Progettare le finestre

NEWS DI Infissi Esterni22 Aprile 2014 ore 01:18
Progettare l'altezza e la posizione delle finestre della casa richiede particolare attenzione: bisogna considerare la destinazione d'uso e l'utilizzo che ne faremo.
finestre , progettare finestre , posizione finestre
Arch. Valentina Cainero

Altezza giusta delle finestre


Finestre ampieLe finestre sono lo strumento che permetteno la comunicazione visiva tra interno dell'edificio ed esterno.Questa possibilità viene però concessa qualora posizione della finestra e dimensioni, larghezza ed altezza, permettano una visuale verso l'esterno. Progettarequesti aspetti è, quindi, parte fondamentale del progetto.

A questo punto sarà facile comprendere come queste situazioni possano mutare molto rapidamente nel tempo: una visuale perfetta da una finestra posta ad un'altezza di 1,00 metro dal pavimento per un uomo alto 1,70 m non sarà allo stesso modo percepita da un bambino alto 1,20 m o, ad esempio, da un uomo seduto su una sedia.
Quando si progettano le stanze della propria abitazione, o, più in generale, gli ambienti di uffici e luoghi di lavoro, di divertimento, di svago, ecc., bisogna sempre considerare questi semplicissimi aspetti, ma fondamentali.

Tipologie di finestreSe progettiamo un soggiorno dovremmo considerare che noi ed i nostri ospiti, molto probabilmente passeremo la maggior parte del tempo seduti sulle sedie, sulle poltrone o sui divani, e potremo apprezzare, ad esempio, la vista sul nostro incantevole giardino solo da questa posizione.

Le viste dalle finestre sono importanti tanto quanto lo possono essere l'arredamento interno e la disposizione degli spazi, poiché riescono a donare sensazioni più o meno piacevoli: possono essere considerate proprio come parte integrante dell'arredamento.

Le finestre incorniciano un determinato luogo, sono delle vere e proprie cornici. L'oggetto del quadro oltre che interessante, deve poter venire visualizzato, altrimenti lo sforzo progettuale è vano.

Consideriamo quindi l'occhio umano ed il campo visivo: lo sguardo normale si trova spesso sotto l'orizzonte e copre, generalmente, un campo visivo di 120° sul piano orizzontale e di 160° sul piano verticale.

A seconda della posizione quindi, l'uomo scopre l'ambiente che lo circonda ad altezze diverse: l'altezza degli occhi di un uomo seduto su una sedia sarà a circa 115 cm da terra, mentre gli occhi di un uomo seduto su una poltrona si troveranno ad un altezza di circa 100 cm da terra; in piedi l'altezza aumenta fino ad 1,70 m per un uomo alto 1,80 m, mentre a letto l'altezza ovviamente si riduce fino a 80 cm da terra. I bambini fino ai 6-7 anni non riusciranno a superare un'altezza visiva superiore a 1,00 m.

Campo visivo - finestreSi pensi ad esempio alla sensazione sgradevole provata, seduti in un bar, in presenza di uno stipite esattamente all'altezza del nostro campo visivo, impedendoci di guardare cosa succede all'esterno: in tale situazione un vetro satinato coprente tutta la vetrina o una parte di essa, pur impedendo maggiormente la vista, donerebbe una migliore sensazione.

Ovviamente la posizione della finestra deve essere valutata anche in base alle esigenze tecniche ed estetiche dello spazio ed all'orientamento dell'edificio. Ci sono casi per cui risulta impossibile realizzare finestre ad altezza normale: nel caso di ristrutturazioni ad esempio ci si dovrà adattare alla posizione dei fori esistenti.

Visuale finestreAttraverso una finestra la cui dimensione verticale è molto maggiore rispetto all'orizzontale, si potrà godere di una vista più completa che riuscirà ad accogliere cielo e terra; mentre, se il panorama di fronte ai nostri occhi è molto ampio nella dimensione orizzontale, pensiamo ad esempio ad una casa su una collina o sul mare, allora varrà la pena progettare e successivamente realizzare una finestra molto larga a discapito, magari, dell'altezza.

Inoltre, la finestra ed il rapporto con l'esterno saranno visti diversamente in presenza o meno di un ostacolo visivo come stipiti, tende da sole, zanzariere , ecc. La vista frammentata procura un'impressione meno unitaria del panorama: essa riduce la larghezza visiva della stanza, così come ne riduce l'illuminazione.


Diffusione della luce nel progetto delle finestre


Altro aspetto da considerare è la diffusione della luce attraverso la finestra: l'illuminazione dall'alto o quella dal basso essendo indirette, accrescono l'intensità luminosa di una stanza evitando però gli effetti di abbagliamento.

Anche l'architetto americano Frank Lloyd Wright nelle sue celebri ville utilizzava molto spesso questi espedienti per creare un'illuminazione interna diffusa e confortevole, oltre che per motivi di privacy: le finestre poste ad una certa altezza rispetto al piano del pavimento, proteggono dagli sguardi indiscreti provenienti dall'esterno, facendo comunque entrare la luce dall'esterno e permettendo a chi sta all'interno di vedere il panorama o cosa succede all'esterno.

Questo effetto si accentua ancor di più se abbiamo a disposizione le finestre laterali: permettono una visuale più completa rispetto alle finestre alte o basse, evitando però gli sguardi diretti dell'esterno.

riproduzione riservata
Articolo: Progettare le finestre
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Progettare le finestre: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Progettare le finestre che potrebbero interessarti
Finestre da tetto in legno

Finestre da tetto in legno

I serramenti esterni rappresentano un punto delicato nell'involucro di un edificio, perché ne costituiscono un punto di discontinuità indispensabile...
Finestre e ventilazione naturale

Finestre e ventilazione naturale

L'influenza del tipo di aperture nella creazione della ventilazione naturale.
Scegliere la finestra giusta

Scegliere la finestra giusta

Tipologie di finestre e serramenti adatti a mansarde e ambienti confinati in abitazioni con tetti a falde inclinate, per maggiore luce e minor ingombro degli spazi.
Lucernari per il tetto pedonabili

Lucernari per il tetto pedonabili

Per camminare liberamente e in tutta sicurezza su un tetto con dei lucernari, basta che si installino dei serramenti adeguati: parliamo di finestre calpestabili!...
Finestre condominiali e spese di manutenzione

Finestre condominiali e spese di manutenzione

Le finestre poste sulla facciata dell'edificio sono beni in condominio ed i costi di manutenzione si suddividono tra i condomini secondo i millesimi di proprietà.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.292 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Infissi in pvc bianco
    Infissi in pvc bianco...
    270.00
  • Tenda a rullo per finestre tetti
    Tenda a rullo per finestre tetti...
    54.00
  • Finestre
    Finestre...
    290.00
  • Finestre in outlet e fine serie
    Finestre in outlet e fine serie...
    280.00
  • Bagno in resina
    Bagno in resina...
    90.00
  • Vetrina olandese in legno di noce mogano
    Vetrina olandese in legno di noce...
    2500.00
  • Imbiancature
    Imbiancature...
    15.00
  • Zanzariera plisseapos singola
    Zanzariera plisseapos singola...
    250.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.