Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Quali piante potare a secco in inverno?

Alcune piante possono essere potate in inverno a secco, altre invece assolutamente no. Qui un breve vademecum per regole e piante su cui intervenire questo periodo
- NEWS Giardinaggio
potatura , potatura invernale , potatura a secco , potatura vite

Calendario potatura piante a secco


Quando si parla di potatura a secco la maggior parte delle volte si intende la potatura della vite. Ma le piante su cui andare a intervenire in inverno sono parecchie e quasi tutte fanno parte della grande famiglia delle caducifoglie.


Per acune piante servirà l'intervento di un esperto

Per acune piante servirà l'intervento di un esperto

Per acune piante servirà l'intervento di un esperto
Laecabv: forbici elettriche per potatura

Laecabv: forbici elettriche per potatura

Laecabv: forbici elettriche per potatura
Mele

Mele

Mele
La vite deve essere perfettamente potata

La vite deve essere perfettamente potata

La vite deve essere perfettamente potata

La potatura invernale o secca che dir si voglia ha l'obbiettivo di stimolare le piante a produrre molta più vegetazione in primavera o a dargli una forma ben precisa.

La potatura estiva per contro, andrà a smorzare la vitalità delle piante, infatti verrà usata per controllare le piante più vitali.

È comunque da tener presente che la potatura rappresenta comunque un trauma per la pianta. Inverno o estate che sia, quest'operazione andrà sempre fatta con un motivo ben preciso. Tagliare comunque, sempre con misura.

Guanti potatura Amazon BasicGuanti per potatura piante Amazon Basic

Come regola aurea iniziamo con il dire che è sconsigliato anticipare la potatura piante invernale in autunno (in pratica quando cadono le foglie) oppure di ritardarla a inizio primavera, mentre le gemme si schiudono.

In entrambi questi periodi, infatti, le piante saranno molto vulnerabili.


Potatura piante a secco nel mese di febbraio


In questo periodo le piante da potare, come detto, sono parecchie.
Nel titolo del paragrafo è stato specificato febbraio anche se, ad alcune latitudini, certe piante potrebbero iniziare già a germogliare.

In questo caso, ovviamente, bisognerà cercare di essere un po' elastici e iniziare un pò prima. Il periodo giusto è in pratica quando tutte le foglie sono cadute e la pianta non presenterà germogli.

Forbici elettriche per potaturaLaecabv: forbici elettriche per potatura

Ecco quindi le piante da potare a secco:

  • Vite

  • Lamponi

  • Clematide (solo gruppo 3) *

  • Rose

  • Meli e Peri

  • Alberi ornamentali decidui

*Per gruppo 3 si intendono quelle clematidi come la viticella, texensis, ibridi jackmanii, flammula, florida, tangutiche che fioriscono in estate inoltrata (fioritura tardiva) sui rami prodotti nell'anno corrente.

Potatura della vite


Su come potare la vite ci vorrebbe un articolo apposito. In questo caso, a meno di non essere degli esperti viticoltori è meglio affidarsi a personale competente ed evitare il fai da te.

Esistono comunque alcune regole fondamentali per effettuare quest'operazione.

Per prima cosa va sempre tenuto presente che in corrispondenza di una gemma non andrà mai effettuato un taglio. Il rischio concreto è quello di inficiare pesantemente la futura crescita della pianta.

Una vite potata
Inoltre, il tipo di taglio varia anche dall'età e dal tipo di pianta di vite.

Ad esempio per quelle piante il cui tronco presenta un diametro al di sotto del centimetro sarà necessario accorciare il tralcio principale (posizionato in verticale in modo da favorire il corretto sviluppo della futura vite) lasciando solo 2-3 gemme.

Per le viti più grandi, invece, sarà possibile lasciare più gemme iniziando a fornire alla pianta la sua tipica forma da adulta.

