Come installare un piatto doccia

NEWS DI Vasche e docce10 Gennaio 2014 ore 15:18
Qualche indicazione e consiglio su come procedere correttamente nella posa e nel posizionamento del piatto doccia, in faidate, all'interno dell'ambiente bagno.
doccia , piatto doccia , bagno

Posizionare correttamente il piatto doccia in bagno


Posizionare un piatto doccia non è classificabile tra le operazioni più semplici e nemmeno tra le più frequenti;
tuttavia, con i giusti accorgimenti e utilizzando l'attrezzatura corretta, può essere un lavoro abbastanza facile, da fare in autonomia, sfruttando utensili e manualità da perfetto fai da te.


Operazioni per posare il piatto doccia


piatto docciaInnanzitutto, per posare il piatto doccia, serve procurarsi un prodotto idoneo, magari in linea con il resto dei sanitari prescelti per l'ambiente bagno .

Normalmente si tratta di un manufatto in ceramica, privo di piedini e, se non si dispone già di uno scarico centrale, occorrono anche dei blocchi di calcestruzzo cellulare per fare da supporto e dare la giusta pendenza fino allo scarico che, di regola, è laterale.
Per questo serve anche un sifone ed un pezzo di tubo di scarico oltre ad una confezione di colla per calcestruzzo cellulare (utile per fissare i blocchi), una confezione di alcool etilico (che serve per pulire le superfici), una cartuccia di silicone per sanitari e una colla per fissare il tubo di scarico.

Per quello che riguarda l'attrezzatura occorre tenere a portata di mano un metro, una matita, una bacinella, una cazzuola, una livella a bolla, uno straccio e la pistola per il silicone oltre ad una sega che servirà per regolare la lunghezza del tubo di scarico.


Preparazione del sito per la posa del piatto doccia


La prima fase è la preparazione del sito.
Come accennato sopra, infatti, se non si dispone di uno scarico centrale occorrerà, in primo luogo, predisporre uno zoccolo su cui posare il piatto.

Per far questo occorre prendere le misure del piatto e per farlo la cosa più semplice è prenderlo, posarlo a terra e tracciarne il perimetro con la matita.

A questo punto, se il piatto doccia non è dotato di piedini regolabili si pongono all'interno del perimetro quattro blocchi di calcestruzzo cellulare in modo che il piatto doccia sia stabile e a livello.

In questa prima fase bisogna prestare attenzione a due passaggi: uno è il piatto doccia appoggiato su blocchi che deve essere in piano, poi i blocchi devono essere messi in modo da non intralciare il percorso del tubo di scarico.
Dopo questo passaggio occorre montare il sifone. Per far questo basterà appoggiare il piatto doccia sui blocchi e segnare la sua posizione (facendo passare la matita in circolo lungo il foro di scarico).


Montaggio del sifone del piatto doccia


piatto docciaUna volta individuata la posizione si deve rimuovere il piatto doccia e provvedere al montaggio del sifone. Per far questo di regola è necessario il tubo flessibile per avvicinarsi allo scarico e due raccordi (uno da utilizzare tra sifone e tubo e uno tra tubo e scarico).

Nel montaggio dei raccordi è importante ricordarsi (sempre) di mettere del nastro di teflon sulla filettatura in modo da assicurare la tenuta che deve essere verificata circa un'ora dopo il montaggio.

La costruzione della base prosegue con la realizzazione di un cordolo idoneo, che andrà poi a costituire lo zoccolo del piatto doccia.
Anche in questo caso si usano dei blocchi di calcestruzzo cellulare che devono essere segati a misura tenendo conto che nell'accoppiamento tra l'uno e l'altro deve rimanere lo spazio necessario per la colla.
La colla deve essere stesa sia sulla parte inferiore che sulla parte superiore dei blocchi.


Posizionamento del piatto doccia in sito


docciaIn seguito deve essere posizionato il piatto doccia avendo cura di controllare che sia leggermente inclinato dalla parte dello scarico e aiutandosi a questo proposito con qualche leggero colpo con un martello in gomma per assestarlo accuratamente.

Terminata questa attività, si deve ultimare il montaggio del sifone installando la guarnizione di raccordo al piatto doccia e montando la piletta in dotazione che funge da raccordo con il piatto doccia.

Non rimane altro da fare che pulire accuratamente il piatto doccia con alcool etilico per poi fissarlo al muro con il silicone.
Normalmente in questi casi si usa il silicone bianco antimuffa e si procede con una stesura abbondante in modo da assicurare la tenuta stagna ed evitare infiltrazioni d'acqua.
L'operazione a questo punto è conclusa non rimane altro da fare che stuccare la parte a vista dello zoccolo e installare la colonna e il box doccia.

riproduzione riservata
Articolo: Piatto doccia come installarlo
Valutazione: 4.67 / 6 basato su 9 voti.

