Pulizia accessori mobili antichi

NEWS DI Pulizia casa13 Gennaio 2016 ore 17:46
Serrature, pomoli, chiavi e ripiani non sono elementi trascurabili nel restauro di un mobile antico e vanno trattati in modi differenti, in base al materiale.

Prendersi cura dei mobili antichi


Maniglie di mobili antichiIl restauro e la cura periodica del mobile antico non prevedono solamente interventi sulla parti costituite in legno.

Infatti un mobile può avere vari accessori: maniglie, pomoli, serrature, chiavi, ripiani di appoggio e decorazioni .
I materiali utilizzati in passato per l'abbellimento e la finitura dei mobili variano dai metalli, come l'ottone, l'argento e il rame, fino ad arrivare alla delicata ceramica o alle pietre dure come il marmo.
Considerata la grande diversità della loro natura, bisogna fare una netta distinzione tra loro, soprattutto per quanto concerne i trattamenti da applicare al fine di garantirne un'adeguata efficienza e durata nel tempo.
In alcune delle seguenti descrizioni sono riportati due tipi di trattamento per lo stesso materiale.
In genere si prova con il più delicato e soltanto nel caso in cui uesto dovesse rivelarsi poco efficace si passa a quello più aggressivo.


Mobili antichi: pulizia degli accessori in ottone


Serratura in ottoneIl restauro degli accessori in ottone non deve mai mirare a ripristinare la passata lucentezza del materiale.
È quindi importante effettuare trattamenti delicati, che puliscano ma che non rovinino la patina di ossidazione, testimonianza dell'antichità del manufatto.

È preferibile smontare preventivamente tutti gli elementi metallici da pulire, in modo da non rovinare il legno con i prodotti che si utilizzeranno.
Immergeteli in acqua e sapone di Marsiglia e dopo averli lasciati un po' in ammollo cercate di togliere lo sporco con una spugna morbida. È importante non utilizzare strumenti ruvidi perché potrebbero lasciare segni.

Se l'azione del sapone di Marsiglia non è sufficiente provate a immergere l'ottone in acqua e ammoniaca e successivamente ripassatelo con la spugna, sciacquate e asciugate bene.


Pulizia degli accessori in argento nei mobili antichi


Accessori in argento nei mobili antichiAnche per gli accessori in argento il primo passo è smontare gli elementi da trattare.

Successivamente, cospargeteli di acetone mediante un pennello a setole rigide e ripuliteli con un batuffolo di cotone.
In caso di ossidazioni potete usare l'ammoniaca al posto dell'acetone.

Passate sempre col batuffolo di cotone e successivamente anche con l'acetone. Per finire il trattamento, usate un prodotto delicato per la pulizia dell'argento.


I mobili antichi e gli accessori in rame


Il metodo più tradizionale usato dalla nonna è ancora valido e appropriato!

Per la pulizia del rame, procuratevi una spugnetta non troppo ruvida e con essa aiutatevi a spalmare una soluzione di aceto e sale su tutta la superficie da trattare.

Bisogna avere un po' di pazienza perché questo trattamento non agisce immediatamente.

Quando vi accorgete che l'elemento è sufficientemente pulito, sciacquate abbondantemente con acqua e asciugate con un panno di cotone.


Come pulire gli accessori in marmo nei mobili antichi


Tavolinoantico con ripiano in marmoEsistono vari tavolini d'antiquariato il cui piano di appoggio è costituito da una lastra in marmo.
Per pulire macchie o patine stratificate nel tempo procuratevi della polvere di pomice e sfregatela sulla superficie con un pezzo di juta umido o in alternativa un un panno lino. Sciacquate successivamente con una spugna imbevuta d'acqua.

Nell'eventualità in cui alcune macchie dovessero risultare resistenti a questo tipo di trattamento provate allora con dell'acido ossalico diluito in acqua.
Considerate come proporzioni della soluzione 25% di acido ossalico e 75% di acqua.
Stendete la soluzione su tutta la superficie del marmo, lasciate agire e infine risciacquate con acqua.