Potatura piante di lamponi


Le piante di lamponi sono di due tipi:

  • unifero

  • bifiorente

Ogni anno le piante di lampone emettono nuovi tralci con gemme che diverranno germogli l'anno successivo. In quello stesso anno, i tralci dell'anno prima sono quelli che producono i lamponi.

Lampone
Essenzialmente le regole per la potatura invernale del lampone unifero sono:

Eliminazione di tutti i tralci secchi che hanno ormai prodotto.
Diradare i nuovi polloni (ovvero parte di una pianta legnosa sotto forma di ramo che si sviluppa ai piedi dell'albero), iniziando da quelli con diametro più sottile e lasciandone circa 4-5 per pianta. Accorciare infine i tralci rimasti a circa 2 metri in modo da mantenere una forma ordinata.

CONSIGLIATO amazon-seller
Forbici potatura elettriche
【Potenza molto affilata e potente】 Le forbici da potatura wireless professionali sono forgiate in acciaio ad alto...
prezzo € 123.99
COMPRA


Tutti questi interventi si possono realizzare in inverno ma anche subito dopo la raccolta, dunque in estate.

Potatura piante di clematide gruppo 3


La maggior parte delle clematidi di questo tipo avrà bisogno solo di un leggero riordino dopo la fioritura.

Clematide in fiore
Tutte le clematidi del gruppo tre fioriscono principalmente tra la fine di giugno e la fine di agosto. I fiori nascono sui rami che nello stesso anno sono cresciuti dopo la potatura primaverile. La potatura invernale andrà effettuata tra marzo-aprile ovvero prima della comparsa delle prime gemme.

CONSIGLIATO amazon-seller
Guanti potatura
Guanti da giardinaggio con protezione per avambraccio, per potare roseti e altre piante spinose...
prezzo € 15.36
COMPRA


Bisogna procedere recidendo i rami dell'anno prima poco al di sopra di una gemma ampia e voluminosa e a 20-30 cm circa da terra.

La potatura delle rose


Come per tutte le altre potature anche per la rosa serviranno attrezzi sterilizzati e ben affilati, in modo che i tagli siano netti, non irregolari o sfilacciati.
Gli strumenti ideali sono le cesoie e, per i rami più grossi, il seghetto.
Visto la natura spinosa di queste piante sono anche estremamente consigliati un paio di guanti da giardiniere.

Rose
Procedere recidendo i rami morti, rotti o malati potando a circa 5 mm da una gemma che produrrà un germoglio (ovvero le gemme di crescita).
Il taglio deve essere effettuato inclinato rispetto al suolo, in modo da non provocar problemi in fase di cicatrizzazione.

CONSIGLIATO amazon-seller
Seghetto potatura
[ TAGLIO PERFETTO ] - Con una lama a triplo taglio da 18 cm in acciaio al carbonio SK5 e denti a taglienti (7 tpi),...
prezzo € 12.99
COMPRA


A seconda della forma che si vuol dare alla pianta, invece, procedere come segue:

Se non si vuole che la pianta si infittisca troppo al centro, la gemma da prendere come riferimento per recidere il ramo deve essere rivolta verso l'esterno del rosaio.
Per contro potare all'altezza di una gemma rivolta verso l'interno, se si vuole far sviluppare la rosa verso l'alto.

Sempre in questa maniera, eliminare i rametti deboli della rosa per favorire quelli più forti ed eliminare al contempo i rami che si incrociano.

Potatura piante di meli e peri


La potatura di queste piante va effettuata per favorire la fruttificazione ma anche per tenerla ordinata. La finestra di tempo per la potatura va da novembre a metà marzo.

Pero
Questo periodo in generale varia a seconda della zona geografica e comunque bisogna tener presente che la pianta non andrà mai potata quanto sta già germogliando.

Bisogna cercare di creare una forma a bicchiere di vino, con rami uniformemente distanziati, che salgono dal tronco formando un cerchio. Tagliare infine eventuali germogli alla base del tronco rimuovendo anche i rami morti, malati o incrociati.