Piatto doccia come installarlo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Zacar
    Zacar
    Domenica 27 Novembre 2016, alle ore 18:16
    Il piatto doccia in in marmogres è stato installato da muratore e idraulico come indicato.
    Si è rotto. Ciò perchè il fondo do appoggio era costolato (cioè vuoto).
    La stessa ditta adesso produce gli stessi piatti ma con fondo pieno ed affermano semplicemente che il fondo del piatto doveva essere riempito con resina poliuretanica.
    Penso che l'unico vero motivo per il quale hanno cambiato produzione è che hanno avuto problemi.
    Sapete inoltre dirmi come si fa a riempire il fondo piatto di resina?
    rispondi al commento
  • Maria Palumbo
    Maria Palumbo
    Giovedì 10 Gennaio 2013, alle ore 14:37
    Ho fatto dei lavori di sostituzione della vasca (non incassata) con il box doccia (installazione separata piatto e cabina).
    Purtroppo vi sono delle perdite all'esterno del piatto e lo scarico dello stesso è molto lento.
    Come posso risolvere il problema?
    Aggiungo che i lavori sono stati effettuati da un idraulico che per questo tipo di installazione mi ha chiesto euro 270, escluso il materiale, è un costo adeguato?
    Grazie- Maria
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Maria Palumbo
      Venerdì 11 Gennaio 2013, alle ore 10:11
      Per Maria Palumbo: probabilemnte il box non è stato ben sigillato (o anche lo stesso piatto).
      Per quanto riguarda lo scarico lento, potrebbe essere semplicemente ostruito da qualcosa, tipo capelli, oppure il tubo di scarico montato possiede una pendenza minima da non consentire un deflusso normale delle acque, ecco perchè è preferibile porre il piatto doccia più in alto dal livello pavimento, è sufficiente anche 10/12 cm.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Piatto doccia come installarlo che potrebbero interessarti
Piatti doccia ultraflat

Piatti doccia ultraflat

Bagno - Escono sul mercato piatti doccia ultraflat, ultrapiatti e minimali che trasmettono eleganza e maggiore liberta' visiva
Docce che arredano

Docce che arredano

Bagno - La doccia su misura
Piatti doccia in materiali innovativi

Piatti doccia in materiali innovativi

Vasche e docce - Oltre alla ceramica, i piatti doccia possono essere realizzati con materiali innovativi, frutto di ricerche e studi di settore volti a migliorararne le caratteristiche.

Doccia in bagno lungo e stretto

Zona bagno - Due soluzioni progettuali per disporre correttamente i sanitari ed in particolare l'elemento doccia all'interno di un servizio igienico lungo 3,40 m e largo 1,40 m.

Installare box doccia

Fai da te Muratura - Il box doccia può trovare spazio anche in bagni dalle piccole dimensioni e risultare comunque confortevole: l'installazione può essere realizzata facilmente.

Design e funzionalita' per docce moderne

Bagno - Come realizzare docce a filo pavimento funzionali ed esteticamente valide.

La doccia in una nicchia

Vasche e docce - Spesso nell'ambiente bagno i metri quadrati a disposizione sono davvero pochi. E lo spazio per il classico box doccia scarseggia.

Piatti doccia sottilissimi

Bagno - Oggi sono disponibili in commercio piatti doccia, in vari materiali, estremamente sottili che spesso possono essere montati direttamente a filo pavimento.

Piatti doccia, proposte low cost

Vasche e docce - Alcune aziende note produttrici di sanitari per il bagno propongono, oltre a modelli innovativi, anche modelli semplici di piatti doccia a prezzi contenuti.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img johnn
Buongiorno a tutti...Sto ristrutturando casa e mi rivolgo a voi per risolvere un problema...A causa di errori  da parte degli artigiani mi trovo con un piatto doccia da...
johnn 10 Maggio 2015 ore 17:17 1
Img briscolone66
Buonasera a tutticausa soppravvenuta disabilità di mia madre, devo sostituire la vasca da bagno in un box doccia.Qualcuno ha da darmi dei buoni consigli circa la soluzione...
briscolone66 24 Agosto 2015 ore 17:35 12
Img elenanao
Buongiorno, sto rifacendo il bagno completo e i piastrellisti hanno già messo il pavimento prima che l'idraulico installasse il piatto doccia.Va bene anche così?Io...
elenanao 25 Marzo 2015 ore 10:01 3
Img valeruz
Ciao a tutti,nel riprogettare il bagno piccolo di casa molto stretto, con in fondo una finestra che affaccia su un cavedio, stavo pensando di mettere un piatto doccia su misura...
valeruz 05 Giugno 2014 ore 08:57 3
REGISTRATI COME UTENTE
294.342 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Box doccia cristallo
    Box doccia cristallo...
    2000.00
  • Sostituzione vasca da bagno con piatto doccia
    Sostituzione vasca da bagno con...
    2300.00
  • Trasforma vasca in doccia per anziani
    Trasforma vasca in doccia per...
    2300.00
  • Sovrapposizione vasca-da-bagno
    Sovrapposizione vasca-da-bagno...
    450.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Pensiline.net
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.