Finti mattoni in casa per uno stile industriale

NEWS DI Facciate e pareti22 Dicembre 2017 ore 11:23
Realizzare un muro in finti mattoni oggi è alquanto semplice dato le innumerevoli tecniche a disposizione, semplici da svolgere, per creare ambienti industrial.

Mattoni finti in casa, come realizzarli


Lo stile industrial si sta sviluppando non solo nei loft bensì anche in appartamenti contemporanei all’interno dei quali si desidera armonizzare gli angoli con dettagli inediti e poco classici ma dal sapore vintage.

Lo stile industrial personalizza fortemente una casa, si crea attraverso elementi low-cost, materiali metallici in acciaio, ferro e alluminio, superfici non lucide, membri dai toni del grigio, minimal ma allo stesso tempo chic, e soprattutto mediante muri di finti mattoni, magari ricreati alla stregua dei blocchi veri.

Come per ogni progetto, innanzitutto bisogna avere le idee chiare su ciò che si desidera fare, quale ambiente arredare, quali funzioni attribuire, dove collocare gli arredi principali, quali colori scegliere, come sviluppare lo stile scelto.


Muro stampato di Isoplam

Muro stampato di Isoplam

Muro stampato di Isoplam
Rivestimenti pareti interne di Neopan s.r.l

Rivestimenti pareti interne di Neopan s.r.l

Rivestimenti pareti interne di Neopan s.r.l
Mattoncini per interni di ITALPIETRA S.r.l

Mattoncini per interni di ITALPIETRA S.r.l

Mattoncini per interni di ITALPIETRA S.r.l
Mattoni per esterno, by Geopietra S.r.l

Mattoni per esterno, by Geopietra S.r.l

Mattoni per esterno, by Geopietra S.r.l
Parete mattoncini Decorkit

Parete mattoncini Decorkit

Parete mattoncini Decorkit
Pannelli decorativi per interni, by Decorazioni Arzani snc

Pannelli decorativi per interni, by Decorazioni Arzani snc

Pannelli decorativi per interni, by Decorazioni Arzani snc

Il muro in finti mattoni va collocato in un posto non casuale ma in un angolo tale da creare una quinta scenica per degli arredi che devono essere evidenziati e resi protagonisti della scena domestica.

La scelta di fare un muro di mattoni finti scaturisce dal fatto di non poter realizzare nuovamente la muratura della casa oppure di non voler sporcare tanto quanto richiederebbe la presenza di muratori, nasce dalla volontà di decorare investendo il meno possibile con interventi più semplici e poco invasivi.

Uno dei metodi più semplici consiste nel disegnare sulla superficie da rivestire la sequenza dei mattoncini con le rispettive fughe orizzontali e verticali, poi coprire quest’ultime con del nastro carta adesiva, passare in seguito a spalmare dell’intonaco di calce colorato sulla porzione corrispondente ai mattoni, colorare con acrilici le fughe liberate dallo scotch.


Muro stampato: rivestimenti decorativi e scenografici


Alcune soluzioni innovative permettono di ottenere dei rivestimenti decorativi molto scenografici, dei muri stampati con finti mattoni per incantevoli angoli dal sapore rustico.
Isoplam Srl è specializzata in questo settore, è in grado di ricostruire rivestimenti in pietra, di mattoni, di roccia oppure legno, in modo verosimile, con finiture rifinite al dettaglio.

Muro stampato Isoplam
Il rivestimento con la tecnica del muro stampato ha tempi di realizzazione rapidi, non richiede manodopera specializzata, la superficie è composta di una speciale malta traspirante cementizia premiscelata, facilmente lavorabile, stampata con specifici stampi utili a imprimere la decorazione voluta.

Gli intonaci stampati sono applicati in spessori variabili dai 10 ai 20 millimetri e sono colorati in diverse nuance a scelta, possono essere realizzati su qualsiasi tipo di superficie, come ad esempio calcestruzzo, muratura, mattoni, pietra, cartongesso, polistirolo e persino legno, previa una preparazione adeguata del fondo più l’impiego di un primer adatto a far aderire meglio gli intonaci stampati.


