Adattabilità di un edificio all'abbattimento delle barriere architettoniche

NEWS DI Soluzioni progettuali29 Settembre 2015 ore 00:43
L'adattabilità degli edifici prevede la possibilità, attraverso modesti interventi, di rendere accessibili gli spazi interni anche ai diversamente abili.

Abbattimento delle barriere architettoniche


Grazie a una maggiore sensibilità sul tema e all'adozione di norme e leggi volte a tutelare i diversamente abili, oggi gli edifici non rappresentano più una barriera insormontabile per chi, purtroppo, è portatore di un handicap fisico temporaneo o permanente.

Abbattimento barriere architettonicheLe leggi di riferimento sono la n. 13 del 9 gennaio 1989, Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati e il Decreto del Ministro dei lavori pubblici 14 giugno 1989, n. 236 contenente le Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l'accessibilità, l'adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica, ai fini del superamento e dell'eliminazione delle barriere architettoniche.

In essi sono contenuti tutti gli elementi, i parametri e le prescrizioni indispensabili al fine del superamento delle barriere architettoniche, suddivisi a seconda della destinazione d'uso dell'immobile.

In questo articolo analizzeremo, attraverso un progetto, come sia possibile adattare un edificio per garantirne l'accesso a chiunque.


Adattabilità degli edifici per l'abbattimento delle barriere architettoniche


L'adattabilità, uno dei tre requisiti richiesti dalla norma unitamente all'accessibilità e alla visitabilità, è una sorta di accessibilità differita e consiste nella possibilità di modificare l'assetto dell'immobile, senza interventi strutturali.

All'art. 6 del D.M. n. 236/89 denominato Criteri di progettazione per l'adattabilità si specifica che gli edifici di nuova edificazione e le loro parti si considerano adattabili quando sono resi idonei alle esigenze dei diversamente abili attraverso l'esecuzione differita nel tempo e a costi contenuti di lavori che non modificano né la struttura portante, né la rete degli impianti comuni, garantendo così il soddisfacimento del requisito di accessibilità.

Anche in caso di interventi di ristrutturazione è necessario raggiungere gli obiettivi sopra descritti, con il rispetto degli eventuali vincoli ambientali, storici e artistici presenti.

In pratica la progettazione di un immobile deve essere condotta con un occhio di riguardo alle eventuali trasformazioni future, indispensabili per garantire l'accessibilità a tutti gli utenti: sarà quindi necessario pensare, ad esempio, a come superare il dislivello di un gradino, come connettere due piani privi di ascensore, come consentire il passaggio negli ambienti o come consentire l'uso di almeno un servizio igienico.
Il tutto senza apportare modifiche sostanziali alla struttura o agli impianti.

Il progetto che vi presentiamo è stato così condotto: gli spazi interni dell'abitazione sono stati disegnati pensando alle esigenze attuali della committenza, ma pensando anche al futuro, rispettando la normativa in materia e garantendo l'accessibilità anche ai portatori di handicap.


Progetto di abitazione unifamiliare con accorgimenti per l'abbattimento delle barriere architettoniche


Il progetto in esame è relativo alla ristrutturazione di una abitazione unifamiliare di circa 140 mq, su due livelli: a pianterreno troviamo soggiorno e cucina, con un servizio igienico e, sul lato strada, il garage; al primo piano, su di un lungo corridoio, affacciano tre camere da letto, un bagno e un ampio terrazzo.
I due livelli sono connessi da una scala in cemento armato con sviluppo ad U.

Abbattimento barriere architettoniche

Il progetto di ristrutturazione ha riguardato la sopraelevazione dell'immobile per la realizzazione della nuova zona notte, l'ampliamento della superficie a pianterreno e l'ammodernamento degli impianti e delle finiture.

Abbattimento barriera architettonica con rampaIl primo ostacolo da superare è relativo al gradino, di 15 cm, presente all'ingresso dell'abitazione: il piccolo dislivello, necessario al fine di isolare al meglio il solaio di base e le pareti perimetrali dall'umidità di risalita, può essere semplicemente risolto con l'apposizione di una rampa in materiale antiscivolo e con pendenza massima dell'8%, in maniera tale da garantire il superamento del dislivello in autonomia.

