Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Pavimentazione flottante per interni ed esterni

Il pavimento flottante o galleggiante è una soluzione ottimale in caso di passaggio di impianti, isolamento termoacustico e ristrutturazioni interne ed esterne.
26 Maggio 2021 ore 16:21 - NEWS Pavimenti e rivestimenti

Cosa si intende per pavimento flottante


Il pavimento flottante o galleggiante consiste nella realizzazione di un pavimento sopraelevato rispetto al solaio e può essere posato anche sopra vecchie pavimentazioni, purché il piano di posa originario risulti livellato e omogeneo, in modo da garantire facilità nel montaggio e stabilità della struttura.


Pavimento flottante - Schneider Electric

Pavimento flottante - Schneider Electric

Pavimento flottante - Schneider Electric
Pavimento flottante - Schneider Electric

Pavimento flottante - Schneider Electric

Pavimento flottante - Schneider Electric
Pavimento flottante Lumifloor - New Floor

Pavimento flottante Lumifloor - New Floor

Pavimento flottante Lumifloor - New Floor
Pavimento flottante Radiafloor - New Floor

Pavimento flottante Radiafloor - New Floor

Pavimento flottante Radiafloor - New Floor
Pavimento flottante Radiafloor - New Floor

Pavimento flottante Radiafloor - New Floor

Pavimento flottante Radiafloor - New Floor
Pavimento flottante - Schneider Electric

Pavimento flottante - Schneider Electric

Pavimento flottante - Schneider Electric
Pavimento flottante - Florim

Pavimento flottante - Florim

Pavimento flottante - Florim
Pavimento flottante per esterni  - Florim

Pavimento flottante per esterni - Florim

Pavimento flottante per esterni  - Florim

La scelta di un Pavimento flottante spesso è dettata da esigenze tecniche, per consentire il passaggio di cavi e tubazioni, oppure grazie alle sue proprietà isolanti, sia a livello termico che acustico. Solitamente viene installato in caso di ristrutturazioni interne o di nuovi spazi esterni.

Il pavimento flottante è costituito da supporti di base, piedini in acciaio o in materiale plastico, regolabili in altezza, che lo distanziano dal piano di calpestio originario, associati a dei traversi atti a formare un vero e proprio reticolo di sostegno del pavimento.


Come sono fatti i pannelli di un pavimento sopraelevato


I pannelli di un pavimento flottante sono il prodotto dell'assemblaggio di diversi materiali. Il lato superiore del pannello è costituito dalla finitura scelta ed incollata sul supporto, come ad esempio gres, parquet, laminato etc.

È possibile realizzare anche pannelli grezzi senza finitura, da ricoprire con pavimenti autoposanti. Il lato inferiore del pannello può essere rivestito da un foglio di alluminio e lungo il perimetro viene incollato il bordo plastico, di diversi colori e spessori, come fuga interstiziale.

La parte centrale del pannello, chiamata anima o supporto, garantisce le principali prestazioni meccaniche del pavimento sopraelevato e può essere di diverse tipologie: conglomerato di legno; solfato di calcio (gesso e fibre di cellulosa); x-floor (impasto in ceramica con struttura monolitica e omogenea).

L'azienda Newfloor Srl offre diverse soluzioni innovative sia per interni che per esterni. Ad esempio X-floor è un pannello inerte, ideale sia in ambienti interni che per l'esterno. Disponibile in varie finiture e formati di gres porcellanato ed erba sintetica.

Pavimento flottante con erba sintetica X-floor - New Floor
Pavimento flottante con erba sintetica X-floor - New Floor

Totalmente idrofugo, incombustibile, dotato di elevata resistenza ai carichi, antisfondamento grazie alla rete di fibra di vetro inserita fra lo strato inferiore e il rivestimento superiore, che evita al pannello di spezzarsi se sottoposto a carichi eccessivi e lo rende sicuro.

Vantaggi di un pavimento galleggiante


Il pavimento galleggiante nasce come pavimento prefabbricato, realizzato con elementi semplici che vengono installati a secco, senza impiego di collanti, garantendo in questo modo un notevole risparmio in termini di tempi e costi di posa in opera.

La sopraelevazione del pavimento rispetto al piano di calpestio originario consente il vantaggio di poter installare gli impianti al di sotto di esso, svincolando la distribuzione degli spazi interni dalle tracce sottopavimento.
Pavimento sopraelevato, pannello Schneider ElectricPavimento sopraelevato, pannello Schneider Electric

Questo aspetto è molto importante soprattutto durante la fase di manutenzione degli impianti, poiché la presenza di pannelli sollevabili in qualsiasi momento, garantisce una ispezionabilità diretta e agevole.

L'utilizzo del pavimento galleggiante spazia dagli ambienti di tipo residenziale a quelli commerciali, nei locali tecnici e in tutti quegli spazi soggetti a continui cambiamenti in termini di distribuzione interna degli ambienti, poiché è semplice e veloce nella fase di posa in opera.

Il pavimento galleggiante si può smontare e rimontare in un altro ambiente grazie alla sua posa a secco, che lo rende molto versatile e funzionale.


Pavimenti flottanti per interni


Nel caso di ambienti interni, l'installazione di un pavimento flottante non vuol dire rinunciare all'estetica, limitandosi nella scelta dei vari tipi di rivestimenti, infatti è possibile scegliere tra un'ampia gamma di rivestimenti: laminati, resilienti come il pvc o il linoleum, parquet, ceramica, etc.

In questo caso l'installazione di un pavimento flottante permette il passaggio di impianti al di sotto dello stesso senza dover eseguire opere murarie.

In caso di inconvenienti sarà necessario semplicemente sollevare i pannelli con l'utilizzo di una ventosa.

L'azienda Schneider Electric presenta il pavimento flottante da interno Uniflair Access Floor, che coniuga design e tecnologia.
I pannelli flottanti vengono posti su una struttura regolabile in altezza e sono facilmente rimovibili, senza compromettere l'estetica dell'ambiente interno.

Pavimento flottante Uniflair Access Floor - Schneider ElectricPavimento flottante Uniflair Access Floor - Schneider Electric

Uniflair offre un'ampia scelta di finiture e dimensioni del pavimento flottante per assecondare con eleganza le forme ideate dal progettista, inserendosi con naturalezza anche in strutture architettoniche di alto valore storico e artistico.


Pavimenti flottanti per esterni


L'azienda Florim Ceramiche Spa presenta lastre da 20 mm per la posa di pavimenti flottanti su terrazzi, solai, balconi, ambienti esterni sottoposti a camminamento pedonale.

Le lastre vengono posate a secco su appositi supporti al di sopra del massetto opportunamente impermeabilizzato. Tali supporti determinano una fuga di 4,3 o 2 mm.
Si viene così a creare un vano tecnico ispezionabile sotto il piano di calpestio.

Il pavimento sopraelevato può essere posizionato anche su pavimento preesistente consentendo di compensare i piccoli dislivelli e pendenze del piano di posa.

L'intercapedine tra pavimento e la guaina permette la ventilazione favorendo un miglior isolamento termico e combattendo le risalite di umidità.

Pavimento flottante per esterno - FlorimPavimento flottante per esterno - Florim

Il piano esterno sollevabile non risente degli effetti metereologici, assorbendo le dilatazioni e i movimenti strutturali.

I supporti di appoggio dei pavimenti sopraelevati da esterno di Florim Solution sono costituiti da tre serie di piedini di sostegno in polipropilene, studiati per garantire il corretto distanziamento dei pannelli, la perfetta planarità della pavimentazione ed una stabile aderenza sull'eventuale guaina impermeabile.

Possono essere di tipo fisso, regolabili o autolivellanti, predisposti in diverse altezze, da un minimo di 1,2 cm fino ad oltre 50 cm.


Manutenzione del pavimento galleggiante


Il pavimento galleggiante, essendo costituito prevalentemente da elementi removibili, non necessita di una complicata manutenzione.

Innanzitutto, le superfici non vanno sovraccaricate ma bisogna fare attenzione affinché i carichi siano distribuiti in maniera uniforme, assicurandosi che le guarnizioni delle traverse e delle colonnine di supporto siano integre, in quanto responsabili della tenuta ermetica del sottopavimento.



In caso di rimozione o messa in opera del pavimento sopraelevato devono essere utilizzati gli appositi attrezzi per il sollevamento, così da evitare la rottura o il danneggiamento di eventuali pannelli posti lateralmente a quello da sostituire.

Inoltre è importante che l'ambiente in cui viene installato il pavimento flottante sia asciutto e protetto, con temperatura compresa tra 5°C e 35°C e un valore di umidità relativa compresa tra 40% e 75%, al fine di una lunga durata nel tempo.

riproduzione riservata
Articolo: Pavimento flottante
Valutazione: 4.68 / 6 basato su 19 voti.

Pavimento flottante: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
330.335 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pavimento flottante che potrebbero interessarti


Guasti e ripristino del pavimento

Ristrutturazione - Il pavimento flottante e' una soluzione economica e gradevole per rinnovare il pavimento di una stanza in seguito alla compromissione di alcune piastrelle.

Parquet incollato o flottante

Pavimenti e rivestimenti - Il parquet prefinito può essere posato in due modi principali, incollato o flottante, a seconda delle esigenze e delle caratteristiche del legno.

Come avviene la posa di un parquet flottante?

Bricolage legno - Consigli, semplici regole e pochi attrezzi per realizzare in fai da te la posa del parquet flottante, con il solo utilizzo della colla vinilica negli incastri.

Pavimenti sopraelevati per esterni: posa, formati e materiali

Pavimenti e rivestimenti - I vantaggi dei pavimenti galleggianti per esterni uniscono estetica e design a un contenuto tecnico altamente performante e richiedono predisposizioni semplici.

Pavimento galleggiante

Pavimenti e rivestimenti - Il pavimento galleggiante è un'ottima soluzione per salvaguardare un pavimento esistente, passare gli impianti al di sotto e isolare acusticamente un ambiente.

Soluzioni per isolare il pavimento da rumori, da calpestio, da urto

Pavimenti e rivestimenti - Il rumore da calpestio e la caduta di oggetti spesso sono la causa di un discomfort all'interno della casa. Ecco come isolare acusticamente il pavimento di casa

Materassini acustici per la posa parquet

Pavimenti e rivestimenti - I materassini isolanti sono sempre più diffusi nella tecnica della posa del parquet flottante, che non prevede l'utilizzo di colle, per la semplice applicazione

Giunti di dilatazione per pavimenti in legno: quale tipologia scegliere?

Pavimenti e rivestimenti - I pavimenti in legno sono tanto belli quanto delicati, ecco perchè è importante prevedere dei giunti tecnici di dilatazione, così da salvaguardare la loro durata

Posa parquet prefinito su pavimento esistente

Pavimenti e rivestimenti - Il parquet su pavimento esistente oggi risulta essere una soluzione a portata di mano grazie alla tipologia dei prefiniti utili a coprire vecchie pavimentazione
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img zuccherokandinsky
Ciao a tutti! Sto per ristrutturare il mio appartamento (anni 50) e dovrei sostituire l'impianto idrico. Per il bagno, no problem: lo rifaccio interamente.In cucina, invece,...
zuccherokandinsky 02 Marzo 2021 ore 13:32 1
Img andrean
Buonasera,sto valutando la possibilità di sostituire il vecchio pavimento del mio appartamento con un nuovo, ma ho diverse incognite che spero mi aiutate a risolvere..
andrean 08 Settembre 2015 ore 14:44 2
Img rossellas
Buonasera,vorrei sapere se è possibile montare un pavimento in legno flottante su di un pavimento già esistente.Si tratta di un solaio in travi e mezzane e non...
rossellas 16 Dicembre 2014 ore 09:17 3
Img raffaella27
BuonaseraHo un dubbio .. spero mi possiate aiutare.La ditta costruttrice ha deciso di mettere sul terrazzo di casa un pavimento galleggiante. Nulla da obbiettare se non un dubbio...
raffaella27 05 Maggio 2014 ore 14:01 1