Progetto di ampliamento

NEWS DI Progettazione19 Luglio 2013 ore 16:49
Questo progetto di ampliamento è relativo ad un piccolo immobile a piano terra, ubicato in una località di mare, che disponeva di una volumetria residua.
progetto , ampliamento , permesso di costruire
Arch. Carmen Granata

Aspetti burocratici del progetto di ampliamento


Per poter realizzare l'ampliamento di un edificio, in larghezza o in altezza mediante una sopraelevazione, è necessario disporre di una cubatura residua, cioè di un'ulteriore volumetria aggiuntiva, rispetto a quella massima realizzabile in base agli indici di fabbricabilità del vigente Piano Regolatore.
È poi necessario rispettare anche tutti gli altri parametri urbanistici previsti, come altezze massime consentite e distanze dagli altri edifici e dalle strade.

L'introduzione delle leggi regionali sul Piano Casa ha dato la possibilità di realizzare dei piccoli ampliamenti, anche in deroga alle norme urbanistiche, ma rispettando determinati requisiti, come quelli relativi ad un miglioramento dell'efficienza energetica dell'edificio.

Per realizzare l'intervento di ampliamento è necessario richiedere il Permesso di Costruire. Per gli ampliamenti previsti dal Piano Casa alcune Regioni consentono anche di utilizzare lo strumento della D.I.A..

È poi necessario procedere al deposito del progetto strutturale e della verifica sismica e, al termine dei lavori, provvedere al riaccatastamento dell'unità immobiliare ampliata o al nuovo accatastamento in caso di realizzazione di nuove unità immobiliari.


Esempio di progetto di ampliamento


stato prima dell'ampliamentoIl progetto di ampliamento che vi illustriamo è relativo ad un piccolo immobile a piano terra ubicato in una località di mare, che disponeva di una volumetria residua.
Il fabbricato era dotato, nella parte antistante, che prospettava sul giardino, di un patio coperto da tettoia.

Le richieste progettuali erano quelle di sostituire tale tettoia con il nuovo volume aggiuntivo, in modo da ampliare il piccolo appartamento, ricavando una cucina abitabile, un secondo bagno e una camera da letto in più.

L'intervento complessivo prevedeva anche opere di risanamento del fabbricato, come la realizzazione di una camera d'aria con igloo per contrastare la risalita dell'umidità capillare, la realizzazione di un cappotto esterno, e la sostituzione degli infissi esistenti con serramenti a taglio termico provvisti di vetro camera.


Prima ipotesi di progetto di ampliamento


Nella prima soluzione di progetto proposta l'ingresso avviene nell'ampio soggiorno. Per schermare la presenza del tavolo da pranzo è stato previsto un piccolo ingresso con controsoffitto ribassato, nel quale potrà inserirsi un attaccapanni.
L'altra zona del soggiorno è riservata a due divani disposti ad angolo, con la parete attrezzata di fronte.
L'illuminazione naturale è garantita da una finestra sulla strada e una porta – finestra sul cortile.

primo progetto di ampliamentoDal soggiorno si accede direttamente alla cucina, ricavata in una delle camere esistenti, quella con affaccio sulla strada.
Essa è arredata ad L, con alle estremità le colonne: da una parte un grande frigo, dall'altra la colonna dispensa e il forno.
Al centro il tavolo tondo, e su un lato un mobiletto per la tv.

Dal soggiorno si accede anche alla zona notte divisa tra ampliamento e parte esistente.
Nella parte in ampliamento sono stati realizzati un altro bagno e una camera.

Il bagno padronale è arredato con una vasca sotto la finestra, i sanitari affrontati e il mobile con lavabo.

La camera matrimoniale ha il letto di fronte al comò e l'armadio posto su uno dei lati corti.
Una porta - finestra accede al cortiletto interno.

Dal disimpegno si accede anche al bagno di servizio, ricavato da quello esistente, ora diventato cieco. In esso troviamo la lavatrice, il lavabo, i sanitari e, sul lato corto, un ampio box doccia.

La prima cameretta è arredata con letto, armadio e scrivania.
La seconda, oltre al letto e la scrivania, ha anche una piccola cabina armadio, ricavata dal disimpegno preesistente.


Ipotesi definitiva di ampliamento


Dopo aver esaminato la prima proposta progettuale, il committente ha espresso il desiderio di modificarla, in modo da avere la zona giorno tutta nel nuovo volume e la zona notte nella parte di edificio esistente.

progetto di ampliamento

Anche nella soluzione definitiva, l'ingresso avviene nell'ampio soggiorno, dove ci sarà spazio per inserire i due divani disposti ad angolo, con la parete attrezzata disposta da una parte della parete di fronte, mentre sull'altro lato ci sarà un mobile basso.

Dal soggiorno si accede, attraverso due porte scorrevoli a scomparsa, alla zona pranzo. Quando le porte saranno aperte si avrà lo spazio di soggiorno ancora più dilatato.
Al centro è posto un ampio tavolo rettangolare e l'area ha anch'essa accesso al cortile da una porta finestra come il soggiorno, mentre dall'altro lato mette in comunicazione con la zona notte.

La zona pranzo è divisa dalla cucina mediante una nicchia in muratura dove saranno inseriti gli elementi a colonna (frigo, forno e dispensa), e che servirà a schermare il resto dei mobili della cucina allineati sulla parete di fronte, che comprendono lavello a due vasche, ampio piano cottura e lavastoviglie.
Al centro della cucina ci sarà un tavolo tondo per il pranzo della famiglia.
La porta esterna è sul cortile retrostante.

Dalla cucina si accede alla lavanderia - bagno di servizio dove, oltre ai sanitari, ci sarà la lavatrice.

Nella zona notte è ricavato il bagno padronale, cieco, arredato con un'altra doccia, come richiesto dal committente, ad angolo, i sanitari su un lato e il mobile con lavabo di fronte alla porta d'ingresso.

La camera matrimoniale è ricavata nella stanza con la cabina armadio.
Una porta -finestra accede al cortiletto interno.

La cameretta è arredata con letto, armadio e scrivania.

La stanza con finestra sulla strada sarà utilizzata come ambiente jolly: potrà essere usata, quindi, come studio, camera degli ospiti o cameretta per un altro bambino, a seconda delle esigenze.

riproduzione riservata
Articolo: Progetto di ampliamento
Valutazione: 5.06 / 6 basato su 17 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Progetto di ampliamento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Progetto di ampliamento che potrebbero interessarti
Gazebo e porticati: quando ci vuole il permesso di costruire?

Gazebo e porticati: quando ci vuole il permesso di costruire?

Quando è necessaria l'autorizzazione da parte del Comune per costruire gazebo e porticati. Ecco i chiarimenti sul punto del Tar della Toscana e della Calabria.
Quando decade il permesso di costruire?

Quando decade il permesso di costruire?

Permesso di costruire e inizio dei lavori: quali sono i termini per evitare la decadenza del titolo abilitativo. Ecco i chiarimenti del Tar della Valle d'Aosta.
Muro di recinzione e permesso di costruire: i chiarimenti della Cassazione

Muro di recinzione e permesso di costruire: i chiarimenti della Cassazione

In caso di realizzazione di un muro di cinta la Cassazione precisa quando sia necessario richiedere il permesso di costruire e le autorizzazioni paesaggistiche.
In arrivo il Modello Unico Super DIA

In arrivo il Modello Unico Super DIA

Dopo CIL e CILA, anche per il deposito di una Superdia, i professionisti potranno utilizzare un modello unico standardizzato, valido su tutto il territorio nazionale.
Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.251 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Irrigatore Spike-Jet Claber
    Irrigatore spike-jet claber...
    6.20
  • Ideal standard miscelatore rubinetto monocomando bidet ceraplan
    Ideal standard miscelatore...
    67.50
  • Isolamento a cappotto
    Isolamento a cappotto...
    48.00
  • Yale cassaforte a muro verticale 420x490x200 con
    Yale cassaforte a muro verticale...
    270.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.