• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come pulire la piastra del ferro da stiro con metodi naturali

Il ferro da stiro va pulito regolarmente per mantenerlo in buono stato e assicurarsi stirature perfette. Ecco vari metodi per pulire la piastra del ferro da stiro
Pubblicato il

Come si pulisce la piastra del ferro da stiro a vapore


Per mantenere efficiente e in buono stato il ferro da stiro, occorre sottoporlo a una regolare pulizia e manutenzione.

Acqua e vapore, infatti, possono provocare la formazione di sporco e calcare, sia all'interno della caldaia o del serbatoio, che sulla stessa piastra.

Tra l'altro, la piastra si può rovinare anche per il contatto, a temperature errate, con determinati tessuti, ad esempio i tessuti sintetici; così come anche con i tessuti molto delicati, tipo la seta, ma tenendo il ferro a una temperatura troppo alta.
Pulire regolarmente la piastra del ferro da stiro è fondamentale sia per mantenere in buono stato l'elettrodomestico stesso che per non rischiare di generare macchie e antiestetiche bruciature sui capi quando vengono sottoposti a stiratura.

Per pulire la piastra del ferro ci sono vari metodi naturali molto efficaci.

Pulire la piastra del ferro da stiro: precauzioni e avvertenze preliminari


Prima di procede con le operazioni di pulizia, è bene essere sicuri di aver scollegato il ferro dalla presa di corrente.

Non usare pagliette metalliche in quanto possono graffiare la piastra in maniera permanente.

Prima di pulire la piastra del ferro da stiro, ricordarsi sempre di staccare la presa di corrente - Foto Pixabaypulire la piastra del ferro da stiro, ricordarsi di staccare la presa - Foto Pixabay

L'ideale sarebbe pulire la piastra del ferro una volta alla settimana, soprattutto se si stira molto spesso.

Premesso ciò, cominciamo a vedere quali sono i rimedi naturali ed economici per pulire la piastra del ferro.

Aceto e sale


Il primo rimedio prevede l'uso di aceto e sale. Per preparare la soluzione pulente si deve scaldare un po' di aceto e poi aggiungervi del sale.

Mescolare finché il sale non si sarà sciolto. Una volta pronta la soluzione, imbevervi una spugna e strofinarla sulla piastra del ferro dalla parte abrasiva.

Al termine delle operazioni, asciugare usando un panno morbido.


Come pulire la piastra del ferro da stiro con il limone


Un valido alleato per molte faccende domestiche è il limone, perché possiede tante proprietà: pulenti e igienizzanti, antisettiche e sgrassanti.

Il limone è particolarmente indicato anche per pulire e disinfettare la piastra del ferro da stiro.

Limone e bicarbonato per pulire la piastra del ferro da stiroLimone e bicarbonato per pulire la piastra del ferro da stiro

Bisogna prendere una bacinella e mettervi all'interno dell'acqua tiepida e il succo di un limone. Dopo aver mescolato con cura, immergervi nel composto una spugna e poi strizzarla per bene. Quindi passarla sulla piastra fredda del ferro.

In caso di bruciature o macchie particolarmente ostinate, usare una spugna abrasiva oppure aggiungere all'acqua e limone anche una manciata di sale grosso.

In alternativa, si può tagliare a spicchi un limone e strofinarlo dalla parte della polpa direttamente sulla piastra del freddo. Infine, risciacquare usando un panno inumidito e poi asciugare.


Come si pulisce la piastra del ferro da stiro con bicarbonato


Altro ingrediente sempre presente in dispensa e assai versatile in ambito casalingo è il bicarbonato.

Bicarbonato per pulire la piastra del ferro da stiroBicarbonato per pulire la piastra del ferro da stiro

Per pulire la piastra del ferro da stiro con il bicarbonato occorre riempire una bacinella con dell'acqua tiepida e aggiungervi un cucchiaio abbondante di bicarbonato. Mescolare e poi, pulire la piastra con un panno morbido imbevuto in acqua e bicarbonato e ben strizzato.

Infine, asciugare con un panno pulito in microfibra o con della carta assorbente.

Bicarbonato di sodio e limone


Molto efficace è anche il composto costituito da succo di limone e bicarbonato di sodio. Bisogna mescolare un cucchiaio di bicarbonato a del succo di limone. Prendere una spugna morbida e intingerla in questa soluzione.


Quindi strofinare la piastra del ferro. Una volta fatto ciò, asciugare la superficie trattata con un panno morbido e asciutto.


Come pulire la piastra del ferro da stiro che non scorre


Vediamo come fare se la piastra del ferro da stiro non scorre e non si riesce a stirare in maniera fluida e agevolmente.

CONSIGLIATO amazon-seller
Sale fino
€ 3.75
invece di € 4.68 COMPRA


Occorre prendere un asciugamano e piegarlo in 4 parti, così da aumentare lo spessore. Distribuirvi sopra del sale fino. Nel frattempo, accendere il ferro e farlo scaldare alla massima temperatura.

Pulire la piastra del ferro da stiro che non scorrePulire la piastra del ferro da stiro che non scorre

Quando il ferro sarà ben caldo, cominciare a farlo scorrere sopra il sale, facendo proprio l'azione che si fa per stirare, ovvero facendo quindi scorrere il ferro avanti e indietro sulla superficie della spugna.

Procedere in questo modo per 30 secondi circa.


Come togliere il bruciato dalla piastra del ferro da stiro


Per eliminare le macchie di bruciato, unire acqua, aceto e 4 cucchiai di sale.
Si dovrà ottenere un composto denso e morbido.

Prodotti naturali per pulire la piastra del ferro da stiroProdotti naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

Con uno straccio di cotone, prelevare un po' di pasta e strofinarla con delicatezza sulla piastra, insistendo sulle bruciature. Procedere fino alla totale scomparsa delle parti bruciate.

Il metodo della cera


In caso di bruciature, c'è un altro valido rimedio da poter provare.

Bisogna far sciogliere della cera e versarla sulla superficie da trattare, quindi strofinare con un foglio di giornale. Nel giro di poco, la piastra del ferro tornerà pulita e splendente.


Perché si sporca la piastra del ferro da stiro?


La piastra del ferro da stiro si sporca in primo luogo per via dell'acqua che si utilizza, in quanto calcare e impurità varie presenti nell'acqua si depositano col passare del tempo, legando a sé anche tutta lo sporco che si incontra durante la stiratura.


Come togliere il calcare dalla piastra del ferro da stiro


Per il ferro da stiro si dovrebbe utilizzare l'acqua demineralizzata, specie se si vive in zone dove l'acqua è più calcarea.

Il ferro da stiro va pulito ogni 15 giorni circa, anche una volta a settimana - Foto PixabayIl ferro da stiro va pulito ogni 15 giorni circa - Foto Pixabay

Un ferro da stiro con i fori bloccati sarà sempre meno efficiente e consumerà di più dal punto di vista dell'energia elettrica.

Per questi motivi, al termine di ogni utilizzo, il serbatoio andrebbe svuotato del tutto e, una volta ogni 15 giorni, eseguire una pulizia accurata con una soluzione composta da acqua tiepida e aceto bianco.

Bagnare un panno in microfibra in questo liquido, strizzarlo bene e poi passarlo sull'intera superficie della piastra con delicatezza.

riproduzione riservata
Pulire piastra ferro da stiro
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.578 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI