Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Consigli su come arredare una sala cinema privata

NEWS Complementi d'arredo27 Novembre 2019 ore 13:25
Oggi, uno dei trend di interior design più apprezzati, è realizzare una sala home cinema privata: vediamo insieme con quali complementi arredare questo spazio.

Sala cinema privata: come renderla davvero perfetta


Spesso, all'interno delle unità abitative di ampia metratura, sono presenti numerosi locali, privi di una funzione specifica. In genere, si tratta di stanze piuttosto piccole, che è possibile trasformare in palestra, sala lettura, studio, camera per gli ospiti o sala cinema privata.


Pavimenti per sala cinema: moquette Diana - Design e foto by Besana

Pavimenti per sala cinema: moquette Diana - Design e foto by Besana

Pavimenti per sala cinema: moquette Diana - Design e foto by Besana
Poltrone per sala cinema privata: Kalla - Design G.Arnaudo, foto by Slide

Poltrone per sala cinema privata: Kalla - Design G.Arnaudo, foto by Slide

Poltrone per sala cinema privata: Kalla - Design G.Arnaudo, foto by Slide
Poltrone per sala cinema privata: Shine - Design e foto by Diotti

Poltrone per sala cinema privata: Shine - Design e foto by Diotti

Poltrone per sala cinema privata: Shine - Design e foto by Diotti
Pannelli fonoassorbenti Velvet - Design e foto by Velvet by Acustico

Pannelli fonoassorbenti Velvet - Design e foto by Velvet by Acustico

Pannelli fonoassorbenti Velvet - Design e foto by Velvet by Acustico
Tavolino Silver per sala cinema privata - Design e foto by TC Design

Tavolino Silver per sala cinema privata - Design e foto by TC Design

Tavolino Silver per sala cinema privata - Design e foto by TC Design
Tavolino per sala cinema Silver con kit led - Design e foto by TC Design

Tavolino per sala cinema Silver con kit led - Design e foto by TC Design

Tavolino per sala cinema Silver con kit led - Design e foto by TC Design
Zintra® Acoustic Patterns, pannelli fonoassorbenti

Zintra® Acoustic Patterns, pannelli fonoassorbenti

Zintra® Acoustic Patterns, pannelli fonoassorbenti

Oggi, uno dei trend più seguiti, riguarda proprio quest'ultima soluzione: l'home cinema.
Al contrario di quanto si pensi, uno spazio simile può essere configurato con estrema facilità, utilizzando sia accessori e complementi molto costosi, sia dispositivi e arredi più economici.

Ma qual è il vero segreto per realizzare un perfetto home cinema?
Curare i dettagli, divertirsi scegliendo mobili originali e soprattutto, installare un sistema home cinema efficiente.

Ecco qualche consiglio utile su come arredare una sala cinema con complementi design in stile contemporaneo. Lasciatevi ispirare!


Rivestimenti sala cinema privata: quali scegliere


Due degli elementi fondamentali che compongono una sala cinema privata sono senza dubbio i pavimenti e i rivestimenti per le pareti. Prima di acquistare un determinato tipo di copertura o materiale, è bene tenere a mente che la stanza deve essere perfettamente isolata dal punto di vista acustico.

Sala cinema privata: isolamento dei muri
Questo aspetto è molto importante sia per migliorare la qualità del suono diffuso dai dispositivi audio posti all'interno della stanza, sia per evitare di disturbare i vicini di casa , soprattutto se la parete del locale adibito a home cinema, confina con un altro appartamento.

Per far sì che i muri risultino completamente insonorizzati, si possono installare dei pannelli fonoassorbenti, il cui scopo principale, oltre a impedire al suono di diffondersi, è quello di ridurre il più possibile il riverbero. I pannelli fonoassorbenti Velvet, realizzati da ACUSTICO® sono un'ottima soluzione per coniugare tecnologia, performance e design.

Pannelli fonoassorbenti Velvet - Foto e Design by Acustico®
Questi rivestimenti, fabbricati in fibra di poliestere a densità medio-alta, sono privi di telaio interno in quanto la struttura stessa è formata dal coibente acustico.

La superficie esterna dei pannelli è in TNT (tessuto non tessuto) spunlace ignifugo, ed è trattata con la floccatura, che conferisce ai complementi una particolare finitura effetto velluto.
La peculiarità di tali accessori è la leggerezza, pertanto, possono essere installati anche a soffitto.

I pannelli fonoassorbenti Velvet sono disponibili in 34 colorazioni e hanno dimensioni standard di 1200x850x42 mm; possono essere inoltre realizzati in formati su misura.

CONSIGLIATO
Pannelli fonoassorbenti design
Pannello fonoassorbente in OSB, correzione acustica di medio-alte frequenze...
prezzo € 29.9
COMPRA


I pannelli fonoassorbenti Zintra® Acoustic Patterns, realizzati da MDC sono caratterizzati da un'estetica di design e hanno ottime proprietà di insonorizzazione: questi accessori, una volta installati, consentono infatti di equilibrare la diffusione audio all'interno di ogni locale, grazie alla tecnologia di assorbimento acustico e rifrazione del suono di cui è dotato il materiale di fabbricazione.

ZINTRA® Acoustic Patterns - Design e foto by MDC
È possibile installare i pannelli Zintra® Acoustic Patterns utilizzando la comoda clip a Z, i fogli adesivi o altre tipologie di supporti. Questi complementi, realizzati in poliestere, sono disponibili in versione monocolore, tinta bicolore, o tono su tono e possono essere utilizzati come divisori per ambienti.

Una delle peculiarità di tali accessori è l'ampia possibilità di personalizzazione: si può infatti scegliere il motivo più affine al proprio gusto personale, optando tra i 32 pattern e i 16 colori messi a disposizione dai produttori e creando design classici o contemporanei a seconda delle esigenze.

ZINTRA® Acoustic Patterns - Design e foto by MDC
I pannelli sono disponibili in varie misure, come le versioni da 610x610x24 mm, 610x1220x24 mm e 1220x2745x24mm, hanno rivestimenti antimacchia con finitura opaca e non sono idonei per essere installati outdoor.

Per quanto riguarda la scelta dei pavimenti per una sala cinema privata, è necessario valutare coperture realizzate con materiali che abbiano un minimo di proprietà fonoassorbente e risultino caldi ed accoglienti. In questo senso, posare la moquette, potrebbe essere un'ottima soluzione, sia estetica che pratica.

Moquette Diana - Design e foto by Besana
I rivestimenti proposti da Besana azienda specializzata nella realizzazione di tappeti e moquette, oltre ad essere fabbricati con filati di prima qualità, sono ideati in collaborazione con designer provenienti da tutto il mondo, che creano accostamenti, stili e trame sempre in linea con i tempi.

La moquette Diana, disponibile in 11 nuance, è caratterizzata da una struttura resistente composta da poliammide 6.6 Antron e sottofondo in Juta sintetica.
Lo spessore di questo rivestimento è di 11 mm e la larghezza dei rotoli è di 25 mm.
La consistenza effetto velluto conferisce alla moquette un'estetica elegante e preziosa, perfetta per gli spazi contemporanei.


Cinema in casa: complementi d'arredo originali


Ogni sala cinema privata che si rispetti, deve avere al suo interno arredi confortevoli ed esteticamente originali. E per rendere questa stanza davvero particolare, ci si può ispirare alle classiche sedute rosse presenti nei piccoli cinema della propria città.

La poltrona design Shine, proposta da Diotti è un complemento d'arredo perfetto per arredare un home cinema, ed è caratterizzata da una forma compatta e da un'estetica a metà tra stile contemporaneo e rétro. Questo prodotto è realizzato con un rivestimento in ecopelle, pelle o tessuto ed è disponibile in numerosi colori, tra cui, l'intramontabile rosso intenso.
Le dimensioni della seduta imbottita sono 93x100x89 cm e il suo costo è di 725,88 euro.

Poltrona Shine - Design e foto by Diotti
Decisamente più contemporanea, la poltrona KALLA, proposta da Slide e realizzata dal designer Gianni Arnaudo, è un complemento d'arredo per esterni in polietilene con cuscino.

Questo arredo viene prodotto in 13 nuance differenti, anche se la versione color rosso acceso è ideale per essere inserita all'interno di una sala cinema privata.
La seduta si distingue per uno stile originale ispirato al mood pop che si ritrova nei fumetti; è disponibile in finitura luminosa o laccata e misura 120x73x85 cm.

Poltrona KALLA - Design Gianni Arnaudo, foto by Slide
Oltre ai modelli tradizionali, è possibile sceglierne alcuni dotati di funzionalità più specifiche, come le poltrone realizzate appositamente per l'home entertainment.

L'azienda Vismara Design ha ideato una linea di sedute reclinabili in stile contemporaneo fabbricate in pelle, tessuto o stoffe preziose: sono le poltrone Chest, una rivisitazione moderna del classico divano Chesterfield, la cui peculiarità è la lavorazione capitonné.

Poltrona reclinabile Chest - Design e foto by Vismara Design
Questi complementi d'arredo possono essere arricchiti con accessori come porta bicchieri refrigeranti, porte usb, lampade touch e perfino un mini bar integrato all'interno del bracciolo. In base ai propri gusti personali, si possono scegliere varie configurazioni, come i lettini, le poltrone singole o i love seats.


All'interno di una sala cinema privata non possono mancare dei comodi tavolini da caffè, su cui riporre cibi, bevande, riviste, DVD e molto altro ancora.

Rimanendo in linea con un home cinema dal design contemporaneo, è possibile optare per complementi d'arredo particolari ed eccentrici.

Il tavolino basso Silver, realizzato dall'azienda TC Design è ideale per gli spazi caratterizzati da un mood moderno, grazie al piacevole gioco di volumi e materiali della sua struttura.

Il complemento, realizzato a mano, è composto da un piano in vetro trasparente e da una base disponibile in nuance bianca o nera e può essere acquistato con un kit led integrato. Il suo costo, in base agli optional scelti, varia da 1390,00 euro a 1450,00 euro.

Tavolino da caffè Wave City Black Edition - Design e foto by Stelio's Mousarris
E per i veri appassionati di cinema, ecco un prodotto unico, che sembra essere ispirato al film Inception, scritto e diretto dal regista Christopher Nolan: il tavolino Wave City, Black Edition, realizzato dal designer Stelios Mousarris.

Questo arredo, disponibile in edizione limitata (10 pezzi), misura 100x50x45 cm ed è formato da un piano e da una base in acciaio, con finitura nera opaca. Al di sotto del tavolino, è presente un decoro che raffigura lo skyline di una città, il quale, seguendo interamente le linee del complemento, crea un forte contrasto di luci e ombre.

riproduzione riservata
Articolo: Progettare e realizzare una sala cinema in casa
Valutazione: 5.64 / 6 basato su 22 voti.

Progettare e realizzare una sala cinema in casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Julie31
    Julie31
    Giovedì 19 Novembre 2015, all or 09:49
    Molto buono articolo. Un'amica in Francia ha isolato la sua sala cinema. Si vede benissimo ! Un esempio di realizzazione : http://www.swaldeco.com/it/sala-cinematographica.php
    rispondi al commento
    • Arch.ruggieri
      Arch.ruggieri Julie31
      Giovedì 19 Novembre 2015, all or 12:12
      Ti ringrazio Julie. Ho visitato il sito indicato. È importante equilibrare le superfici riflettenti e assorbenti per ottimizzare l'acustica.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
318.715 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Progettare e realizzare una sala cinema in casa che potrebbero interessarti


Formato 4k per la Tv

Impianti - Il cinema direttamente nelle nostre case e potremo gustarcelo comodamente nei nostri salotti nella stessa percezione oculare fornita dal grande schermo con una qualità d'immagine finora mai sperimentata.

Tutte le novità di Milano Design Film Festival edizione 2019

Architettura - A Milano torna l'appuntamento con cinema e design: la città sarà teatro della VII edizione di Milano Design Film Festival. Tra le novità, l'Architecture Film Award

Home Cinema: sistemi audio, video ad alta definizione wi-fi

TV ed elettronica - Elevate prestazioni audio e video con l'installazione di sistemi Home Entertainment connessi alla rete: è la nuova era della fruizione di film, sport e musica.

Home theatre e diffusori audio: guida alla scelta

TV ed elettronica - Il sistema Home Theatre consente di ricreare nella propria abitazione la sensazione sonora di coinvolgimento tipica della visione di un film in una sala cinema.

Design alla Mostra di Venezia

Arredamento - Si è aperta lo scorso 2 settembre la sessantaseiesima edizione della Mostra Internazionale d?Arte Cinematografica di Venezia, che quest?anno si svolgerà

Interior design ed eventi alla Fiera della Casa di Napoli

Complementi d'arredo - Ritorna l'appuntamento con l'interior design alla Fiera della Casa, con la storica esposizione di professionisti del settore alla Mostra d'Oltremare di Napoli.

Diffusori audio di un sistema Home Theatre

TV ed elettronica - Ecco come posizionare correttamente i diffusori audio di un sistema home-theater rispetto allo spettatore e allo schermo per ottenere le migliori prestazioni.

Affittare casa per un set cinematografico

Affittare casa - Alcune agenzie specializzate si occupano di raccogliere immagini di case e appartamenti da proporre a registi e scenografi per girare film in locazioni temporanee.

Proiettori video Full HD e 3D: in casa per divertirsi e in ufficio per le presentazioni

TV ed elettronica - I contenuti video, che siano film o foto salvate sullo smartphone, si condividono proiettandoli a parete, in casa o ufficio, con i nuovi videoproiettori Full HD