• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Preparazione di un muro in cemento o mattoni

Con l'arrivo della bella stagione sopraggiunge anche la voglia di dedicarsi a qualche lavoro manuale esterno: ecco qualche consiglio per sistemare un muro di cinta.
Pubblicato il

Con l'arrivo della bella stagione sopraggiunge anche la voglia di dedicarsi a qualche lavoro manuale esterno che veniva rinviato da un po' magari a causa del cattivo tempo.
Chi ha la fortuna di vivere fuori città e che magari possiede un piccolo giardino, potrebbe per esempio prendere in considerazione l'idea di ridipingere il muro di recinzione: la manutenzione del muro andrebbe fatta con una discreta frequenza per evitare di essere costretti ad effettuare nel tempo lavori più onerosi anche dal punto di vista economico.


Normativa sui muri


Intanto occorre sapere che esistono delle norme che regolano la costruzione dei muri di recinzione: si tratta degli articoli 878 ed 886 del Codice Civile che definiscono le caratteristiche di questo tipo di costruzione.

Normativa muri di cintaIn particolare l'articolo 878 recita:
il muro di cinta e ogni altro muro isolato che non abbia un'altezza superiore ai tre metri non è considerato per il computo della distanza indicata dall'art. 873.
Esso, quando è posto sul confine, può essere reso comune anche a scopo d'appoggio, purché non preesista al di là un edificio a distanza inferiore ai tre metri.

Cos'è esattamente quindi un muro di cinta?
Esso ha la funzione di delimitare parzialmente o totalmente una proprietà, evitando l'ingresso di persone indesiderate e servendo talvolta come riparo dal vento: esso deve avere entrambe le facce libere altrimenti, ovemai vi fosse addossato un fabbricato, sarebbe da considerare muro di fabbrica a tutti gli effetti.

I muri di cinta devono avere un'altezza inferiore ai tre metri: qualora tale altezza fosse superata, anche in questo caso non si parlerebbe più di muro di cinta ma di muro di fabbrica.


Preparazione e pitturazione del muro


Prima di procedere alla pitturazione del muretto, occorre effettuare alcune semplici operazioni diMuretto di giardino preparazione. La prima cosa da fare è quella di eliminare i residui di pittura vecchia che ancora permane sulla nostra superficie:
per fare questo possiamo usare una spazzola metallica che ha il compito di rimuovere definitivamente tutte le impurità.
Una volta terminato questo passaggio, sarebbe buona norma usare l'idropulitrice che, mediante il forte getto dell'acqua, garantirebbe una superficie davvero pulita:
occorre poi aspettare che il muro si asciughi completamente prima di continuare il lavoro.

Successivamente bisognerà intervenire sulle eventuali crepe presenti sul muro: se si tratta di crepe di medie dimensioni, esse andrebbero prima allargate per eliminare quelle parti di materiale in procinto di staccarsi e poi riempite di stucco da muro.

Gli stucchi KristalStuk in pasta e KristalStuk P-31 in polvere sono prodotti adatti a questo tipo di operazioni: grazie alla loro particolare composizione, sono facilmente carteggiabili e danno luogo a superfici raffinate, garantendo una buona traspiranza e resistenza alla diffusione del vapore.
Una buona alternativa allo stucco può essere il mastice di silicone poiché può essere successivamente dipinto.

Muretto da sistemareUna volta asciugato lo stucco è necessario carteggiare per eliminare quello in eccesso.


Per eliminare i problemi derivanti dall'umidità è consigliabile l'uso di prodotti che ne combattano la formazione, che potrebbe determinare danni anche gravi all'equilibrio ed alla staticità del muro stesso.

Qualora il muro invece si presentasse abbastanza polveroso, sarebbe necessario passare un fissativo di fondo, una sorta di specifico aggrappante che consente alla pittura di stabilizzarsi meglio sulla superficie.

Elastocolor Primer di Mapei si applica per trattamenti fissativi di supporti sfarinanti e polverosi prima della pitturazione: esso può essere applicato anche come protezione antievaporante della superficie fresca delle malte da ripristino.


Quale tipo di pittura usare?


Ovviamente ci si dovrà orientare verso un prodotto che garantisca un'ottima resistenza agli agenti atmosferici.
Avesil Esterni è una pittura prodotta dal Colorificio AVER formulata con resine metilsiliconiche in emulsione acquosa:
tale miscela, composta da resine acriliche microporose speciali, conferisce al prodotto sia un elevato grado di traspirabilità sia una notevole idrorepellenza che lo rende ideale da utilizzare per questo tipo di lavori.

riproduzione riservata
Preparazione di un muro di cemento o mattoni
Valutazione: 5.52 / 6 basato su 25 voti.
gnews

Preparazione di un muro di cemento o mattoni: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.271 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kurokiblack
Salve, abito in una villa con un muro di cinta molto basso (135cm) e vorrei innalzarlo utilizzando dei pannelli modulari frangivista tipo i "Nautic" della Nortene in pvc oppure...
kurokiblack 30 Gennaio 2023 ore 12:14 4
Img ruri
Buonasera, abito nel comune di Roma in una villetta quadrifamiliare con un muro che affaccia sulla strada pubblica e un altro affaccio su una stradina privata dove attualmente non...
ruri 01 Novembre 2020 ore 15:13 4
Img fabiofranceschini
Ciao a tutti. La mia proprietà, un capannone con piccola corte esterna, è attualmente delimitato su 4 lati da paletti e rete metallica. Su 3 lati confino con strada,...
fabiofranceschini 22 Dicembre 2019 ore 17:13 1
Img viviflami
Buongiorno, sarei interessata all'acquisto di un immobile sito al piano terra in un condominio. I muretti di cinta delimitanti il giardino di questo appartamento (di cui uno, alto...
viviflami 10 Settembre 2018 ore 15:54 4
Img dada_81
Salve a tutti!! Dovrei realizzare un muro di cinta di circa 80 ml x 2m di altezza. Qual'è la soluzione più economica? Avete info o esperienze sui muri in moduli...
dada_81 07 Ottobre 2017 ore 10:58 2