• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Coltivare la Lantana, la pianta amata dalle farfalle

La Lantana è una pianta decorativa che grazie ai fiori eleganti e dai colori vivaci, rende più belli tutti gli ambienti, all'interno e all'esterno della casa
Pubblicato il

Generalità della Lantana


La Lantana è una pianta appartenente alla famiglia delle Verbenaceae, proveniente dal Sud America e coltivata da molto tempo anche in Europa e in Italia.
Se nelle zone di origine questa pianta cresce rigogliosamente in modo spontaneo, nel nostro Paese richiede alcune cure particolari e deve essere coltivata in vaso nelle regioni in cui l'inverno è particolarmente rigido, mentre nelle zone più calde è si può scegliere la coltivazione in piena terra.


Caratteristiche della Lantana


La Lantana, per le sue caratteristiche fisiche, è una pianta molto elegante, grazie soprattutto ai colori attraenti e sgargianti dei suoi fiori che cambiano nel tempo.

Per questo, la Lantana è utilizzata come pianta ornamentale sia in casa che all'esterno. La Lantana comprende più di 50 specie differenti: tra queste, la Lantana Camara è sicuramente la più diffusa in tutto il mondo.

Bocciolo di Lantana da AmazonBocciolo di Lantana da Amazon

La pianta Lantana presenta un arbusto cespuglioso in grado di arrivare almeno a 2 m di altezza e può arrampicarsi e crescere ulteriormente nel momento in cui trova appoggi adeguati.

Le foglie della Lantana pianta, invece, dal colore verde scuro nella parte superiore e più chiaro in quella inferiore, sono di forma ellittica e possiedono evidenti nervature e un margine dentato; da segnalare che le foglie, se strofinate, possono emettere cattivo odore.


Infiorescenze della Lantana


I fiori Lantana sono raggruppati in corimbi globosi, con infiorescenze che hanno un minimo di 20 e un massimo di 40 fiori.

Ogni fiore Lantana presenta una forma tubolosa con tonalità che vanno da quelle più chiare come il bianco e il rosa, fino a quelle più vivaci come il giallo, l'arancio e il rosso mattone.

Infiorescenze di Lantana da AmazonInfiorescenze di Lantana da Amazon

Come accennato, il colore dei fiori tende a modificarsi col tempo, diventando più scuro e intenso; per questo, un'unica infiorescenza può presentare fiori con più colori differenti contemporaneamente.

La fioritura avviene in genere tra maggio e agosto: insieme al Lantana fiore, nascono anche dei frutti contenenti dei semi che, giunti a maturazione, diventano commestibili e vengono impiegati in fitoterapia.


Altre varietà di Lantana


Dalla specie Camara, sono state ricavate altre varietà ibride che offrono una gamma di colori molto ampia.

Tra quelle più diffuse, troviamo senza dubbio la Lantana Montevidensis, originaria del Sud America, che presenta fiori bianchi o lilla; più piccola rispetto alla Lantana Camara, questa varietà non tollera il gelo e, se coltivata in zone fredde, deve essere coperta e riparata dal freddo durante l'inverno.

Lantana Lilla da AmazonLantana Lilla da Amazon

La varietà Rose Queen, invece, presenta delle eleganti infiorescenze gialle che col tempo diventano rosa salmone, mentre la Spreading Sunset, con portamento prostrato, produce fiori dapprima gialli e poi rossi.


Coltivazione della Lantana


Coltivabile sia in vaso, nelle zone più fredde, che in piena terra in presenza di un clima mite e soleggiato, la Lantana predilige un'esposizione molto luminosa e soleggiata, anche se nei mesi estivi è opportuno procurare alla pianta una adeguata ombreggiatura, soprattutto nelle ore più calde.

Lantana gialla da AmazonLantana gialla da Amazon

Il terreno migliore per la Lantana è non troppo compatto e argilloso, dal pH neutro e di impasto medio; consigliato, nel caso di coltivazione in vaso, un terriccio specifico per piante da fiore.

