Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Contratto preliminare: chi paga le spese di registrazione?

In caso di stipula di un contratto preliminare, chi deve pagare la spesa necessaria per effettuare la registrazione presso l'Agenzia delle Entrate? Quali costi?
- Fisco casa

A chi spettano le spese di registrazione del contratto preliminare?


Quando si stipula un contratto preliminare ci si chiede chi delle due parti coinvolte debba sostenere le spese per la registrazione del contratto.

Vediamo che cos'è la registrazione del compromesso e a chi spetta il pagamento per effettuare tale adempimento presso l’Agenzia delle Entrate.

Con il contratto preliminare (altrimenti detto compromesso) le parti si obbligano a stipulare un successivo contratto definitivo con il qualle avverrà il trasferimento della proprietà.

Siamo di fronte a un contratto dal quale sorgono solo degli obblighi con il quale le parti trovano un accordo sugli elementi principali del negozio, riservandosi i dettagli al momento del rogito.

Registrazione preliminare del contratto d'acquisto
Chi paga le spese per la registrazione di questo contratto presso l’Agenzia delle Entrate?

La registrazione è un adempimento avente fini fiscali che deve essere espletato entro 20 giorni dalla sua conclusione.

I costi per la registrazione solitamente gravano sul futuro acquirente, a meno che all’interno del contratto sia stata inserita una clausola con diversa pattuizione.

Con la registrazione del contratto preliminare si devono versare le seguenti imposte:

  • imposta di registro, fissa e pari a 200 euro;

  • imposta di bollo pari a 16 euro ogni 4 facciate del contratto e comunque ogni 100 righe. In caso di contratto redatto con atto pubblico o scrittura privata autenticata l’imposta di bollo arriva a 155 euro.


Se con il contratto preliminare è stata versata una caparra, vi sarà un'imposta di registro proporzionale pari a 0,50% della somma versata. Infine, si dovrà versare un'imposta di registro proporzionale pari al 3% della somma corrisposta a titolo di acconto sul prezzo.

In ogni caso la cifra versata per la registrazione del contratto preliminare verrà detratta dalla somma che si dovrà pagare per registrare il contratto di compravendita definitivo.
Attenzione. Se il contratto preliminare non viene registrato entro il termine stabilito sono previste delle sanzioni che variano in funzione del ritardo commesso.

riproduzione riservata
Articolo: Preliminare di vendita: chi paga la registrazione?
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Preliminare di vendita: chi paga la registrazione?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Preliminare di vendita: chi paga la registrazione? che potrebbero interessarti

Bonus prima casa under 36 e diritto alla restituzione delle somme versate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - All'atto del preliminare di compravendita l'acquirente è tenuto a corrispondere le somme richieste. Potrà poi chiederne il rimborso alla firma dell'atto definitivo

Contratto d'affitto e proroga imposta di registro in Decreto Cura Italia: come funziona?

Affittare casa - Quando è possibile prorogare il pagamento dell'imposta di registro a fronte di un contratto di affitto o comodato di immobile. Ecco i chiarimenti del Fisco sul tema

Preliminare di donazione: è valido?

Proprietà - Il contratto preliminare può essere utilizzato per vincolare una parte alla stipula di una donazione futura? Per la giurisprudenza la promessa di donazione è nulla


Il comodatario può fruire del Superbonus 110%?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Per l'Agenzia delle Entrate è possibile beneficiare della detrazione fiscale del Superbonus 110% quando l'immobile è oggetto di un contratto di comodato d'uso?

Acquisto casa all'asta: spetta il Bonus prima casa under 36?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Viene richiesto all'Agenzia delle Entrate se è possibile beneficiare delle agevolazioni del Bonus prima casa under 36 in caso di acquisto all'asta di un immobile

Vendita immobile: il contenuto del preliminare e le verifiche da fare

Proprietà - Contratto con cui le parti si impegnano a stipulare una futura compravendita, nel preliminare devono esserci elementi essenziali ed è necessario fare delle verifiche.

Bonus prima casa under 36: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate, con due recenti risposte ad interpelli chiarisce quelle che sono le condizioni per accedere al bonus prima casa giovani sotto i 36 anni

Comodato gratuito: le novità del Decreto Semplificazioni

Affittare casa - In caso di contratto di comodato ci saranno 10 giorni in più per effettuare la registrazione. Con il Decreto Semplificazioni si passa da 20 a 30 giorni per adempiere

Contratti di locazione a canone concordato: agevolazioni fiscali solo se c'è attestazione

Affittare casa - In caso di contratto di locazione a canone concordato non assistito, per le agevolazioni fiscali è necessaria l'attestazione delle organizzazioni di categoria.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
Img rombi
Buongiorno,cosa rischio in caso di controllo dell'agenzia delle entrate se scopre che i lavori di ristrutturazione per cui voglio chiedere la detrazione fiscale del 50% sono...
rombi 03 Aprile 2021 ore 16:35 2
Img schiaparelli2
Buongiorno,sono una giovane lavoratrice.A maggio dell'anno scorso firmo una proposta d'acquisto per un appartamento che dall'agenzia mi viene descritto come un appartamento di...
schiaparelli2 02 Aprile 2021 ore 13:15 4
Img amme68
Ho dato mandato ad una agenzia per la vendita di un quando. In agenzia abbiamo concordato con il compratore una cifra che andava bene ad entrambi, lui mi ha fatto un versamento di...
amme68 22 Ottobre 2020 ore 19:45 2
Img marcoscap
Ciao, sarebbe interessante aprire una discussione sull'interpretazione delle linee guida AdE o comune della legge.E che interessa a tutti, pure.Prendiamo per esempio la nuova...
marcoscap 31 Luglio 2020 ore 12:53 4