Placche futuristiche

NEWS DI Impianti23 Settembre 2012 ore 10:29
L'avvento della domotica e dell'integrazione impiantistica ha spinto il design delle placche e dei comandi elettrici verso nuove frontiere di stile e modernità.

Gli aggiornamenti tecnologici in qualsiasi campo dettano i tempi e le modificazioni dei modi di vivere, soprattutto nell'era moderna, che ha visto un significativo incremento del valore dell'elettronica applicata a tutti i campi, della vita come del lavoro, del sociale come dell'industria e del commercio.

Oggi la tecnologia innova costantemente anche il modo di vivere e di abitare, soprattutto da quando gli impianti tecnologici casalinghi possono essere gestiti in maniera intelligente dai cosiddetti sistemi di domotica, ossia di elettronica applicata alla casa . È così che ora gli impianti di riscaldamento e di raffrescamento possono essere comandati e gestiti in remoto, così come accade per i sistemi antifurto, per le tapparelle a comando elettrico e per diversi tipi di elettrodomestici, ormai collegati anche grazie a quella grande invenzione che chiamiamo Internet.

Axolute Whice di BticinoSe gli elementi visibili degli impianti elettrici, cioè prese, placche e comandi, quando ancora non era diffusa la domotica erano già elementi da scegliere con particolare cura come dei veri e propri arredi, e per questo oggetto di ricerca estetica che ha spesso prodotti bellissimi ed innovativi oggetti di design, oggi che l'integrazione dei sistemi è realtà questi stessi elementi diventano futuribili, per associare estetica aggiornata e nuove funzionalità.

Placche e comandi con linee futuribili



Le nuove linee di prodotto in commercio prediligono l'essenzialità delle linee accoppiate ad un uso innovativo dei materiali ed un esempio eccellente di tale approccio è la serie Nighter&Whice della gamma Axolute di Bticino, serie il cui nome evidenzia già chiaramente scelte estetiche improntate al monocromatismo. Axolute Nighter è dominata dal cromatismo del nero assoluto, colore da sempre associata allo stile, mentre Axolute Whice espone la sua eleganza nella dominante del bianco ghiaccio.

Laddove le placche possono arricchire gli interruttori in qualunque punto della casa, i comandi di questa serie spiccano per la superficie in vetro, pura ed essenziale, sulla quale spiccano i led celesti che guidano, anche al buio, il fruitore verso comandi con tecnologia a sfioramento. La videostation, poi, brilla per la sua modernità e per la duttilità di poter essere impiegata tanto come semplice videocitofono, seppur ricco di modernissime funzioni, quanto come centrale di gestione di un impianto domotico MyHome.

Vitrum I EU Standard, di Thinck SimpleDesign, valore e purezza della materia, tecnologia e funzionalità all'avanguardia sono valori che permeano i prodotti della famiglia Vitrum, di Think Simple, dedicati al controllo della casa. La bellezza del vetro scolpito è esaltata dalla purezza del cromatismo nero, nel quale spicca, nel caso del sistema di comando Vitrum I, un unico e grande pulsante con tecnologia Touch Control di tipo capacitivo e con invito concavo, evidenziato intelligentemente da una corona luminosa LED a basso consumo.

La serie è composta anche da comandi a due, tre, quattro e sei pulsanti, nella variante EU Standard con sagoma rettangolare, e a uno, due e quattro pulsanti, nella variante BS Standard, con sagoma quadrata. Personalizzabili a piacere nella scelta dei colori, i comandi della serie Vitrum funzionano utilizzando tecnologia wireless, che permette il dialogo tra tutti i componenti del sistema domotico Home master. La prossima grande innovazione di prodotto della Thinck simple sarà la presa della serie Vitrum, rivoluzionaria presa elettrica che nasconde un sistema facilitato di attacco alle prese dietro un elegante pannello di vetro a scorrimento laterale.

Purezza e matericità del vetro, tecnologia e modernità dei comandi touch e design ricercato ed essenziale sono anch'esse qualità ben presenti nelle placche Ice Touch Gewiss, disponibili nelle finiture bianco, nero e titanio, con uno, due o tre simboli luminosi (che identificano i tasti) a seconda che siano installati uno, due o tre moduli di comando, quali interruttore, dimmer e Ice Touch di Gewissduplicatore di comando. I comandi a sfioro permettono di comandare luci o tapparelle e di interfacciarsi con gli altri componenti del sistema domotico.

La finitura del vetro è rigorosamente lucida, per esaltare la purezza di linee e far leggere al meglio i simboli del sistema touch. Nei sistemi che impiegano moduli-pulsantiera del modello touch Easy GW10741 oppure moduli-pulsantiera modello touch KNX GW10746, le placche da utilizzare sono della serie Ice Touch KNX, disponibili, anch'esse nelle tre finiture bianco, nero e titanio, con due, quattro o sei simboli-pulsante. Tra le caratteristiche specifiche delle versioni KNX, c'è la possibilità di abilitare o disabilitare il led di localizzazione, la segnalazione acustica nonché di modificare la sensibilità al tocco dei simboli-pulsante.

riproduzione riservata
Articolo: Placche futuristiche
Valutazione: 4.31 / 6 basato su 13 voti.

Placche futuristiche: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Placche futuristiche che potrebbero interessarti
Impianti elettrici a livelli

Impianti elettrici a livelli

Impianti elettrici - La nuova campagna di comunicazione dell'ANIE mira a far comprendere ai consumatori i vari livelli di classificazione degli impianti ed il valore della domotica.
CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

Normative - Da Settembre 2011 e' in vigore la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua.
Protezioni impianti tecnologici

Protezioni impianti tecnologici

Fai da te - Durante i lavori gli impianti tecnologici, idrici elettrici e condizionamento devono essere protetti, la loro realizzazione si colloca tra le altre fasi di lavorazioni.

Impianti elettrici sicuri

Impianti - Errori da evitare nella realizzazione di impianti elettrici domestici.

Verifiche impianti elettrici

Impianti - Rispetto agli anni passati le norme per la realizzazione degli impianti tecnologici, danno indicazioni precise frenando spesso le iniziative degli installatori.

Casa Evoluta

Impianti - Per casa evoluta si intende, secondo la variante V3 della norma CEI 64-8, una casa con specifiche funzionalità  che forniscono elevati livelli di comfort.

Impianto elettrico residenziale e componenti

Impianti - Il settore dell'impiantistica residenziale si pone come condizione necessaria per una corretta funzionalità degli alloggi, pur senza trascurare l'aspetto estetico.

Controlli impianti elettrici incentivati dal GSE

Impianti elettrici - Un nuovo Decreto del Ministero per lo Sviluppo Economico individua le modalità di controllo degli impianti elettrici che beneficiano di incentivi erogati da GSE.

Tecnologia e stile nelle nuove placche Young Touch

Impianti elettrici - Le nuove placche Young Touch di Ave rappresentano la sintesi perfetta tra innovazione tecnologica, ricercatezza nel design e accessibilità in termini economici.
REGISTRATI COME UTENTE
295.563 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Domotica
    Domotica...
    100.00
  • Impianto domotica, installazioni automatismi
    Impianto domotica, installazioni...
    180.00
  • Impianto elettrico Monza e Brianza
    Impianto elettrico monza e brianza...
    2800.00
  • Elettricista Roma e provincia
    Elettricista roma e provincia...
    80.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.