Il muro stampato può essere fatto sia in un ambiente interno sia in uno esterno grazie all’uso di protettivi superficiali che lo isolano dall’umidità e lo proteggono dagli agenti atmosferici.

Si possono rivestire colonne, caminetti, scalini, scale, ogni elemento che si desidera decorare, grandi pannelli, muri, intere abitazioni, luoghi pubblici, superfici commerciali, direzionali, ambienti produttivi.

L’azienda mette a disposizione una serie di stampi muro per dare forma ai finti mattoni, e la tavellina regolare è un esempio per generare una serie di mattoncini dalla forma geometrica squadrata e con bordi lineari.

Stampi per muro finti mattoni, by Isoplam
Quest’attrezzo da lavoro è composto di tre pezzi per una dimensione complessiva di 700x200 mm; si ottiene un muro finti mattoni di tipologia classica.


Pannelli finta pietra

Decorazioni Arzani è un’impresa specializzata nel creare finti mattoni come fossero veri, con tecniche miste, ognuna delle quali consente di raggiungere l’obiettivo prefissato, la tipologia di muro richiesto, la finitura estetica scelta in linea con il mood presente all’interno dell’ambiente in cui la parete dovrà essere inserita.

Esempi semplici sono realizzati in polistirolo grezzo, lasciato così a vista, nel tono bianco oppure tinteggiato con idropittura lavabile opaca di nuance a scelta, sbiancato, pitturato con prodotti acrilsilossanici e rifinito come i classici mattoncini rossicci.

Mattonelle finta pietra, by Decorazioni Arzani
L’immagine sovrastante evidenzia un muro mattoni finti realizzato con l’impiego di pannelli di polistirolo lavorati appositamente per la sagomatura degli elementi come fossero veri.

Si tratta di una camera da letto caratterizzata da una commistione di stili che spaziano dal contemporaneo all’industrial passando per il vintage; il letto con la struttura bianca fa da contrasto alla parete retrostante ricostruita, il quadro genera altra dissociazione visiva per evidenziare ogni arredo senza amalgamare nulla.
Sempre con finti mattoni in polistirolo misti a pietra si possono decorare banconi, sfondi scenografici per vetrine di negozi, di bar, rivestimenti di pilastri domestici, camini interni e anche esterni, soffitti a volta, zoccoli, pareti di ogni genere e dimensione, esterni di facciate.

Pannelli finto mattone di Decorazioni Arzani
I finti mattoni sono dunque realizzati e decorati a mano sia per interni sia per esterni, possono essere eseguiti su qualsiasi supporto, realizzati su piani per un effetto a rilievo, nel colore e finitura a scelta.

Questo genere di rivestimento finta pietra è caratterizzato da basso spessore, circa 3 mm fino a 2 cm, possiede un peso molto ridotto, non ha alcun limite di forme e colori, si può eseguire su qualsiasi supporto, è perfetto per realizzare camini personalizzati, caminetti, pozzi, voltini, archi, colonne, pilastri, rivestimenti di cucine.

Pareti finta pietra in esterno, by Decorkit
La resistenza agli agenti atmosferici è assicurata, i materiali utilizzati sono traspiranti, la pulizia può essere fatta durante e dopo la realizzazione, i prodotti adottati sono di massima qualità.


Finti mattoni per interni come fossero veri


Capita spesso di voler rinnovare l’aspetto della propria casa ma di non voler né rompere né sollevare polvere, e succede che il più delle volte si rinunci addirittura al cambio look per timore di chiamare una squadra di operai.

Una soluzione immediata, facile e pulita da attuare per apportare modifiche leggere all’aspetto della casa, è ricorrere a elementi leggeri di rivestimento che si giustappongono all’esistente, vestono la struttura in modo nuovo, eliminano le rigidità architettoniche.