Meleto
I tagli dovranno essere netti in corrispondenza delle biforcazioni dei rami.
Anche in questo caso, comunque, se non si è più che esperti, meglio chiamare un professionista del settore.

Potatura alberi ornamentali decidui


Gli alberi ornamentali decidui sono tra le piante più semplici in assoluto da potare. Quest'operazione, infatti, viene eseguita per assicurare agli alberi una struttura armonica e una forma piacevole oltre a rendere le piante sicure.

Forsizia in fiore
Rispetto alla potatura di meli e peri vista sopra, non è una pratica necessaria periodicamente, ma solo nelle situazioni di reale necessità come ad esempio il recupero di un danno, rami malati o una situazione di instabilità.



A seconda della specie bisognerà intervenire tra novembre e marzo.
Bisognerà rimuovere i rami più piccoli dagli alberi per creare uno stelo pulito e spoglio alto almeno 90-120 cm.

Tagliare anche i rami bassi che potrebbero bloccare o rendere difficile la falciatura. Tagliare in maniera mirata e non pesantemente per evitare di diradare l'intera chioma.

riproduzione riservata
Articolo: Regole per una corretta potatura secca invernale
Valutazione: 4.71 / 6 basato su 38 voti.

Regole per una corretta potatura secca invernale: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giglio
    Giglio
    Mercoledì 16 Febbraio 2022, alle ore 09:48
    Articolo tanto interessante quanto illuminante.
    Provvederò da me alla potatura, grazie per le dritte!
    rispondi al commento
    • Daniele Ferrucciotoscana
      Daniele Ferrucciotoscana Giglio
      Mercoledì 16 Febbraio 2022, alle ore 12:43
      Faccia solo attenzione con la vite per cui come detto, consiglio di chiamare un esperto. 
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
339.486 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Regole per una corretta potatura secca invernale che potrebbero interessarti


Potatura di rimonda delle rose

Giardinaggio - Come effettuare nel modo corretto una potatura di rimonda delle rose in giardino, sistemando rami rotti o secchi e dando nuova energia alle piantine.

Piante belle e sane con le forbici elettriche

Giardinaggio - Con le forbici elettriche si possono tagliare rami di alberi e fiori in tempi rapidi e senza stancare le mani. Si possono usare anche per tagliare legno e metalli

Potatura ed abbattimento di un albero

Giardino - Due tecniche per avere cura degli alberi nel proprio giardino: la potatura, operazione che ne regola la crescita e l'abbattimento, da attuare in caso di necessità.

Attrezzatura idonea per la potatura invernale

Giardinaggio - Qualche utile cosiglio su quali attrezzi e utensili scegliere, per effettuare nel modo corretto e in sicurezza le operazioni di taglio e potatura secca invernale.

Olivo: tradizione mediterranea

Giardino - Pianta simbolo del cllima mediterraneo, l'olivo è un sempreverde che ama il sole, in cui la potatura ha grande importanza per la crescita.

Potatura degli alberi: come effettuarla e cenni sulla normativa

Giardinaggio - L'importanza di potare un albero non riguarda solo la salute e la bellezza della pianta. L'incuria potrebbe causare danni e anche a gravi conseguenze legali.

Fiori rose

Piante - Informazioni su piantagione, potatura, concimazione e cure in genere sui vari fiori di rose, da quelle a fiore reciso a quelle rampicanti o ancora rose lillipuziane.

Un soffio di primavera: a Milano la mostra mercato dedicata ai fiori

Piante - Un soffio di primavera è la mostra mercato per gli amanti dei fiori, del verde e del giardinaggio. Avrà luogo nei giorni 12 e 13 marzo a Villa Necchi Campiglio

App per la cura del giardino

Giardino - Non più solo manuali e consigli di nonne e parenti. Per gli appassionati del giardino ora, viene in aiuto anche la tecnologia.Dovremmo parlare forse di