Porte a scomparsa

NEWS DI Porte interne18 Luglio 2012 ore 13:02
Le porte a scomparsa risultano indispensabili quando negli ambienti si vuole ottenere più spazio grazie all'eliminazione dell'anta che si apre.

Porte scorrevoli o a scomparsa


Scorrevole Tanganika Tinto Chiaro Per Scrigno GranluceL'evoluzione dei tempi e delle esigenze che ne scandiscono il passaggio, hanno rivoluzionato ogni aspetto della nostra vita sempre più dinamica, sempre più alla ricerca di innovazione che sia sinonimo di praticità e di comodità.

Ogni oggetto ha subito come una persona una propria originale evoluzione e dallo stadio primordiale ha raggiunto traguardi inaspettati, questo è per le persone dunque, questo è per gli oggetti che smettono i panni di elementi statici e si muovono insieme alla mente di chi li usa e li crea.

Un circolo continuo che varia al variare delle applicazioni che rendono sempre più versatili i componenti materiali della nostra vita.

Questo è successo anche con le porte che dalla solita apertura imperniata sul cardine, diventano scorrevoli fino ad esser a scomparsa.

Le porte scorrevoli sono molto utili negli ambienti di ridotte dimensioni, infatti un infisso di tale genere presenta indubbiamente dei vantaggi, come quello di ottenere più spazio, non essendoci l'ingombro dell'anta che si apre.

La parete che contiene l'anta rimane libera ed è quindi possibile appoggiarci mobili ed elettrodomestici o appendere quadri.

Inoltre, la parete può essere tinteggiata, rivestita con carta da parati, piastrelle o marmo, come un qualsiasi muro.


Come funziona una porta a scomparsa?


Nello scomparire la porta mostra tutta la sua abilità a rispondere ancora una volta ad esigenze abitative sempre nuove.
Ma cosa succede quando una porta scompare come per magia dietro una parete o addirittura dentro di essa?
Come funziona realmente un sistema così comodo e spazioso ma allo stesso tempo semplice e funzionale?
La risposta a tale magia di apparizione e sparizione è nel controtelaio,Pratico-by-Scrigno un ingegnoso cassonetto metallico capace di accogliere la porta al suo interno.
Nella costruzione dei controtelai si è imposta sul mercato per l'efficienza dei suoi materiali e la sua esperienza consolidata nel tempo, Scrigno, che usa per tale struttura materiali ampiamente collaudati e resistenti al tempo come l'Aluzinc (un acciaio al Carbonio, laminato a freddo, rivestito in continuo con un procedimento a caldo con una lega di Alluminio 55%, Si 1,6%, Zn 43,4%), carrelli in resina acetelica, guide in alluminio anodizzato.

Inoltre, i traversi e il montante di battuta in acciaio, rendono solida, stabile ed autoportante l'intera struttura.

Pratico-by-ScrignoI fianchi in Aluzinc, di forma grecata, garantiscono rigidità al controtelaio e sono dotati di una rete porta intonaco in acciaio zincato, mentre i fianchi per pareti in cartongesso sono dotati di rinforzi orizzontali per agevolare l'installazione e il fissaggio della parete stessa.

Il sistema di scorrimento, formato come detto da una guida in alluminio anodizzato e da una coppia di carrelli a 4 ruote su perni a cuscinetti della portata di 80 Kg. per anta, offre la massima scorrevolezza e funzionalità.

Il montante in legno facilita l'installazione di qualsiasi tipo di stipite in tutta sicurezza e semplicità.

Il controtelaio Scrigno è disponibile per pareti in muratura e cartongesso, in versioni standard o fuori misura.


Porte a scomparsa anche per esterni


I controtelai per le porte scorrevoli trovano applicazione anche nelle strutture esterne, e Scrigno, ancora una volta, con la sua qualità si impone nel mercato con esperienza e prestigio.

Sono anch'essi realizzati con una struttura in Aluzinc di forma grecata per garantire rigidità alla struttura.

Sul fianco esterno è presente una rete in tondino di acciaio zincato, che agevola l'ancoraggio del controtelaio alla muratura esterna, mentre il fianco interno del controtelaio è interamente coibentato da uno strato di materiale isolante di 3 cm. di spessore che capace di garantire l'isolamento termico ed acustico.Porte a scomparsa

I traversi e il montante di battuta in acciaio rendono ancora una volta solida, stabile ed autoportante l'intera struttura.
La base in acciaio inox e il sistema di deflusso dell'acqua verso l'esterno, eliminano eventuali infiltrazioni all'interno del muro.

Il sistema di scorrimento, formato da una guida in alluminio anodizzato e da una coppia di carrelli a 4 ruote su perni a cuscinetti della portata di 180 Kg. per anta, offre la massima scorrevolezza e funzionalità.

Ad eccezione di Scrigno Panoramico, parte integrante del controtelaio è il falso telaio in legno per il montaggio del serramento interno, che agevola l'installazione dell'infisso.


Ricaviamo spazio con le porte a scomparsa


Queste nuove linee di porte scorrevoli sono in grado di recuperare spazio utile anche e sopratutto nei piccoli ambienti come ad esempio nel locale bagno dove lo spazio ricavato dall´ingombro della porta a bandiera può essere utilizzato in altro modo, regalandoci un senso di libertà nei movimenti.

La bellezza di queste porte scorrevoli si apprezza non solo quando il pannello è chiuso, ma sopratutto quando l´infisso scivola nel cuore della parete, mettendo in risalto tutta la bellezza del sistema a scomparsa, riunendo l´arte, il design e la tecnica in un prodotto di altissimo livello qualitativo ed estetico, come le porte prodotte da un'altra azienda leader nel settore come Eclisse.


Certificazioni porte a scomparsa


Anche se a tutt'oggi non esistono normative specifiche per questo tipo di sistema, alcune Aziende si sono poste l´obiettivo di offrire garanzie di serietà e affidabilità sottoponendo le proprie produzioni alla verifica di un istituto per il rilascio in conformità alle norme UNI e ISO, delle certificazioni relative alla produzione di controtelai per interni, per il controtelaio per esterni e per la trasmittanza termica.

riproduzione riservata
Articolo: Porte a scomparsa
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 20 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Porte a scomparsa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Francesco
    Francesco
    Domenica 24 Marzo 2013, alle ore 16:34
    Si può inserire una porta a scomparsa in un muro con un vuoto di 45 mm. senza buttare giù il muro ma inserire la struttura completa, va bene anche in vetro. Mi date una risposta? Grazie
    rispondi al commento
    • Arch.oliva
      Arch.oliva Francesco
      Lunedì 25 Marzo 2013, alle ore 19:14
      Per Francesco: L'inserimento a regola d'arte di un controtelaio metallico per l'inserimento di una porta a scomparsa, non può essere effettuato nell'intercapedine da lei citata, per una serie di diversi motivi tecnici e pratici che non possono essere illustrati nelle poche righe disponibili nel commento.
      rispondi al commento
  • Sandra
    Sandra
    Venerdì 8 Maggio 2009, alle ore 22:38
    Vorrei inf.sui controtelai da esterno,a doppio binario.Ho un dubbio,nel caso di pioggia l'acqua dove va, non vorrei che penetrasse nelle pareti. GRAZIE
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Porte a scomparsa che potrebbero interessarti
Se la porta scompare

Se la porta scompare

Una porta che si fonde con l?ambiente circostante in un continuum ornamentale e decorativo. È la porta scorrevole a scomparsa, il cui nome evocativo...
Punti luce in corrispondenza dei controtelai a scomparsa

Punti luce in corrispondenza dei controtelai a scomparsa

Il controtelaio per infissi scorrevoli a scomparsa, annegato nella muratura, si configura con una evoluzione funzionale anche nel campo tecnologico degli impianti.
Guida alla scelta di maniglie per porte scorrevoli a scomparsa

Guida alla scelta di maniglie per porte scorrevoli a scomparsa

Le recenti maniglie per porte scorrevoli a scomparsa consentono di chiudere la porta e di farla scomparire del tutto alla vista, in più di aprirla comodamente.
Sistemi di apertura dei serramenti

Sistemi di apertura dei serramenti

La scelta dell'infisso non riguarda solo il colore, il materiale e il profilo, ma deve tenere conto anche di altri aspetti costruttivi e funzionali.
Diverse tipologie di porte per interni

Diverse tipologie di porte per interni

Per scegliere una porta da interni bisogna tenere in considerazione una serie di proposte che il mercato ci offre, diversificate per aperture, materiali e dettagli.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.224 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Porte blindate milano
    Porte blindate milano...
    1500.00
  • Porte tagliafuoco Roma
    Porte tagliafuoco roma...
    300.00
  • Porte pieghevoli, minimo ingombro,libro
    Porte pieghevoli, minimo ingombro...
    400.00
  • Porte scorrevoli
    Porte scorrevoli...
    180.00
  • Vasca idromassaggio legno
    Vasca idromassaggio legno...
    2280.00
  • Kit garage isolante basculante
    Kit garage isolante basculante...
    39.90
  • Tenda a pacchetto steccato A online
    Tenda a pacchetto steccato a online...
    127.00
  • Porte interne Roma e provincia
    Porte interne roma e provincia...
    450.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.