• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Porte legno massello da interni: quali vantaggi?

Nel settore delle porte in legno per interni, le porte in legno massello sono quelle più pregiate in virtù delle doti di resistenza, insonorizzazione ed estetica
Pubblicato il

Porte in legno per interni


Nel mondo delle porte da interno, il legno è il materiale maggiormente diffuso in virtù delle sue doti di resistenza e praticità. Le porte in legno massiccio restano sempre il top in fatto di pregevolezza ed eleganza.

Tipiche della tradizione classica, le porte in legno massello con la sapienza artigianale, mettono in risalto le venature irregolari del legno, creando un prodotto unico.
Lediverse possibilità di finitura e di disegno le rendono ideali per ambienti di ogni stile.
Grazie alle caratteristiche del legno è possibile impiegare diverse tecniche di lavorazione per ottenere prodotti robusti e resistenti, dalle linee sempre attuali.

Le porte si differenziano per design, struttura e finitura esterna.
La struttura può essere realizzata in listellare o tamburato e in massello di legno lastronato, per mantenere la stabilità nel tempo.


Porte in legno, diverse tecnologie costruttive


Realizzare porte interni in legno massiccio significa impiegare la tecnologia del massello di legno lastronato o lamellare che garantisce stabilità alla struttura.

La tecnologia del legno listellare consiste invece in listelli di legno incollati perpendicolarmente tra loro per evitare la deformazione del pannello.

La tecnologia del legno tamburato consiste in una struttura a sandwich con interno alleggerito.
La finitura esterna in legno può essere realizzata con tranciati di legno pregiato che rivestono gli elementi della porta, di diverse essenze, colori e finiture.


Modelli porte interne legno


Le porte da interno completano l'intimità di un ambiente e assolvono alla funzione di permettere o meno il passaggio tra due locali contigui e rivestono anche un ruolo estetico.
L'azienda Bertolotto offre una produzione di tantissimi modelli, differenti per stile, struttura e finitura.

Le porte interni con tipologia di apertura a battente, a spingere o a tirare, sono le più utilizzate e versatili e possono essere considerate soluzioni ideali per quasi tutti i contesti.

Porta legno massello classica - Bertolotto
Esistono anche prodotti differenti, realizzati in laminato o in vetro, con diverse modalità di apertura: scorrevole, pieghevole o modelli complanari dal design minimale.

Le porte in legno classiche, dal fascino senza tempo in essenza o laccate, in legno massiccio o con battente alleggerito, mostrano cura nel dettaglio e nelle finiture e gli accessori di pregio ne fanno un prodotto unico di qualità e stile.

Porta di design - Bertolotto
Le porte moderne di design, hanno un forte contenuto estetico, costituiscono un punto di incontro fra architettura e arredo. I progetti possono essere individuali, consentendo di scegliere il disegno e il motivo da riportare sulla porta, in modo da essere personalizzabili.


Porte in legno massello


Le porte in legno massello possono essere realizzate con diverse essenze.
L'azienda DOORSELF propone porte in legno massello di pino con un ottimo rapporto qualità/prezzo, date le elevate caratteristiche che contraddistinguono la materia prima.

Nonostante sia considerato un legno dolce perché facilmente lavorabile, il pino è un'essenza più dura e resistente dell'abete e, proprio per queste caratteristiche, largamente impiegato per porte ed infissi in genere.

Porta legno massello pino - DOORSELF
Inoltre le porte interne in legno massello di pino forniscono un eccellente isolamento termico e acustico. I nodi che presentano rendono il legno di pino inconfondibile dalle altre essenze e costituiscono la loro peculiarità estetica.

Queste porte in legno massello possiedono una naturale resistenza agli agenti atmosferici e si prestano molto bene ad essere tinteggiate e verniciate.

Le porte in legno massello di toulipier, si ricavano da tronchi di Liriodendron Tulipifera, una pianta tipica della zona centro orientale degli Stati Uniti, appartenente alla famiglia delle Magnoliacee, sono più economiche, garantendo ugualmente durezza, solidità e ottima reazione al trattamento con vernici.

Porta legno massello Toulipier - DOORSELF
Il legno di toulipier si presenta con un colore chiaro e la sua particolare venatura con fiammature grigio/verdastre, fornisce un eccellente isolamento termico e acustico.

Le porte in legno massello di rovere costituiscono il top di gamma, con ottime caratteristiche di durezza, resistenza e isolamento termoacustico. Si presentano con una colorazione bruno-giallastra e particolari disegni che vengono chiamati specchiature.

La ditta offre la possibilità di configurare sul suo sito online la porta desiderata e di calcolarne il preventivo.


Porte interne particolari: le porte filomuro


Garofoli SpA si colloca tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e commercializzazione di porte interni, con particolare specializzazione per le porte in legno massiccio.

Porta boiserie filomuro - Garofoli
La tipologia di porte filomuro rivela alcune caratteristiche fondamentali: complanarità, pulizia delle forme, pura continuità lineare che ne determinano la scelta d'arredo:

- mantenere inalterata l'estetica minimale di uno spazio,
- rendere meno visibili passaggi ad ambienti secondari, come dispense o ripostigli,
- permettere decorazioni particolari su superfici ampie coinvolgendo anche l'elemento porta nell'intervento decorativo.

La pulizia formale del progetto esalta la naturale bellezza del legno, offrendo soluzioni raffinate per uno stile moderno di grande effetto scenico. La porta alta fino al soffitto, senza traversa di battuta superiore, sottolinea la coerenza progettuale.

Le porte filomuro sono tinteggiabili a soffitto, rivestibili con boiserie rovere. L'integrazione della porta con il rivestimento in legno della parete, conferisce prestigio ed atmosfera sia all'ambiente domestico che di lavoro.

Porta filomuro carta da parati - Garofoli
L'ultima tendenza è la porta filomuro con carta da parati, per la massima personalizzazione della propria casa. Si può infatti scegliere la carta da parati che più si desidera e usarla per rivestire in modo coordinato sia il muro che la porta, o anche è possibile intonacarla o ricoprirla di malta cementizia.

Con l'obiettivo di facilitare le operazioni di posa in opera, viene introdotto un nuovo telaio da 103 mm di larghezza, sia nella versione a spingere che a tirare, sia per muri in cartongesso che per quelli in muratura.


Porte moderne per interni


Funzionalità e bellezza nelle porte in legno del Gruppo Orvi Serramenti che costituisce un punto di riferimento per il centro Italia nel settore infissi interni ed esterni in legno, con lavorazioni anche su misura.

L'azienda propone un dettagliato assortimento di soluzioni di apertura e di arredo: porte in massello classiche e moderne, laccate, in laminato e materico.

Porta in legno laccato - Orvi Serramenti
Le porte in massello di rovere presentano sia l'anta che il telaio, le mostre e le bugne in legno massiccio, abbinando alla qualità un prezzo competitivo.

Tre cerniere a doppio gambo garantiscono stabilità e durata nel tempo. La porta è realizzabile anche nella versione scorrevole e pieghevole e nelle diverse tinte Noce medio e scuro, Tinto Wengè, Grigio, Miele e Grezze.

Le porte da interno Massello di Toulipier, dallo stile elegante e semplice, impiegano massello di prima qualità, stagionato e completamente naturale, non trattato chimicamente, proveniente unicamente da aree soggette a riforestazione programmata.

Disponibili con bugna o foderina e di varie tinte: anilinato verde chiaro e scuro, acquamarina, grigio chiaro, bianco, frassino, noce, ciliegio e laccato.


Porte interni: ecco alcune caratteristiche


Alcuni modelli di porte da interno sono caratterizzati da elementi che ne permettono flessibilità e adattabilità a diverse situazioni, ad esempio la porta reversibile fa si che il senso d'apertura dell'anta può essere modificato in qualunque momento, per ottenere più spazio a seconda delle esigenze.

Le cerniere a scomparsa consentono alla porta di confondersi con il resto del muro, caratterizzando così la tipologia filomuro e raso parete, con cerniere invisibili e assenza di stipiti e coprifili.

Il telaio telescopico è un tipo particolare di telaio che determina maggiore flessibilità in quanto il profilo della battuta della porta è fisso e funge esso stesso da telaio, mentre il profilo telescopico scorre all'interno del telaio, consentendo l'adattamento a pareti di spessore variabile dai 10 ai 14 cm nelle misure standard.

riproduzione riservata
Porte in legno massiccio
Valutazione: 5.90 / 6 basato su 10 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Infissi Point
    Infissi Point
    Venerdì 15 Ottobre 2010, alle ore 12:40
    Bello l'articolo delle porte blindate!
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.959 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI