Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Piani cottura a induzione: i modelli di ultima generazione

Tecnologici, sicuri e funzionali, i piani cottura a induzione garantiscono una notevole efficienza energetica e uno stile elegante all'interno di ogni cucina.
- NEWS Cappe e piani cucina
Barra Preventivi Online

Caratteristiche del piano cottura a induzione


Il piano cottura a induzione è un sistema molto innovativo che permette di cucinare in modo efficiente, pratico e creativo. Questo tipo di piano cottura sfrutta il principio dell’induzione elettromagnetica e consente di scaldare velocemente le pentole, garantendo un’alta efficienza energetica.

Sul piano a induzione, poi, non sono presenti fiamme libere come nel caso dei fornelli a gas, mentre le dispersioni di calore sono ridotte al minimo.


Piano cottura a induzione Electrolux Bridge 600

Piano cottura a induzione Electrolux Bridge 600

Piano cottura a induzione Electrolux Bridge 600
Piano induzione Samsung Virtual Flame profilo

Piano induzione Samsung Virtual Flame profilo

Piano induzione Samsung Virtual Flame profilo
Piano cottura a induzione Virtual Flame di Samsung

Piano cottura a induzione Virtual Flame di Samsung

Piano cottura a induzione Virtual Flame di Samsung
Piano cottura induzione Samsung Slim Fit profilo

Piano cottura induzione Samsung Slim Fit profilo

Piano cottura induzione Samsung Slim Fit profilo
Piano induzione Electrolux Sense Boil cappa wireless

Piano induzione Electrolux Sense Boil cappa wireless

Piano induzione Electrolux Sense Boil cappa wireless
Piano induzione Electrolux Sense Boil accensione

Piano induzione Electrolux Sense Boil accensione

Piano induzione Electrolux Sense Boil accensione
Piano induzione Electrolux Sense Boil misure

Piano induzione Electrolux Sense Boil misure

Piano induzione Electrolux Sense Boil misure
Piano a induzione Electrolux Bridge 600 temperatura

Piano a induzione Electrolux Bridge 600 temperatura

Piano a induzione Electrolux Bridge 600 temperatura
Piano a induzione Bosch Serie 8

Piano a induzione Bosch Serie 8

Piano a induzione Bosch Serie 8
Piano cottura a induzione Virtual Flame di Samsung pentole

Piano cottura a induzione Virtual Flame di Samsung pentole

Piano cottura a induzione Virtual Flame di Samsung pentole

Se si decide di passare da un piano cottura a gas a uno con tecnologia a induzione, bisogna tenere presente che tutte le pentole dovranno avere un fondo ferroso oppure d’acciaio, materiali che avvertono l’effetto elettromagnetico.


Come scegliere un piano a induzione


Nella scelta di un piano cottura induzione, i fattori principali da tenere in considerazione sono:

  • Le dimensioni del piano e il numero di fuochi

  • I sistemi di sicurezza

  • I consumi energetici


Per quanto riguarda le dimensioni del piano, bisogna valutare lo spazio disponibile in cucina, tenendo presente che una piastra induzione, rispetto a una a gas, permette di mantenere al di sotto dei fuochi molto più spazio, utile per organizzare in modo funzionale la cucina.

Piano cottura a induzione Electrolux Bridge Serie 600Piano cottura a induzione Electrolux Bridge Serie 600

Dal punto di vista della sicurezza, invece, sono da prediligere i piani a induzione che presentano un sistema di spegnimento automatico insieme alla gestione della temperatura di cottura.
Molto importante è anche la presenza del blocco bambini, sistema che impedisce l’attivazione accidentale da parte dei più piccoli.


Pro e contro del piano cottura a induzione


Come già accennato, i vantaggi offerti da un fornello a induzione sono molteplici.
Tra i principali aspetti positivi di questo sistema di cottura, troviamo senza dubbio l’utilizzo di una fonte pulita di energia e quindi un notevole rispetto dell’ambiente.

La distribuzione del calore, poi, risulta decisamente uniforme e la temperatura ideale viene raggiunta molto rapidamente, con una dispersione termica minore.

Piano cottura a induzione Slim Fit di Samsung con pentolaPiano cottura a induzione Slim Fit di Samsung con pentola

Il piano ad induzione è molto semplice e veloce da pulire grazie a un’unica superficie in vetroresina che può essere detersa utilizzando una spugna o un panno morbido.

Molto resistente e robusto, il piano cottura a induzione assicura un livello di sicurezza alto, vista la mancanza di fiamme vive.

Piano cottura a induzione Electrolux Bridge 600 puliziaPiano cottura a induzione Electrolux Bridge 600 pulizia

Anche se i vantaggi del piano a induzione sono numerosi, non mancano anche i lati negativi.

Il piano, nonostante sia molto resistente, deve infatti essere trattato con delicatezza, in quanto suscettibile a graffi che, oltre a danneggiare l’estetica dell’apparecchio, possono comprometterne il corretto funzionamento.


Costi dei piani cottura a induzione


Lo svantaggio maggiore del piano a induzione riguarda il costo dell'apparecchio: questo piano cottura, infatti, costa molto di più rispetto a un tradizionale fornello a gas, mentre i consumi di energia sono compresi in media tra i 1200 e i 2500 W per ogni zona cottura.

Per questo, se vengono utilizzati tutti fuochi contemporaneamente, bisognerà avere a disposizione una potenza di almeno 6 W, superiore a quella di un contatore standard che dovrà quindi essere aumentata.

Piano induzione Virtual Flame di Samsung utilizzoPiano induzione Virtual Flame di Samsung utilizzo

Di contro, una cucina a induzione offre un’elevata efficienza energetica, con un consumo di circa 500 kWh l’anno, per 100 euro in media di spesa e un rendimento che arriva anche fino al 90%.


Piano cottura a induzione con cappa wireless


Electrolux propone una vasta gamma di piani cottura induzione innovativi, tecnologici e allo stesso tempo facili da utilizzare.

Il piano cottura Bridge Serie 600 da 60 cm permette di combinare due zone cottura separate tra di loro, creando un’unica comoda superficie.

Grazie all’allineamento automatico delle impostazioni di temperatura e ora, regolabili sul display, è possibile sfruttare al meglio tutti gli utensili per la cucina.

Piano cottura a induzione Electrolux Bridge 600Piano cottura a induzione Electrolux Bridge 600

Inoltre, grazie al piano funzionale, le zone di cottura si adattano all’istante alle dimensione delle pentole e delle padelle, offrendo copertura totale in modo sicuro ed efficiente.

La funzione Hob2Hood®, invece, collega la cappa al piano cottura tramite connessione wireless; la cappa, appena si inizia a cucinare, regola in automatico tutte le impostazioni, selezionando il tipo di aspirazione migliore in base alla potenza scelta sul piano cottura.


Piano cottura a induzione con regolazione di temperatura


La piastra ad induzione SenseBoil® Serie 700 da 80 cm di Electrolux, acquistabile al prezzo di 1209,99 euro, oltre alla funzione Bridge che permette di unire in una sola ampia superficie le zone cottura e alla funzione Hob2Hood®, offre anche la possibilità di regolare automaticamente le impostazioni della temperatura, valutando con precisione quando l’acqua è giunta a ebollizione.

Piastra a induzione Sense Boil di Electrolux con pietanzePiastra a induzione Sense Boil di Electrolux con pietanze

Questa opzione consente di cucinare in tutta tranquillità, preparando più pietanze contemporaneamente senza dover controllare l’acqua che bolle.
Allo stesso tempo, la funzione boil-to-simmer porta l’acqua a sobbollire in maniera controllata.

Estremamente tecnologico, questo piano cottura presenta dei comodi comandi touch per ogni zona cottura per regolare in modo facile le impostazioni di temperatura.



Anche in questo caso, i fuochi si adattano subito alle dimensioni degli utensili, permettendo così di utilizzare qualsiasi tipo di pentola o padella.


Fornelli a induzione eleganti e funzionali


Da BOSCH BSH Elettrodomestici, arrivano diverse proposte di piani induzione funzionali e dal design raffinato.

La cucina induzione Serie 4 con cappa integrata da 80 cm, senza profili, con la funzione TouchSelect sul comodo pannello di controllo consente di regolare il livello di potenza della zona di cottura.

Piastra a induzione Bosch Serie 4Piastra a induzione Bosch Serie 4

L’opzione PowerBoost, poi, offre fino al 50% di potenza in più per un riscaldamento ultra rapido del piano, accelerando il processo di cottura.

Con la funzione PowerBoost è possibile portare a ebollizione molto velocemente grandi quantità di acqua. In caso di spegnimento accidentale, invece, la funzione ReStart consente di memorizzare le impostazioni di cottura, in modo da riprendere a cucinare, una volta riacceso il piano, senza dover impostare di nuovo il timer e la potenza.

Piano cottura a induzione Serie 4 di Bosch profiloPiano cottura a induzione Serie 4 di Bosch profilo

Sotto il profilo estetico, il piano cottura Bosch serie 4 senza profili si integra perfettamente con ogni tipo di cucina, in modo discreto ed elegante.


Piano cottura a induzione con profili


Sempre da Bosch, il fornello induzione Serie 8 da 90 cm, con profili, offre un’interfaccia touch molto ampia e intuitiva: il pannello di controllo extra large DirectSelect Premium, con i suoi 30 cm di larghezza, permette di controllare completamente le operazioni di cottura.

Grazie al design ampio e chiaro, inoltre, la lettura e la gestione delle impostazioni diventa molto semplice.

Piano a induzione Serie 8 di BoschPiano a induzione Serie 8 di Bosch

Decisamente funzionale, questo piano a induzione assicura anche una cottura senza bruciature: il sensore PerfectFry è in grado di controllare in modo costante la temperatura della padella così da evitare che il cibo si bruci, offrendo pietanze sempre perfette e cotte a puntino.

Quando la piastra è spenta, il display scompare, mettendo in risalto il design lineare e raffinato dell’apparecchio, mentre il bordo anteriore smussato rende le linee del piano estremamente armoniose.


Piano a induzione con monitoraggio da remoto


Se si desidera la comodità e la sicurezza di un piano cottura con monitoraggio da remoto, la scelta ideale è il piano a induzione Slim Fit da 60 cm di Samsung.

Grazie alla connessione wireless, questo piano viene monitorato in qualsiasi momento da remoto, tramite l’App SmartThings. In questo modo, si potrà controllare se i fuochi sono accesi, impostare a distanza il timer e ricevere avvisi.

Piano a induzione Slim Fit di SamsungPiano a induzione Slim Fit di Samsung

La Mini Flex Zone, poi, consente di utilizzare pentole, piastre e pesciere di grandi dimensioni, anche fino a 28 cm, per una preparazione efficiente dei cibi.

L’opzione SmartThings, a sua volta, rende sempre più smart l’esperienza in cucina, offrendo deliziose ricette in base a ogni tipo di esigenza e fornendo anche un piano alimentare settimanale personalizzato.

Piastra a induzione Slim Fit di Samsung profiloPiastra a induzione Slim Fit di Samsung profilo

Se si vuole combinare combinare cappa e piano cottura in modalità Wi Fi, c'è la funzione Auto Connectivity che permette di risparmiare tempo ed energia.

Di grande impatto estetico, il piano, con la sua forma Slim, garantisce armonia su qualsiasi tipo di piano di lavoro e allo stesso tempo offre.

Disponibile al prezzo di 699 euro.


Piano cottura a induzione con visualizzazione della fiamma


Innovativo ed elegante è il piano cottura a induzione Virtual Flame™ di Samsung.

Acquistabile al costo di 1399 euro, il piano, grazie alla tecnologia Virtual Flame™, consente di visualizzare chiaramente il calore simulando, con le luci LED, l’aspetto della fiamma e illuminando le piastre in base alla temperatura.

Piano a induzione Virtual Flame di Samsung in ambientePiano a induzione Virtual Flame di Samsung in ambiente

La Flex Zone Plus del piano cottura offre un’ampia superficie divisa in 2 zone e assicura la massima flessibilità nell’utilizzo di pentole di varie dimensioni.

In questo modo, l’efficienza e il risparmio energetico vengono ottimizzati, permettendo di preparare più pietanze alla volta.

Semplice da utilizzare, il piano cottura Virtual Flame™ presenta un ampio e intuitivo schermo LED Move Touch, grazie al quale si può gestire in modo preciso la temperatura di cottura scorrendo il dito sul pannello.

Piano a induzione Virtual Flame di Samsung fiammaPiano a induzione Virtual Flame di Samsung fiamma

Oltre a essere molto efficiente, il piano cottura è anche sicuro: il blocco bambini, infatti, evita che i più piccoli possano attivare la piastra, anche in modo accidentale, mentre il meccanismo di spegnimento di sicurezza garantisce estrema tranquillità.

riproduzione riservata
Piani cottura a induzione: modelli e vantaggi
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Piani cottura a induzione: modelli e vantaggi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
342.032 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Piani cottura a induzione: modelli e vantaggi che potrebbero interessarti

Sostituire il vecchio piano cottura a gas con un sistema a induzione

Cappe e piani cucina - La scelta del piano cottura dipende da molti fattori: gusto personale, abitudini ed estetica. Non bisogna tralasciare efficienza, ecologia e criteri di risparmio

Cucinare ovunque con il piano cottura a induzione portatile

Cappe e piani cucina - I piani cottura a induzione portatili sono i re incontrastati del risparmio dello spazio e permetteranno di cucinare ovunque esattamente come nella propria cucina

Piano cottura a 2 fuochi a gas o induzione, quale scegliere?

Cappe e piani cucina - I piani cottura a 2 fuochi sono un'ottima soluzione salvaspazio e a differenza di quanto si possa pensare sono molto potenti e resistenti. Vediamo quali scegliere.

Piani cottura per tutti i gusti

Forni e piani cottura - A gas, elettrici o a induzione, i piani cottura più attuali garantiscono prestazioni elevate a fronte di consumi sempre più contenuti e forme dal design innovativo.

Quali pentole usare per il piano a induzione?

Cappe e piani cucina - Il piano cottura a induzione richiede l'uso di pentole specifiche, appositamente studiate affinché il piano funzioni alla perfezione e con una cottura uniforme.

Piani ad induzione per la cucina

Forni e piani cottura - Ecco quali sono i pro e i contro dei piani a induzione e tutte le funzioni disponibili per cucinare al meglio. Quanto costano e conviene oppure no acquistarli?

Tecnologia in cucina

Cucina - Nuovi frigoriferi, congelatori e piani cottura.

Scegliere il piano cottura: a gas, a induzione o in vetroceramica?

Cappe e piani cucina - Piani cottura: come sceglierli? Non esiste una verità assoluta, ogni scelta è legata a una serie di fattori, ad esempio, estetici, economici, tecnico-funzionali

Piani cottura eleganti e intelligenti

Cappe e piani cucina - I piani cottura di ultima generazione guadagnano in efficienza e funzionalità sia in versione a gas che a induzione, con design e tecnologia a prezzi accessibili
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sonny11330
Buonasera a tutti, Volevo chiedere agli esperti, se in cucina può essere posizionato il piano induzione sotto la manopola del gas.Nel caso positivo volevo anche chiedere se...
sonny11330 28 Dicembre 2019 ore 12:21 4
Img alchi
Ciao a tutti, spero di essere nella sezione giusta. Ho un dubbio da porvi: sto ristrutturando casa e per questione "estetiche" è stata modifica la predisposizione della...
alchi 16 Dicembre 2017 ore 11:44 3