Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Raccolta differenziata dei rifiuti domestici e urbani

NEWS Pulizia casa15 Aprile 2020 ore 12:20
La raccolta differenziata dei rifiuti fa parte della quotidianità e non è più un argomento di mera discussione. Ecco con quali strumenti e accessori si gestisce

Raccolta differenziata dei rifiuti nella quotidianità


La raccolta differenziata dei rifiuti non è più solo un argomento di dibattito nelle alte sfere della gestione pubblica del territorio, ma fa parte della nostra realtà quotidiana.

Raccolta differenziata quotidiana dei rifiuti
Proporre nuove soluzioni in questo settore, rappresenta quindi a tutti gli effetti anche una concreta opportunità di sviluppo in termini lavorativi.

A livello economico globale, può essere uno sbocco particolarmente ricco di prospettive, tanto più che va a inserirsi in una progettualità più ampia e condivisibile con altri settori produttivi.

Tutte le aziende manufatturiere rispondono infatti a precise e consolidate linee guida sulle produzioni ecocompatibili.

Occuparsi dei siti per lo stoccaggio dei rifiuti urbani o della produzione dei macchinari per la raccolta o il riciclaggio rifiuti, anche solo produrre semplici contenitori per quelli domestici, significa pensare al loro impatto sull'ambiente, a tutti i livelli. I temi e le problematiche da affrontare non sono solo in termini di ecologia, ma anche di urbanistica, di architettura, di disegno industriale.


Sistema Hallbar di Ikea per differenziare i rifiuti domestici

Sistema Hallbar di Ikea per differenziare i rifiuti domestici

Sistema Hallbar di Ikea per differenziare i rifiuti domestici
Secchi per la raccolta differenziati nel sistema Hallbar di Ikea

Secchi per la raccolta differenziati nel sistema Hallbar di Ikea

Secchi per la raccolta differenziati nel sistema Hallbar di Ikea
Sistema Blanco Botton per raccolta rifiuti in sottolavelli anta battente

Sistema Blanco Botton per raccolta rifiuti in sottolavelli anta battente

Sistema Blanco Botton per raccolta rifiuti in sottolavelli anta battente
Metropolis di Elletipi per la raccolta di rifiuti differenziati domestici

Metropolis di Elletipi per la raccolta di rifiuti differenziati domestici

Metropolis di Elletipi per la raccolta di rifiuti differenziati domestici
Sistema Ecofil estraibile di Elletipi per rifiuti domestici

Sistema Ecofil estraibile di Elletipi per rifiuti domestici

Sistema Ecofil estraibile di Elletipi per rifiuti domestici
Sistema Modulo Beton per lo stoccaggio dei rifiuti urbani

Sistema Modulo Beton per lo stoccaggio dei rifiuti urbani

Sistema Modulo Beton per lo stoccaggio dei rifiuti urbani

Oggetti più o meno grandi, un tempo non previsti, sono entrati a far parte del nostro ambiente, a partire da quello domestico per finire a quelli più ampi, rappresentati in diverse scale urbanistiche quali i quartieri, le città, le aree metropolitane.


Raccolta differenziata dei rifiuti in casa


Partiamo proprio dalla raccolta dei rifiuti in ambiente domestico. Una cucina progettata oggi avrà parametri diversi da quelli di una cucina di qualche tempo fa, dovendo prevedere inserimenti di apparecchiature e contenitori che prima non esistevano.

Su Amazon, pattumiera per rifiuti differenziati Metropolis di Elletipi
In verità è da qualche anno che sono prodotti degli accessori interni ai mobili per agevolare la raccolta differenziata dei rifiuti ma erano più che altro delle soluzioni presentate come un di più rispetto allo standard e soprattutto in modelli di aziende di fascia medio-alta/alta.

La maggior parte dei clienti valutava in queste soluzioni soprattutto l’aspetto economico, dal momento che l’inserimento di tali accessori nei mobili della cucina ne incrementava il valore e quindi il costo.

Ora che la consapevolezza che ogni nostra azione va ad incidere sull’ambiente, tali scelte, in fase di acquisto, risultano davvero importanti. A maggior ragione visto che le aziende produttrici si sono attrezzate per offrire più varietà, anche tenendo conto delle diverse fasce economiche degli acquirenti.


Sottolavelli attrezzati per raccolta differenziata rifiuti domestici


Le soluzioni proposte da IKEA con la linea Hållbar per la raccolta differenziata domestica variano a seconda dello spazio disponibile nella base da accessoriare, quasi sempre la base sottolavello.

Hallbar è uno dei sistemi Ikea per la raccolta differenziata dei rifiuti
La versione per accogliere fino a 53l è la più completa e include 5 contenitori per la raccolta differenziata di lattine, piccoli imballaggi, batterie e lampadine e 1 contenitore per rifiuti organici. Tutti i secchi per differenziata sono dotati di coperchi asportabili per facilitarne la pulizia mentre I fori per la ventilazione del contenitore dell’umido permettono la circolazione dell’aria che asciuga i rifiuti riducendone l’odore. Costa 64 €.

In alternativa, sempre per gestire la raccolta e agevolare poi il riciclaggio rifiuti domestici ci sono composizioni che differiscono tra loro per numero di secchi o per capacità in litri totali, tutte a costi accessibili.

Sono invece disponibili su Amazon diverse proposte dell’azienda Elletipi per allestire I sottolavelli con accessori di diversa capienza e tipologia, a seconda del mobile in cui inserirli. I costi vanno dai 40 € ai 70 € circa.

CONSIGLIATO
Pattumiera differenziata sottolavello
Pattumiera da Cassetto in Plastica per modulo 90 (in appoggio) con profili in gomma auto adattanti...
prezzo € 63.72
COMPRA


Le diverse tipologie riguardano sia la capienza sia la possibilità di inserirli in basi con ante, come il modello Ecofil estraibile, sia in basi con cestoni come il modello Metropolis.


Soluzioni top di gamma per la raccolta differenziata dei rifiuti domestici


L’offerta di I&d Srl Blanco è più ricercata e si modula a seconda del modello di cucina e del tipo di apertura dell’anta del sottolavello: anta battente, cestone estraibile o a elementi frontali estraibili.

Sistema Select di Blanco per raccolta differenziata in sottolavelli a frontali estraibili
L’azienda parte dal ragionamento che una migliore organizzazione del volume interno al sottolavello permette di fruire di più spazio sul piano di lavoro, soprattutto in quella zona dove sono normalmente concentrati lavello, piano cottura e lavastoviglie.

Con una gestione comoda e razionale dei contenitori rifiuti si fa presto a liberare il piano da lattine, bottiglie, rifiuti organici o carta, lasciando anche piena libertà di movimento nella preparazione delle pietanze.

Blanco: sistema Flexon II per rifiuti differenziati in sottolavelli a cestoni
Nato per sottolavelli con apertura a cestoni estraibili, Blanco Flexon II si basa su di un sistema flessibile a telaio, in plastica e alluminio, disponibile per cassetti in basi da 30 a 90 cm di larghezza, in nuovi allestimenti o in cucine preesistenti.

Il telaio viene facilmente installato nel cestone e i diversi secchi per differenziata sono agganciati al ripiano estraibile in modo da essere accessibili in maniera pratica e veloce e altrettanto velocemente rimossi per poterli svuotare.

Il sistema a telaio sospeso permette anche una pratica pulizia del vano sottolavello e l’inclinazione del bordo verso l’interno impedisce ai residui di rifiuti organici di depositarsi e formare muffe e cattivi odori.

Sistema Select di Blanco per la raccolta differenziata in sottolavelli con frontali estraibili
Blanco Select è disponibile per sottolavelli con frontali estraibili. Anche in questo caso il sistema si basa su di un telaio perimetrale autoportante a cui agganciare a filo I contenitori l’uno con l’altro. I modelli abbinati al cassetto con accessori hanno di serie tre contenitori universali per gli oggetti e strumenti utilizzati per la pulizia.

Per i sottolavelli con anta battente c’è Blanco Botton per raccolta differenziata dei rifiuti. La serie è composta da 4 modelli, per mobili da 45 e 60 cm di larghezza, disponibili ad estrazione manuale o automatica. Il sistema viene montato sul fondo del mobile sottolavello e, a seconda del modello, arriva a raccogliere rifiuti differenziati per volumi tra 26 e 39 litri.


Raccolta dei rifiuti e stoccaggio


Ciò che avviene per un’abitazione, quando se ne studiano spazi e funzionalità, avviene, in scala diversa, anche a livello urbanistico. Allo stesso modo, un palazzo di appartamenti, un quartiere, una città, avranno dei luoghi deputati ad accogliere nuove funzioni.

In quest'ottica, ben venga qualsiasi soluzione innovativa che affronti in maniera completa l'argomento scottante della raccolta e dello smaltimento o del riciclo dei rifiuti, senza perdere di vista quelle che sono le problematiche per risolvere al meglio l'impatto ambientale.

Minimicro è il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti speciali di La Cart
Nasce nel 1967 La Cart, azienda che si occupa da allora della raccolta e della commercializzazione della carta da macero. Nel corso degli anni, di pari passo con l'evoluzione del dibattito in materia di uso e riuso delle risorse, anche le normative sono cambiate.

È dunque con queste premesse che l'azienda ha esteso la propria attività a tutto il settore dei rifiuti : artigianali, industriali, sanitari, nel settore pubblico e privato, per il settore terziario, favorendo sempre e comunque il recupero ed il riciclaggio rispetto allo smaltimento.


Si occupa, tra l'altro, anche della bonifica dei terreni e delle aree industriali dismesse, dello smaltimento dell'amianto, del noleggio di attrezzature per lo stoccaggio dei rifiuti, della gestione di piattaforme e impianti di trattamento e recupero dei rifiuti differenziati.

Oltre a fornire tutta questa serie di servizi ai propri clienti, La Cart offre anche consulenza per l'identificazione del rifiuto e la progettazione di nuove soluzioni per la gestione degli stessi al fine di ridurre e ottimizzare le risorse.

Nel 2002 ha conseguito la certificazione ambientale per gli stabilimenti di Rimini e Pievesestina, oltre che per il settore Trasporto. Con il servizio Minimicro La Cart si occupa dello smaltimento per piccole imprese di rifiuti speciali e non, come toner e cartucce esaurite per stampanti, ad esempio.

Modulo Beton è invece un sistema innovativo modulare per la raccolta dei rifiuti differenziati e rifiuti indifferenziati che si basa sull'assemblaggio di moduli prefabbricati che di volta in volta si adattano, nella configurazione, al numero dei cassoni.

Modulo Beton, sistema modulare prefabbricato per rifiuti differenziati urbani
Per la produzione, la licenza italiana è stata aggiudicata alla Truzzi Prefabbricati Spa, azienda mantovana in grado di fornire moduli assemblabili per agglomerati urbani da 1.000 a più di 100.000 abitanti.

Flessibile a seconda della collocazione e delle dimensioni del territorio da servire, le strutture Modulo Beton può avere una o più rampe di accesso. Grazie a questa flessibilità, essendo un sistema aperto, può adattarsi alla crescita dei volumi, e può anche essere trasferito.

I costi di manutenzione sono bassi, anche rispetto alla durata utile dell'impianto. I manufatti utilizzati sono in cemento armato, installati e smontati senza produzione di rifiuti, con possibilità di riuso in altro luogo, quindi con impatto ambientale minimo.

L'assemblaggio del centro di raccolta su idonea pavimentazione è veloce, per cui il centro stesso può essere utilizzato a regime in pochi giorni. Il pavimento è in calcestruzzo o asfalto, i moduli sono trasportati su gomma e assemblati con giunti meccanici.

Sito di stoccaggio di rifiuti urbani con Modulo Beton
Per quanto riguarda lo stoccaggio dei rifiuti differenziati, i vani a piano terra ospitano normalmente rifiuti domestici, RAEE, olii, pneumatici, oppure servono al deposito dei materiali quali veicoli e attrezzature. I moduli sono rifiniti superficialmente in calcestruzzo, materiale resistente all'usura e alla corrosione, oltre ad essere idoneo al trattamento superficiale con vernici per potersi integrare con l'ambiente.

Per le zone climatiche particolarmente fredde, oltre al trattamento antiscivolo, è disponibile il riscaldamento a pavimento, con le resistenze elettriche inglobate nel calcestruzzo.

riproduzione riservata
Articolo: Raccolta differenziata quotidiana
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 12 voti.

Raccolta differenziata quotidiana: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
317.650 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Biopond cyclone 6000 aspirarifiuti per laghetto
    Biopond cyclone 6000 aspirarifiuti...
    235.46
  • Control Station WIFI Hayward con dosaggio Ph e Cloro
    Control station wifi hayward con...
    2115.00
  • Ante su misura per cucina in melaminico
    Ante su misura per cucina in...
    14.64
  • Piscina Fuori Terra Futura
    Piscina fuori terra futura...
    1435.00
  • Set punte trapano dewalt
    Set punte trapano dewalt...
    20.62
  • Videocamera di sorveglianza wifi
    Videocamera di sorveglianza wifi...
    29.99
Notizie che trattano Raccolta differenziata quotidiana che potrebbero interessarti


Sistemi originali per la raccolta dei rifiuti domestici

Progettazione - Sistemi funzionali e divertenti per la raccolta differenziata casalinga, non più da relegare e nascondere, ma caratterizzati da praticità, ironia ed estetica.

Riciclare per risparmiare denaro

Fai da te - Il riciclo e la raccolta differenziata sono dei semplici gesti che dovrebbero far parte della nostra vita di tutti i giorni. Ecco alcuni motivi per iniziare.

Combustibile dai rifiuti indifferenziati

Impianti - Il Carbonverde è un combustibile che si ricava dai rifiuti indifferenziati ed è in fase di sperimentazione in alcune cementerie.

Cassonetti per la raccolta differenziata lontani dalle abitazioni

Parti comuni - Capita spesso che i bidoni della raccolta differenziata siano contestati perché troppo lontani o troppo vicini alle abitazioni. E la lite finisce in tribunale.

I rifiuti? Passano sottoterra!

Impianti rinnovabili - La maggiore sensibilità alle tematiche ambientali si manifesta anche nella diffusione dei sistemi di raccolta sotterranei dei rifiuti, installati nelle vie cittadine.

Bidoni in condominio e conferimento rifiuti: le possibili sanzioni

Parti comuni - Rifiuti in condominio: le sanzioni che si rischiano per l'inosservanza delle norme sul corretto conferimento. Le sanzioni del condominio e quelle della municipale.

Smaltimento vecchi elettrodomestici

Normative - Dal prossimo 18 giugno sara' possibile consegnare i vecchi elettrodomestici al negoziante dove si effettua il nuovo acquisto.

Giornata nazionale del riciclo

Bioedilizia - Il due ottobre arriva in venti piazze d'Italia la Prima Giornata Nazionale del Riciclo e della Raccolta Differenziata di Qualità organizzata dal CONAI e dal Ministero dell'Ambiente.

RES: nuova tassa sui rifiuti

Leggi e Normative Tecniche - Manca poco più di un anno all'entrata in vigore della nuova tassa sui rifiuti, che andrà a sostituire le attuali TARSU e TIA.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img campana
Dovrei traslocare in luglio,attualmente vivo in un appartamento in affitto.Vorrei sapere gentilmente sia per la tassa dei rifiuti che per le spese condominiali devo pagarle...
campana 03 Maggio 2015 ore 22:17 2
Img bramucci
Nel nostro condominio (8 apppartamenti) all'inizio si era deciso di portare (a turno settimanalmente) i "bidoni" della raccolta differenziata, in un punto di raccolta più...
bramucci 06 Marzo 2015 ore 15:26 2
Img arkyarky
Sono proprietario di un locale commerciale.Esso è diviso in catasto in due unità, una come categoria C/1 dove attualmente esiste un'attività commerciale,...
arkyarky 05 Luglio 2015 ore 23:59 1
Img simonecet
Buongiorno,sto in un piccolo cortile e recentemente ho acquistato un monolocale che sta al piano terra esattamente sotto la mia abitazione, e però ha un ingresso...
simonecet 14 Settembre 2016 ore 10:27 4
Img bramucci
Faccio quattro  domande1) l'amministratore di condominio viene pagato con millesimi di proprietà o diviso in parti uguali?2) la luce esterna (giardino, e androne...
bramucci 06 Marzo 2015 ore 21:12 1