Come realizzare un locale ripostiglio ottimizzando gli spazi

NEWS DI Soluzioni progettuali05 Dicembre 2017 ore 11:44
Se in casa manca uno spazio deposito o guardaroba, lo si può progettare e realizzare a volte anche in posti impensabili, rivoluzionando tutto l'ambiente abitativo
ripostiglio , sgabuzzino , stanzino , locale guardaroba

Ricavare in casa un locale ripostiglio


In ogni abitazione nasce l'esigenza di disporre di un piccolo locale ripostiglio dove poter organizzare la dispensa, sistemare giacche e valigie e poter conservare cose di utilizzo anche non quotidiano.
Avere uno o più vani chiusi nella propria casa consente di mantenere ordine e funzionalità.
Il deposito è uno spazio quanto mai necessario per riporre vari oggetti che si vogliono nascondere alla vista, in modo da non creare disordine in casa .


Progetto per la realizzazione di un ripostiglio

Progetto per la realizzazione di un ripostiglio

Progetto per la realizzazione di un ripostiglio
Progetto del cubo-ripostiglio

Progetto del cubo-ripostiglio

Progetto del cubo-ripostiglio
Progettazione di un locale ripostiglio

Progettazione di un locale ripostiglio

Progettazione di un locale ripostiglio
Progetto del ripostiglio-libreria

Progetto del ripostiglio-libreria

Progetto del ripostiglio-libreria
Ripostiglio con pannello filo muro

Ripostiglio con pannello filo muro

Ripostiglio con pannello filo muro

Il ripostiglio può essere realizzato ricavando uno spazio a sè stante, in un sottoscala, in un antingresso, in prossimità di un antibagno, in un armadio a muro lungo un corridoio o anche sul balcone e in varie altre possibili soluzioni progettuali.

Se le dimensioni dell'abitazione lo consentono, il locale adibito a deposito può anche essere di medie dimensioni, comodo e capiente e anche multifunzione, inglobando cabina armadio e ripostiglio, dove sistemare attrezzi per la pulizia, oltre alla biancheria per la casa e accessori utilizzati in determinati periodi dell'anno.


Idea di progetto per la realizzazione di un ripostiglio


Di seguito vediamo come è stato possibile realizzare un locale ripostiglio in un piano seminterrato di una villetta unifamiliare.
Innanzitutto, l'intento è stato quello di soddisfare la richiesta del cliente della necessità di avere uno spazio chiuso, di medie dimensioni da ricavare in qualche modo tra lo spazio scale, il soggiorno e la cucina, che non riducesse molto l'abitabilità dell'intero piano.

Poichè lo spazio richiesto doveva essere abbastanza ampio, sono state scartate le soluzioni alternative di occupare e chiudere nicchie con degli armadi che coprano l'intera altezza della parete o realizzare elementi contenitori nel sottoscala o nell'antibagno.

Ripostiglio: organizzazione interna
La soluzione progettuale portata a termine ha cercato di sfruttare lo spazio inutilizzato, ottimizzandolo. Infatti, l'area in prossimità della scala risultava priva di funzione, utilizzata solo come passaggio. Inoltre, il setto murario centrale la separava dal soggiorno rendendola poco fruibile e non funzionale.

Quindi è stato scelto come luogo ideale per realizzare il ripostiglio lo spazio vuoto racchiuso tra le scale e il setto murario. Pensato come ambiente chiuso, per evitare l'ingresso dal soggiorno, si è optato nel ricavare una porta d'ingresso dall'antibagno, accessibile dalla cucina, passando sotto la scala.


Un ripostiglio che caratterizza il soggiorno


Il progetto del ripostiglio, individuato nello spazio vuoto in prossimità della scala, nonostante le sue medie dimensioni, di forma quadrata di circa 5 mq, caratterizza lo spazio soggiorno e l'ingresso grazie alla scelta del materiale di rivestimento e alla doppia funzione della parete laterale.

Ripostiglio a forma di cubo: idea progettuale
Il cubo-ripostiglio, visibile appena si varca l'ingresso della casa, è costituito da una struttura in cartongesso rivestita con doghe di legno posate a incastro, come un parquet prefinito.
Il nuovo locale crea uno spazio sensoriale e materico, percepibile anche salendo le scale verso il piano superiore, con la sua adiacente calda parete caratterizzata dalle venature naturali del legno.

Per favorire il ricambio d'aria e l'illuminazione naturale, sono state previste delle piccole aperture, con disegni serigrafati sulle doghe di rivestimento delle pareti del ripostiglio verso la scala.

La parete del deposito che si affaccia sulla zona soggiorno è attrezzata con una libreria a vista in legno che dà movimento e caratterizza l'intero ambiente .


Il cubo-ripostiglio con doppia parete libreria e scaffali

Il nuovo cubo-ripostiglio, accessibile dal disimpegno esistente tra cucina e bagno, attraverso una porta ricavata sotto la scala, prevede la sistemazione di scaffali e mensole sul perimetro interno, a tutta altezza, per sfruttare al meglio l'utilizzo degli spazi.

Sul lato soggiorno, il locale deposito è caratterizzato da una libreria in legno a più elementi sovrapposti e a vista. Il design articolato definisce tutta la parete che si compone di diversi livelli come una scacchiera con piani alternati.

Progetto per la realizzazione di un ripostiglio con libreria esterna
Il contenitore in legno realizzato a filo pavimento, in parte chiuso e in parte aperto è funzionale per riporre le cose quotidiane da lasciare passando tra soggiorno e cucina, come lo zainetto della scuola, il giornale, la borsa, e così via.

Gli elementi più in alto, di varie altezze e profondità possono essere utilizzati per riporre oggetti da esposizione di pregio o da collezione, oltre che libri, cd musicali o anche vasetti di piccole piante aromatiche.


Linee di luce per illuminare il ripostiglio dentro e fuori


All'interno del ripostiglio, a segnalare le scaffalature per permettere una maggiore visibilità degli oggetti riposti, corrono linee orizzontali e verticali di strisce luminose a LED.

Lungo le pareti perimetrali esterne al cubo-ripostiglio, una controsoffittatura, munita di faretti a incasso, percorre il nuovo perimetro a partire dall'ingresso fino alla zona pranzo del soggiorno, segnando un percorso di luce che definisce gli spazi.

Ripostiglio illuminato con tagli luce by LUCELED
L'azienda Luceled offre prodotti innovativi e unici nel proprio genere per rispondere a ogni specifica esigenza, portando i casa una luce chiara e di basso impatto ambientale.
Una luce pulita, priva di raggi UV. Il Led per sua natura porta a ottenere anche vantaggi economici perché questi dispositivi riescono a garantire un'efficienza energetica elevata.


Locale ripostiglio: come scegliere porte e pareti


Il cartongesso o il legno sono i materiali più adatti per realizzare le pareti di un ripostiglio perché consentono una facile rimozione in un secondo momento, qualora si voglia modificare o eliminare la stanza.

La versatilità del cartongesso permette la realizzazione di progetti personalizzati, inserendo anche il passaggio degli impianti: cavi elettrici per luci a incasso.

La porta di un ripostiglio, se situata in uno spazio ristretto può essere scorrevole, se di possibile realizzazione, per non occupare spazio con l'anta e creare quindi ostacoli alla libertà di movimento all'interno del vano.

In alternativa si può optare per la porta roto-traslante che consente di ridurre della metà lo spazio di ingombro dell'anta verso l'interno. La caratteristica della porta roto-traslante risiede in un meccanismo che, durante l'apertura e chiusura, le permette di ruotare e traslare contemporaneamente.

Porta rototraslante MASA a chiusura del ripostiglio
A differenza del modello tradizionale, non è incernierata sul fianco, ma ruota su di un perno centrale che scorre lateralmente. Il funzionamento a spinta risulta agevole esattamente come quello di una qualunque altra porta a un battente.

La porta roto-traslante, inoltre, consente la possibilità di apertura su entrambi i lati, permettendo l'entrata e l'uscita dallo stesso ambiente sempre spingendo l'anta.

L'azienda MASA Porte è specializzata nella realizzazione artigianale di porte di interni, proponendo e realizzando soluzioni personalizzate, per soddisfare ogni esigenza.


Ripostiglio con ingresso invisibile


Creare spazio e organizzare quello esistente non è sempre facile; un'aiuto è dato dai sistemi a raso muro che consentono di nascondere in nicchie o pareti dei vani accessibili secondo necessità.

Se si vuole rendere invisibile la porta del locale deposito, una soluzione è la porta raso parete che si mimetizza con la superficie della parete stessa in quanto non presenta alcuna sporgenza o mostra e può essere realizzata nella stessa tonalità e con lo stesso materiale della superficie in cui si inserisce.

La pulizia formale che deriva da queste soluzioni a filo parete conferisce ai piccoli spazi ampiezza e luminosità, senza privarsi della funzionalità abitativa.

L'azienda Pannello Filomuro produce e vende direttamente online porte battenti, scorrevoli e sportelli invisibili ideali per chiudere e nascondere qualsiasi nicchia o vano a scomparsa.

Gli sportelli raso muro si possono aprire dal lato esterno, con sistema premi-apri, mentre le porte invisibili a battente possono essere aperte sia a spingere che a tirare rimanendo sempre a filo con la parete e hanno di serie una serratura magnetica predisposta per qualsiasi maniglia.

riproduzione riservata
Articolo: Realizzare un locale ripostiglio
Valutazione: 5.25 / 6 basato su 8 voti.

Realizzare un locale ripostiglio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Realizzare un locale ripostiglio che potrebbero interessarti
Ripostigli e sgabuzzini

Ripostigli e sgabuzzini

Progettazione - Un ripostiglio non dovrebbe mai mancare in casa: in mancanza, vediamo quali spazi si possono sfruttare al meglio.
Installazione aspiratore

Installazione aspiratore

Fai da te - In molti appartamenti vi possono essere ambienti privi di aerazione, per i quali è possibile un minimo di ricambio d'aria installando un economico aspiratore.
Come ricavare un ripostiglio, idee e soluzioni

Come ricavare un ripostiglio, idee e soluzioni

Soluzioni progettuali - Avere uno o più vani chiusi nella propria casa, dove organizzare la dispensa o sistemare giacche e valigie, è fondamentale per mantenere ordine e funzionalità.

Mobili per il ripostiglio

Complementi d'arredo - Scope, palette e altro, sono destinate a girovagare per le stanze della casa senza una meta precisa? Ecco qualche proposta per dare loro una sistemazione definitiva.

Ripostigli e cabine armadio, spazio utile

Soluzioni progettuali - La progettazione degli ambienti della casa non può certe volte non prevedere due spazi che potrebbero essere fondamentali: il ripostiglio e la cabina armadio.

Risparmiare spazio in casa

Ristrutturazione - Nelle case moderne risparmiare spazio e' una delle esigenze piu' sentite; qualche semplice consiglio per ricavare spazio senza stravolgere gli ambienti di casa.

Soluzioni diverse per utilizzare al meglio lo spazio del sottoscala

Soluzioni progettuali - L'area del sottoscala rappresenta un'occasione che va sfruttata al meglio, con soluzioni diverse, per ottimizzare lo spazio e non sprecare centimetri preziosi.

Il deumidificatore

Impianti - Per ristabilire il giusto grado di umidità nell'ambiente.

Progetto per un bilocale di 38 mq

Soluzioni progettuali - Progetto per bilocale di 38 mq con pareti diagonali, porte a scomparsa e arredi su disegno per aumentare il volume delle armadiature e dare profondità al living.
REGISTRATI COME UTENTE
296.685 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
integra
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.