Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Piano Casa da ieri operativo

NEWS Normative24 Marzo 2010 ore 13:33
Firmato ieri l'ultimo decreto necessario per rendere operativo il Piano Casa, per la parte destinata all'edilizia sociale.
piano

Il ministro dell'economia Giulio Tremonti e quello delle infrastrutture Altero Matteoli hanno annunciato nella giornata di ieri che il Piano Casa, che era stato approvato con decreto del Presidente del Consiglio il 18 luglio scorso, dovrebbe finalmente essere entrato nella sua fase di piena operativita'.

Piano Casa da ieri operativoIl Piano dovrebbe portare alla realizzazione in cinque anni di 50.000 nuovi alloggi di edilizia economica e popolare destinati alle fasce più deboli economicamente della popolazione.
Per fasce più deboli si intendono le giovani coppie, gli anziani soli, gli sfrattati, le categorie protette, insomma tutte quelle categorie per le quali risulta più difficile l'accesso ad un bene essenziale come la Casa .

I due ministri hanno infatti siglato ieri l'ultimo atto formale che dovrebbe dare il via all'operazione, cioè il decreto per la scelta della società di gestione del risparmio, che avrà il compito di gestire il fondo immobiliare, operazione in cui gioca un ruolo fondamentale, come ha tenuto a sottolineare Tremonti, la Cassa Depositi e Prestiti.

Nel suo complesso, il provvedimento attiverà fondi pubblici e privati, per un totale di 4 miliardi di euro.
I fondi saranno suddivisi in diversi canali: 200 milioni saranno destinati all'acquisto, affitto, recupero o nuova costruzione di edifici di edilizia residenziale pubblica; altri 140 milioni saranno stanziati per il bando di gara per la scelta della società che dovrà gestire il fondo immobiliare.

Entro il prossimo mese saranno convocate le Regioni, per le quali sono stati stanziati circa 377 milioni di euro (un terzo di quanto annunciato in un primo momento) da utilizzare per il recupero di alloggi da affittare alle categorie più deboli con canone concordato.
Negli stessi tempi sarà pubblicato il bando di gara di housing sociale per l'attivazione del fondo immobiliare.

Si spera, quindi, che nei prossimi mesi venga dato l'avvio ad un nuovo programma di edilizia sociale, sia con il recupero del patrimonio edilizio esistente, che con la costruzione di nuovi alloggi, che da molti anni manca nel nostro Paese e che ha portato, in molti comuni, a situazioni di degrado ed esasperazione per molti cittadini.


arch. Carmen Granata

riproduzione riservata
Articolo: Piano Casa da ieri operativo
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Piano Casa da ieri operativo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
305.879 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Comodino olandese in legno con piano in
    Comodino olandese in legno con...
    490.00
  • Panca italiana con gambe in ferro forgiato
    Panca italiana con gambe in ferro...
    170.00
  • Tavolo in legno e ferro con piano
    Tavolo in legno e ferro con piano...
    160.00
  • Console veneziana laccata e dipinta
    Console veneziana laccata e dipinta...
    345.00
  • Piano cottura a gas da incasso Candy
    Piano cottura a gas da incasso...
    57.99
  • Piano cottura a gas da incasso Hotpoint
    Piano cottura a gas da incasso...
    208.67
Notizie che trattano Piano Casa da ieri operativo che potrebbero interessarti
Ritenute incostituzionali le sanatorie edilizie previste dal Piano Casa in Campania

Ritenute incostituzionali le sanatorie edilizie previste dal Piano Casa in Campania

Leggi e Normative Tecniche - Il Piano Casa della Regione Campania contiene troppe sanatorie ponendosi in contrasto con il Testo Unico dell'edilizia. Lo ha affermato la Corte Costituzionale
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img silviol75@hotmail.it
Buona sera, da 1 anno sono in affitto in un appartamento parzialmente arredato (cucina).Da un po' di tempo si verifica odore di gas in cucina.Con un po' di forzatura sono...
silviol75@hotmail.it 28 Luglio 2014 ore 19:17 3
Img francescoamb
Il piano di ripartizione per le spese condominiali del 2011 può essere allegato al decreto ingiuntivo per gli anni 2013 e 2014?Entro il 24 di questo mese dovrei presentare...
francescoamb 19 Febbraio 2015 ore 18:31 1
Img massimocarelli
Buongiorno, volevo sapere se per una porzione di terrazzo chiuso (casa al primo piano rialzato con giardino privato) che si trova in condominio è obbligatoria...
massimocarelli 30 Settembre 2017 ore 12:24 1
Img damiano10
Buonasera,vorrei aggiungere un bagno al mio appartamento posto in un condominio di 35 famiglie in Firenze.La metratura la comprerei dalla mia vicina che ha uno spazio che non usa...
damiano10 19 Ottobre 2015 ore 23:08 1
Img ste1971
Ciao a tutti,A maggio del 2012 il mio vicino del piano inferiore mi ha mostrato una macchia di umidità formatasi sul soffitto del suo bagno, la macchia, a mio avviso,...
ste1971 17 Agosto 2015 ore 12:53 6