Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come posizionare al meglio i quadri su una parete

I quadri modificano le proprietà di uno spazio, creano dei punti focali o dei ritmi più lenti. La loro disposizione su parete merita quindi la giusta attenzione
29 Dicembre 2020 ore 11:44 - NEWS Decorazioni

Decorare una parete con i quadri


Una parete è una tela bianca che può essere abbellita e resa particolare in vari modi: si può optare per un colore, una carta da parati, decorazioni in gesso e così via.

In alternativa, la si può rendere più movimentata con la disposizione di quadri.


Un quadro importante crea una vera e propria scenografia in una stanza

Un quadro importante crea una vera e propria scenografia in una stanza

Un quadro importante crea una vera e propria scenografia in una stanza
I quadri in salotto non devono superare la larghezza del divano

I quadri in salotto non devono superare la larghezza del divano

I quadri in salotto non devono superare la larghezza del divano
La regola del tre nell'interior design vale anche per i quadri

La regola del tre nell'interior design vale anche per i quadri

La regola del tre nell'interior design vale anche per i quadri
Un corridoio diventa una galleria d'arte con la giusta disposizione dei quadri

Un corridoio diventa una galleria d'arte con la giusta disposizione dei quadri

Un corridoio diventa una galleria d'arte con la giusta disposizione dei quadri
In cucina possiamo osare con i colori più vivaci anche per i quadri

In cucina possiamo osare con i colori più vivaci anche per i quadri

In cucina possiamo osare con i colori più vivaci anche per i quadri

In questo articolo vedremo come disporre al meglio i quadri in modo che non si creino solo delle composizioni caotiche.


Come scegliere la giusta composizione quadri


In linea di massima il problema della giusta disposizione si crea quando abbiamo più di un quadro, anche se, come vedremo, pur con un solo quadro bisogna capire bene come posizionarlo.
Schema disposizione quadri - Credits PinterestLa soluzione migliore quando si hanno più quadri è quella di non improvvisare per evitare di ridurre come una gruviera il nostro muro prima di raggiungere il risultato sperato.

Progettare la disposizione quadri su parete


Piuttosto, possiamo iniziare disegnando in scala su un foglio le soluzioni che più ci piacciono per trovare quella giusta per il nostro ambiente. In alternativa, o anche in aggiunta dopo la prima fase di progetto, possiamo prendere un foglio di grandi dimensioni, tanto quanto la porzione di parete da decorare, e segnare su questo la disposizione dei quadri.

Quadro sul divano in bianco e nero con particolare oro - Credits Pinterest
Dopo ciò, possiamo riportare con una matita attraverso un foro appositamente ricavato nel foglio, la posizione del chiodo per ogni quadro e poi appendere i quadri stessi.

Ancora si possono ritagliare tante forme di quadri e attaccarle con un nastro temporaneo alla parete, per guardarli da lontano prima di decidere di bucarla.

Mensola per quadri MOSSLANDA di IKEA
Una soluzione che ci evita di bucare le pareti è quella di ricorrere a mensole poggia quadri, come MOSSLANDA di IKEA, da utilizzare quando abbiamo una composizione tutta sviluppata su una linea continua. Questa ci consente di spostare i quadri se in seguito vogliamo cambiare.

Come appendere i quadri con la regola del tre


Nell’interior design c’è una regola molto utile per la disposizione degli oggetti e dei complementi di arredo: la regola del tre.

Questa regola consiste nell’aggregare tre oggetti su un arredo: ad esempio su una madia metteremo tre vasetti su un lato e nulla sull’altro, oppure due su un lato e uno sull’altro.
Si tratta di una regola sempre vincente perché dona armonia ed equilibrio all’insieme, senza eccedere né ridurre troppo.

Trittico di quadri in salotto - Credits Pinterest
Anche per i quadri vale la stessa regola. Si avranno così dei trittici che possono essere composti di quadri tutti diversi, ma coerenti tra loro o che sono ciascuno parte di un soggetto più grande, dando così l’impressione di avere di fronte una finestra aperta, ad esempio su un paesaggio.


Altezza migliore per posizionare i quadri


L’altezza più indicata a cui appendere un quadro dipende molto da dove lo si vuole posizionare.
Un quadro, infatti, è fatto per essere guardato, oltre che per decorare, per cui l’altezza dell’occhio umano sarà la guida per la scelta.

Disposizione quadri in sala da pranzo - Credits Pinterest
Se ci troviamo in una stanza in cui si sta in piedi e anche seduti allora è bene che la base del quadro sia a 120 cm circa da terra e in modo che il centro del quadro non superi i 140-150 cm da terra.

