Preventivo approvato e difformità dei lavori

NEWS DI Condominio02 Marzo 2011 ore 14:40
Il codice civile distingue due tipi d'interventi manutentivi del condominio: quelli di manutenzione ordinaria e quelli di manutenzione straordinaria.

ImpalcaturaIl codice civile distingue due tipi d'interventi manutentivi:

a)quelli di manutenzione ordinaria;

b)quelli di manutenzione straordinaria.

I primi possono essere disposti dall'amministratore, sulla base del rendiconto preventivo approvato oppure d'ufficio, qualora ne ricorresse l'esigenza.


Si pensi, per fare un esempio in relazione a quest'ultima ipotesi, al caso in cui si renda necessario sostituire le lampadine poste sulle scale comuni.

Gli interventi di manutenzione straordinaria, invece, generalmente possono essere deliberati solamente dall'assemblea.

Gli interventi di notevole entità (il riferimento è chiaramente di tipo economico) devono essere approvati con il voto favorevole della maggioranza degli intervenuti all'assemblea che rappresenti almeno la metà del valore dell'edificio (art. 1136, quarto comma, c.c.).

L'amministratore può ordinarli solamente in caso d'urgenza restando però a suo carico l'obbligo di riferire alla prima assemblea utile.

Al pari dell'amministratore anche i singoli condomini possono sostenere personalmente delle spese per interventi di carattere urgente.

Solitamente, però, si ribadisce è l'assemblea a decidere sulla manutenzione straordinaria scegliendo tra i vari preventivi che le imprese sollecitate hanno presentato.

Che cosa accade se, approvata una spesa, alla fine dei lavori ci si rende conto che la stessa è aumentata a causa dell'esecuzione d'interventi non preventivati?Impalcatura

Al riguardo le opzioni a disposizione dell'assemblea sono due:

a)contestazione della difformità con conseguente apertura di un contenzioso (anche solamente stragiudiziale) con l'impresa e l'amministratore volto ad accertare l'effettiva necessità di quanto eseguito e quindi le conseguenze in relazione ai costi ulteriori;

b)ratifica dei lavori e di conseguenza accettazione della nuova contabilità in difformità rispetto a quanto preventivato.

In tal senso, infatti, è utile ricordare che è davvero pacifico che l'assemblea del condominio in un edificio, in sede di approvazione del consuntivo di lavori eseguiti su parti comuni del fabbricato e di ripartizione della relativa spesa, ben possa riconoscere a posteriori opportunamente e vantaggiosamente realizzati detti lavori, ancorché non previamente deliberati ovvero, a suo tempo, non deliberati validamente, ed approvarne la relativa spesa, restando, in tal caso, la preventiva formale deliberazione dell'opera utilmente surrogata dall'approvazione del consuntivo della spesa e della conseguente ripartizione del relativo importo fra i condomini (cfr. Cassazione civile , sez. II, 24 febbraio 1995, n. 2133; Cass. Sez. II civ., 27 dicembre 1963, n. 3226) - (Trib. Salerno 10 novembre 2009).

Al condomino dissenziente non resterà altra soluzione che quella di valutare se sussistono i presupposti per un'impugnazione della deliberazione di ratifica.

riproduzione riservata
Articolo: Preventivo approvato e difformità dei lavori
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Preventivo approvato e difformità dei lavori: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Piero
    Piero
    Martedì 3 Dicembre 2013, alle ore 12:13
    Salve, un paio d'anni fà ho fatto rifare le terrazze.
    Io abito all'ultimo piano di un condominio a dei ragazzi che non erano in regola.
    (Non avevano partita iva ed erano manovali)
    L'amministratore mi mandò una lettera invocandomi a bloccare i lavori, sennò la responsabilità di qualsiasi cosa succedesse fosse mia, perchè dovevo chiedere l'autorizzazzione sua.
    Ora, a distanza di anni, una terrazza perde causando infiltrazioni al piano di sotto.
    rispondi al commento
    • Legale
      Legale Piero
      Giovedì 5 Dicembre 2013, alle ore 17:32
      Il responsabile è sempre il proprietario del bene.
      rispondi al commento
  • Borghetto Pietro
    Borghetto Pietro
    Martedì 22 Marzo 2011, alle ore 10:39
    Se l'assemblea non ratifica i lavori difformi al preventivo (però autorizzati alla ditta dall'Amministratore senza ratifica assembleare)e decide di aprire un contenzioso legale con la ditta coinvolgendo anche l'Amministratore:quali conseguenze ci potranno essere dato che i lavori eseguiti comunque dovevano essere fatti?Grazie
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Preventivo approvato e difformità dei lavori che potrebbero interessarti
Conduttore e spese condominiali

Conduttore e spese condominiali

Il proprietario di un unità immobiliare in condominio ha sempre diritto di ottenere dal conduttore il rimborso di determinate spese condominiali. Come provarle?...
Il conduttore ha diritto alla specifica degli oneri condominiali

Il conduttore ha diritto alla specifica degli oneri condominiali

Il conduttore di un'unità immobiliare ubicata in condominio ha sempre diritto alla specifica degli oneri condominiali richiestigli dal proprietario...
La sospensione dei servizi condominiali

La sospensione dei servizi condominiali

Il condominio moroso oltre all'azione giudiziaria può essere soggetto anche a quel provvedimento finalizzato a non consentirgli di usufruire di alcuni servizi comuni.
Nuovo condomino e pagamento delle spese condominiali del venditore

Nuovo condomino e pagamento delle spese condominiali del venditore

Il nuovo condomino non ha altra possbilità se non quella di pagare le spese condominiali del venditore, per poi rivalersi sullo stesso delle somme sborsate...
Condominio minimo e spese di manutenzione

Condominio minimo e spese di manutenzione

In tema di spese di manutenzione nell'ambito del condominio minimo, la riforma del condominio ha confermato quanto già si faceva: si applicano le norme condominiali.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.319 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Installazione di antenne
    Installazione di antenne...
    54.00
  • Pratiche detrazioni fiscali
    Pratiche detrazioni fiscali...
    500.00
  • Teuco rubinetteria vasca a parete startline
    Teuco rubinetteria vasca a parete...
    256.00
  • Colombo land appenditutto
    Colombo land appenditutto...
    38.00
  • Tenda sofia 150x300
    Tenda sofia 150x300...
    458.00
  • Lanterna arles legno
    Lanterna arles legno...
    92.00
  • Specchiera italiana in legno dipinto
    Specchiera italiana in legno...
    1400.00
  • Cucina monoblocco art1001g
    Cucina monoblocco art1001g...
    1040.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.