Fondamentale è poi il drenaggio, per impedire che si formino dei ristagni pericolosi per la salute della pianta. Per la Lantana in vaso, si consiglia di evitare il sottovaso, preferendo dell'argilla espansa o dei cocci da collocare sul fondo del contenitore.


Cura della Lantana


Una volta messa a dimora, la Lantana deve essere annaffiata regolarmente, anche se la pianta sopporta abbastanza bene la mancanza di acqua per un arco di tempo non troppo prolungato, soprattutto in piena terra.

Coltivazione Lantana rossa da AmazonColtivazione Lantana rossa da Amazon

Le irrigazioni devono essere frequenti ma non eccessive, specialmente in primavera e in estate, mentre a partire dall'autunno è necessario annaffiare la Lantana solo quando il terreno sarà completamente asciutto.

Anche la concimazione deve avvenire in modo regolare, utilizzando dei concimi organici leggeri, come ad esempio il compost domestico.


Moltiplicazione della Lantana


La riproduzione della Lantana avviene principalmente per talea, visto che la riproduzione per seme risulta spesso difficoltosa.

Le talee devono essere ricavate, a inizio primavera, da germogli apicali e devono avere una lunghezza di circa 8-10 cm. Le talee vanno poi messe a dimora in terriccio da vaso, insieme a della sabbia fine, e collocate a una temperatura non inferiore ai 10°C. Il terreno, inoltre, va mantenuto sempre umido ma mai zuppo.

Lantana coltivazione farfalla
Si consiglia di lasciare la talea Lantana nel primo vaso fino al termine dell'estate, per poi metterla in un contenitore più grande a fine autunno e, una volta giunta la primavera, trapiantarla in giardino o in vasi ancora più grandi.


Rinvaso e potatura della Lantana


Se si sceglie la coltivazione in vaso, sarà necessario effettuare l'operazione di rinvaso periodicamente, nel mese di marzo o comunque una volta passato il freddo invernale. La dimensione dei contenitori utilizzati dovrà di volta in volta aumentare gradualmente, passando da vasetti piccoli a vasi dal diametro grande.

Cura della Lantana variopinta da AmazonCura della Lantana variopinta da Amazon

La Lantana, inoltre, non ha bisogno di una potatura drastica: la potatura Lantana, infatti, deve essere effettuata nel mese di settembre, quando la fioritura sarà esaurita, cimando i capi fiorali ormai appassiti.

Successivamente, si dovranno tagliare i rami secchi e quelli che si incrociano.


Malattie della Lantana


La Lantana soffre prevalentemente della presenza di parassiti e viene colpita dalla cocciniglia e dal ragnetto rosso.

Questi parassiti possono essere eliminati meccanicamente oppure utilizzando dei rimedi naturali, come un sapone molle potassico nel caso della cocciniglia, e un aumento dell'umidità presente sulla vegetazione nel caso del ragnetto rosso.


Significato della Lantana


Il nome Lantana fu dato alla pianta dal medico e naturalista svedese Linneo, per la somiglianza dei suoi fiori con quelli del Viburnum Lantana.



Nel linguaggio dei fiori la Lantana esprime la capacità di sorprendere e porta l'augurio di novità inaspettate e positive.

Una delle caratteristiche principali della pianta è poi la capacità di attrarre le farfalle, che si posano spesso sulle infiorescenze e rendono la Lantana ancora più decorativa.


Acquistare la Lantana


La pianta di Lantana può essere acquistata come esemplare adulto in vaso, presso vivai e aziende agricole specializzate.

CONSIGLIATO amazon-seller
Lantana
€ 2.64
COMPRA


Per chi preferisce l'acquisto online, l'emporio virtuale di Amazon offre una scelta molto ampia di Lantana in vaso, con la possibilità di scegliere tra le differenti varietà della pianta e soprattutto tra diverse tonalità e mix di colori.

lantana , lantana camara , lantana fiore , lantana montevidensis
riproduzione riservata
Pianta Lantana, coltivazione e cure
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Pianta Lantana, coltivazione e cure: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.194 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI