Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come scegliere la giusta pittura per facciate esterne

La pittura da esterno rappresenta lo strato superficiale della facciata, colpita da agenti atmosferici, sollecitazioni esterne e l'inesorabile scorrere del tempo
12 Maggio 2021 ore 11:48 - NEWS Pittura e decorazioni

Pittura per esterni: la corretta finitura per la facciata


Quando si parla di pitture per esterni, spesso ci si sofferma esclusivamente sul risultato estetico che un colore oppure una decorazione possono trasmettere alla facciata di un qualsiasi edificio.

Le scelte che spingono un tecnico progettista o il cliente ad optare per una tipologia di pittura piuttosto che un'altra, non però sono puramente legate al fattore estetico.

Colori case esterno prodotti Weber
La selezione della pittura da esterno si associa anche ad aspetti funzionali, chimici e tecnici. La cura della propria casa inizia dalla facciata.

Il rivestimento colorato esterno, rappresenta lo strato superficiale della facciata: il più colpito da agenti atmosferici, sollecitazioni esterne pervenute o indotte e, dall'inesorabile scorrere del tempo.

Negli ultimi anni con il progresso tecnologico, produttivo e le esigenze tecniche legate ai continui cambiamenti climatici e le sollecitazioni ed aggressioni di agenti chimici ai manufatti o alle facciate esterne sono diventate sempre più aggressive.

Diventa quindi, ancora più importante il prodotto verniciante da applicare agli strati superficiali in modo tale da proteggere gli strati sottostanti l'involucro edilizio: rasatura di fondo, intonaco e la statica dei muri perimetrali.

Scegliere colore casa esterno intonaco colorato Weber
La prima valutazione di carattere funzionale da fare è la compatibilità della vernice per esterni con il supporto murario.
Il prodotto scelto sarà perciò funzionale a specifiche di progetto come: tipo di supporto, tipologia di intervento, ambiente circostante esterno, prestazione ed aspetto estetico da voler conferire all'edificio.

La compatibilità della pittura esterna con la facciata è data da:

  • Resistenza a variazioni di temperatura, perciò maggiore grado di deformabilità rispetto al supporto

  • Elevata capacità di assorbimento dell'acqua e traspirabilità

  • Alta capacità di adesione con il materiale sottostante


Colori per esterno casa di Weber
La compatibilità fra la vernice per esterni ed il supporto murario è fondamentale e differente da caso a caso: se si parla di prodotti minerali è necessario che il supporto sia abbastanza assorbente da garantire l'adesione di tipo meccanico; nel caso di prodotti sintetici il supporto può essere poroso trattandosi di adesione di tipo chimico (filmazione).

Solo dopo essersi assicurati della validità del prodotto scelto per la tinteggiatura esterna, ci si potrà soffermare sulla selezione di finiture particolari e colorazioni nonché effetti estetici.


Effetti estetici della pittura per esterni


La facciata di un edificio racconta con precisione il suo stato di salute: gli interventi di restauro, risanamento o isolamento termico sono necessari per il benessere di quest'ultima.
Verniciare le pareti esterne della propria abitazione o di un qualsiasi fabbricato può rivelarsi un compito molto importante per il buon mantenimento dell'intera struttura.

Le facciate esterne meritano molta più attenzione perché sono sottoposte a qualsiasi tipo di condizione atmosferica che, con il passare del tempo, rischia di rovinarle.

Le pitture ed i rivestimenti per esterni a di Saint Gobain Italia a marchio Weber sono compatibili con numerosi supporti , anche i più delicati come gli intonaci deumidificanti, ai quali devono garantire una certa traspirabilità, ed i sistemi a cappotto, che necessita di rivestimenti particolarmente flessibili per contrastare i movimenti dei pannelli isolanti.

Tutti i prodotti vengono sottoposti a test di invecchiamento accelerato per valutare le prestazioni di resistenza e stabilità dei pigmenti, a totale garanzia della stabilità del colore nel tempo.

Come già accennato, le finiture colorate contribuiscono alla protezione dell'edificio e conferiscono ad esso la resa cromatica e la texture desiderata.

Pittura rivestimento scegliere colore casa esterno Weber
Tra gli effetti estetici da scegliere per le facciate esterne ci sono: l'effetto liscio, il ruvido, la colorazione vibrante oppure l'uniforme.
La versatilità delle pitture Webercote consente di ottenere una finitura a bassa manutenzione, come quella dall'effetto liscio.

Il liscio è tra gli effetti più semplici ma intramontabili, ottenibile applicando una pittura della gamma webercote su un rasante a finitura liscia tipo webercalce rasatura L o webercem RN360, oppure per ottenere un effetto tipo marmorino veneziano, c'è webercote calcecover L non diluita, lavorata con spatola metallica in due mani fresco su fresco.

Colori facciate protezione intonaco Weber
La calce è tra i più antichi leganti esistenti, usata dall'uomo sin dai tempi antichi per la preparazione delle malte da muratura, questo rende il prodotto indispensabile anche per interventi di restauro.
Colori case esterno webercote calcecover LLa colorazione vibrante, lo indica il nome, regala alla parete un effetto mosso: tipico dei rivestimenti con prodotti minerali alla calce e ai silicati (webercote calcecover+webercote silicacover) che, reagiscono chimicamente con il supporto ancorandosi ad esso fino a diventare un tutt'uno.

Questa soluzione efficace e duratura viene utilizzata nel restauro o nella ristrutturazione delle facciate storiche nei centri Italiani.
Tra le caratteristiche ed i vantaggi del prodotto minerale c'è un'ottima resistenza agli agenti chimici ed atmosferici perciò, è ideale l'utilizzo di tale prodotto in ambienti marittimi.

Essendo un prodotto specifico per gli edifici di interesse storico ed architettonico, lascia alla facciata un effetto nuvolato tipico dei prodotti alla calce e, se applicato tramite spatola, può donare un effetto marmorino alla superficie.
Si presta a supporti usurati dal tempo come gli intonaci da risanare e gode di ottima traspirabilità.

Se si desidera una colorazione uniforme è possibile optare per prodotti con una più alta concentrazione di resine, queste aiutano la formazione di un film protettivo che aderisce al supporto e controlla la reazione chimica minerale agente sul supporto.
I prodotti dal rivestimento uniforme fanno parte della gamma webercote siloxcover, webercote AcSilcover, webercote acrylcover e webercote flexcover.


Tipologie di prodotti per la tinteggiatura esterna


In commercio esistono diverse tipologie di finiture per esterni che si differenziano non solo per la tonalità ma anche per la composizione.
Saint Gobain Italia offre una vasta gamma di prodotti colorati, silossanici, acril-silossanici, organici, elastomerici, ai silicati di potassio ed alla calce.

Tra le migliori soluzioni disponibili sul mercato, per gli eccellenti valori di assorbimento e l'elevata traspirabilità, ci sono i prodotti silossanici a base di resine silossaniche in emulsione.
Le finiture colorate silossaniche sono estremamente versatili, data la loro ottima compatibilità con diverse tipologie di supporti, inclusi gli intonaci deumidificanti.

Sono prodotti altamente protettivi e molto facili da applicare e pulire, dato che sono finiture a base di resine organiche.
La protezione della finitura dalla formazione di muffe, alghe e funghi è garantita da un'adeguata e specifica formulazione che ne garantisce un'ottima resistenza ai microrganismi.

Scegliere colore casa esterno Weber
I prodotti organici naturali o sintetici si distinguono per le loro spiccate proprietà plastiche, oltre che per le ottime proprietà isolanti.
I rivestimenti a base di resine organiche aderiscono al supporto secondo un processo di filmazione, di conseguenza l'aderenza della finitura è molto efficace e compatibile con numerose tipologie di supporto.

L'unico ostacolo che potrebbe mettere a rischio il processo di formazione del film è l'eccessiva umidità: se il supporto è intriso d'acqua, presenta infiltrazioni oppure fenomeni di risalita capillare, il prodotto non aderirà correttamente alla superficie. Per tale ragione il prodotto è supportato da resine elastomeriche che offrono una elevata resistenza persino al passaggio dell'anidride carbonica.

L'elevata flessibilità di questi prodotti è la risposta a problemi quali fessurazioni, cavillature e crepe nella superficie da proteggere.


Le finiture colorate ai silicati, sono delle pitture organiche che offrono una protezione completa e duratura ai rivestimenti delle facciate esterne.

La principale caratteristica dei prodotti a base di silicati di potassio è la capacità di legarsi chimicamente al supporto in modo efficace e duraturo.

Godono di un'ottima resistenza agli agenti atmosferici, all'umidità ed al gelo, oltre ad avere un'elevata traspirabilità; per tale motivo i prodotti ai silicati vengono accettati dalle Sovrintendenze e dai Beni Architettonici nel recupero e nella decorazione degli edifici di interesse storico-artistico.


L'applicazione in facciata di prodotti a base di silicati di potassio deve essere fatta da mani esperte per non incorrere in spiacevoli errori, i leganti di tipo minerale possono conferire un ottimo effetto estetico alla facciata solo se applicati correttamente.

L'elevata alcalinità di questi prodotti ne limita la varietà cromatica, ma questa caratteristica si traduce in un concreto vantaggio rappresentato dalla resistenza intrinseca allo sviluppo di microorganismi in facciata.

Colori per esterni villette rivestimento Weber
I prodotti a base di calce aderiscono al supporto grazie a reazioni chimiche e fisiche che si vengono a creare tra la calce libera del prodotto e quella contenuta nel supporto; ciò comporta che lo strato di base su cui viene eseguita l'applicazione deve essere stato realizzato di recente con materiali a base di calce.
Supporti quali calcestruzzo, gesso, fibrocemento, cartongesso, intonaci trattati con pitture o rivestimenti a base di resine non sono idonei per finiture alla calce.

La resa decorativa della pittura silossanica con finiture colorate alla calce può essere ottima se applicata da specialisti del settore regalando un perfetto effetto estetico nuvolato tipico dei prodotti alla calce.
Un tecnico è capace di valutare correttamente i supporti su cui applicare il prodotto e rispettare i tempi e le modalità di applicazione che riserva questa tipologia di prodotti.

Ogni finitura ed effetto estetico descritto di sopra, si differenzia ed accomuna per requisiti ed aspetti tecnici, da tenere in considerazione al momento della scelta del prodotto:


• Compatibilità con il supporto

• Facilità di applicazione

• Omogeneità cromatica e stabilità nel tempo

• Resistenza ai componenti aggressivi dell'atmosfera, ad attacchi di muffa e alghe o di batteri

• Permeabilità al vapore acqueo

• Basso assorbimento d'acqua

• Rispondenza alle normative

Fine Articolo
LA REDAZIONE CONSIGLIA



Colori facciate esterne: quale scegliere


Weber Saint-Gobain ItaliaPer scegliere al meglio i prodotti per verniciare l'esterno della propria casa o del proprio fabbricato, bisogna affidarsi a specialisti nel settore come Weber, leader mondiale nella produzione di premiscelati per l'edilizia, con un'ampia gamma di soluzioni che si basano su tecnologie e formulazioni avanzate al fine di soddisfare le più elevate esigenze tecniche.

La messa a punto di soluzioni innovative sviluppate in diretta collaborazione con la clientela garantisce qualità, sicurezza e competitività.

È diffusissima a livello mondiale, ma il rispetto delle peculiarità locali è garantito da una presenza capillare a contatto con la clientela in ben 57 paesi. Per ulteriori informazioni visita il sito www.it.weber

riproduzione riservata
Articolo: Pitture per esterni e facciate
Valutazione: 5.68 / 6 basato su 19 voti.
Weber è il marchio di Saint-Gobain Italia che identifica le soluzioni per le facciate, come l’isolamento termico ETICS (più comunemente conosciuto come sistema a cappotto), i sistemi per il risanamento delle murature umide e saline, per il ripristino e il consolidamento degli edifici, i prodotti per l’impermeabilizzazione, per la posa di pavimenti (colle e massetti), le pitture e i rivestimenti.

Pitture per esterni e facciate: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Salvo
    Salvo
    Mercoledì 16 Giugno 2021, alle ore 09:41

    Queste pitture vanno tutte diluite o si utilizzano direttamente

    rispondi al commento
    • Saint-gobain
      Saint Gobain Saint Gobain Salvo
      Mercoledì 16 Giugno 2021, alle ore 09:59
      Buongiorno Salvo.
      Le pitture devono essere sempre diluite con acqua pulita, seguendo le indicazioni presenti in scheda tecnica.
      Diversamente, i rivestimenti che completano la gamma webercote, sono pronti all'uso e devono essere accuratamente mescolati.
      rispondi al commento
  • Gino
    Gino
    Mercoledì 2 Giugno 2021, alle ore 19:11

    grazie mille visiterò il sito Weber

    rispondi al commento
  • Federico
    Federico
    Venerdì 21 Maggio 2021, alle ore 09:16

    mi spiegate se cambia qualcosa nell'applicazione della pittura con il rullo o con il pennello ? è solo un fatto estetico o anche in termini tecnici cambia qualcosa?

    rispondi al commento
    • Adriana zingone
      Adriana zingone Federico
      Lunedì 31 Maggio 2021, alle ore 22:46
      Ogni tipologia di pittura ha il proprio metodo di applicazione, consigliato alla vendita e sul fusto per una resa ottimale.
      rispondi al commento
    • Saint-gobain
      Saint Gobain Saint Gobain Federico
      Martedì 1 Giugno 2021, alle ore 09:36
      Buongiorno Federico, le pitture possono essere applicate a pennello, a rullo o airless.
      La scelta dipende dal tipo di supporto e dall'effetto finale che si vuole ottenere.
      rispondi al commento
  • Gino
    Gino
    Martedì 18 Maggio 2021, alle ore 08:38

    ok grazie e c'è qualche articolo su questo portale che spiega meglio questa vernice che mi avete indicato?

    rispondi al commento
    • Adriana zingone
      Adriana zingone Gino
      Lunedì 31 Maggio 2021, alle ore 22:49
      Buonasera, Ci sono diversi articoli sul portale riguardanti le pitture sia per esterno che per interni, può rintracciarli facilmente attraverso il motore di ricerca nella home.
      rispondi al commento
    • Saint-gobain
      Saint Gobain Saint Gobain Gino
      Martedì 1 Giugno 2021, alle ore 08:57
      Buongiorno Gino, per maggiori informazioni sulla weberdeko WOOD, puoi consultare il sito www.it.weber
      rispondi al commento
  • Camilla 86
    Camilla 86
    Lunedì 17 Maggio 2021, alle ore 15:50

    Grazie ho visto la guida la porterò in riunione condominiale, così farò capire anche ad altri condomini di che si parla

    rispondi al commento
    • Adriana zingone
      Adriana zingone Camilla 86
      Lunedì 31 Maggio 2021, alle ore 22:50
      Felici di essere stati utili alla Sua informazione..
      rispondi al commento
  • Umberto Aut52
    Umberto Aut52
    Lunedì 17 Maggio 2021, alle ore 15:48

    Grazie a tutti per la risposta!

    rispondi al commento
  • Umberto Aut52
    Umberto Aut52
    Giovedì 13 Maggio 2021, alle ore 18:12

    Devo ritinteggiare la mia casa delle vacanze ma la superficie in metri quadrati della parete esterna corrisponde poi alla quantità di pittura che devo comprare? o la devo moltiplicare per qualche valore considerando che non so quante mani di pittura serviranno!

    rispondi al commento
    • Saint-gobain
      Saint Gobain Saint Gobain Umberto Aut52
      Venerdì 14 Maggio 2021, alle ore 10:28
      Ciao Umberto, la resa per confezione è indicata sulle schede tecniche del prodotto ed è calcolata per due mani, che normalmente sono sufficienti per un buon risultato.
      Ricordarsi di mettere il primer proprio per evitare di dover applicare più mani del previsto.
      rispondi al commento
    • Adriana zingone
      Adriana zingone Umberto Aut52
      Venerdì 14 Maggio 2021, alle ore 11:16
      Salve, in base alla tipologia scelta il fornitore consiglierà una o più mani di pittura e correlato a ciò consiglierà le quantità del fusto. Solitamente intonaco o pasta colorata hanno una resa di circa 10mq.
      rispondi al commento
  • Gino
    Gino
    Giovedì 13 Maggio 2021, alle ore 15:21

    Queste vernici sono adatte anche su supporti in legno?

    rispondi al commento
    • Adriana zingone
      Adriana zingone Gino
      Giovedì 13 Maggio 2021, alle ore 16:28
      Il prodotto Weberdeko wood: finitura impregnante all’acqua per la protezione del legno
      rispondi al commento
    • Saint-gobain
      Saint Gobain Saint Gobain Gino
      Venerdì 14 Maggio 2021, alle ore 09:55
      Ciao Gino, queste pitture non vanno bene, esistono prodotti dedicati, gli impregnanti da legno.
      Nel nostro caso si tratta del prodotto weberdeko WOOD.
      rispondi al commento
  • Camilla_86
    Camilla_86
    Mercoledì 12 Maggio 2021, alle ore 15:51

    Davvero molto interessante ma per sfruttare le detrazioni fiscali con il bonus facciata è vero che devo considerare solo quelle visibili dalla strada?

    rispondi al commento
    • Adriana zingone
      Adriana zingone Camilla_86
      Giovedì 13 Maggio 2021, alle ore 16:20
      Si, bisogna rientrare in alcuni dei requisiti richiesti per ottenere il bonus. Il Bonus facciate 2021, applica detrazione anche per l’edificio su strada privata ad suo pubblico.
      rispondi al commento
    • Saint-gobain
      Saint Gobain Saint Gobain Camilla_86
      Venerdì 14 Maggio 2021, alle ore 10:24
      Buongiorno Camilla, per chiarimenti sui bonus fiscali legati agli interventi in facciata, ti consigliamo di consultare la nostra guida
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Pitture per esterni e facciate che potrebbero interessarti

Pitture per interni: la nuova linea weberpaint di Weber

Materiali edili - Scegliere la giusta pittura per interni è fondamentale per avere un risultato soddisfacente, sia sotto il profilo estetico sia per quanto concerne le performance

Le fasi fondamentali della stuccatura e pitturazione del cartongesso

Fai da te Muratura - Stuccatura e pitturazione delle lastre in cartongesso sono piuttosto semplici, basta prestare attenzione alle fasi di lavorazione indicate dagli esperti nel campo

Idropitture per tinteggiare le pareti e sanificare l'ambiente

Pittura e decorazioni - Le idropitture possono essere di molti tipi e presentare caratteristiche diverse tra loro: ecco quali sono i principali vantaggi e le modalità di applicazione.


Prodotti alla calce: caratteristiche e modalità di impiego

Materiali edili - La calce è il prodotto alla base di malte e intonaci; scegliere la giusta tipologia di prodotto significa contribuire alla resa finale degli spazi che abitiamo.

Il miglior sistema di isolamento termico a cappotto

Soluzioni progettuali - I prodotti innovativi di Saint-Gobain Italia per l'isolamento termico e acustico trasformano la casa in un luogo accogliente e con un ottimo comfort abitativo.

Ripristinare il frontalino del balcone migliorando l'estetica

Facciate e pareti - I frontalini dei balconi vanno ripristinati se ammalorati non solo per migliorare l'estetica del prospetto ma anche per ovviare a una serie di problematiche.

Pitture silossaniche resistenti all'inquinamento

Pittura e decorazioni - Come si ottengono le resine silossaniche e quali sono gli impieghi, ottima idrorepellenza, ottima permeabilità al vapor d'acqua e resistenza all'inquinamento.

Pitture durevoli

Progettazione - La sintesi del colore attraverso il silicio. La pittura ai silicati è una pittura per esterno ed interno ad alta resistenza che per aspetto e praticità, ha rimpiazzato la calce.

Pittura ai silicati nel restauro

Ristrutturazione - Come intervenire in modo ecologico sulle facciate di un edificio soggetto a restauro conservativo, grazie all'uso di pitture ai silicati, traspiranti e naturali.