Guardaroba in sottotetto: progetto e foto della realizzazione

NEWS DI Sottotetto03 Settembre 2018 ore 10:59
Ridare vita a un sottotetto: ristrutturazione e arredamento finalizzati a ricavare un armadio guardaroba, una parete attrezzata e una armadiatura contenitiva.

Recupero abitativo dei sottotetti


Sottotetto, mansarda, soffitta, sono ambienti della casa spesso presenti nelle abitazioni ma non sempre utilizzati al meglio. Da un punto di vista normativo si hanno diverse condizioni da rispettare affinché il piano sottotetto risulti abitabile e abbia le caratteristiche di un vero e proprio vano residenziale.

Particolare attenzione va posta alle altezze e alla presenza o meno di finestre o lucernari apribili.
I requisiti da rispettare affinché un vano possa essere considerato residenziale riguardano infatti le altezze minime e medie, e i rapporti di aerazione e illuminazione naturale.

Una norma nazionale definisce le altezze nette degli ambienti abitativi e dei vani accessori delle abitazioni, misurate tra pavimento e soffitto, quali non inferiori a metri 2,70 per gli ambienti abitativi e metri 2,40 per i vani accessori delle abitazioni (art.43 Legge n° 457 del 1978: Norme per l’edilizia residenziale).

Un sottotetto allo stato grezzo
Le Leggi Regionali hanno inoltre definito due parametri: altezza media ponderata e altezza minima. Nel caso della Regione Marche, la L.R. n°17 del 2015 indica come altezza media una quota non minore di 2,70 m per gli ambienti abitativi e di 2,40 m per i vani accessori; e come altezza minima una quota di 2,20 m, ad eccezione dei casi di recupero dei sottotetti di cui all’art. n° 13.

Tale articolo, infatti, tratta il Recupero dei sottotetti degli edifici esistenti al 30 giugno 2014 portando l’altezza media ponderata ad una quota non inferiore a 2,40 metri per gli spazi ad uso abitativo, riducibile a 2,20 metri per gli spazi accessori e di servizio, e l’altezza minima a 1,50 m nel caso di copertura a falde.


Come ristrutturare un sottotetto


In un periodo storico nel quale le metrature degli appartamenti sono ridotte al minimo, avere a disposizione una mansarda o un sottotetto assume un’importanza non indifferente.
Questo ambiente della casa può fungere da grande ripostiglio, da zona guardaroba/stireria, oppure, se possiede le altezze utili da normativa e rispetta i requisiti igienico sanitari di salubrità e rapporto luce aria, può rappresentare una vera e propria estensione dell’abitazione principale.

Una situazione intermedia può vedere il sottotetto come un ambiente non residenziale da un punto di vista normativo, ma con spazi tali che consentono di renderlo utilizzabile al meglio grazie a scelte di finitura e di arredo studiate ad hoc.
Alcuni interventi che possono essere fatti nell’ambito della ristrutturazione di un sottotetto, partendo dallo stato grezzo, risultano infatti proprio quelli di finitura dei locali.

Ristrutturare il sottotetto
Nello specifico, si tratta della posa di massetto e di piastrelle sul solaio di piano, posa di intonaco e tinteggiatura delle pareti, ovvero di opere che consentono di per sé di dare un volto nuovo all’intero ambiente, permettendo quindi una manutenzione e una pulizia più agevoli degli spazi.
Il sottotetto è inoltre una zona della casa spesso non isolata da un punto di vista termico e, in immobili non di ultima generazione, collocato sotto una copertura generalmente anch'essa priva di isolamento termico.

Un intervento da considerare, nel caso di assenza di isolamento esterno del tetto e di impossibilità di intervenire esternamente, è quello dell’isolamento interno che può essere effettuato con l’utilizzo di pannelli isolanti fissati alle pareti e/o al soffitto, da accoppiare a pannelli in cartongesso.
Le soluzioni che si possono utilizzare per la realizzazione di cappotto interno sono molteplici in quanto la tecnologia in questo settore evolve in continuazione.

In questo modo si otterrà un ambiente confortevole anche dal punto di vista climatico, e si interverrà riducendo i consumi energetici dell’intera unità, in quanto il vano sottotetto farà da filtro tra interno ed esterno, sia in estate che in inverno, proteggendo i vani sottostanti in ambito di dispersioni energetiche e migliorando il comfort interno.

Altro intervento da considerare è quello della realizzazione di lucernari a tetto apribili, per consentire l’utilizzo di illuminazione naturale e per l’aerazione dei locali.

Questo secondo aspetto assume ancor più importanza nel momento in cui si scelga di isolare la copertura internamente, poiché aerando i locali si scongiura la formazione di umidità, condensa superficiale e quindi muffa.

Progettare il Sottotetto abitabile


Il progetto di cui si tratta in questo articolo, vede dunque la scelta di portare allo stato finito quello che si presentava come un sottotetto allo stato grezzo.

Nello specifico si è provveduto alla posa di massetto e pavimento in listoni di gres porcellanato effetto legno, e alla finitura della superficie interna del tetto e delle pareti perimetrali tramite l'utilizzo di pannelli in cartongesso con interposto materiale isolante.

Il sottotetto: idea progettuale
Si è scelto inoltre di realizzare un nuovo lucernario per dare luce e aria a una zona altrimenti in ombra e poco aerata.

Sfruttare un sottotetto basso non è impossibile. Da un punto di vista di funzionalità degli spazi, infatti, l’intero ambiente destinato a ripostiglio viene valorizzato grazie all’utilizzo di pannelli in legno realizzati su misura.

Tali lavori di falegnameria hanno consentito di realizzare un’armadiatura a tutta parete da un lato, e un armadio guardaroba con parete attrezzata dall’altro.

Il sottotetto: prima e dopo la ristrutturazione


Elemento di unione tra il prima e il dopo è rappresentato dall’utilizzo di strumenti informatici per la progettazione architettonica e la modellazione 3D.
Questo ha consentito infatti di studiare gli spazi insieme alla committenza e di mostrare in maniera chiara e immediata quale sarebbe stato il risultato finale in termini di spazi e di scelte architettoniche.

Il sottotetto : prima e dopo
Il guardaroba è stato studiato in dimensione e posizione; nei dettagli di allestimento interno dello spazio, di posizione e tipologia della porta di accesso e di illuminazione naturale.

Progettazione della cabina armadio nel sottotetto
Il modello 3D ha consentito inoltre di studiare la parete attrezzata in tipologia e dimensione dei vani portaoggetti, e la posizione dei pannelli dell’armadiatura a tutta parete.
Grazie al modello tridimensionale è possibile avere l’intera visione dell’ambiente non solo per quanto riguarda la distribuzione dello spazio, ma anche per ciò che concerne l’illuminazione del locale.

Come arredare un sottotetto

Trattandosi di un vano accessorio non è stata fatta una ricerca di arredamento dell’intero locale, il quale ha la funzionalità di ripostiglio e quindi di ricovero di oggetti.
Si è fatta però la scelta di rendere l’ambiente il più ordinato e organizzato possibile.
Per questo motivo si è posta particolare attenzione alla zona guardaroba.

Sono stati scelti esclusivamente elementi relativi ad armadi IKEA

Arredare il sottotetto
Più nel dettaglio, al centro del guardaroba sono state collocate panche NORNAS da utilizzare come sedute, ma anche come ricovero di scarpe e scatole.

Sul fondo, in corrispondenza della parte bassa del sottotetto, sono state proposte e utilizzate cassettiere NORDLI a 4 e 2 cassetti, atte a contenere in maniera ordinata gli indumenti; infine, sui lati in corrispondenza della pendenza della copertura, si è sfruttata la possibilità di variare le altezze degli elementi grazie alla vasta scelta di misure delle strutture metalliche con bastoni, cestelli e ripiani ALGOT dei guardaroba IKEA.

In questo modo si è data anche la possibilità di riporre gli indumenti che hanno la necessità di essere appesi e non piegati.


Come arredare un sottotetto: pianta

Come arredare un sottotetto: pianta

Come arredare un sottotetto: pianta
Arredare un sottotetto: sezione

Arredare un sottotetto: sezione

Arredare un sottotetto: sezione
Guardaroba Ikea, Nornas

Guardaroba Ikea, Nornas

Guardaroba Ikea, Nornas
Guardaroba Ikea, Algot

Guardaroba Ikea, Algot

Guardaroba Ikea, Algot
Guardaroba Ikea, Nordli a due cassetti

Guardaroba Ikea, Nordli a due cassetti

Guardaroba Ikea, Nordli a due cassetti
Guardaroba Ikea, Nordli a quattro cassetti

Guardaroba Ikea, Nordli a quattro cassetti

Guardaroba Ikea, Nordli a quattro cassetti
Guardaroba in sottotetto arredato con elementi Ikea

Guardaroba in sottotetto arredato con elementi Ikea

Guardaroba in sottotetto arredato con elementi Ikea

In conclusione, con uno studio dello spazio fatto in funzione delle caratteristiche dell’ambiente e delle esigenze della committenza; grazie a scelte architettoniche che non richiedono l’utilizzo di opere murarie ad eccezione delle opere di finitura dell’ambiente; facendo una scelta mirata degli accessori da utilizzare per organizzare lo spazio, è possibile sfruttare al meglio ogni ambiente della casa, in questo caso il sottotetto.

riproduzione riservata
Articolo: Realizzare un guardaroba in un sottotetto
Valutazione: 5.74 / 6 basato su 31 voti.

Realizzare un guardaroba in un sottotetto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Realizzare un guardaroba in un sottotetto che potrebbero interessarti
Come realizzare un alloggio in una mansarda

Come realizzare un alloggio in una mansarda

Sottotetto - Di seguito il progetto di realizzazione di un mini appartamento di circa 50 metri quadri all'interno di un sottotetto trasformato, quindi, in mansarda abitabile.
Progetto di zona notte mansardata

Progetto di zona notte mansardata

Sottotetto - In questo articolo viene illustrato il recupero abitativo di un sottotetto esistente per la creazione di una zona notte, con camera, bagno e cabine armadio.
Approfondimento detrazioni sottotetto

Approfondimento detrazioni sottotetto

Normative - Quali sono le condizioni per accedere alla detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie in caso di opere di recupero di un sottotetto a fini abitativi?

Detrazioni 65% e 50% per recupero di sottotetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali lavori eseguiti per il recupero di un sottotetto possono beneficiare della detrazione sul risparmio energetico (65%) o per le ristrutturazioni edilizie (50%)?

Camera matrimoniale in mansarda

Sottotetto - Progettazione a mano libera, per camera in mansarda tutto legno. Gruppo letto in diagonale, parete office-toilette, armadio a muro in cui si specchia e dilata lo spazio.

L'arredo su misura che permette di vivere al meglio la mansarda

Soluzioni progettuali - La mansarda e il sottotetto sono spazi che nella maggior parte dei casi possono essere recuperati con un progetto realizzato ad hoc, utilizzando arredi su misura

Vivere in mansarda

Sottotetto - Affascinante e scenografica, la mansarda puo' diventare un locale molto piacevole e confortevole dove vivere, se arredata con cura e facendo attenzione alle sue peculiarita'.

Come progettare la zona notte in mansarda

Sottotetto - Zona notte in mansarda: un progetto che prevede una camera matrimoniale, una cameretta e un bagno, in un consapevole mix tra arredi standard e design su misura.

Finestre per sottotetti e mansarde

Infissi Esterni - La mansarda o il sottotetto spesso risultano essere ambienti molto bui. Inserire in essi finestre e lucernai può essere una valida soluzione: ecco alcuni esempi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.522 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Armadio italiano in legno laccato e dipinto
    Armadio italiano in legno laccato...
    4500.00
  • Armadio cinese in legno laccato
    Armadio cinese in legno laccato...
    1600.00
  • Armadio veneziano in legno laccato e dipinto
    Armadio veneziano in legno laccato...
    3800.00
  • Armadio francese in legno di mogano
    Armadio francese in legno di mogano...
    3600.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.