Gli spazi al pianterreno e i disimpegni sono stati dimensionati per garantire il passaggio di una sedia a ruota e, in molti punti, la sua rotazione completa a 360°.
I corridoi presentano ampiezza minima di 90 cm.

La scala rappresenta l'ostacolo più impegnativo da superare, ma con una corretta progettazione delle rampe e dello spazio antistante le rampe stesse sarà semplice intervenire: senza ricorrere ad ascensori esterni, costosi e di impegnativa installazione, è possibile installare un servoscala con sedile per il trasporto di persona seduta.
L'installazione dello stesso, in via alternativa all'ascensore, è prevista dalla legge per il superamento di quote non superiori ai 4,00 m (art. 8.1.13).

Progetto per abbattimento barriere architettoniche

Infine i servi igienici: la progettazione di un bagno a uso di un diversamente abile prevede una serie di accorgimenti e il rispetto di dati dimensionali molto precisi, al fine di garantire lo svolgimento delle attività di cura del corpo in comodità e, se possibile, in autonomia.

Per questo motivo, attraverso il semplice spostamento della tramezzatura, il bagno a pianterreno è configurato in maniera da consentire l'installazione di un wc con spazio di accostamento laterale pari a 80 cm, un bidet, una doccia a pavimento con sedile ribaltabile ed un lavamani ergonomico, a uso di un utente su sedia a ruote.
Nel bagno è così possibile entrare, muoversi, accostarsi agli elementi, in totale comodità.

riproduzione riservata
Articolo: Progetto per l'adattabilità di un edificio all'abbattimento delle barriere architettoniche
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Progetto per l'adattabilità di un edificio all'abbattimento delle barriere architettoniche: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Progetto per l'adattabilità di un edificio all'abbattimento delle barriere architettoniche che potrebbero interessarti
Barriere architettoniche: approvato il decreto per il riparto del fondo tra le Regioni

Barriere architettoniche: approvato il decreto per il riparto del fondo tra le Regioni

Approvato il decreto interministeriale che stabilisce la ripartizione tra le Regioni delle risorse per contribuire all'abbattimento delle barriere architettoniche...
Abbattimento delle barriere architettoniche e distanze tra le costruzioni

Abbattimento delle barriere architettoniche e distanze tra le costruzioni

In base alla decisione del Tar della Lombardia si può derogare alle norme sulle distanze per eseguire opere finalizzate all'abbattimento barriere architettoniche...
L'ascensore per disabili in condominio prevale sul vincolo storico dell'immobile

L'ascensore per disabili in condominio prevale sul vincolo storico dell'immobile

La Corte di Cassazione riconosce il diritto al condomino disabile a installare un ascensore per accedere alla propria abitazione anche in caso di vincolo storico...
Abbattimento barriere architettoniche: buon gusto e civiltà

Abbattimento barriere architettoniche: buon gusto e civiltà

Il grado di civiltà di una società si misura anche in base alla quantità di barriere architettoniche che impediscono alle persone disabili di muoversi...
Barriere architettoniche e ostacoli condominiali

Barriere architettoniche e ostacoli condominiali

Le barriere architettoniche in condominio rappresentano il più pernicioso ostacolo per la fruizione dell'immobile ma possono essere eliminate velocemente...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.232 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Soglia Schüco per porte senza barriere
    Soglia schüco per porte senza...
    1.00
  • Riduttore acustico Helix 34 per fori di ventilazione
    Riduttore acustico helix 34 per...
    24.59
  • Porta alzante scorrevole in PVC alluminio KS430
    Porta alzante scorrevole in pvc...
    1.00
  • Dissuasori antipiccioni
    Dissuasori antipiccioni...
    11.60
  • Capotta sonia 300x080
    Capotta sonia 300x080...
    354.00
  • Tenda 192 essenze
    Tenda 192 essenze...
    258.00
  • Persiana blindata effetto legno
    Persiana blindata effetto legno...
    1745.70
  • Piastrelle in bicottura PLAY Bologna e dintorni
    Piastrelle in bicottura play...
    32.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.