È il caso dei rivestimenti finta pietra o mattone ricostruito, pannelli pratici e leggeri caratterizzati dai pregi del polistirene e dalla resistenza della pietra naturale.

A realizzarli è l’azienda Decorkit specializzata nella creazione di pannelli unici elaborati attraverso un processo di vulcanizzazione atto a unire il polistirene a polveri e quarzi di pietre naturali.

Sono prodotti pratici ed economici, utilizzabili in ogni ambiente, ideali sia per gli interni e sia per gli esterni, resistenti agli urti e agli agenti atmosferici, molto leggeri, maneggevoli, pratici e facili da applicare senza sporcare.

Rivestimento in pietra interni di Decorkit
Questi rivestimenti per interni donano un grande impatto visivo alla casa, sono scenografici, attirano lo sguardo, simulano davvero un setto murario, hanno dimensioni variabili secondo il modello e quello sopra raffigurato è di 100x600x25 mm, con un peso di 3 Kg, supporto di polistirene espanso 100 kpa.

La linea Anticato riproduce un mattone che rievoca appunto l’antichità mediante uno speciale processo d’invecchiamento che suggerisce la sensazione della patina dovuta al trascorrere del tempo.

Questi mattoncini da rivestimento sono ideali per architetture dal design raffinato, per ambienti che vogliono essere personalizzati con ricercatezza e prestigio, sobri ma dal forte carattere.

Le fughe generalmente sono in calce cemento e i mattoni di questa tipologia si possono richiedere nel tono salmone, rosso, nero oppure anche giallo.

Rivestimenti finta pietra, by Decorkit
I tecnici aziendali realizzano anche la versione rustica e poi moderna con la linea Modern Wall che ripresenta un mattone regolare e spigoloso, dall’aspetto omogeneo e lineare, adatto per ambienti contemporanei di civile abitazione oppure anche locali commerciali.

Sono proposti in una gamma di tre colori per soddisfare le più disparate richieste della committenza, ogni idea progettuale di creatività e decorazione; si applicano in modo semplice senza l’ausilio di esperti del settore.


Pannelli decorativi parete con mattoni ricostruiti


La collezione Mattone Ricostruito di Italpietra consiste in una tipologia di rivestimenti murali interni dalla superficie piana ma ruvida, con forma rettangolare classica e con i bordi consumati dal tempo.

È un prodotto realizzato a mano, pertanto non è perfetto alla vista, offre i classici mattoni romani in due diverse colorazioni quali il rosso che replica la nuance dell’argilla cotta e il bianco che riporta alla mente l’immagine di un materiale classico rivisitato nella contemporaneità.

Pietra finta e mattoni finti di ITALPIETRA
Le confezioni generalmente sono da 1 mq con singoli pezzi di dimensioni standard e pari a 24.5x5.5x1.5 cm, dalle leggere sfumature e assortiti; vengono forniti anche pezzi speciali, angoli 90° di 12x24x5.5 cm.
Geopietra realizza muri in pietra ricostruita del tipo antisismico, il primo in Europa nel suo genere, adatto anche per essere applicato su isolamento termico esterno, collaudato secondo le norme Eurocode 8.

Il profilo PANNELLO consta di tre modelli caratterizzati da elementi lineari e angolari, ottenuti da stampi tutti differenti tra loro; ogni modello è quindi assortito da una serie di pezzi singoli differenti, con dimensioni e spessore variabili.

Parete finta pietra, by Geopietra
MONTEPANEL P12
è disponibile in tre colori diversi, possiede un’altezza pannelli di 12.5 cm, lunghezza piane da 20/30/50 cm, angoli di 20/30 cm con spessore pari a 4-6 cm.

Ovviamente i modelli a PANNELLO, per la loro diversa conformazione e colorazione, non si possono miscelare con altri della collezione e vanno posati a secco.

I prodotti Neopan prestano particolare attenzione all’aspetto ecosostenibile, suggeriscono il mattone ricostruito per decorare spazi alla maniera antica ma con un sapore contemporaneo.

Le materie prime utilizzate sono di origine naturale, consistono in polveri e granulati di pietra uniti da leganti idraulici iperprestazionali più fibre inorganiche.

I pannelli sono pensati con un sistema a incastro su tutti i lati per garantire una semplice messa in opera e contemporaneamente l’unitarietà visiva degli elementi.

Ogni metro quadrato di materiale pesa all’incirca 10 kg con l’esiguo spessore di 6 mm, quindi i lavori d’installazione sono agevolati e non richiedono particolare specializzazione.

La collezione è sempre in ampliamento, si compone di diverse tipologie murarie che spaziano dall’antica muratura di mattoni faccia a vista senesi a quella scagliosa delle baite trentine.

L’angolo muro è sempre messo a disposizione come pezzo speciale per la continuità muraria sugli angoli di rivestimento; la messa in opera può essere paragonata a quella delle lastre di cartongesso, dunque il fissaggio è meccanico mediante viti e tasselli, e i giunti tra i pannelli sono facilmente stuccati con malta monocomponente pronta all’uso.

Rivestimento decorativo con finti mattoni, di Neopan
In conclusione, si può ribadire la semplicità di decorare e personalizzare le superfici della propria casa con rivestimenti per pareti interne fatti di mattoni finti ma verosimili alla realtà, pannelli in finta pietra resistenti, traspiranti, economici e belli a vedere.

riproduzione riservata
Articolo: Realizzare un muro in finti mattoni
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 4 voti.

Realizzare un muro in finti mattoni: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Realizzare un muro in finti mattoni che potrebbero interessarti
Arredare la casa con i fiori

Arredare la casa con i fiori

Complementi d'arredo - Vorreste rendere la casa più colorata e vivace, dando un tocco di novità alle stanze senza rivoluzionare l'arredamento? Arredatela con i fiori, per renderla unica.
Caratteristiche Argilla

Caratteristiche Argilla

Progettazione - L'argilla ha costituito negli anni passati e costituisce ancora oggi un materiale di riferimento per le costruzioni. L'argilla deriva dalle rocce erose.
Cucine: vera e finta muratura

Cucine: vera e finta muratura

Cucina - Due scuole di pensiero: la cucina in muratura in versione classica, opera di artigiani, oppure la versione industriale.

Tessitura delle pareti in mattoni

Progettazione - Determina l'aspetto di una muratura tradizionale e nasconde un profondo legame con l'assetto strutturale del muro.

Muri curvi in mattoni

Facciate e pareti - Quali sono le valutazioni di massima e le accortenze da seguire per una corretta costruzione di un muro di mattoni a faccia a vista su base geometrica curva.

Difetti di posa in opera dei mattoni

Facciate e pareti - I muri di mattoni durevoli e belli a vedersi, nascondono tante piccole difficoltà nella loro realizzazione, basta prestare attenzione ed essere molto meticolosi.

Mattone faccia a vista

Ristrutturazione - Una soluzione tradizionale ed ecologica.

La tecnologia innovativa dei mattoni in ceramica

Bioedilizia - I mattoni in ceramica richiamano un'antica tradizione costruttiva, usata per raffrescare gli ambienti. Oggi si utilizzano per ottenere un buon comfort ambientale.

Il mattone da rivestimento per interni: moderno e industrial

Pavimenti e rivestimenti - Rivestire una parete interna con mattoni decorativi a vista fa tendenza sia nelle realtà metropolitane che nelle singole abitazioni in stile rustico e industriale.
REGISTRATI COME UTENTE
294.271 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Intonaco stampato su-muro
    Intonaco stampato su-muro...
    50.00
  • Mattoni a vista al mq
    Mattoni a vista al mq...
    60.00
  • Yale cassaforte a muro 460x340x240 con chiave
    Yale cassaforte a muro 460x340x240...
    300.00
  • Metaform sedile ribaltabile da muro per doccia
    Metaform sedile ribaltabile da...
    123.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Pensiline.net
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.