Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Impreziosire la casa con le porte interne ad arco

Le porte ad arco donano alla casa, specie alla zona living, un'impronta dallo stile raffinato e ricercato, una rifinitura dal sapore classico in chiave moderna.
05 Dicembre 2015 ore 15:00 - NEWS Porte interne
porte ad arco , porte interne , passaggio libero

La bellezza delle porte interne ad arco


Le porte in una casa hanno una notevole importanza sia in qualità di aperture funzionali di passaggio tra un ambiente e l'altro sia come finiture caratterizzanti da un punto di vista stilistico.

Durante i lavori di ristrutturazione o comunque di nuova costruzione, è fondamentale collocare adeguatamente gli infissi esterni e quelli interni, comprendendo le necessità ed esigenze illuminotecniche e di agibilità.

Immagine tratta da Thinkstock di porte in costruzione
Le porte vestono la casa , identificano uno spazio, sono protagoniste del progetto architettonico, filtri di accesso, elementi di chiusura atti a garantire privacy ma anche strutture di messa in comunicazione di due vani, membri estetici dalle finiture personalizzabili e adattabili al mood di arredo scelto.

Le tipologie, le forme, le finiture, i materiali, i colori, insomma le possibilità di scelta sono davvero infinite e per giungere a prediligere un modello piuttosto che un altro è opportuno compiere un certosino studio che tiene in considerazione diversi aspetti e i gusti personali.

È utile lasciarsi consigliare da esperti nel settore ed è bene considerare che le porte non si cambiano con facilità, e di certo non dopo qualche anno come potrebbe capitare per un mobiletto. Pertanto, la scelta deve ricadere su un prodotto di buona qualità, in coerenza col budget preventivato.


In assoluto è da valutare la sezione di apertura del setto murario che può essere di tipo rettangolare oppure anche arcuato e conseguentemente scegliere la tipologia propria di apertura: a battente, scorrevole, a soffietto, basculante o a bilico verticale, e infine le finiture dunque i materiali.

Le porte ad arco sono caratterizzate da uno stile elegante e raffinato, da una formalità classica e sempre ricercata, unita a un design contemporaneo, dettagli personalizzati, non ridondanti al fine di lasciare la linea dell'arco sempre come protagonista assoluta e attribuire all'ambiente un aspetto non monotono e noioso.

Le porte ad arco possono presentarsi a tutto sesto, a tutto sesto con traverso, a tutto sesto con traverso e raggiera, a sesto ribassato, a sesto ribassato con traverso, a sesto ribassato con traverso e raggiera.

Esistono anche altre tipologie di arco, meno diffuse ma comunque potenzialmente realizzabili, anche a costi contenuti, grazie alle nuove tecnologie e materiali presenti in commercio: arco triangolare, asimmetrico o rampante, a sesto acuto, trilobato, ellittico, tricentrico, ogivale.

Disegno delle varie tipologie di arco
Il modello base prevede che l'intera sezione svuotata del muro sia riempita completamente dall'anta della porta a differenza di altri tipi che offrono la possibilità di lasciare libera una porzione di spazio per il passaggio della luce, chiudendola magari con del vetro, quindi inserendo un traverso e per giunta anche una raggiera.

Nell'immagine sottostante è stato schizzato difatti un esempio di arco con battuta per la disposizione della porta, completo di traverso e raggiera, che, secondo i gusti, può essere semplificato eventualmente anche all'essenziale e dunque con solo il vano arcuato.

Disegno di porta interna ad arco
Il traverso, così come la raggiera, consente di inserire del vetro nella parte superiore del vano porta, così da garantire ulteriore illuminazione naturale, lì dove fosse necessario, e decoro estetico.

Ovviamente, in una situazione contemporanea, è preferibile sagomare l'apertura del muro ad arco e pensare di conseguenza a una chiusura dal design più innovativo come ad esempio ante scorrevoli in vetro, magari anche a binario esterno.

Oppure si potrebbe preferire ante in fibra lignea, scevre da ornamenti, laccate con finitura opaca, del colore del muro, così da conferire continuità visiva oppure di tono contrastante per evidenziare e inquadrare l'oggetto porta.

Le porte ad arco, inoltre, possono essere costruite in vario modo secondo la tipologia di muro presente o da ergere, in forato oppure in cartongesso.

Nel caso si debba sostituire una porta costituita da vano rettangolare con un'arcuata, si può procedere con la soluzione di arco tondo su quadro, cioè costruire una centina ad arco, una struttura di sostegno, lignea, da incollare e inchiodare al telaio maestro della porta d'origine nei punti di contatto.

Poi occorre riempire gli spazi vuoti tra il telaio e l'arco con del polistirolo espanso e coprire il tutto con degli elementi piatti di modo da predisporre l'intera struttura a nuova finitura, dunque rasatura e pittura, cercando di eliminare ogni irregolarità presente.

Nella situazione, invece, in cui ci si rende conto che una porta resta solitamente aperta, si può decidere di trasformarla in passaggio libero, sempre di tipo arcuato e con l'inserimento di eventuale sistema d'illuminazione lungo l'imbotte.

La decorazione dell'imbotte può essere varia e divenire un elemento visivo d'attrazione; ad esempio si può pitturarlo di un tono differente rispetto a quello della parete, o anche decorarlo con tessere di mosaico, così da attribuire maggiore profondità spaziale oltre che una caratterizzazione più articolata e particolare.

Disegno di imbotti decorati
In definitiva, le porte non devono essere necessariamente tutte uguali e di vano rettangolare, ma ci si può divertire, a impreziosire i propri ambienti, progettandole di forme differenti, di essenze e finiture diverse secondo l'ambiente cui sono destinate e, lasciandole a passaggio libero se di sola funzione di collegamento.

riproduzione riservata
Articolo: Porte interne ad arco
Valutazione: 5.27 / 6 basato su 11 voti.

Porte interne ad arco: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Porte interne ad arco che potrebbero interessarti


Misure e ingombro porte interne

Porte interne - Tra le misure da controllare in un progetto ci sono quelle che riguardano le porte interne, sia la luce utile di passaggio sia lo spazio per l'apertura dell'anta.

Consigli per scegliere le porte interne

Porte interne - Quando si ristruttura un alloggio tra gli aspetti a cui porre molta attenzione c'è la scelta delle porte interne, per ogni sistema ci sono vantaggi e svantaggi.

Porte interne a prova d'acqua

Infissi - Una tipologia di porte particolarmente resistenti.

Corretto montaggio delle porte interne

Porte interne - Quali sono gli errori da evitare nel montaggio delle porte interne, i possibili danni che emergono dalla scelta sbagliata e dalla posa in opera dei controtelai.

Libero al Rogito

Comprare casa - Definizione e significato della locuzione Libero al Rogito, in fase di compravendita immobiliare viene utilizzata per indicare lo stato dello stesso immobile.

Porte preziose

Porte interne - Fra le varie proposte sul mercato ci sono porte per interni dal grande pregio, che spiccano per classe ed esclusività. Si avvalgono di finiture preziose...

Ristrutturare senza problemi

Ristrutturazione - Posare il nuovo pavimento senza danneggiare la porta.

Cassamatta

Porte interne - La cassamatta, controtelaio o falso telaio è un telaio in legno, metallo o pvc necessario al montaggio a regola d'arte di porte e finestre interne o esterne.

ECLISSE 40, la nuova porta tridimensionale per la tua casa

Porte interne - La porta interna come elemento d'arredo tridimensionale con il suo telaio a vista inclinato e realizzato in alluminio anodizzato, questa è ECLISSE 40 Collection
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alabisodeveze
Ho ristrutturato un vecchio appartamento, con SCIA. Abbiamo recuperato le vecchie porte di legno, anni '20/30. Sono state smurate, tagliate, invertita l'apertura, ristrutturate da...
alabisodeveze 28 Novembre 2020 ore 17:21 1
Img albemai20
Buonasera, domanda secca: se avvio pratica Ecobonus per efficientamento energetico (cappotto e caldaia) c'è la possibilità di far rientrare anche i serramenti, vero?...
albemai20 07 Ottobre 2020 ore 17:36 3
Img anna.anna
Salve, per coibentare le porte interne ho inserito fra muro e telaio tanta carta, trattasi dei volantini dei supermercati. Li ho inseriti anche sotto i coprifilo.Qualcuno mi ha...
anna.anna 11 Febbraio 2020 ore 01:04 6
Img gretabaldani
Ciao a tutti! Ho comprato casa e sto pian piano sistemando tutto da me (fin dove arrivo...).Vorrei cambiare le porte, che sono davvero davvero brutte (vecchie porte di legno e...
gretabaldani 23 Agosto 2019 ore 15:49 8
Img wilson2904
Buongiorno a tutti, nell'ambito di lavori di manutenzione straordinaria, dobbiamo cambiare tutte le porte interne. Alcune di esse diventeranno porte scorrevoli al posto di porta a...
wilson2904 02 Maggio 2018 ore 10:59 4