• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

I 10 migliori fiori per bordure di aiuole

Scegliere i migliori fiori per aiuole e bordure non è facile. Ci vuole un'oculata programmazione e una sapiente scelta per abbinare i colori alla perfezione
Pubblicato il

I migliori fiori per bordure


Il giardinaggio è un'arte che richiede pazienza, cura e dedizione.
Quando si tratta di piante da bordure, la progettazione diventa fondamentale.

Una buona bordura deve essere ben equilibrata, con fioriture abbondanti e colori che si armonizzino tra loro.

Ogni fiore ha le sue caratteristiche uniche, come altezza, forma e colore, e scegliere quelli giusti per creare una bordura perfetta richiede una certa conoscenza.
I migliori fiori per bordure però, non possono essere scelti in maniera casuale. Saranno infatti quelli che si adattano alle condizioni del terreno e del clima della zona in cui verranno piantati, che richiederanno poche cure e che doneranno fioriture per un lungo periodo.

La scelta dei fiori giusti dipende anche dallo stile della bordura: se si vuole creare un effetto romantico, rustico o moderno.


Le migliori 10 piante per bordure


Per creare una bordura da effetto wow bisognerà quindi partire dal capire quali sono le migliori piante da bordura.

Lavanda


Sono piante da aiuola perfette: con la sua tonalità viola, la lavanda è una scelta popolare per creare bordure rustiche.

Lavanda
Il suo aroma piacevole la rende anche una scelta ideale per i giardini aromatici.

Tagete


Tagete giallo
Queste piante per aiuole resistenti aiutano a tenere lontani gli insetti, quindi possono essere una scelta intelligente per le bordure vicine alle piante da giardino che richiedono una protezione.

Campanule


Fiori di campanula
Con i suoi fiori a forma di campana, la campanula è una scelta molto popolare per le bordure. Queste piante possono essere alte o basse, a seconda delle varietà.

Margherita


Con i suoi fiori bianchi e gialli, la margherita è un fiore per bordure perfetto.
Queste piante possono essere utilizzate in modo efficace per creare bordi uniformi.

Geranio


Questi fiori perenni da giardino sono resistenti e disponibili in una vasta gamma di colori e possono essere utilizzati per creare macchie di colori vivaci.

Geranio in fiore

Verbena


Le piante di verbena sono molto resistenti e producono fiori luminosi e appariscenti. Questi possono essere utilizzati per creare bordure dal colore vivace.

Pervinca


Pervinca in fiore
Con i suoi fiori blu e viola, la pervinca è una pianta per bordure scelta molto di sovente. Queste piante sono molto resistenti e possono essere utilizzate in modo efficace per creare bordi uniformi.


Primula


Queste piante son le prime a fiorire ai primi caldi. Producono fiori a forma di campana in una vasta gamma di colori. Le primule sono una scelta da usare in modo efficace per creare bordi vivaci e colorati.

Calendula


Fiore di calendula
Con i suoi fiori gialli e arancioni, la calendula è una pianta per bordure che resiste molto bene al freddo. Sono molto resistenti e possono essere utilizzate in modo efficace per creare bordi colorati.

Petunia


Producono fiori appariscenti in una vasta gamma di colori quindi si rivelano perfette piante da aiuola.

Petunie nere
Le petunie sono efficacissime per creare accattivanti giochi di colore.

Detto questo, ora bisognerà solamente sceglierle in base al tipo di terreno in primis e, a seguire, creare una palette di colori che garantirà delle fioriture degne di un quadro di Monet.


Come fare una bordura di fiori


Abbinare i colori delle varie fioriture per creare un bell'effetto visivo nella bordura del giardino richiede un po' di pianificazione.

Il primo passo è scegliere una palette di colori che si adatti al proprio gusto personale e allo stile del giardino. Una volta fatto questo, si può cominciare a selezionare le piante in base ai loro colori, forme e alle loro stagioni di fioritura.

Aiuola coloratissima
Per un effetto armonioso, cercate di scegliere piante con colori complementari o simili. Ad esempio, il viola si abbina bene con il rosa e il bianco, mentre il giallo si abbina bene con l'arancione e il rosso.

È altresì importante considerare la quantità di luce e l'ombra in cui cresceranno le piante, poiché la stessa pianta può avere sfumature di colore diverse in base alla luce.

Le margherite sono perfette per le aiuole
Altro aspetto importante da considerare è la forma e la dimensione delle piante.
In generale, le piante più alte dovrebbero essere posizionate al centro della bordura, mentre quelle più basse dovrebbero essere posizionate ai lati.

Ci sono però delle eccezioni a questa regola e, in ogni caso, è importante giocare con le forme e le dimensioni per creare un effetto equilibrato.

fito concime generico
Infine, non dimenticate di considerare il periodo di fioritura delle piante.
Assicuratevi di scegliere piante che fioriscono in momenti diversi dell'anno per garantire una fioritura continua della bordura.


Quali piante non abbinare in una bordura di fiori


Ci sono diverse piante che è bene evitare di abbinare in una bordura di fiori, a seconda delle preferenze personali, dello stile del giardino e delle esigenze delle piante stesse.

Attenzione agli abbinamenti con le piante
Ecco alcune piante per aiuola e situazioni comuni da evitare in questo caso:

  • Piante invasive: alcune piante, come il giglio tigrato o la canna da giardino, possono rapidamente invadere e soffocare altre piante nella bordura. È meglio evitare di apporle vicino a piante più delicate o di bassa statura;

  • Piante che richiedono condizioni di crescita diverse: sebbene possano sembrare belle insieme, piante che richiedono diverse condizioni di crescita, come l'irrigazione e l'esposizione solare, potrebbero non essere in grado di crescere bene insieme. Ad esempio, una pianta che richiede molta acqua potrebbe soffocare una pianta che richiede un terreno più secco;

  • Piante che possono interferire con la crescita delle altre: alcune piante, come i rododendri, rilasciano sostanze chimiche che possono interferire con la crescita di altre piante circostanti. In generale, è meglio evitare piante molto diverse vicine tra loro;

  • Piante con colori contrastanti: potrebbe sembrare interessante abbinare piante con colori molto diversi, ma in realtà ciò può creare una sensazione di disordine e confusione visiva. È meglio scegliere colori che si armonizzano bene tra loro.

In generale, è importante fare attenzione alla compatibilità delle piante che si scelgono per una bordura di fiori e considerare le loro esigenze di crescita e le loro caratteristiche estetiche.

compo concime generico
Infine, quando ci sono molte specie di piante diverse in un'aiuola, è importante scegliere un concime equilibrato che fornisca una vasta gamma di nutrienti.

È consigliabile optare per un prodotto a lento rilascio o a rilascio controllato, in modo da fornire nutrimento alle piante gradualmente e costante nel tempo.

Tra i prodotti della Fito e della Compo si trovano prodotti estremamente validi.

riproduzione riservata
Quali sono i fiori per bordure più belli
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.946 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI