Progettare edifici efficienti energeticamente

NEWS DI Soluzioni progettuali06 Giugno 2009 ore 11:31
Attraverso un'attenta progettazione è possibile migliorare l'efficienza energetica degli edifici e ridurre i consumi.
energia

Con il Decreto Legislativo n. 195 del 2005, Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico in edilizia, in parte modificato col successivo Decreto 311/06, è stato introdotto in Italia l'obbligo di certificazione energetica per gli edifici di nuova costruzione.

Costruire edifici energeticamente efficienti diventa quindi un impegno inderogabile per professionisti e committenti, tanto più che l'entrata in vigore del Piano Casa prevede l'introduzione di premi volumetrici per le costruzioni più virtuose.

Del resto, affrontare il problema della limitazione dei consumi energetici sin dalla progettazione dProgettare edifici efficienti: Enerpoint pannelli solari termiciell'edificio, significa evitare di apportare correzioni in un secondo momento, con maggiore aggravio di spesa, intervenendo alla fonte sia sulle strutture che sull'impiantistica, facendo ricorso il più possibile alle fonti rinnovabili.

La problematica è certamente di competenza del progettista, ma è giusto che anche la committenza ne abbia consapevolezza, in maniera da poterlo eventualmente indirizzare sia nel caso della realizzazione di un edificio privato, che nel caso di realizzazione di un appartamento facente parte di un complesso residenziale.

I fattori che concorrono a determinare l'efficienza energetica di un edificio sono i seguenti:

- orientamento dell'edificio;
- forma dell'edificio;
- distribuzione degli ambienti interni;
- tipo di involucro, distinto in parti opache (muri e solai) e parti trasparenti (finestre).

Progettare edifici efficienti: Serramenti SchuecoUn buon orientamento permette di sfruttare al meglio la radiazione solare, riducendo i consumi per il riscaldamento.

L'orientamento dell'edifico a sud fa sì che si possano catturare i raggi del sole durante l'inverno attraverso le vetrate, e schermarli facilmente in estate, quando sono più alti, attraverso balconi , terrazzi, frangisole o tendoni.

Il lato nord, invece, non riceve quasi mai i raggi del sole ed è quindi opportuno ridurre al minimo le aperture, per evitare le dispersioni, ed incrementare invece lo spessore dell'involucro e dell'isolamento.

La forma dell'edifico è spesso vincolata dalla normativa relativa al rispetto delle distanze dalla strada e dagli edifici esistenti.

Tuttavia, se è possibile intervenire liberamente, va detto che la forma che assicura il minor numero di dispersioni termiche è quella più compatta che, oltretutto, è anche quella più sicura dal punto di vista del rischio sismico.

Per quanto riguarda la distribuzione interna è opportuno collocare gli ambienti in cui si trascorrono più ore come cucina, soggiorno e camere da letto, a sud, dove si può godere maggiormente di irraggiamento diretto e illuminazione naturale, e lasciare a nord i locali di servizio come bagni, corridoi, ripostigli.

Progettare edifici efficienti: Itafix pannelli in Sughero BiondoLa scelta dell'involucro deve tener conto degli aspetti architettonici, ma anche di fattori tecnici, come l'isolamento termoacustico, la resistenza al fuoco, la durabilità nel tempo e la sostenibilità ambientale dei materiali impiegati.

Le soluzioni che rispondono a questi requisiti sono diverse e vanno valutate caso per caso.

L'importante è, comunque, che l'involucro sia in grado di catturare il calore delle ore più calde e rilasciarlo gradualmente, in modo da evitare i picchi di calore in estate e quindi le spese per la climatizzazione, e, viceversa, di rilasciarlo gradualmente durante la notte nel periodo invernale e limitare, così, anche le spese per il riscaldamento.

Va ricordato che molti regolamenti locali permettono di derogare alle distanze minime e alle altezze massime da rispettare per le costruzioni se gli spessori maggiori dell'involucro sono dovuti ad un miglioramento dell'efficienza energetica, incentivo esteso a livello nazionale con il Decreto Legislativo 115/08.

riproduzione riservata
Articolo: Progettare edifici efficienti
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Progettare edifici efficienti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Progettare edifici efficienti che potrebbero interessarti
Detrazioni 55% e fotovoltaico

Detrazioni 55% e fotovoltaico

Normative - La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.
Il Conto Energia

Il Conto Energia

Normative - La necessità di predisporre delle soluzioni concrete contro l?inquinamento e i cambiamenti climatici, ha spinto la Comunità Europea ad emettere delle
Contabilizzazione Energia

Contabilizzazione Energia

Impianti - Contabilizzare l'energia è un aspetto significativo degli impianti centralizzati, inoltre con gli optional possono essere risolte anche imperfezioni degli impianti

Energia più conveniente

Impianti - L'Autorità per l'Energia Elettrica ed il gas ha lanciato il Trova Offerte, uno strumento per trovare e confrontare le offerte presenti sul mercato.

Guida al Conto Energia

Impianti rinnovabili - Pubblicata dal GSE una utile guida al Conto Energia per aiutare nella richiesta degli incentivi.

Un elettrodotto sottomarino

Impianti rinnovabili - Un nuovo impianto per sfruttare l'energia eolica.

Vendere Energia Fotovoltaica

Impianti - Le guide al quarto Conto Energia hanno chiarito e disciplinato le possibilità e modalità di vendita dell'energia elettrica prodotta con i pannelli fotovoltaici.

Impianti e Pannelli Solari

Impianti - Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.

Maxi bollette della luce: prescrizione a due anni

Burocrazia e utenze - Stop alle maxibollette della luce; dal 1° marzo riconosciuta la prescrizione breve di 2 anni a tutela dei consumatori. Lo dice l'Arara con una recente delibera.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img federico7070
Nel 2010 ho preso residenza in una casa di propieta' di mio zio . Al momento c'era un affittuario, e avendo un contatore unico intestato a lui decidemmo di suddivedere le spese...
federico7070 16 Agosto 2015 ore 20:36 1
Img chri87
Buongiorno a tutti,a fine novembre mi verrà consegnato l'appartamento di nuova costruzione.Il contatore dell'energia elettrica è già stato installato e dovrei...
chri87 09 Novembre 2015 ore 12:19 1
Img max.69
Buongiorno volevo una informazione. Abito in un edificio che fino a qualche anno fa era un albergo ristorante ed apparteneva alla mia famiglia da sempre per vari motivi abbiamo...
max.69 10 Ottobre 2017 ore 16:07 1
Img davidemar1977
Salve,avrei da porle una domanda riguardo il mio caso.Ho comprato un appartamento nel 2013 in un palazzo di nuova costruzione composto da 10 appartamenti.A febbraio di quest'anno...
davidemar1977 19 Novembre 2015 ore 23:02 1
Img rayden76
Buongiorno a Tutti,ho una domanda sicuramente banale per chi è del mestiere o ha già avuto esperienza in merito ma la questione a me lascia alcuni dubbi.Sto per...
rayden76 20 Ottobre 2015 ore 12:11 4
REGISTRATI COME UTENTE
295.444 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Marazzi covent garden "energia"
    Marazzi covent garden "...
    1078.00
  • Lampada a led da giardino a energia
    Lampada a led da giardino a energia...
    22.57
  • Termostufa a pellet KING IDRO SLIM 16 KW bourdeaux
    Termostufa a pellet king idro slim...
    2154.32
  • Scalda acqua a pompa di calore Rapax V2
    Scalda acqua a pompa di calore...
    2698.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.