Lasciate asciugare il ripiano per un paio di giorni e successivamente passatelo con della cera bianca in pasta. Aspettate qualche ora e rifinite la lucidatura passando un panno di lana. Purtroppo il marmo tende ad assorbire le macchie di sporco in profondità.
Pertanto, se si tratta di sporco ormai molto vecchio è probabile che non tutto venga via.


Pulizia degli accessori in ceramica


Pomolo in ceramicaAlcune credenze o madie antiche hanno dei pomoli per aprire i cassetti o le antine, costituiti in parte, se non in tutto, da ceramica.
Per eliminare le macchie formatesi nel tempo o le eventuali patine è necessario smontarli e immergerli in una bacinella piena di acqua tiepida e detergente neutro.

Un pennello in nylon vi potrà essere utile per spazzolare anche i punti difficilmente raggiungibili.

Successivamente, sciacquate e lasciate asciugare all'aria oppure con un asciugacapelli.
Cercate di non velocizzare questa operazione utilizzando un panno perché la ceramica tende ad attirare piccoli peli e fili difficili poi da staccare.

Per macchie molto ostinate utilizzate una soluzione di acqua e candeggina.
Cominciate immergendo il pezzo in una soluzione al 20% di candeggina ed eventualmente aumentate la concentrazione se vedete che le macchie non continuano a resistere.
Non abbandonate mai il pezzo in ceramica, che va costantemente monitorato per evitare la compromissione dello smalto.
Potete arrivare a utilizzare una concentrazione di candeggina al 50%, ma in questo caso è preferibile tamponare la ceramica con un panno imbevuto della soluzione piuttosto che immergere direttamente il pezzo. Infine sciacquate e lasciate asciugare all'aria.

riproduzione riservata
Articolo: Pulizia accessori mobili antichi
Valutazione: 5.36 / 6 basato su 11 voti.

Pulizia accessori mobili antichi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Carlo
    Carlo
    Martedì 23 Agosto 2016, alle ore 18:32
    Anche le parti in metallo dei mobili hanno una patina ed è importante rispettarla: http://artedelrestauro.it/come-pulire-le-maniglie-antiche
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Pulizia accessori mobili antichi che potrebbero interessarti
Mobili antichi: cercarli e restaurarli

Mobili antichi: cercarli e restaurarli

Bricolage legno - Recuperare mobili antichi e restaurarli, lasciando inalterato il loro fascino dato dal passare del tempo: una guida introduttiva al mondo del restauro.
Mobile vecchio o di antiquariato

Mobile vecchio o di antiquariato

Arredamento - Il settore del mobile antico abbraccia una vasta varieta' di articoli, ma non tutti possono essere considerati di pregio.
Restauri a regola d'arte

Restauri a regola d'arte

Arredamento - Particolari da osservare nelle opere restaurate.

Rinnovare vecchi mobili

Fai da te - Alcuni interventi fai-da-te per rimettere in sesto vecchi mobili.

Tipi di legno

Arredamento - Da sempre uno dei materiali presenti nella vita dell'uomo per soddisfare esigenze di vario genere, il legno ha innumerevoli e variegate caratteristiche.

Mobili antichi

Arredamento - Le cure per conservarli in buono stato.

Restaurare e decorare un mobile in fòrmica

Idee fai da te - Non lasciatevi ingannare dalle apparenze: la fòrmica potrebbe sembrare legno ma non lo è! Ecco un po' di consigli per restaurare e decorare un mobile in fòrmica

Analisi su alcuni interventi di restauro in edifici storici

Ristrutturazione - Gli interventi di Restauro condotti su edifici storici, devono essere condotti nel pieno rispetto dei sistemi costruttivi tradizionali e uso di materiali originali.

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti
REGISTRATI COME UTENTE
294.506 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • 6 sedie italiane di design ico parisi
    6 sedie italiane di design ico...
    1540.00
  • Antica coppia di poltrone italiane in legno
    Antica coppia di poltrone italiane...
    1330.00
  • Coppia di tavolini in legno laccato
    Coppia di tavolini in legno laccato...
    252.00
  • Coppia di poltrone francesi laccate e dipinte
    Coppia di poltrone francesi...
    945.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Pensiline.net
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.