Progettare Giardino

NEWS DI Giardino13 Febbraio 2012 ore 23:23
Per chi voglia cimentarsi nella realizzazione di un giardino, pur non avendo particolari esperienza e abilità, è necessario osservare alcuni principi.
giardino , giardini , arredare , pianta

Per chi voglia cimentarsi nella realizzazione di un giardino, pur non avendo particolari esperienza e abilità, è necessario osservare alcuni principi validi per ottenere un effetto finale armonico e soprattutto per creare uno spazio godibile dall'intera famiglia. Innanzitutto è fondamentale tenere presenti le condizioni climatiche della zona in modo che si possano scegliere le specie vegetali giuste adattandole al gusto e alle esigenze personali.

Capire quali saranno i punti più soleggiati e quelli più ombreggiati del nostro pezzo di terreno sarà utile per decidere quale dovrà essere la distribuzione delle piante; altri fattori da tenere presenti saranno l'accesso dell'abitazione, la presenza di terrazze e porticati, in base alle quali strutturare il nostro spazio verde e l'esistenza di prese d'acqua, pozzetti e recinzioni.

Sarebbe utile riportare su un foglio millimetrato la pianta della casa con tutte le evidenze fisse presenti sul terreno e l'area ed il perimetro della porzione di terreno che vogliamo destinare a giardino.

Non necessariamente esso sarà di forma rettangolare o quadrata o in posizione pianeggiante; naturalmente ciò dipenderà anche dallo spazio che si ha a disposizione, per superfici abbastanza grandi si consiglia di suddividere l'area in zone che avranno funzionalità diverse.

Si può decidere di dedicare uno spazio ai giochi dei bambini o di individuare una zona lastricata con angolo pranzo dove ad esempio sia possibile collocare un gazebo o realizzare una zona destinata al relax, con panchine e tavoli protetti dall'ombra di alberi e posizionati in angoli nascosti o più appartati.

Se si possiede uno spazio limitato, invece, non c'è bisogno di suddividere l'area in zone, si impiegheranno arredi mobili e si valuterà la distribuzione dei vegetali in modo da poter sfruttare al meglio lo spazio di cui si dispone.

Sono sufficienti circa 50 metri quadrati per realizzare un giardino che sia insieme pratico ed esteticamente gradevole; si escluderà però in questo caso la presenza di alberi di grosse dimensioni, prediligendo specie arbustive e scegliendo un'adeguata pavimentazione in cui inserire riquadri destinati a verde, preferibilmente di diverse dimensioni e a livelli diversi, da ornare con piante da fiore, arbusti o succulente.

Si può optare anche per vasi in cui piantare piante da fiore, arbusti o alberi da frutto nani, da poggiare su aree ricoperte di ghiaia, in questo caso si possono scegliere anche piante meno resistenti al freddo intenso dell'Inverno, come le palme, le felci o altre piante da appartamento, in quanto i contenitori possono essere spostati all'interno o in luoghi più caldi.

Inoltre, in uno spazio limitato si possono inserire strutture verticali attorno a cui far arrampicare le piante e creare in questo modo angoli che aumentino la prospettiva e diano un'impressione di profondità. Per superfici più ampie, fino a circa 300 mq, è un fattore importante la presenza del prato, la scelta delle piante invece cadrà su specie durature e di un certo pregio come l'Acero, la Betulla, il Salice ed altre. Se si vuole un albero sempreverde sono di bell'effetto l'Ulivo, la Magnolia e le Conifere in generale, piante che non superano gli 8 m di altezza.

Giardino Minimalista


Ultimamente si va affermando la moda di un tipo di giardino definito minimalista legato alla società moderna ed al concetto che l'uomo ha sempre meno tempo da dedicare ad uno spazio verde nella propria abitazione; questo tipo di giardino vede ridursi la componente vegetale a favore di quella architettonica.

Nel giardino minimalista le specie vegetali vengono drasticamente ridotte e si lascia maggiore spazio al gioco di proporzioni tra gli elementi in muratura; si affermano forme geometriche e lineari ad esempio triangoli e rettangoli e si prediligono specie vegetali come l'Agave e la Yucca, dalle foglie regolari e geometriche oppure piante come cipressi e pioppi dal portamento regolare e che richiedono solo qualche intervento di potatura.

In questo stile si afferma la presenza di cortili lastricati e prendono il sopravvento sui vegetali i muri e gli intonaci. Il cortile è libero dalla presenza di numerose piante o siepi fitte e lascia emergere l'architettura dell'abitazione le cui pareti possono fare da sfondo a contenitori particolari in cui sono coltivate composizioni o singole piante, le cui forme ed i cui colori, oltre a costituire elemento ornamentale, possono creare contrasto con l'ambiente circostante spezzando la monotonia di un muro o di un lastricato.

riproduzione riservata
Articolo: Progettare Giardino
Valutazione: 3.40 / 6 basato su 5 voti.

Progettare Giardino: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Progettare Giardino che potrebbero interessarti
Progetto giardino Casa

Progetto giardino Casa

Giardino - La progettazione di giardini ad uso familiare è quasi sempre di competenza di pochi amatori o vivaisti, ispirati da principi prestabiliti creano giardini ripetitivi.
Arredare il giardino con le pietre

Arredare il giardino con le pietre

Sistemazione esterna - Arredare il giardino con le pietre è un modo naturale per giocare con lo spazio e con i suoi elementi, basta un po' di fantasia per trasformare il proprio giardino.
Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità della Legge di Bilancio c'è il bonus verde, ovvero, la possibilità di detrarre una parte delle spese sostenute per riqualificare il verde privato.

Festival dei Giardini

Giardino - Ortogiardino è il più importante Salone del Nord Est d?Italia dedicato ai settori della floricultura e del giardinaggio, la cui 33esima edizione si

Progettare lo spazio nel giardino

Sistemazione esterna - Quando si progetta un giardino, grande o piccolo, i passi importanti da fare sono relativi alla scelta della funzione, ma sopratutto dello stile e delle piante.

Tre giorni per il Giardino promosso dal FAI

Giardinaggio - Dal 28 aprile al primo maggio prossimi si svolgerà la ventesima edizione di Tre giorni per il Giardino, evento promosso dal FAI (Fondo per l'Ambiente Italiano).

Storia del giardino

Giardino - Breve excursus attraverso la storia del giardino, dalle origini ai nostri giorni.

Giardino Giapponese

Giardino - L'estetica ed il senso del rapporto con la natura nella tradizione paesaggistica del Paese del Sol Levante.

Saluzzo inedita: visita al giardino botanico

Giardino - Domani sera, 28 luglio,  andrà in scena nei giardini della Villa Bricherasio a Saluzzo, una villa costruita dall?omonima prestigiosa famiglia torinese, 
REGISTRATI COME UTENTE
295.473 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Impianto irrigazione per giardini
    Impianto irrigazione per giardini...
    500.00
  • Granulato di Bianco Carrara mm. 9-12
    Granulato di bianco carrara mm.
    172.50
  • Materasso releve in
    Materasso releve in...
    1721.00
  • Pavimenti in porfido Roma e dintorni
    Pavimenti in porfido roma e...
    65.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.