dell'IRPEF del 55% delle spese sostenute per gli interventi su descritti, oltre quelli necessari per la sostituzione degli infissi e/o gli interventi di miglioramento degli edifici per la riduzione della spesa energetica.

riproduzione riservata
Rendimento Impianto Termico
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Rendimento Impianto Termico: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.251 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raffaella s.
Salve a tutti/elo scorso anno ho fatto realizzare un nuovo impianto termico (caldaia e caloriferi) in una casa indipendente che in precedenza era sprovvista di qualunque sistema...
raffaella s. 06 Dicembre 2023 ore 09:01 4
Img matteo ermidoro
Buongiorno, sto ristrutturando casa e sto valutando di togliere completamente il gas.Al momento è usato solo per acqua calda sanitaria. Potrebbe avere senso mettere una...
matteo ermidoro 02 Ottobre 2023 ore 11:19 1
Img marco zanchetta
Buongiorno a tutti! Volevo chiedervi aiuto dato che ho un dilemma. Volendo sostituire la vecchia caldaia in montagna avevo scelto un buon modello ad acqua calda istantanea, ma uno...
marco zanchetta 24 Settembre 2023 ore 15:49 1
Img jortua
SalveTemo che la caldaia BAXI (a camera stagna) tra non molto mi abbandonerà (ha 10 anni circa se non ricordo male), funziona benino, ma ogni tanto è rumorosa,...
jortua 21 Luglio 2023 ore 08:48 2
Img luca falletti
Ciao a tutti,nella villetta che abbiamo appena acquistato è presente il riscaldamento a termosifoni alimentato da caldaia a condensazione.Dobbiamo procedere con una...
luca falletti 07 Aprile 2023 ore 12:04 10