Se, al contrario, siamo in una stanza come la cucina in cui la posizione da fermi è principalmente da seduti, si può decidere di abbassare anche di 10-20 cm la base dei quadri.


Stile, colore e misure quadri su una parete


Al solito i quadri vanno scelti in base allo stile della casa ed in particolare degli ambienti in cui li andiamo a posizionare. Questo principio vale non solo per il tipo di cornice che andremo a scegliere, ma anche per il soggetto in essi contenuto e il colore.

Composizione di quadri B/N di Salvatori
Per non sbagliare si può scegliere un bianco e nero che è un classico adatto a svariate situazioni, come in questa composizione di quadri in pietra naturale di Salvatori Intarsi

Anche le foto più colorate di soggetti o personali possono diventare più eleganti e adeguate agli ambienti se si sceglie di riprodurle in bianco e nero.

Per le misure bisogna fare attenzione a non eccedere con quadri troppo grossi in ambienti piccoli e viceversa.

Come abbinare i quadri alle pareti


L’ambiente piccolo, infatti, si rimpicciolisce ancora di più visivamente se ne riempiamo una parete con un soggetto troppo grande.



Pareti grandi in ambienti grandi non possono essere decorate solo con piccoli quadri perché troppo dispersive, ma vanno invece valorizzate con dei soggetti importanti e di dimensioni adatte.


Errori da evitare quando si posizionano quadri su parete


Nel disporre i quadri su una parete bisogna fare attenzione che non siano vicino a delle fonti di calore, per evitare scollamenti o deformazioni anche delle cornici.

Inoltre, bisogna scegliere l’illuminazione giusta, ossia, quella dall’alto, perché le luci che provengono lateralmente possono produrre riflessi e creare disturbo a chi guarda.

Cornici semivuote per decorare una parete - Credits Pinterest
Altro errore da evitare è posizionare quadri troppo caotici su pareti rivestite con carta da parati. Meglio in questo caso optare per delle cornici vuote, tutte magari di uno stesso colore, o, al massimo, scegliere dei soggetti semplici in bianco e nero.


Disposizione quadri nelle varie stanze della casa


Date le regole generali bisogna fare poi dei piccoli distinguo per ogni singolo ambiente che si va ad arredare e in cui si vanno a posizionare i quadri.

L’importante è selezionare sempre dei quadri che siano coerenti anche con la funzione contenuta in quella specifica stanza. Vediamo insieme caso per caso.

Come disporre i quadri in un corridoio


L’ingresso e il corridoio sono dei luoghi di passaggio che spesso non vengono arredati, ma che hanno bisogno di acquistare un loro carattere.

Disposizione quadri in corridoio - Credits Pinterest
I quadri possono venirci in aiuto. Per ingressi piccoli basterà scegliere un quadro semplice sulla parete lasciata vuota, in modo da renderla speciale.
Se ci troviamo di fronte ad un ingresso stretto e lungo o proprio ad un corridoio, quadri messi in serie con la base sulla stessa linea possono allungare e abbassare ancora di più l’ambiente.

A meno che non si voglia proprio di proposito ricreare questo effetto, è preferibile metterne uno per ogni spazio di intervallo tra porte o altri elementi, in modo da rompere il ritmo, ma non avere una pausa lunga.

Idee quadri soggiorno


In soggiorno di solito i quadri vengono disposti sopra una madia o quadri sopra divano, per caratterizzare la parete su cui sono appoggiati. In questo caso è bene fare in modo che le dimensioni del quadro o della composizione di quadri non sia eccessiva tanto da fuoriuscire dai bordi di questi due tipi di arredi.

Disposizione quadri in salotto - Credits Pinterest
Nel living, se si vuole creare un punto focale intorno a cui far ruotare un angolo conversazione, si può scegliere anche di posizionare un grande quadro di una certa importanza proprio su una parete dello stesso e ad un’altezza tale che ci consenta di immergerci completamente in esso.
Se necessario potrebbe partire anche da terra.

Come disporre i quadri in cucina


In cucina, luogo della convivialità, sarebbe preferibile scegliere dei quadri allegri, che inneggiano al cucinare, al cibo e allo stare insieme. Questo è forse l’ambiente in cui più che negli altri possiamo osare con i colori, come in questo quadro su vetro per cucina in vendita da Leroy Merlin

Quadro per cucina di Leroy Merlin
In genere si tratta di ambienti non molto grandi, per cui sarebbe meglio considerare quadri piccoli, magari accoppiandone diversi in una vivace composizione.

Come disporre i quadri in camera da letto


E in camera da letto? La testiera è d’obbligo. Un disegno particolare dietro il letto, cioè, è necessario per caratterizzare questa stanza.

Composizione quadri in camera da letto - Credits Pinterest
Anche qui si potrà prendere un quadro o una composizione che non superi la larghezza dei comodini, se non proprio del letto, per creare ancora più armonia.

Soggetti quadri relax by Maisons du Monde
I soggetti da preferire in questo caso sono quelli che parlano di relax, come paesaggi, elementi semplici, colori neutri, che accompagnino i momenti di riposo. Un esempio è questo soggetto marino in vendita da Maisons Du Monde.

Quadri in bagno


Ebbene si, anche in bagno i quadri possono essere un ottimo modo per vivacizzare l’ambiente, con soggetti che richiamano il colore accento della palette colori scelta per il progetto di interni.

Quadri a soggetto naturale in bagno - Credits Pinterest
La rappresentazione può contenere elementi che richiamano l’acqua e la natura, che ben si addicono alle caratteristiche di questo ambiente.

riproduzione riservata
Articolo: Posizionare correttamente i quadri su una parete
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Posizionare correttamente i quadri su una parete: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
323.454 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Posizionare correttamente i quadri su una parete che potrebbero interessarti


Appendere e valorizzare i quadri alle pareti

Decorazioni - Una disposizione ben studiata dei quadri e un'illuminazione adeguata possono valorizzare le immagini esposte; al contrario, gli errori possono penalizzare molto.

Acquistare quadri su Internet

Complementi d'arredo - Un modo per trovare ed acquistare velocemente, ma facendo una scelta oculata, dei quadri per arredare una casa nuova, è quello di cercarli su Internet.

Documenti quadri elettrici

Impianti - Lo schema elettrico di un quadro costituisce il primo documento di riferimento. Esso deve essere realizzato prima della costruzione del quadro ed aggiornato dopo.

Quadro fiorito

Arredo giardino - Novità tutte vegetali nel mondo della decorazione: quadri e opere d'arte con fioriture vere, per arredare e riavvicinarsi alla natura.

Quadri vegetali indoor

Complementi d'arredo - Sempre più diffuse, queste installazioni vegetali portano il verde in casa, con sistemi autosufficienti e molto tecnologici, per un risultato di sicuro effetto.

Quadri Elettrici

Impianti - Per far fronte alle esigenze di grandi abitazioni occorre utilizzare quadri elettrici di dimensioni sempre maggiori, molto spazio è riservato alla domotica.

Scegliere e posizionare i quadri per arredamento

Complementi d'arredo - Affinché un ambiente sia completo, occorre abbellire le pareti con elementi decorativi. Ecco come scegliere quadri per arredamento e posizionarli adeguatamente.

Oggetti d'arte negli ambienti

Arredamento - Gli spazi della nostra casa possono essere arricchiti inserendo tra l'arredo oggetti d'arte, che danno maggiore valore all'ambiente caratterizzandolo fortemente.

Comprare quadri online: il nuovo trend per la casa

Affittare casa - Acquistare quadri online è un modo semplice e affidabile per completare l'arredo della casa. Sono tanti gli e-commerce che offrono una vasta scelta di prodotti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img d.m.
Buongiorno a tutti, mi presento sono Daniele e sono nuovo sul forum. Ho un dubbio che spero possiate aiutarmi a risolvere. Essendo purtroppo (o per fortuna) perfezionista vorrei...
d.m. 30 Dicembre 2020 ore 19:49 1
Img confusa
Buongiorno, vorrei avere un suggerimento sulle dimensione del quadro / quadri da mettere su una parete. Vorrei mettere una tela (o più) su una parete gialla che è...
confusa 10 Maggio 2020 ore 12:00 4
Img edoardozanoletti
Ciao a tutti, ho tolto dei quadri da una parete rivestita di perline e sono rimaste delle ombre più chiare della stessa forma del quadri, come posso riuniformare il colore...
edoardozanoletti 08 Luglio 2019 ore 10:00 1
Img gian.salmaso
Buongiorno, ho acquistato una porzione centrale di quadrifamiliare da ristrutturare.Dovendo alla fine chiedere l'agibilità del'immobile ho necessità di avere...
gian.salmaso 15 Febbraio 2018 ore 11:21 1
Img simone1978
Buongiorno, qualcuno sa consigliarmi che dimensione posso avere dei quadri per una parete di 2,30 m di Larghezza e 2,70 Altezza? Volevo qualche suggerimento.Grazie...
simone1978 24 Marzo 2017 ore 09:37 3