Piano Casa Lazio e Condominio

NEWS DI Piano casa29 Luglio 2012 ore 00:52
Il piano casa nella Regione Lazio permette l'ampliamento degli edifici esistenti. Le residenze unifamiliari possono aumentare del 20% (massimo 70mq). Ed in condominio?

Piano Casa con indicati gli interventiCon la LR n. 10/2011 la Regione Lazio ha aggiornato e modificato la Legge sul Piano casa con l'obiettivo di intervenire sul patrimonio edilizio esistente derogando alle normative edilizie ed urbanistiche vigenti.

Il Piano Casa incentiva l'ampliamento delle volumetrie, il miglioramento energetico e antisismico degli edifici anche con la demolizione-ricostruzione di edifici che presentano problemi di degrado.


Dall'entrata in vigore della Legge nel Settembre 2011 sono sorte diverse difficoltà interpretative, ma ora i cittadini del Lazio cominciano a conoscere ed utilizzare questo strumento la cui durata è limitata ed avrà termine il 31 gennaio 2015.


Ampliamento con Piano Casa


Si possono ampliare gli edifici esistenti ricadenti nelle seguenti categorie:
Edifici residenziali unifamiliari e plurifamiliari (tipiche ville indipendenti, case a schiera, palazzine), non residenziali (edifici industriali, produttivi, etc), misti (palazzina con negozi al piano terra), e servizi socio-assistenziali (case di cura, asili nido, etc).

L'ampliamento è del 20% fino ad un massimo di 70mq per gli edifici residenziali o 200mq per gli edifici non residenziali.

Particolare vantaggio viene dato agli edifici destinati ad attività produttive ed artigianali che possono ampliare del 25% fino ad un massimo di 500 mq.


Energie rinnovabili


Le percentuali sono incrementate di un ulteriore 10% quando vengano realizzati degli impianti di produzione di energia rinnovabile non inferiore ad 1kw di potenza.


Esempio di un ampliamento


In una villa indipendente di 200mq di superficie è possibile ampliare fino a 40mq (20% di 200mq).

Nel caso in cui vengano installati anche dei sistemi di produzione di energia rinnovabile, come il solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria o dei pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica che generano 1kw di energia rinnovabile, l'ampliamento può raggiungere il 30%.


La villa di 200mq può essere quindi ampliata fino a 60mq.

Piano casa: cantiere per ampliamento casa

La situazione migliore dove è possibile utilizzare il piano casa è quando l'edificio è composto da poche unità immobiliari, ha un proprio lotto indipendente ed il confine è lontano dall'edificio (almeno 10-15 metri).

In caso di ville indipendenti l'interpretazione della Legge è semplice, invece in caso di ampliamenti di condomini o comunque di edifici composti da più unità immobiliari l'interpretazione è più complessa.


Ampliamento in condominio


In caso di edifici composti da più unità immobiliari, ad esempio in un condominio, l'ampliamento del 20% va considerato rispetto alla somma delle superfici di tutte le unità immobiliari salvo quelle unità che hanno un accesso autonomo dall'esterno del fabbricato.
I diversi condomini possono accordarsi creando un'altra unità immobiliare comune o dividendo le rispettive quote per realizzare ognuno un intervento indipendente (ad esempio realizzando un soppalco abitabile o chiudendo il balcone).


Progetto unitario


L'ampliamento deve essere realizzato in seguito alla presentazione di un progetto unitario che conterrà degli elaborati grafici e fotografici rappresentanti l'ante ed il post operam del prospetto della facciata interessata dall'intervento.
Il fine è realizzare dei lavori che considerino le caratteristiche formali e tipologiche del manufatto evitando che ognuno realizzi l'ampliamento in modo differente dal vicino.

Una procedura a parte hanno gli appartamenti dotati di autonomia funzionale, cioè dotati di un accesso indipendente. Queste unità possono singolarmente ampliare con una percentuale del 20% (massimo 70mq) senza considerare le superfici delle unità degli altri condomini.

