• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Creare una nicchia nella doccia a muro, quando è possibile?

La nicchia nella doccia è un elemento molto funzionale, un piano di appoggio per contenitori e saponette davvero utile in bagno. Ecco quando e come realizzarla.
Pubblicato il

La nicchia in doccia tra stile ed architettura


La nicchia nella doccia è una soluzione funzionale ed elegante per l'architettura della doccia. Consiste di uno spazio incassato nel muro, solitamente utilizzato per i prodotti da bagno.

Grande nicchia interna alla doccia Grande nicchia interna alla doccia

La nicchia può essere rivestita con diversi materiali, come il marmo, il granito o il vetro, e può essere personalizzata in base alle proprie esigenze.

Ad esempio, può essere illuminata con una striscia LED.

La nicchia nella doccia offre molti vantaggi. In primo luogo, permette di avere a portata di mano tutti i prodotti da bagno necessari, senza doverli tenere a terra sul piano doccia. In secondo luogo, dà un tocco di eleganza all'ambiente bagno, creando un design unico e personalizzato.
La nicchia nella doccia è anche un'ottima soluzione per risparmiare spazio in bagno. Infatti, essendo incassata nel muro non occupa spazio utile nella doccia stessa.

La nicchia in muratura può essere realizzata non solo per la doccia ma anche a fianco di una vasca e avere lo stesso utilizzo. Attenzione però, in alcuni casi è necessario attrezzarla di un sistema di scarico per evitare la formazione di muffe e funghi.


Quando non si può realizzare una nicchia in muratura nella doccia


Non sempre è possibile realizzare una nicchia nella muratura.
Ad esempio se la parete della doccia non è abbastanza spessa o non è in grado di supportare il peso di una nicchia, non è possibile crearla.

Inoltre, se la parete della doccia è realizzata con materiali che non possono essere tagliati o lavorati, come il cemento, la nicchia non può essere creata.

Vista bagno senza spazio per una nicchia in docciaBagno senza spazio per una nicchia in doccia

Valutare lo spazio è molto importante, perché se non c'è spazio nella doccia per una nicchia è meglio non farla. Non solo, bisogna anche tenere conto di eventuali problemi idraulici come la scarsa pressione dell'acqua o difetti di impermeabilizzazione.

In questi casi la creazione di una nicchia potrebbe peggiorare la situazione.


In alcuni casi anche le normative edilizie locali possono vietare la creazione di una nicchia a muro, ad esempio in caso di edifici storici o in zone particolari.

Perciò, prima di decidere di creare una nicchia nella doccia, è necessario consultare un professionista, valutare la fattibilità del progetto e per determinare se ci sono eventuali limitazioni che possono impedire la realizzazione della nicchia.


Le dimensioni di una nicchia in doccia


Le dimensioni di una nicchia in doccia possono variare a seconda delle esigenze. Tuttavia, ci sono alcune misure standard da usare come riferimento.

Le dimensioni del vano variano dai 30-40 cm di larghezza per 30-35 cm in altezza.

La nicchia deve essere abbastanza grande da contenere gli oggetti, ma non così grande da occupare troppo spazio.

Nicchia interna alla docciaNicchia interna alla doccia

Anche l'altezza della nicchia da terra è un aspetto da considerare, di solito dovrebbe essere posizionata a circa 140 cm da terra.

Tuttavia l'altezza ideale per la nicchia nella doccia dipende dalle preferenze personali Realizzarla a 30-40 cm da terra ad esempio è utile se si desidera che i bambini possano facilmente prendere i loro prodotti da bagno.
Mentre un altezza di 90 cm è preferibile se ci sono persone con problemi di mobilità.

Per quanto riguarda le dimensioni in profondità, si parla di un minimo di 6-8 cm, con una profondità ideale di 10 -12 cm.

Nicchia frontale in docciaNicchia frontale in doccia

Anche la posizione della nicchia dipende dalle esigenze personali e dalla disposizione della doccia. Può essere incassata in una parete frontale o laterale, a seconda dello spazio disponibile, delle caratteristiche della muratura e della disposizione degli impianti.


Come creare una nicchia a muro


Prima creare una nicchia nella doccia, bisogna pianificare il lavoro.

La posizione e le dimensioni della nicchia vanno definite considerando le esigenze personali e la funzionalità della doccia. Una volta deciso come si vuole che la nicchia sia, si può procedere tracciando sulla parete le dimensioni del vano.

Vano di una nicchia in costruzione Vano di una nicchia in costruzione

Il passo successivo è rimuovere la sezione di muro all'interno delle linee tracciate, usando una sega a tazza o una sega circolare. È importante rimuovere solo la sezione di muro necessaria per creare la nicchia, per evitare di compromettere la struttura della parete.

CONSIGLIATO amazon-seller
Nicchia da parete in acciaio
€ 118
COMPRA


Una volta aperto lo spazio per la nicchia, si installa una struttura di supporto, che può essere composta da listelli di legno o una da struttura metallica.

La struttura di supporto assicura che la nicchia sia stabile e sicura.

A questo punto si può rivestire la nicchia oppure ricorrere a nicchie metalliche, da incassare nel muro. Sia la doccia in acciaio che quella in muratura possono dotarsi di un sistema di illuminazione per creare atmosfera.


Come rivestire le nicchie doccia


Rivestire la nicchia nella doccia aiuta a personalizzarne l'aspetto ma anche a proteggerla dall'umidità. La creazione di una nicchia nella doccia può essere costosa, soprattutto se si sceglie di utilizzare materiali di alta qualità come il marmo o il granito.

Il marmo


Il marmo e il granito sono materiali eleganti. Possono essere levigati e lucidati oppure lasciati grezzi per un look più rustico.

Tuttavia ci sono diversi modi per rivestire una nicchia a muro.

Le piastrelle


Le piastrelle sono una delle opzioni più comuni per il rivestimento della nicchia nella doccia.

Nicchia in fase di rivestimentoNicchia in fase di rivestimento

Con la piastrelle si possono creare un'ampia varietà di effetti.
Per rivestire una nicchia con le piastrelle, è necessario utilizzare una colla adatta e un sigillante per evitare infiltrazioni d'acqua.

La colla in polvere Keralex Mapei è uno dei prodotti migliori per queste operazioni.

Keraflex di MapeiKeraflex di Mapei

Si tratta di un adesivo cementizio che funziona anche in condizioni estreme, su tutti i tipi di materiali, i fondi e per qualsiasi impiego.


Profilo jolly o quartabono nella nicchia bagno


Un punto difficile del rivestimento della nicchia in muratura sono gli spigoli e gli angoli.

Ma così come avviene normalmente quando si fa un rivestimento con piastrelle anche qui, si può ricorrere al profilo jolly oppure far tagliare a 45° gli spigoli della piastrella ossia fare il quartabono.

Il profilo jolly è una soluzione semplice per rifinire i bordi delle piastrelle e creare una finitura pulita ed elegante. Il profilo è disponibile in diverse finiture, come l'alluminio, l'acciaio inox, l'ottone o bianco.

Nicchia con profilo cromato sul bordoNicchia con profilo cromato sul bordo

Il suo utilizzo è molto semplice, si procede con la posa delle piastrelle, una volta completata si procede con il taglio del profilo jolly secondo le dimensioni della nicchia.

Successivamente si procede con l'applicazione del profilo lungo la bordatura delle piastrelle, usando la colla per ceramiche e fissarlo così alla parete.

Nicchia con il quartabono senza profilo cromatoNicchia con il quartabono senza profilo cromato

Il taglio a 45° prevede invece che la piastrella venga tagliata lungo il bordo in corrispondenza degli spigoli. Questo taglio però non sempre può essere fatto in cantiere, per cui occorre affidarsi a professionisti con macchinari idonei, come ad esempio un marmista.


Rivestire la nicchia in muratura con mosaico


La scelta del materiale per il rivestimento di una nicchia in doccia dipende dalle preferenze personali e dal budget a disposizione.

È importante scegliere un materiale che sia resistente all'umidità e alle alte temperature della doccia, e che si adatti allo stile e alla decorazione del bagno.

Nicchia con rivestimento in mosaicoNicchia con rivestimento in mosaico

Inoltre, è importante affidarsi a un professionista qualificato per la posa del rivestimento, in modo da garantire la qualità e la durata nel tempo dell'opera.


Nicchia in doccia rivestita con resina


Tra le opzioni per il rivestimento della nicchia, nonchè della doccia stessa, c'è la resina. Si tratta di una soluzione versatile, resistente e facilmente personalizzabile in termini di colore e texture.

Il rivestimento in resina può essere applicato anche sui rivestimenti ceramici come con la Microresina di Kerakoll.

Microresina di KerakollMicroresina di Kerakoll

Può essere utilizzata per creare effetti trasparenti o opachi.

Il rivestimento in resina della nicchia e della doccia contribuisce a dare alla stanza da bagno un aspetto uniforme e moderno.

riproduzione riservata
Realizzare una nicchia nella doccia a muro
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.839 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI