Piante coltivate in bottiglia

NEWS DI Fioriere e vasi09 Marzo 2015 ore 09:51
Coltivare piante in bottiglia è semplice: basta utilizzare dei piccoli e fantasiosi contenitori in vetro trasparente, poca terra e la giusta dose di umidità.
terrario , piante in miniatura
Arch. Valentina Caiazzo

Piante da coltivare in bottiglia


piante in bottiglia

Vi è mai capitato di vedere piante in bottiglia? È un sistema curioso che pesca dal concetto di terrario e che permette di decorare angoli di casa in modo insolito.

Il terrarium, chiamato anche bottle garden, è un giardino in miniatura contenuto in recipienti e contenitori di vetro. Può avere diverse dimensioni e può essere costruito, con un po' di pazienza, anche in autonomia.


Tipi di contenitori per piante in bottiglia


terrarium e piante in bottiglia

Le piante in bottiglia possono essere facilmente realizzate con un po' d'accortezza, scegliendo differenti tipi di contenitori, raccolti anche grazie al riciclo di quanto in realtà abbiamo già in casa . Boccette, vasi, ciotole e anche vere e proprie bottiglie, dove però è più complicato pensare di sistemare piante già grandi, problema evidentemente legato alla dimensione del collo della bottiglia stessa.
Le forme, anche in questo caso, sono le più disparate: si può partire da parallelepipedi come quelli degli acquari, per arrivare anche a bocce e damigiane.

Caratteristica fondamentale però è che abbiano tutti un corpo abbastanza chiuso superiormente, in modo da mantenere all'interno un'atmosfera abbastanza satura di umidità.
Questa caratteristica legata al tasso di umidità, fa sì che le foglie in questo modo rimangano impregnate, così come il substrato e vadano a creare un circolo chiuso, adatto alla coltivazione .


Tipi di piante per coltivazioni in bottiglia


terrarium e piante in bottiglia

Per costruire un terrarium in bottiglia le piante più adatte sono quelle che si sviluppano poco in altezza, magari addirittura giovani talee.

Questo le rende meno compresse e meno sacrificate all'interno del contenitore che andremo a scegliere.
Le migliori specie per la coltivazione in terrarium sono ad esempio l'Aechmea Fulgens, la Pellaea Rotundifolia o la Saintpaullia, in grado di vivere senza problemi in ambiente molto umido, con un substrato poroso e leggero, grazie anche a un apparato radicale modesto.


Modalità di costruzione di un terrario in bottiglia


Una volta scelto il contenitore e la specie da coltivare, per ottenere un piccolo terrario in bottiglia, è bene procurarsi un primo strato di argilla espansa, da posizionare sul fondo, che funge da drenaggio. Poi si può immettere il terriccio, corretto con torba e sabbia, per una maggiore porosità. Ora viene la parte complicata. In bottiglia, l'apertura in alto è minima, quindi è bene aiutarsi con strumenti semplici, ma funzionali, per il corretto posizionamento della piantina al centro.

Per prima cosa bisogna introdurre la piantina avvolta nella carta, aiutandosi con dei bastoncini in legno. Poi si può procedere eliminando la carta pescandola letteralmente con un bastoncino e posizionare la specie al centro.
Una volta messa a dimora la pianta, si può fissare una cordicella al bastoncino, posizionarla nelle vicinanze delle radici e bagnare il tutto con delicatezza. In questo modo l'acqua che verseremo scenderà per capillarità, senza andare a scomporre la composizione o sporcare il contenitore stesso. Una volta completato il lavoro procedere con la nebulizzazione. Questa andrà ripetuta più o meno una volta al mese, se il contenitore ha un'apertura molto stretta, stando attenti alla comparsa di possibile muffa.


Modalità di coltivazione di un giardino in bottiglia


Il giardino in bottiglia o mini terrario che sia, necessita di luce, ma mai di sole diretto. L'ideale è sistemarlo in casa nelle vicinanze di una finestra; lì avrà la luce necessaria, mantenendosi anche ad una temperatura abbastanza costante.

La nebulizzazione quotidiana, o tre volte a settimana, è necessaria per mantenere la giusta quantità di umidità all'interno del recipiente usato. In questo modo, le foglie resteranno umide e il processo di crescita, continuerà nel tempo, senza problemi.


Giardino in bottiglia o ecosistema in miniatura


Il giardino in bottiglia può anche servire a fini educativi. Sapete cos'è la biodiversità? Chiamata anche diversità biologica, è l'insieme degli organismi viventi che vivono nei loro diversi ecosistemi. Introdurre parte di natura in un contenitore può essere un buon modo per approcciare il discorso anche con i bambini che, vedendo limitato il raggio d'azione, possono appassionarsi alla materia e aiutarci anche nella coltivazione e nel mantenimento del nostro giardino in bottiglia.
Studiare un ecosistema in miniatura consente di valutare il terrarium in modi diversi: ad esempio, guardarlo dal punto di vista degli strati che lo compongono, tra argilla, parte drenante e filtrazione dell'acqua. Oppure, guardando semplicemente dalle pareti trasparenti del recipiente, osservare le diverse attività dei vegetali che vi sono all'interno: fotosintesi, ciclo dell'acqua, respirazione delle piante e condensazione dell'umidità.

riproduzione riservata
Articolo: Piante in bottiglia
Valutazione: 4.56 / 6 basato su 9 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Piante in bottiglia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Piante in bottiglia che potrebbero interessarti
Paesaggio in miniatura

Paesaggio in miniatura

Terrarium decorativi e mignon, che assomigliano a vere e proprie opere d'arte vegetali e che riproducono un vero paesaggio in miniatura.
Costruire un Terrario

Costruire un Terrario

Un terrario è un habitat ad hoc per determinate specie di animali, in primis i rettili, ma costruirne uno e mantenerlo in buona salute non è cosa semplice.
Giardino Roccioso In Miniatura

Giardino Roccioso In Miniatura

Un giardino roccioso è un piccolo pezzo di deserto in casa di notevole impatto estetico, semplice da realizzare, economico e che non richiede cure particolari.
Terrari

Terrari

Nuovi mondi sotto vetro, mix decisamente chic, di mini giardino, vaso e decorazione d'interni.
Piante carnivore

Piante carnivore

Le piante carnivore non sono pericolose ne' per l'uomo ne' per qualunque animale più grande di una cimice.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.244 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Porte blindate Roma
    Porte blindate roma...
    440.00
  • Impianti radianti Como e ristrutturazione appartamenti
    Impianti radianti como e...
    449.00
  • Comò francese in mogano e bois de
    Comò francese in mogano e...
    1350.00
  • Diserbante selettivo pendiphar compo 1 lt
    Diserbante selettivo pendiphar...
    28.49
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.