Ecco una sintesi grafica con i tre casi:


Ampliamenti piano casa





Consulenza Utenti Lavorincasa.it
Consulenza Piano Casa Lazio
Vuoi usufruire dei vantaggi previsti dal piano casa Lazio per ampliare la tua casa, il tuo sottotetto o il tuo condominio?
I nostri architetti seguiranno la pratica Piano Casa
Richiedi un preventivo gratuito!
Nella richiesta, oltre la problematica, specificare: Nome, Cognome, email, telefono, città.


riproduzione riservata
Articolo: Piano Casa Lazio e Condominio
Valutazione: 4.82 / 6 basato su 22 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Piano Casa Lazio e Condominio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Donatella
    Donatella
    Lunedì 16 Gennaio 2017, alle ore 11:08
    Ho una casa in una piccola palazzina di sole 3 unità abitative.
    Non c'è condominio (no spese condominiali).
    Ho un balcone di circa 20 mq con copertura in cemento, sarebbe mia intenzione chiudere l'intero balcone con vetrate (struttura amovibile).
    Occorre progetto piano casa?
    Oppure essendo una semplice chiusura a vetro da utilizzare come balcone chiuso per aumentare l'efficienza energetica non occorre alcun progetto?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Donatella
      Martedì 17 Gennaio 2017, alle ore 08:53
      La chiusura del balcone va inquadrata nelle normali attività edilizie regolamentate dalle norme ordinarie vigenti nel Suo comune. Essendo una pratica edilizia "urbanisticamente rilevante" va affidata ad un tecnico di Sua fiducia per visionare e ottemperare a tutte le prescrizioni dettate dal caso di specie. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Marianna
    Marianna
    Lunedì 18 Luglio 2016, alle ore 23:44
    Sono proprietaria di un appartamento di 154mq al 3°piano di un condominio, e proprietaria esclusiva del lastrico solare di 190 mq.

    Vorrei sapere come calcolare il 20% per presentare un progetto di ampliamento in sopraelevazione.

    Che superficie potrei realizzare?

    Vorrei anche sapere se ne valrebbe la pena di installare il fotovoltaico per ricevere il 10% in più.

    Quali danni e benefici reca questa tipologia di impianto?
    rispondi al commento
  • Leonardochistolini
    Leonardochistolini
    Lunedì 15 Settembre 2014, alle ore 18:57
    Salve Architetto, sono propitario di una porzione di tirfamiliare. Ho un patio di 30mq che vorrei in parte chiudere usando il piano casa. Il mio dubbio e' su quali mq calcolare il 20% in quanto il piano terra e' circa 40mq, e il piano superiore altrettanto ma e' accatastato come lavatoio e ripostiglio.Devo calcolare solo il piano terra? Si puo includere una parte di patio nel calcolo?Grazie x le delucidazioni, cordiali saluti
    rispondi al commento
  • Marco1919
    Marco1919
    Martedì 2 Settembre 2014, alle ore 01:41
    Salve, ho un appartamento di 50 mq circa piano terra con giardino in condominio di 12 appartamenti tutti della stessa grandezza in provincia di Latina a meno di 300 mt dal mare, zona centrale. Vorrei usufruire del piano casa x aumentare cubatura del 20%. È possibile? Se possibile, quanto spenderei di imposte in totale? Grazie
    rispondi al commento
  • Antoniodl
    Antoniodl
    Martedì 25 Febbraio 2014, alle ore 08:53
    Buongiorno, ho un appartamento in un condominio al piano terra con giardino e accesso indipendente su strada oltre che dalla scala condominiale, ho installato un tendone con struttura fissa in ferro regolarmente autorizzata, vorrei chiudere i laterali utilizzando una struttura removibile in alluminio. E? consigliabile usufruire del piano casa o/e ci sono altre alternative ? Cordiali saluti.
    rispondi al commento
  • Pagnotta
    Pagnotta
    Mercoledì 12 Febbraio 2014, alle ore 13:29
    Salve Architetto,Abito in un appartamento posto al piano terra con annesso giardino privato, in uno stabile di 2 piani che comprende altri 4 condomini. Al giardino posso accedervi oltre che direttamente dall'appartamento anche da un'entrata indipendente con cancello.Come mai un tecnico del Comune di Roma mi ha detto che per ampliare la cubatura del mio appartamento sfruttando il giardino, non è necessario il parere degli altri condomini?
    rispondi al commento
  • Giovanni
    Giovanni
    Sabato 28 Dicembre 2013, alle ore 14:58
    Salve architetto, vorrei un chiarimento in merito all'attuazione del Piano Casa regione Lazio sono proprietario di una villa di 200mq ho un lotto indipendente ed il confine è lontano dall'edificio posso utilizzare i mq ottenibili facendo una struttura staccata dal corpo principale?
    Cordiali Saluti.
    rispondi al commento
    • Pasquale E.
      Pasquale E. Giovanni
      Martedì 31 Dicembre 2013, alle ore 00:04
      L'intento della legge è quello di intervenire sul patrimonio edilizio esistente.
      Il Piano Casa incentiva l'ampliamento delle volumetrie, il miglioramento energetico e antisismico degli edifici anche con la demolizione-ricostruzione di edifici che presentano problemi di degrado.
      La maggiore superficie assentita si lega, quindi, all'u.i. già esistente.
      Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Michele Sancilio
    Michele Sancilio
    Domenica 15 Dicembre 2013, alle ore 15:52
    Sono proprietario di una porzione di villa trifamiliare, in una zona con vincolo archeologico (inedificabilità assoluta) autorizzata regolarmente dalla sovraintendenza del Lazio, vorrei sapere se è possibile utilizzare il piano casa o in alternativa la serra solare per chiudere o un porticato o una porzione di una terrazza con copertura entrambi esposti a sud.
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Pasquale E.
      Pasquale E. Michele Sancilio
      Martedì 17 Dicembre 2013, alle ore 10:38
      Sì, è possibile.
      Prima di inoltrare al comune il progetto di ampliamento, va richiesto il parere preventivo dell'Ente preposto al vincolo.
      rispondi al commento
  • Luciano
    Luciano
    Martedì 10 Dicembre 2013, alle ore 00:05
    Salve, sono proprietaria di un monolocale ( 30m2) al 6 piano con annessa soffitta (cat c2) di 12 m2 all'8° piano.
    La soffitta si affaccia con finestra al terrazzo condominiale.
    Vorrei chiedere al condominio la cessione di parte del terrazzo per un piano casa della soffitta.
    Funzionerebbe?
    L'ok totale o maggiornitario deriva dal regolamento di condominio vero?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Pasquale E.
      Pasquale E. Luciano
      Mercoledì 11 Dicembre 2013, alle ore 09:46
      Si.
      Ha inteso correttamente.
      Però Le deve altrettanto dire che " il gioco non vale la candela".
      Perchè l'ampliamento ammesso per legge è del 20% rispetto alla superficie esistente, quindi mq. 2,40 a fronte di spese per acquisto, rogito notarile, progetto ed esecuzione lavori, oneri concessori, accatastamento, ecc.
      rispondi al commento
  • espandi
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Piano Casa Lazio e Condominio che potrebbero interessarti
Proroghe Piano Casa in più regioni

Proroghe Piano Casa in più regioni

Negli scorsi mesi sono state approvate e pubblicate in Gazzetta Ufficiale le proroghe del Piano Casa nelle Regioni in cui ne era prevista la scadenza a breve.
Bonus fiscali e Piano Casa

Bonus fiscali e Piano Casa

La Risoluzione 4/E del 4 gennaio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce che i bonus fiscali del 36% e del 55% possono essere richiesti anche per alcuni interventi previsti dal Piano Casa.
Piano Casa Sicilia tutte le novità

Piano Casa Sicilia tutte le novità

La Legge di Stabilità Regionale fissa al 31 dicembre 2018 il termine ultimo per presentare domande di interventi che intendono avvalersi del Piano Casa Sicilia.
È stato prorogato al 31 dicembre 2017 il Piano Casa Abruzzo.

È stato prorogato al 31 dicembre 2017 il Piano Casa Abruzzo.

Prorogato al 31 dicembre 2017 il termine per la presentazione in Abruzzo delle domande per ampliamenti o demolizione e ricostruzione di fabbricati già esistenti.
Piano Casa Puglia: prorogato per tutto il 2018

Piano Casa Puglia: prorogato per tutto il 2018

Approvata dal Consiglio regionale della Puglia la proposta di legge che proroga le misure del Piano Casa a dicembre 2018. Approvate modifiche alla legge 1472009...
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.336 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tavolino inglese in mogano filettato in bosso
    Tavolino inglese in mogano...
    336.00
  • Comodino francese intarsiato con piano in marmo
    Comodino francese intarsiato con...
    525.00
  • Panca italiana con gambe in ferro forgiato
    Panca italiana con gambe in ferro...
    238.00
  • Console francese a mezzaluna in metallo dipinto
    Console francese a mezzaluna in...
    525.00
  • Finestra per uscita tetto VELUX
    Finestra per uscita tetto velux...
    218.38
  • Tenda rullo soltis
    Tenda rullo soltis...
    208.00
  • Posa pavimenti effetto legno
    Posa pavimenti effetto legno...
    22.00
  • Scultura in resina raffigurante civetta
    Scultura in resina raffigurante...
    67.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Policarbonato online
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 400.00
foto 0 geo Torino
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 1 400.00
foto 3 geo Salerno
Scade il 31 Agosto 2018
€ 2 500.00
foto 3 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 1 400.00
foto 0 geo Como
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 1 000.00
foto 1 geo Roma
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.