Pianta del rosario, come coltivarla in casa

Senecio pianta grassa o collana di perle o ancora pianta del rosario: questi i tanti nomi che definiscono una particolare succulenta cascante perfetta dentro casa
Pubblicato il

Senecio pianta del rosario


Un bel rimedio per mantenere un contatto con la natura anche in inverno e dentro casa è dedicarsi alla cura delle pianta da appartamento. Sappiamo che ne esistono moltissime e ce n'è davvero per tutti i gusti, sempreverdi, fiorire, cascanti, grasse, grandi o piccole.

Puntiamo sul consigliare una proposta un po' fuori dai soliti schemi, una pianta adatta a crescere in casa, resistente perché succulenta conosciuta con i nomi pianta del rosario o pianta a collana di perle per la sua forma perfettamente riconoscibile e unica nel genere.

Il nome scientifico con il quale è stata battezzata e classificata in ambiente botanico è invece Senecio nella varietà rowleyanus. La pianta senecio pendente è certamente un articolo del mondo vegetale meno comune e quindi meno visto rispetto ad altre piante grasse o piante succulente o semplicemente rispetto a comuni piante da interni.

Pianta del rosario
I suoi punti di forza sono l'estetica originale, la valenza fortemente scenografica e decorativa trattandosi anche di una pianta cascante e la bassa manutenzione.
Questa pianta può quindi essere considerata come la proposta ideale da regalare senza scadere nel banale o rischiare di donare un doppione.


Caratteristiche del Senecio rowleyanus o pianta delle perle


Non appena si ammira la pianta dal vivo per la prima volta, ma anche semplicemente guardando una sua fotografia, si resta a bocca aperta per la sua unicità. La succulenta cascante o con portamento ricadente genera fusti sottili, apparentemente delicati ma in realtà molto resistenti e lunghi anche oltre il metro, sono fittamente ricoperti di sfere di un verde intenso e brillante.

Questa pianta grassa pendente, originaria dell'Africa, starà benissimo in casa, a prescindere dalla stanza in cui decidiamo di esporla, messa dentro ad un vaso posto su una mensola o sopra un mobile, una libreria, un armadio. In questo modo si potrà ammirare il suo splendore appieno.

Le case più moderne potranno disporre la pianta grassa collana di perle dentro a vasi pensili che oscillano sospesi sopra al tavolo da pranzo o su un angolo della cucina o ancora a portare una nota di colore in camera da letto.

Pianta succulenta collana di perle
Le sfere verdi e carnose di cui abbiamo parlato sono foglie.

La pianta come si può ben intuire ammirandola ricorda proprio una collana di perle o ancora un rosario da sgranare perché ha fusti lunghi riccamente impreziositi da una sequenza di foglie globose che si ripetono per tutta la lunghezza in maniera pressoché identica e a ripetizione. L'originale fogliame della pianta ha un colore intenso e luminoso tranne in inverno: in questa stagione infatti la colorazione è leggermente più sbiadita.

Lo splendore di questa pianta raggiunge il suo apice durante la fioritura.
Infatti nell'estate sbocciano piccoli fiori chiari delicati ma profumati con stami sottili e lunghi sui toni del rosso porpora. L'aroma emanato a molti ricorda la cannella.

La pianta grassa ricadente in questione, con foglie sferiche con strisce traslucide, è davvero una varietà molto interessante, ma anche facile da mantenere in salute. Cresce bene in casa, come le altre succulente necessità di innaffiature poco frequenti e abbondanti e non si rinvasa prima di un lasso di tempo di due anni. Nei mesi più freddi l'irrigazione va diminuita ulteriormente.

Per mantenerla al meglio è possibile aiutarla con la concimazione, ricorrendo ad un concime adatto a questa come ad altre piante grasse che possiamo già avere in casa.

La pianta mal sopporta il gelo per questo tenerla in casa la mantiene al sicuro e le offre un habitat ottimale. L'esposizione richiesta è in una zona luminosa di casa non a diretto contatto con il sole, specie ovviamente in estate quando le temperature sono elevate e i raggi potrebbero danneggiarla. Durante il rinvaso ricordate che la pianta necessita di un terriccio per succulente e non di un terriccio di tipo universale. A questo si può aggiungere un fertilizzante per piante grasse di tipo liquido.

Vaso con pianta del rosario
Il drenaggio dev'essere ottimale per evitare ristagni d'acqua che come sappiamo sono tra i nemici principali nonché ostacolo alla crescita della pianta.

Aggiungete pure perlite ad un terreno con torba e sabbia. In presenza di attacco di cocciniglia si risponde contrastando i parassiti con decotti a base di aglio o ortica.
Chi ha una sola pianta del rosario potrà desiderare aumentare la sua collezione.
A tal fine, per far crescere un'altra pianta da tenere in casa o regalare a chi ve l'ha chiesta si può procedere con la tradizionale riproduzione per talea.

Il vaso in cui collocarla, come vedremo meglio dopo, dev'essere preferibilmente a forma tonda e pensile. Più piante nello stesso ambiente creano un magnifico effetto cascata o tenda naturale verde brillante, un vero giardino pensile indoor.

La pianta delle perle, con foglie per alcuni simili a palloncini gonfi, appartiene alla famiglia delle Asteraceae. L'unica accortezza da seguire è non tenerla a contatto con bimbi piccoli o animali domestici, specie gatti, perché per loro risulta tossica, ma la sua naturale collocazione in alto e non a terra rende la pianta bella e sicura per tutti gli abitanti di casa, umani e animali.


Vasi adatti alla coltivazione della pianta delle perle o del rosario


La pianta è certamente bella, ma può diventare ancora più bella se inserita con gusto e originalità nel contesto di casa. Abbiamo detto che la sua forma e la crescita cascante la rendono una perfetta pianta da sistemare in un vaso pensile.

Nella sezione giardino e giardinaggio di Amazon potrete scegliere il vaso che meglio si sposa allo stile della vostra abitazione, come quelli piccoli, tondi e sospesi da corde, venduti anche in set da più pezzi, che si fissano ad una trave del soffitto per esempio.

La disposizione di un solo vaso di questo genere o di due o tre vasi sospesi uno vicino all'altro, magari appesi ad altezze diverse e riempiti di piante cascanti come per esempio anche una semplice edera o la pianta collana di cuori sarà cambiare look alla stanza.

Pianta cascante collana di cuori
In soggiorno o in cucina o ancora sulla scrivania della stanza studio le piante oscilleranno e cresceranno sospese, portando armonia e naturalezza.


Tanti i diversi modelli di portavaso pensile o sospeso in stile etnico o più contemporanei capaci di portare quel tocco in più all'arredamneto da interni.

Si possono scegliere anche vasi in rattan o in fibra di cocco, sempre nella versione sospesa.

riproduzione riservata
Pianta del rosario coltivazione
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.070 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI