• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Pavimenti resilienti per soddisfare ogni esigenza

I pavimenti resilienti offrono svariati vantaggi che li rendono adatti a varie situazioni e hanno dalla loro anche la facilità di posa e l'ecocompatibilità.
Pubblicato il / Aggiornato il

Pavimenti resilienti


I pavimenti resilienti sono un'ottima soluzione per rispondere a varie esigenze, grazie ai numerosi vantaggi che essi offrono e che vedremo insieme in questo articolo.
Si definisce pavimento resiliente un particolare tipo di pavimento che presenta una maggiore flessibilità rispetto ai pavimenti classici.

Pavimento antitrauma in palestra GIWAPavimento antitrauma in palestra GIWA

La loro composizione, infatti, gli consente di deformarsi sotto pressione in modo flessibile, così da riprendere la forma originaria una volta eliminata la causa della deformazione. Questa proprietà si chiama proprio resilienza.


Tipologie di pavimenti resilienti


Esistono in commercio diversi materiali per pavimenti resilienti. Tra questi i più noti sono:

  • il PVC (cloruro di Polivinile);

  • la gomma;

  • il linoleum;

  • la moquette;

  • il più recente LVT (Luxury Vinyl Tiles).


Vantaggi dei pavimenti resilienti


Tutti questi tipi di pavimentazione offrono il vantaggio di essere igienici, impermeabili, leggeri, di facile posa, antiscivolo, fonoassorbenti e soprattutto ecologici.

Tra le caratteristiche più apprezzate ci sono l'igienicità e la facilità di pulizia e manutenzione. Queste derivano dal fatto che sono superfici in cui non ci sono fughe o comunque sono ridotte all'osso, per cui non si creano anfratti in cui si accumulano sporco e polvere.
I pavimenti resilienti se deformati sotto forti pesi, tornano poi alla loro formaI pavimenti resilienti se deformati sotto forti pesi, tornano poi alla loro forma

Altra caratteristica è la capacità di assorbire i rumori da calpestio grazie proprio alla loro elasticità. Il fonoassorbimento rende questi pavimenti molto adatti, dunque, ad ambienti in cui c'è bisogno di assorbire le onde sonore e le vibrazioni prodotte dalla presenza di macchinari, per evitare che vengano trasmesse alle strutture e, quindi, attraverso queste, agli altri ambienti.

Pavimenti amici dell'ambiente


L'ecocompatibilità dei pavimenti resilienti di Giwa non è meno importante delle altre proprietà. Essi, infatti, come si è detto sono leggeri e poco ingombranti, per cui riducono i costi di trasporto e quindi l'impatto sull'ambiente che ne consegue. Inoltre, a fine vita, i materiali sono riciclabili e riutilizzabili per il compound attivo per produrre altre pavimentazioni resilienti.

I materiali dei pavimenti resilienti a fine vita sono riciclabiliI materiali dei pavimenti resilienti a fine vita sono riciclabili

In ogni caso, questa pavimentazione è molto duratura, quindi anche la sua vita è comunque molto lunga.

Inoltre, si tratta di materiali che non rilasciano sostanze tossiche nell'aria, proteggendoci quindi anche dall'inquinamento indoor e dalla sindrome dell'edificio malato.


Possibili destinazioni d'uso


Grazie a tutte le loro proprietà, le pavimentazioni resilienti sono impiegate in vari modi e con varie destinazioni d'uso.

Si è già detto che per la loro proprietà di fonoassorbimento esse sono particolarmente adatte agli ambienti con macchinari, quindi nei magazzini e come pavimento per garage in gomma ad esempio o pavimento officina.

Trattandosi poi di un pavimento antitrauma, è molto utilizzato nelle scuole e negli ambienti destinati ai bambini.

Gli spazi di gioco sono tra quelli in cui la proprietà antitrauma di questi pavimenti è apprezzataGli spazi di gioco sono tra quelli in cui la proprietà antitrauma di questi pavimenti è apprezzata

Per lo stesso motivo, ma anche per la sua igienicità il pavimento resiliente viene impiegato anche nella variante di pavimento in gomma per palestre.

Infine, sempre l'igienicità lo rende la soluzione migliore per ospedali, ambulatori e spazi affini.


Le normative di settore


Due sono fondamentalmente le normative di settore cui fare riferimento per questo tipo di pavimentazione.

In primis c'è la Norma UNI 11512-1 relativa a Rivestimenti resilienti e laminati per pavimentazioni, in cui sono contenute indicazioni su come progettare, posare e mantenere in efficienza questo tipo di pavimenti e rivestimenti.

Questa norma nel 2015 è stata completata dalla UNI 11515-2, relativa stavolta ai requisiti di conoscenza, abilità e competenza dei posatori, con un focus, dunque, sulla fase di messa in opera.


I pavimenti resilienti Giwa


Tra i produttori di pavimenti resilienti c'è l'azienda specializzata Giwa Srl. Il suo pavimento antitrauma garantisce sicurezza lì dove questa è una delle primarie esigenze.Si tratta, dunque, di un pavimento adatto a varie destinazioni.

I pavimenti piastrella resilienti Giwa sono modulariI pavimenti piastrella resilienti Giwa sono modulari

In particolare, il pavimento piastrella autobloccante in PVC ha una innovativa posa a incastro che lo rende anche di facile impiego, senza la necessità di affidarsi per forza ad un installatore.

la posa ad incastro li rende di semplice impiegoPosa ad incastro li rende di semplice impiego

La posa ad incastro, inoltre, rende questo prodotto ancora più sano ed atossico, per il fatto stesso che non si utilizza colla nella messa in opera.

I vantaggi del pavimento autobloccante in PVC Giwa


I pavimenti resilienti Giwa offrono svariati vantaggi. Essi, infatti:

  • sono degli ottimi isolanti acustici;

  • isolano anche dal freddo, consentendo un certo risparmio energetico;

  • attutiscono la caduta degli oggetti, per cui non si scheggiano facilmente;

  • sono antiscivolo, grazie alla finitura a buccia d'arancia e hanno un fattore antiscivolo R10;

  • sono antishock e antitrauma, prevenendo così gli infortuni;

  • impediscono l'assorbimento di qualsiasi sostanza chimica o oleosa;

  • sono fatti di un materiale antistatico che fa disperdere le cariche elettrostatiche;

  • alleviano l'affaticamento delle articolazioni inferiori durante le ore lavorative.

Inoltre, essi sono ignifughi, con una certificazione di reazione al fuoco BFL-s1, adatti quindi in tutti i locali anche sulle vie di fuga.

Il sistema di ancoraggio alveolare e lo speciale incastro garantiscono un'elevata tolleranza alle compressioni meccaniche e l'ancoraggio a qualsiasi tipo di supporto.

I pavimenti Giwa sono ignifughiI pavimenti Giwa sono ignifughi

Infine, grazie ad un trattamento antimacchia non necessitano di particolari macchinari per la pulizia ma sono facilmente manutenibili.

Dove si possono usare i pavimenti resilienti Giwa


L'impiego dei pavimenti piastrella autobloccante in PVC di Giwa Srl è vario. Si va dalle officine agli uffici, agli showroom, soppalchi, aree fieristiche, scuole e in generale spazi per bambini, palestre, spazi commerciali, aree di sosta e piazzali di servizio.

Il pavimenti in PVC GIWA personalizzabili


I pavimenti GIWA sono personalizzabili, grazie alla modularità del sistema a piastrelle di dimensioni 50x50x4 mm.

Oltre alla scelta dei colori possiamo, dunque, combinare i moduli in modo da creare giochi cromatici, trame e immagini svariate, anche con fotografie e loghi.

I pavimenti resilienti Giwa sono personalizzabiliI pavimenti resilienti Giwa sono personalizzabili

Per le aziende questo è sicuramente un valore aggiunto, perché queste possono utilizzare i pavimenti GIWA per rappresentare il loro brand anche nei vari spazi e per creare corsie e segnaletiche di sicurezza, senza problemi di scolorimento.


Pavimenti resilienti: costi


I costi di un pavimento resiliente sono variabili secondo la famiglia di materiali scelti, ma in linea di massima un pavimento in PVC può andare dai 20 ai 40 euro al metro quadro, con costi maggiori nel caso di pavimenti colorati.

I pavimenti resilienti Giwa sono durevoli e resistentiI pavimenti resilienti Giwa sono durevoli e resistenti

Il vantaggio della soluzione GIWA è che a questi costi non si devono aggiungere quelli della posa, se non ci si vuole affidare ad un installatore, e quelli di manutenzione sono molto ridotti.


Fine Articolo
LA REDAZIONE CONSIGLIA




Pavimenti intelligenti fai da te

GiwaStai ristrutturando e vuoi una pavimentazione che sia facile da pulire e veloce da installare?

Nei pavimenti resilienti Giwa Srl autobloccanti in moduli puoi trovare la soluzione che cerchi e li puoi montare facilmente come un puzzle.

pvc pavimento , linoleum , pavimenti ecologici , pavimenti faidate
riproduzione riservata
Pavimenti resilienti una scelta intelligente
Valutazione: 4.63 / 6 basato su 16 voti.
gnews
Giwa è un'azienda che vende online materassi di ogni tipo, letti, reti, piumini, cuscini, divani letto, poltrone e altri accessori per la zona notte.

Pavimenti resilienti una scelta intelligente: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Enrico Barison
    Enrico Barison
    Domenica 5 Marzo 2023, alle ore 17:51
    La Moquette non è un Pavimento Resiliente, ma un Pavimento Tessile.
    rispondi al commento
    • Marcello Rinaldi
      Marcello Rinaldi Enrico Barison
      5 giorni fa
      Ben detto, chissa perchè le persone sono dell'idea che sono la stessa cosa.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto